DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Mediaset, Puyfontaine (Vivendi) in Consob che accende faro su operatività Telecom

News inserita da:

Fonte: Ansa

Economia

Mediaset, Puyfontaine (Vivendi) in Consob che accende faro su operatività TelecomVivendi ha sempre voluto un accordo con Mediaset, lo vuole ancora «ed adesso che siamo i secondi azionisti ci sono ancora più ragioni per cui dovremmo trovarlo». Il Ceo del colosso delle telecomunicazioni francese Arnaud De Puyfontaine rilancia il ramoscello d'ulivo. Un'offerta di trattativa ribadita più volte, a parole, ma già respinta da Mediaset che ha giudicato ostile, nei fatti, la scalata dei francesi di Vincent Bollorè.

Oggi il cda di Fininvest si è riunito per fare il punto sulle partite aperte, tra cui ovviamente Mediaset. La battaglia ha riflessi su Telecom Italia, stella oggi a Piazza affari (+4,45%). Il titolo ha da giorni appeal speculativo, in scia alla scalata Vivendi, su primo azionista con il 24,2%. Secondo ipotesi di stampa, il governo starebbe considerando un ingresso nel capitale Telecom, per bloccare una ipotetica cessione della quota in mano ai francesi a Orange. Cassa Depositi e Prestiti reagisce a questo scenario con un 'no comment'. Consob ha comunque acceso un faro, avviando i consueti accertamenti sull'operatività sul titolo.

E sempre in Consob oggi è stato sentito De Puyfontaine, dopo che ieri era stato ascoltato il Cfo di Mediaset, Marco Giordani, andato anche in rappresentanza di Fininvest. Il Ceo francese ha rimarcato, all'uscita, che le azioni di Vivendi che sono «ispirate alla massima trasparenza e al pieno rispetto della normativa». Ha ribadito che il gruppo è disponibile a «fornire tutti i chiarimenti». Infine ha aggiunto di «rimanere positivo sulla possibilità di costruire un gruppo di media paneuropeo» che «sarebbe una grande notizia per ogni italiano e per ogni francese». Per l'amministratore delegato, Vivendi «ha cominciato a costruire un forte legame con queste meravigliose aziende italiane perché ci sentiamo francesi e anche italiani. Abbiamo una storia in comune, un Dna in comune, una cultura condivisa neolatina».

Ma se in una mano c'è il ramoscello d'ulivo, nell'altra c'è sempre l'Opa, ora ad un soffio. A una domanda sulla possibilità di lanciarla sul capitale di Mediaset De Puyfontaine è stato sibillino: «ieri abbiamo comunicato la quota: non ho commenti da fare su questo argomento». Di fatto uno stallo, con le parti che si studiano dalle barricate. Il titolo a Piazza Affari sente l'impasse, e chiude a (+0,25%) con circa il 2,37% dei volumi scambiati. Entrambi i contendenti aumentando ora la loro quota nella società incorrerebbero in un obbligo di Opa. In campo ci sono anche Procura, Agcom e Consob, ma i tempi delle istruttorie potrebbero non essere quelli dei mercati. E anche un accordo tra i due contendenti, o con terzi, espone al rischio di concerto, quindi di Opa obbligatoria. Intanto per Mediaset una buona notizia: il Tar del Lazio ha accolto i ricorsi presentati dal Biscione - oltre che Premium, Lega Calcio, Sky e Infront - e ha annullato la multa da 51 milioni che l'Antitrust aveva inflitto a Cologno Monzese per la gara per i diritti tv della serie A per il triennio 2015-2018.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone
Gearbest Z68
Prova Tecnica High Tech

Gearbest Z68

Multimedia Player
Uhans U 200
Prova Tecnica Telefonia

UHANS U200

Smartphone
Zeblaze Crystal Smart
Prova Tecnica Telefonia

Ultimi Video

  • NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV ha realizzato una campagna composta da un video e da alcune card iconografiche con l’obiettivo di celebrare alcune icone del cinema, e non solo, in tutte le loro sfaccettature. Il claim d...

    Sky

      mercoledì, 08 marzo 2017
  • NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    Sulla piattaforma di streaming di Sky, NOW TV, i film, le serie tv, le produzioni originali Sky, compresi gli show, sono disponibili anche in alta definizione. Si potrà così vivere al me...

    Sky

      venerdì, 24 febbraio 2017
  • 63 anni fa nasce la televisione italiana, RAI. Era domenica 3 Gennaio 1954

    63 anni fa nasce la televisione italiana, RAI. Era domenica 3 Gennaio 1954

    3 gennaio 1954. E` domenica. Dopo cinque anni di sperimentazione da Torino e due da Milano, la televisione italiana, organizzata dalla RAI, è pronta a partire ufficialmente, giungendo fino...

    Televisione

      martedì, 03 gennaio 2017

Palinsesti TV