Premium Cinema ricorda la strage di Nassiriya con ''20 sigarette''

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  sabato, 12 novembre 2011
 12:22

Premium Cinema dedica la prima serata di oggi, sabato 12 novembre 2011, al ricordo della strage di Nassiriya nel triste anniversario del 12 novembre 2003 con la proiezione del primo lungometraggio di Aureliano Amadei, "20 sigarette".

Durante la seconda guerra del Golfo, il 12 novembre 2003, a Nassiriya, un camion cisterna pieno di esplosivo scoppia davanti la base del Multinational Specialized Unit (MSU), presieduta dall'Arma dei Carabinieri italiani, provocando l'esplosione del deposito di munizioni della base. Il bilancio è drammatico: 28 morti tra carabinieri, militari e civili, di cui 19 italiani e 9 iracheni.

Il regista Aureliano Amadei, che all'epoca si trovava sul posto per girare un documentario, è l'unico civile sopravvissuto al tragico attentato e nel suo primo film, "20 sigarette", tratto dall'omonimo libro, narra la sua drammatica esperienza.

LA STORIA:

Il regista Stefano Rolla (Giorgio Colangeli) decide di girare un documentario per fotografare la rinascita dell'Iraq e della città di Nassiriya e chiede ad Aureliano (Vinicio Marconi), un giovane con la passione per il cinema, di fargli da assistente. Aureliano, nonostante il parere contrario della sua compagna Claudia (Carolina Crescentini), degli amici e dei suoi familiari, decide di seguirlo. Giunti a Nassiriya non fanno in tempo a fumare un pacchetto di sigarette che saranno coinvolti in una tremenda esplosione... 

La pellicola, nonostante abbia suscitato qualche polemica, è stata molto apprezzata dalla critica. Tra i numerosi riconoscimenti Aureliano Amadei ha ricevuto un Golden Globe per la Miglior Opera Prima, un David giovani e un Premio Controcampo Italiano al Festival di Venezia. Il protagonista Vinicio Marconi è stato premiato con una Menzione Speciale al Festival di Venezia, mentre Carolina Crescentini ha ottenuto un Nastro d'Argento come miglior attrice non protagonista.

Ultimi Video

Palinsesti TV