Serie B DAZN 26a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

Serie B DAZN 26a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  martedì, 02 marzo 2021 | 10:50

Serie B DAZN 26a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

Turno infrasettimanale per la Serie BKT [abbonati da qui a DAZN] con la sfida tra Nesta e Brocchi in Frosinone-Monza mentre la capolista Empoli sarà impegnata in trasferta al Granillo contro la Reggina. Anticipo molto interessante quello tra Venezia e Reggiana con i lagunari che puntano, almeno per una notte, il secondo posto. In coda, scontro diretto tra Brescia e Cosenza mentre per il Lecce gara casalinga contro la Virtus Entella. Trasferta a Cittadella per il Pescara di Grassadonia, il ChievoVerona cerca riscatto dopo 3 k.o. di fila contro il Pordenone. Altra sfida ad alta quota quella dell’Arechi tra Salernitana e SPAL, per il Pisa trasferta insidiosa ad Ascoli. Chiude il quadro L.R. Vicenza-Cremonese.

Su DAZN riparte anche Zona Gol, il programma interamente dedicato alla Serie BKT che farà rivivere agli appassionati tutte le emozioni delle partite del campionato cadetto dal primo all’ultimo minuto con aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol.

La Serie B targata DAZN sarà disponibile con anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

Tutti gli incontri del campionato cadetto saranno trasmessi in diretta dal servizio di streaming live e on demand; tra questi, ben 9 dei 10 match di ciascuna giornata saranno in esclusiva. DAZN, per ogni partita di Serie BKT, proporrà agli appassionati, oltre alla diretta con il commento dai campi, un’analisi introduttiva del match e le interviste dal terreno di gioco, all’intervallo (“mini flash”) e al triplice fischio finale (“super flash”). Oltre alle dirette integrali delle partite, i tifosi potranno scegliere “Zona Gol”, per assistere live a tutto il meglio dei match della Serie B che si disputano in contemporanea .

DAZN SERIE B  DIRETTA ESCLUSIVA - 26a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Attiva ora DAZN. Guarda tutta Serie BKT a 9,99€/mese. Disdici quando vuoi.

LUNEDI 1 MARZO 2021

  • ore 21:00 Serie B 26a Giornata: Venezia vs Reggiana (diretta) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Alberto Santi
    Bordocampo ed interviste: Gianluca Prudenti
    Appuntamento al Penzo dove il sorprendente Venezia di Paolo Zanetti cerca altri punti pesanti per continuare a sognare.  Nei 22 precedenti ufficiali al Penzo, il bilancio vede 12 successi arancioneroverdi (ultimo 2-1 nella I Divisione 2013/14), 8 pareggi (ultimo 1-1 ai supplementari nella coppa Italia di C 2016/17, poi qualificazione lagunare 4-2 ai rigori) e 2 vittorie granata (ultima 1-0 nella serie B 1992/93). Venezia una delle 5 squadre cadette 2020/21 vittoriose più volte nelle prime 25 giornate: 11 partite, le stesse di Empoli, Monza, Salernitana e Cittadella e una delle 3 che ha vinto di più in casa (7 match, come Salernitana e ChievoVerona).Venezia in serie positiva da 7 giornate, con 5 successi e 2 pareggi lagunari. L’ultima sconfitta risale al 16 gennaio scorso, 0-2 a Lignano dal Pordenone. Mattia Aramu è il calciatore plurisostituito della B 2020/21: 19 le sue uscite anzitempo dopo 25 giornate. Si sfidano prima e terza forza della Serie BKT 2020/21 nel girone di ritorno: Venezia capolista con 14 punti (come la Reggina), Reggiana a quota 10 (come la Cremonese). Reggiana a porta chiusa da 270’: ultima rete subita da Obi al 90’ del match perso 0-1 a Verona dal Chievo lo scorso 30 gennaio, poi “clean sheet” nelle gare contro Ascoli (1-0 in casa), a Cittadella (3-0 granata) e in casa contro la Salernitana (0-0). Tra Paolo Zanetti e Massimiliano Alvini 4 precedenti tecnici ufficiali ed è massimo equilibrio, con 1 successo per parte e 2 pareggi. Grande ex di giornata Paolo Zanetti, calciatore granata dal gennaio 2012 al settembre 2014, con 36 presenze ed 1 gol in match ufficiali.

MARTEDI 2 MARZO 2021

  • ore 17:00 Serie B 26a Giornata: Frosinone vs Monza (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Angelo Battisti
    All'andata era finita 2-0 per il Monza, trascinato da una prestazione super di Boateng. La squadra di Brocchi è una delle massime favorite alla promozione: come finirà allo Stirpe?  Primo confronto ufficiale al Benito Stirpe tra le due squadre. Il Frosinone è la formazione della Serie BKT 2020/21 che ha effettuato il minor numero di sostituzioni, dopo 25 giornate: 92. Frosinone squadra più distratta nei 15’ minuti prima della pausa (tra il 31’ e il 45’, inclusi recuperi). Sono 10 le reti subite dalla squadra di Nesta dopo 25 turni. Monza difesa bunker della Serie BKT, dopo 25 giornate: 19 i gol subiti dai brianzoli. Monza seconda miglior difesa fuori casa (in coabitazione con il ChievoVerona) con 11 reti subite. Meglio ha fatto solo il Pordenone con 7 reti incassate. Monza a porta chiusa da 258’: ultima rete subita dai biancorossi al 12’ di Monza-Pisa 0-2 del 12 febbraio scorso, autore Palombi. Da allora si contano i residui 78’ contro i toscani e le intere gare a Verona (1-0 sul Chievo) e in casa contro il Cittadella (0-0). Il Monza è una delle 5 squadre cadette 2020/21 che vantano il maggior numero di partite vinte, 11, come Empoli, Venezia, Cittadella e Salernitana. Tra Alessandro Nesta e Cristian Brocchi unico precedente ufficiale riferito alla gara di andata: Monza-Frosinone 2-0. I due sono stati compagni di squadra al Milan dal 2002/03 al 2004/05 e dal 2006/07 al 2007/08, vincendo assieme 1 campionato, 1 supercoppa di Lega, 1 coppa Italia, 2 Champions League, 2 Supercoppe Uefa, 1 Mondiale per Club. Brocchi ha giocato in rossonero nel corso della sua carriera 161 presenze segnando 6 reti, Nesta 326 partite ufficiali con 10 gol.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Zona GOL (diretta esclusiva) 
    Conduce: Alessandro Iori - Commento Tecnico: Massimo Donati
    Zona Gol è il programma che vi porta su tutti i campi della Serie B, tutti in un solo canale. Aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol: emozioni dal primo all'ultimo minuto. 
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Ascoli vs Pisa (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Federico Zanon
    Dopo un inizio di campionato non del tutto convincente, l'Ascoli sembra aver ritrovato le motivazioni giuste. Ospite del Pisa, cerca punti salvezza per allontarsi dalla zona calda della classifica. Nei 16 confronti ufficiali tra le due squadre nelle Marche, il bilancio vede 8 successi bianconeri (ultimo 1-0 nella serie B 2019/20), 5 pareggi (ultimo 1-1 nella Lega Pro 2014/15) e 3 vittorie nerazzurre (ultima 4-2 nella serie B 2016/17). Per 4 stagioni questo confronto si è giocato a livelli di Serie A, ultima volta in data 27 novembre 1988, con successo per 1-0 del Pisa di Bolchi sull’Ascoli di Castagner con rete decisiva di Beppe Incocciati. Il Pisa è la squadra cadetta 2020/21 che ha effettuato il maggior numero di sostituzioni, dopo 25 giornate, ben 123 sulle 130 a disposizione.L’unico precedente ufficiale tra i 2 allenatori risale alla gara Cuneo-Alessandria 1-0, nella serie C-2 2013/14. Sottil allenava i biancorossi di casa, D’Angelo l’Alessandria. Marzo mese positivo per Luca D’Angelo con una media punti di 1,82 con bilancio di 19 vittorie, 14 pareggi e 6 sconfitte. Non vengono conteggiati i mesi di agosto e giugno poichè ha giocato rispettivamente 3 partite.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Brescia vs Cosenza (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Dario Mastroianni
    Campionato ad intermittenza per gli uomini di Pep Clotet, da poco approdato sulla panchina del Brescia. Riuscirà a dare una svolta alla stagione dei biancazzurri, oggi impegnati contro il Cosenza? Nei 13 confronti ufficiali tra le due squadre a Brescia, il bilancio vede 6 successi per i padroni di casa (ultimo 1-0 nella serie B 2018/19), 5 pareggi (ultimo 0-0 nella serie B 1998/99) e 2 vittorie calabresi (ultima 1-0 nella serie B 1999/00). Tutti i 13 confronti tra le due squadre si sono sempre giocati in Serie B. Brescia squadra che perde il maggior numero di punti nei secondi tempi rispetto ai risultati al 45’:: -15 punti il deficit delle “rondinelle”. Brescia squadra della B 2020/21 che segna di più nei 15’ minuti prima della pausa (inclusi recuperi): 9 gol realizzati, come l’Empoli. Florian Aye, 6 reti in Lega B da inizio 2021, è il vice-capocannoniere cadetto nel nuovo anno solare: lo precede solo Daniel Ciofani (Cremonese), 7 centri. Cosenza formazione che ha pareggiato più di tutti dopo 25 giornate della B 2020/21: 14 pari per i rossoblu di Occhiuzzi. Primo confronto tecnico ufficiale tra Pep Clotet e Roberto Occhiuzzi.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Chievo Verona vs Pordenone (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Raffaele Pappadà
    Al Bentegodi tutto è pronto per il Derby del Nordest: sfida aperta tra Chievo, in corsa per la promozione diretta, e Pordenone, che si candida per aggiudicarsi un posto ai playoff. Sono 4 i precedenti al Bentegodi tra le due squadre: in bilancio 2 successi gialloblu (ultimo 5-0 nella serie C-2 1988/89), 1 pareggio (1-1 nella scorsa stagione, in Serie B) e 1 vittoria nero-verde (1-0 nella serie C-2 1987/88). ChievoVerona una delle 3 formazioni della B 2020/21 che hanno vinto il maggior numero di partite in casa : 7, come Salernitana e Venezia. I veronesi non vanno a segno da 270’, rete di Obi al 90’ di ChievoVerona-Reggiana 1-0 del 12 febbraio scorso; da allora 3 intere gare a secco, triplice sconfitta per 0-1 a Brescia, in casa contro il Monza ed a Cosenza. Pordenone difesa bunker fuori casa della Serie BKT 2020/21: appena 7 gol subiti dai friulani. Fra Alfredo Aglietti e Attilio Tesser 7 precedenti tecnici ufficiali, tutti in serie B: 2 successi del mister clivense, 4 pareggi e 1 vittoria del coach neroverde.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Cittadella vs Pescara (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Alessandro Rimi
    Tutto pronto al Tombolato: il Cittadella ospita il Pescara per un match che può regalare gol e spettacolo, come in occasione del 3-1 dell'andata in favore degli abruzzesi. Come finirà stavolta?  Al Tombolato i confronti ufficiali tra le due squadre sono 8: 5 le vittorie granata (ultima 2-1 nella serie B 2019/20), 1 pareggio (1-1 nella serie B 2000/01) e 2 successi abruzzesi (ultimo 1-0 nella serie B 2013/14). Cittadella una delle 5 squadre cadette 2020/21 che vantano il maggior numero di partite vinte dopo 25 giornate: 11, le stesse di Empoli, Monza, Venezia e Salernitana. Il giocatore subentrato più volte nel campionato di B 2020/21 dopo 25 giornate è Marco Rosafio. 18 volte presente a partita in corso. Cittadella squadra più prolifica nei 15’ finali di gara: 11 gol siglati dai granata veneti tra 76’ e 90’, inclusi recuperi. Cittadella senza reti da 254’: ultima firmata Beretta al 16’ del match vinto 1-0 a casa del Pordenone lo scorso 13 febbraio, da cui si sommano i residui 74’ a Lignano e le intere contro Reggiana (0-3 al Tombolato) e a Monza (0-0). Il Cittadella è la cooperativa del gol nella Serie BKT 2020/21 dopo 25 giornate: a segno 18 giocatori finora per la compagine di Venturato. Cittadella squadra regina anche dei gol con subentranti: 9 gol in questo campionato, record fino ad ora. Di contro il Pescara è la squadra che ha mandato meno giocatori in rete:9 ed è anche l’unica ad aver sempre segnato con titolari, mai con subentranti. Pescara attacco più anemico del torneo cadetto 2020/21 dopo 25 giornate: 19 le reti segnate dai biancazzurri abruzzesi, di cui appena 8 in trasferta, peggior attacco fuori casa della Serie BKT in corso. Pescara senza vittorie da 8 giornate: 3 pareggi e 5 sconfitte, il bilancio biancazzurro, con ultima vittoria datata 4 gennaio scorso, 1-0 a casa della Reggiana. Due precedenti ufficiali tra Roberto Venturato e Gianluca Grassadonia, risalenti al doppio confronto della stagione 2018/19, in serie B: doppio 1-1 in Cittadella-Foggia e Foggia-Cittadella.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Lecce vs Virtus Entella (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Marco Calabresi
    Bordocampo ed interviste: Claudio Giambene
    Al Via del Mare arriva la Virtus Entella, all'andata sconfitta 1-5 in casa da parte dei giallorossi, e ora alla ricerca di punti importanti per la salvezza. Come finirà? Due i precedenti ufficiali tra le due squadre al Via del Mare, entrambi nella stagione 2012/13. Il primo durante la regular season, 4-2 giallorosso, il secondo ai play off, in cui i salentini hanno prevalso per 2-1. Lecce distratto nei 15’ iniziali di gara, con 8 reti subite dai giallorossi, squadra più fragile della B 2020/21 dopo 25 turni, in questa fase di partita. Lecce secondo attacco del torneo cadetto 2020/21: 44 gol segnati dai salentini, uno in meno rispetto all’Empoli, capolista di questa particolare classifica a quota 45. In casa il Lecce è l’attacco più prolifico del torneo, con 26 reti realizzate. Una sola sconfitta nelle ultime 11 giornate per il Lecce: 1-2 in casa contro l’Ascoli lo scorso 5 febbraio; nel mezzo 4 vittorie salentine e 6 pareggi. Nelle ultime 8 partite salentini sempre in rete, 13 marcature totali: ultimo stop lo scorso 4 gennaio, 0-0 al Via del Mare contro il Monza. La gara potrebbe decidersi nei 15’ iniziali del secondo tempo: Lecce scatenato con 11 reti segnate tra 46’ e 60’ di gioco, Entella fragile con 17 reti subite. Virtus Entella squadra con maggior numero di sconfitte dopo 25 giornate e difesa più perforata: 15 sconfitte e 44 reti subite. Entella reduce da 1 punto nelle ultime 6 giornate: i liguri non vincono dal 2-1 interno sul Pisa del 22 gennaio scorso. Sono 3 i precedenti ufficiali tra Eugenio Corini e Vincenzo Vivarini, con allenatore giallorosso imbattuto: 1 vittoria e 2 pareggi in favore dell’attuale tecnico dei salentini.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Reggina vs Empoli (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Edoardo Testoni
    Bordocampo ed interviste: Matteo Occhiuto
    Continua la rincorsa dell'Empoli alla promozione: appuntamento al Granillo per la squadra di Dionisi, alla ricerca di altri punti fondamentali. I precedenti tra le due squadre a Reggio Calabria sono 17: bilancio di 11 vittorie per la squadra amaranto (ultima nella serie B 2013/14, 2-1), 3 pareggi (ultimo nella serie B 2010/11, 0-0) e 3 vittorie per i toscani (ultima nella serie B 2012/13, 0-3). Reggina squadra cadetta 2020/21 più distratta nei 15’ finali di gara: 11 gol incassati dai calabresi tra 76’ e 90’ di gioco, recuperi inclusi. Reggina formazione capolista nel girone di ritorno nella B 2020/21: 14 i punti amaranto in 6 giornate, gli stessi del Venezia. La squadra di Baroni è imbattuta da 7 partite, in cui ha messo insieme 4 vittorie e 3 pareggi, con ultimo k.o. datato 16 gennaio, 0-1 al Granillo dal Lecce. Empoli squadra che guadagna nelle riprese il maggior numero di punti rispetto ai risultati al 45’: +12 il saldo attivo dei toscani. Empoli scatenato nei 15’ precedenti la pausa: 9 gol segnati dagli azzurri tra 31’ e 45’, inclusi recuperi, come Brescia. Empoli una delle 5 squadre che hanno ottenuto il maggior numero di vittorie in questo campionato di Serie BKT: 11, come Monza, Salernitana, Venezia e Cittadella). Empoli attacco-record della B 2020/21 con 45 reti segnate in 25 giornate ed anche formazione più prolifica fuori casa, 22 marcature. Empoli in rete da 12 partite consecutive, totale di 24 marcature. Ultimo stop il 22 dicembre scorso, 0-0 al Castellani contro la Reggiana. Da 7 match consecutivi azzurri anche sempre a porta aperta, 9 reti subite, ultima porta inviolata nel 5-0 casalingo sulla Salernitana, lo scorso 17 gennaio. Nessun precedente ufficiale tra i due allenatori, Marco Baroni ed Alessio Dionisi.
     
  • ore 19:00 Serie B 26a Giornata: Salernitana vs SPAL (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    Bordocampo ed interviste: Francesco Puma
    Sfida che sa di promozione tra Salernitana e SPAL, con entrambe le squadre che per larga parte della stagione hanno galleggiato in zona-playoff. Come finirà?  Sono 6 i precedenti ufficiali tra le due squadre a Salerno: bilancio di 4 vittorie granata (ultima nel campionato di I Divisione 2010/11, 3-0), 1 pareggio (nella serie B 1949/50, 1-1) e 1 successo ferrarese (nel campionato di Serie B 2016/17, 2-1). In queste 6 partite padroni di casa sempre in gol: 10 reti complessive. Salernitana una delle 5 squadre con più vittorie in questo campionato di Serie BKT dopo 25 giornate: 11, come Monza, Empoli, Venezia e Cittadella). La formazione granata è anche la regina per numero di vittorie in casa, 7, le stesse di Venezia e ChievoVerona. Salernitana imbattuta da 7 giornate, con 2 vittorie e 5 pareggi in bilancio. Ultima sconfitta lo 0-5 ad Empoli, datato 17 gennaio scorso. Salernitana squadra che subisce meno gol di tutti nella B 2020/21 tra le mura amiche: 9, come l’Empoli. Spal senza successi da 8 partite ufficiali, di cui 5 pareggiate e 3 perdute. Ultima vittoria estense il 2-0 al Mazza sulla Reggiana, in campionato. In queste 8 gare senza successi, porta ferrarese sempre aperta, 17 gol totali al passivo. Quattordicesimo confronto tecnico in partite ufficiali tra i due allenatori, Fabrizio Castori e Pasquale Marino: bilancio di 6 successi per il coach granata, 3 pareggi e 4 vittorie per il coach biancazzurro. Particolarmente amara è stata per Marino la sconfitta interna patita dal “suo” Frosinone nel play-off di serie B 2016/17, 0-1 dal Carpi di Castori, che costò il pass per la finalissima ai ciociari. 300 panchine totali nella serie cadetta – sola regular season – per Pasquale Marino, collezionate alla guida di Arezzo, Catania, Pescara, Vicenza, Frosinone, Brescia, Spezia, Empoli e Spal, con un bilancio di 119 vittorie, 93 pareggi e 87 sconfitte. Esordio in categoria il 11 settembre 2004 in Arezzo-Catania 3-1.
     
  • ore 21:00 Serie B 26a Giornata: LR Vicenza vs Cremonese (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Ricky Buscaglia
    Bordocampo ed interviste: Beatrice Sarti
    Alla caccia di punti-salvezza, Vicenza e Cremonese si scontrano allo Stadio Romeo Menti. Chi vincerà? Sono 12 i precedenti ufficiali a Vicenza con bilancio di 6 vittorie venete (ultima nella stagione 2005/06 in Serie B, 1-0), 5 pareggi (ultimo 0-0 nella I Divisione 2013/14), e 1 solo successo grigiorosso (2-1 nella coppa Italia 2009/10). Vicenza senza successi in casa dal 19 dicembre scorso, 2-1 sull’Ascoli. Poi 7 match disputati, con score di 5 pareggi e 2 sconfitte biancorosse. Cremonese squadra cadetta 2020/21 che, dopo 25 turni, segna più di tutti nei primi 15’ di gara: 9 reti segnate. Cremonese trasformata dalla cura-Pecchia: 8 partite e 14 punti conquistati dai grigiorossi, che sono terzi nella classifica del girone di ritorno, 10 punti come la Reggiana, preceduti solo da Venezia e Reggina, prime della classe a 14. Daniel Ciofani capocannoniere della B 2020/21 da inizio del nuovo anno solare: 7 le marcature dell’attaccante grigio rosso. Mimmo Di Carlo e Fabio Pecchia si affrontano per la terza volta in carriera: i precedenti nella doppia sfida della serie B 2016/17: Spezia-Verona 1-4 e Verona-Spezia 0-1. Mimmo Di Carlo alla sua centesima presenza in gare casalinghe di serie B: la sua prima partita casalinga tra i cadetti risale al 4 settembre 2015, Mantova-Arezzo 1-0.

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Abbonati ora a DAZN e guarda tutta Serie BKT. 9.99€/mese.

Ultimi Palinsesti