Calcio Estero DAZN, Programma e Telecronisti dal 7 al 10 Gennaio 2022

Calcio Estero DAZN, Programma e Telecronisti dal 7 al 10 Gennaio 2022

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 08 gennaio 2022 | 11:10

Calcio Estero DAZN, Programma e Telecronisti dal 7 al 10 Gennaio 2022Venerdì, sabato e lunedì si giocherà su DAZN,  la FA Cup, con i campioni in carica del Leicester City che affrontano alle 16:00 di sabato il Watford, e con il match tra Manchester United e Aston Villa previsto lunedì alle 20:55.In campo anche le squadre della Liga spagnola, con Real Madrid-Valencia alle 21:00 di sabato e Villareal-Atletico Madrid domenica alle 21:00.

Trasferta a Swindon, nel sud-ovest dell'Inghilterra, per il Manchester City di Pep Guardiola (diretta DAZN, venerdi 7 Gennaio ore 21). Gli 'skyblues' sono favoritissimi, ma la FA Cup ci ha regalato clamorose sorprese in passato. Potete viverla su DAZN. Sulla carta non c'è partita tra una squadra di League Two come lo Swindon Town e il Manchester City di Guardiola leader della Premier League. La FA Cup però non è mai banale con i Citizens che, pur schierando diverse seconde linee, dovranno evitare brutte sorprese al County Ground. 

Un passo alla volta, il Levante dovrà necessariamente provare a togliersi dalla zona bollente della classifica (diretta DAZN, sabato 8 Gennaio ore 14). Un percorso che si annuncia proibitivo e che passa anche dalla sfida interna con il Maiorca. Quasi un'ultima spiaggia, per il club di casa. Che in 19 partite, in un girone di campionato interno, ha preso addirittura 41 reti. Ecco, se c'è una squadra che ha difficoltà di realizzazione è proprio il Maiorca. Diciassette reti totalizzate nella parte d'andata della stagione, meglio ha fatto anche il Levante che è a quota 19. Difficile aspettarsi goleade, anche se le difese potrebbero far pensare il contrario.  I momenti delle due squadre sono simili: il Maiorca ha vinto solo una delle ultime quattro partite, il Levante è ancora a quota zero alla voce "tre punti". L'ultimo pari risale a quattro partite fa, solo sconfitte nelle ultime tre.

 Una sfida davvero speciale quella che vedrà affrontarsi Leicester e Watford (diretta DAZN, sabato 8 Gennaio ore 16).. Il motivo? Ha un nome e un cognome: Claudio Ranieri. L'allenatore italiano torna al King Power Stadium, questa volta da avversario però.  Dopo la cocente eliminazione dalla Carabao Cup, il Leicester proverà a difendere il titolo della FA Cup ma prima di proseguire il proprio cammino deve affrontare l'ostacolo Watford.  Il terzo turno della coppa inglese, dunque, metterà contro due squadre della Premier League. I padroni di casa stanno vivendo una stagione altalenante, mentre la squadra di Ranieri ha vissuto un finale di 2021davvero difficile con tanti risultati negativi. 

Trenta punti, tondo tondi, ma fuori al momento dalle zone europee. La Real Sociedad prova a invertire la rotta in questo 2022, iniziato con un pareggio che fa comunque classifica (diretta DAZN, sabato 8 Gennaio ore 16:15). Stavolta avrà davanti il Celta Vigo, dodicesimo in classifica e con l'obiettivo chiaro: andare a prendere chi le sta davanti. Sarà complicato raggiungere il treno Europa League, ma gli ultimi risultati fanno ben sperare. Sì, perché il Celta arriva da due vittorie di fila, con cui ha chiuso il 2021 e aperto il 2022 con il sorriso stampato in faccia. Ventidue reti segnate e altrettante sono quelle subite. Si è rialzato dopo un periodo per nulla facile: nelle ultime cinque partite, solo una sconfitta. La Real Sociedad arriva invece da un momento parecchio complicato: il pari nell'ultimo match è stato quasi una boccata d'ossigeno. I biancoblù arrivavano addirittura da quattro sconfitte di fila. Tremende.

"Il Barcellona è tornato". L'ha detto il presidente Laporta alla presentazione di Ferran Torres ed è sembrata una dichiarazione di guerra alle avversarie di Liga (diretta DAZN, sabato 8 Gennaio ore 18:30). Per continaure a sorridere, però, Xavi e i suoi devono superare ora l'ostacolo Granada. E non sarà semplice. I blaugrana restano infatti a solo un punto dal quarto posto, occupato ora dall'Atletico Madrid. Quattro partite senza sconfitte, due vittorie e due pareggi: il Barça sta provando a rimettersi in carreggiata e i punti ripresi lasciano ben sperare per il futuro. La corsa Champions è a un bivio, ma resta ancora lunga. E con gli acquisti fatti e quelli da fare, l'impressione è che il vento sia cambiato.  Per il Granada un periodo tutt'altro che negativo: tre vittorie nelle ultime cinque, ancora a secco di sconfitte e soprattutto più lontani dalla zona retrocessione, con l'Alaves a 7 punti di distanza. 

Il Chelsea campione d'Europa apre le porte di Stamford Bridge al Chesterfield, club di National League inglese. (diretta DAZN, sabato 8 Gennaio ore 18:30). La partita sarebbe perfetta per uno dei classici scivoloni delle big che hanno reso epica negli anni la FA Cup, ma Tuchel non può sbagliare. Sulla carta non c'è partita tra le due formazioni, ma Thomas Tuchel dovrà essere bravo e astuto ad utilizzare questo impegno per coinvolgere tutta la rosa a disposizione.Questione di mentalità: gli Spireites, ovvero il Chesterfield, giocherà la gara della vita a Stamford Bridge con l'obiettivo principale di viversi l'esperienza. L'entusiasmo della squadra del Derbyshire è il pericolo numero uno per il Chelsea che non potrà sottovalutare l'impegno. 

Falsa partenza per il Real Madrid in questo 2022 contro il Getafe (diretta DAZN, sabato 8 Gennaio ore 21). Una sconfitta nella prima partita dell'anno ma le merengues avranno subito l'opportunità di rifarsi contro il Valencia davanti ai propri tifosi.  La squadra di Carlo Ancelotti sta facendo un grandissimo campionato. Sono solo due le sconfitte finora ne LaLiga: una contro l'Espanyol ad ottobre e un'altra contro il Getafe nell'ultimo turno. Il vantaggio, per ora, è di 5 punti sul Siviglia che, però, ha una partita in meno rispetto alle merengues. La terza in classifica, invece, dista ormai 13 punti. Così contro il Valencia il Real ha la possibilità di fare un ulteriore passo in avanti verso un obiettivo davvero importante.  Anche il Valencia ha perso nell'ultima giornata de LaLiga contro l'Espanyol, chiudendo male il 2021 dopo tre vittorie consecutive. 

Una delle partite più attese del ventesimo turno de LaLiga è certamente quella tra Rayo Vallecano e Betis di Siviglia: una sfida che può dire tanto sull'agguerritissima corsa Champions nel campionato spagnolo. (diretta DAZN, domenica 9 Gennaio ore 14). Al momento ci sono otto squadre racchiuse in sei punti, con il Betis che guida il gruppone dietro Real e Siviglia. 33 punti per i biancoverdi, 30 per il Rayo: i primi occupano il terzo posto in classifica, i secondi il sesto. Match alquanto delicato.  Entrambe le squadre arrivano da momenti altalenanti. Il Betis ha vinto tre delle ultime cinque partite, ma ha perso le ultime due, e di fila. Il Rayo è crollato contro l'Atletico nell'ultimo turno e ha ceduto il quarto posto: nelle ultime cinque, ha totalizzato 7 punti, la metà di quelli potenzialmente a disposizione.  Insomma, chi vince può fare un bel passo in direzione Champions, anche se non basterà. Lo spettacolo sembra decisamente assicurato.

Continua la rincorsa del Siviglia al primo posto nella Liga, attualmente occupato dal Real Madrid (che ha una partita in più). Sul cammino degli andalusi (diretta DAZN, domenica 9 Gennaio ore 16:15) ci sarà il Getafe, che nell'ultima giornata ha battuto proprio i blancos.  Nonostante i tre punti con il Real, non se la passa benissimo la squadra biancoblù: ma l'occasione di raggiungere la terza vittoria di fila per la prima volta in stagione è davvero fondamentale. Un vero e proprio balzo per il Getafe, a due punti dal diciottesimo posto attualmente occupato dall'Alaves. Prima della vittoria sul Real le chance di salvezza erano di gran lunga state ridotte dal tris di pari che ha chiuso il 2021. Poi una vittoria. Poi un'altra. E allora, tanto vale riprovarci con il Siviglia. I biancorossi sono reduci da quattro vittorie nelle ultime cinque partite: sono 12 in totale nelle prime 19 gare del campionato. Trenta reti segnati e solo tredici quelli subite: restano la miglior difesa della Liga.

Servirà cambiare drasticamente rotta, per l'Alavés andalusi (diretta DAZN, domenica 9 Gennaio ore 18:30). E servirà farlo presto, già nel prossimo match, il ventesimo di Liga: davanti avrà l'Athletic Bilbao, quota 27 punti e a soli sei punti dalla zona Champions League. Percorsi difficili per obiettivi ambiziosi: entrambe le squadre vogliono continuare a crederci, per cambiare la loro storia e per regalare una grande stagione ai propri tifosi. Ecco, l'Alavés dovrà iniziare a fare qualche gol. Qualcuno in più. Con 16 reti all'attivo, tratta del terzo peggior attacco della Liga, peggio ha fatto solo il Getafe (13) e il Cadice, autore di 15 gol. La difesa è invece il pane quotidiano dell'Athletic Bilbao: 17 reti subite in 20 partite la rendono la seconda miglior retroguardia di tutto il campionato, stesso numero di gol presi del Real Madrid. Meglio ha fatto solo il Siviglia, con 13 gol incassati.

Avversari diretti e puntano che contano praticamente il doppio (diretta DAZN, domenica 9 Gennaio ore 18:30). Aumenta l'attesa per la sfida tra Osasuna e Cadice, match già importante anche se siamo alla ventesima giornata de LaLiga. Due squadre per nulla in salute, che dovranno rispondere a due momenti complicati. Non solo per l'orgoglio, ma per una classifica che rischia di compromettere la corsa salvezza. In realtà, l'Osasuna si trova relativamente tranquillo al quattordicesimo posto: 22 punti in totale nel girone d'andata, decisamente soddisfacente. Lasciano l'amaro in bocca le ultime due sconfitte di seguito, arrivate dopo tre pari consecutivi. Resta il problema dei gol: 18 sono pochi.  Per il Cadice, situazione molto complicata: 14 punti e due lunghezze di distanza dall'Elche. Non solo: tre sconfitte nelle ultime cinque, con due pareggi che hanno marginalmente risollevato la classifica. Ma servirà altro, servirà di più per portare a casa un'altra stagione di Liga

Occhi fissi sull'obiettivo. Per l'una e per l'altra, ma anche per la Juventus, sicuramente spettatrice interessata di queste settimane incredibili per il Sottomarino Giallo (diretta DAZN, domenica 9 Gennaio ore 21:00). Tanti gol, super performance e ora l'ostacolo più duro: l'Atletico del Cholo Simeone. Dopo la vittoria sul Rayo Vallecano e il quarto posto finalmente riconquistato, il Madrid avrà davanti un Villarreal in splendida forma.  Momenti opposti per le due squadre. Da una parte, la squadra di Emery che viene da quattro vittorie di fila, continua a concedere poco (20 gol subiti in 19 partite) e ad avere il ritmo offensivo delle prime della classe (ha il secondo miglior attacco).  Per questo l'Atletico non può sottovalutare nessun aspetto, soprattutto l'importanza della vittoria di qualche giorno fa. 19 partite dopo, il Cholo ha 32 punti, 14 in meno del Real di Ancelotti. L'obiettivo è cambiato: serve blindare la partecipazione alla prossima Champions League. Contro Betis, Barcellona, Rayo, Real Sociedad e... proprio il Villarreal.

Monday night di assoluto valore nella ventesima giornata de LaLiga: a Barcellona si affrontano Espanyol ed Elche. Per tre punti già determinanti ai fini della classifica. (diretta DAZN, lunedì 10 Gennaio ore 21:00). Il favore dei pronostici è tutto dalla parte dei catalani, che all'andata si fecero però recuperare dal Pipa Benedetto dopo aver firmato il sorpasso con Morlanes e De Tomas (di Boye, ex Torino, l'1-0 iniziale dell'Elche). Ecco, se il match dovesse essere anche solo bello come l'andata, i tifosi potrebbero dirsi soddisfatti. Certo, sarebbe un pareggio con poco valore, in particolare per l'Elche. Al momento, infatti, i biancorossi sono in zona retrocessione, a 16 punti come l'Alavés, diciottesimo. Per l'Espanyol, un girone d'andata in linea con le aspettative: nelle ultime cinque partite, tre vittorie e due sconfitte. Ventidue gol fatti e altrettanti subiti: c'è equilibrio, ci vorrebbe anche una scossa.

Il terzo turno di FA Cup si chiude a Old Trafford dove il Manchester United di Ralf Rangnick ospita l'Aston Villa di Steven Gerrard (diretta DAZN, lunedi 10 Gennaio ore 20:55)... Il sorteggio non ha sorriso né ai Red Devils né ai Villans, ma nel Teatro dei Sogni di Manchester sarà battaglia e uno spettacolo per gli occhi. Padroni di casa leggermente favoriti, ma l'Aston Villa ha già espugnato l'Old Trafford in questa stagione ed è pronto a ripetersi. Determinanti saranno le scelte di formazione dei due allenatori in un periodo intensissimo per i giocatori inglesi. 

  LA GUIDA AL CALCIO ESTERO SU DAZN

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

 (in grassetto le partite con telecronaca in italiano)

  Attiva ora DAZN a 29,99€/mese. Disdici quando vuoi.

VENERDI 7 GENNAIO 2022

  • ore 21:00 FA Cup 3 Turno: Swindon Town vs Manchester City
    Telecronaca: Alberto Santi
    Trasferta a Swindon, nel sud-ovest dell'Inghilterra, per il Manchester City di Pep Guardiola. Gli 'skyblues' sono favoritissimi, ma il torneo più antico del mondo ci ha regalato clamorose sorprese in passato.

SABATO 8 GENNAIO 2022

  • ore 14:00 Liga 20a Giornata: Levante vs Maiorca
    Telecronaca: Federico Marconi
    Ultimo in classifica al giro di boa, il Levante nell’anticipo della 20esima giornata vuole regalare finalmente una gioia ai propri tifosi all’Estadi Ciutat de València. Di fronte c’è il Maiorca, reduce dalla sfida con il Barcellona. Sarà l’occasione giusta?
     
  • ore 16:00 FA Cup 3 Turno: Leicester vs Watford
    Telecronaca: Ricky Buscaglia
    In Carabao Cup il Leicester ha subito una cocente eliminazione ai rigori contro il Liverpool. Ora la squadra di Brendan Rodgers, per difendere il titolo in FA Cup, riparte dal Watford in una delle sfide del terzo turno che mette di fronte squadre di Premier League. Come finirà al King Power Stadium?
     
  • ore 16:15 Liga 20a Giornata: Real Sociedad vs Celta Vigo
    Telecronaca: Luca Farina
    Dopo un avvio perfetto, la sconfitta contro l’Espanyol di fine novembre ha aperto un periodo di crisi in casa Real Sociedad. Ora, contro il Celta Vigo, la squadra di San Sebastián cerca la prima vittoria del 2022 alla Reale Arena, dove è reduce da due pareggi e altrettante sconfitte. Ci riuscirà?
     
  • ore 18:30 FA Cup 3 Turno: Chelsea vs Chesterfield
    Telecronaca: Edoardo Testoni
    Nel terzo turno di FA Cup, come da tradizione, entrano in gioco le grandi d’Inghilterra. A Stamford Bridge tocca al Chelsea finalista della passata edizione ospitare i dilettanti del Chesterfield in una sfida nel pieno stile della più antica competizione calcistica al mondo.
     
  • ore 18:30 FA Cup 3 Turno: Hull City vs Everton
    Telecronaca: Federico Zanon
    La stagione dell’Everton di Rafael Benítez è stata fin qui tutt’altro che esaltante. Ora i Toffees, nel terzo turno di FA Cup, vanno nell’East Yorkshire per sfidare l’Hull City, formazione di Championship con un recente passato in Premier League.
     
  • ore 18:30 Liga 20a Giornata: Granada vs Barcellona
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    Dopo la trasferta a Palma de Mallorca, il Barcellona fa tappa all’Estadio Nuevo Los Cármenes con l’obiettivo di non perdere di vista la zona Champions League. Nel nuovo millennio, soltanto nel 2003 i blaugrana hanno fallito l’accesso alla competizione continentale. In campo c’era proprio Xavi, chiamato ora a evitare che la storia si ripeta. Ci riuscirà?
     
  • ore 21:00 Liga 20a Giornata: Real Madrid vs Valencia
    Telecronaca: Stefano Borghi
    C’è il Valencia di José Bordalás per la prima partita del Real Madrid nel 2022 all’Estadio Santiago Bernabéu. Qui la squadra di Carlo Ancelotti, che si è laureata campione d’inverno, è ancora imbattuta. Riuscirà a proseguire la sua striscia?

DOMENICA 9 GENNAIO 2022

  • ore 08:45 A-League 26a Giornata: Melbourne City vs Western Sydney
    Lo stravolgimento del calendario ha portato alla sfida tra Melbourne City e Western Sydney: entrambe le squadre non scendono in campo dal 18 dicembre e puntano a cominciare il nuovo anno con il piede giusto.
     
  • ore 13:00 FA Woman's Super League 11a Giornata: Brighton & Hove Albion vs Manchester City
    Due vittorie di fila per il City, due sconfitte consecutive per il Brighton: le due squadre sono appaiate in classifica e si sfidano in quello che è a tutti gli effetti uno scontro diretto per dare l'assalto al terzo posto, valido per la Champion's.
     
  • ore 14:00 Liga 20a Giornata: Rayo Vallecano vs Betis
    Due delle sorprese di questo campionato si affrontano al Vallecas per una sfida che promette spettacolo e che potrebbe essere decisiva per la qualificazione in Europa. Chi avrà la meglio tra Rayo e Betis?
     
  • ore 16:15 Liga 20a Giornata: Siviglia vs Getafe
    Telecronaca: Lorenzo Del Papa
    L'antagonista principale del Real per la vittoria del campionato ospita in questo turno il Getafe. All'andata la squadra di Lopetegui s'impose con il risultato di 1-0, riusciranno a ripetersi anche al Ramón Sánchez Pizjuán?
     
  • ore 18:30 Liga 20a Giornata: Osasuna vs Cadice
    Trasferta a Pamplona per il Cadice che contro l'Osasuna cerca punti per la salvezza. Come finirà?
     
  • ore 18:30 Liga 20a Giornata: Alaves vs Athletic Bilbao
    Appuntamento al Mendizorrotza di Vitoria per il derby basco tra l'Alaves e l'Athletic Bilbao. Riusciranno i padroni di casa a vendicare la sconfitta di misura rimediata nella gara d'andata?
     
  • ore 21:00 Liga 20a Giornata: Villarreal vs Atletico Madrid
    Telecronaca: Giorgio Basile
    Uno degli incroci più interessanti del weekend è sicuramente quello tra il Villarreal di Unai Emery e l'Atletico Madrid di Simeone. Entrambe le squadre sono arrivate agli ottavi di Champions; oggi servono i punti per ottenere la qualificazione alla prossima edizione. Chi vincerà?

LUNEDI 10 GENNAIO 2022

  • ore  20:55 FA Cup 3 Turno: Manchester United vs Aston Villa
    Telecronaca: Riccardo Mancini
    Il terzo turno di FA Cup si chiude a Manchester, Old Trafford. Qui lo United di Ralf Rangnick riceve l’Aston Villa, che a settembre in campionato ha espugnato nel finale il Teatro dei sogni. Gli ultimi precedenti nella più antica competizione al mondo, però, sono favorevoli ai Red Devils. Come andrà stavolta?
     
  • ore 21:00 Liga 20a Giornata: Espanyol vs Elche
    Telecronaca: Marco Calabresi
    Nel monday night di Liga Espanyol ed Elche si contendono tre punti importanti per la classifica. Chi avrà la meglio?

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Attiva ora DAZN a 29,99€/mese. Disdici quando vuoi.

Ultimi Palinsesti