Reti Tematiche Mediaset, canali free per tutti i gusti, da scienza a sport a film

Reti Tematiche Mediaset, canali free per tutti i gusti, da scienza a sport a film

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

D
Digitale Terrestre
  giovedì, 09 settembre 2021
 19:26

Reti Tematiche Mediaset, canali free per tutti i gusti, da scienza a sport a film «Nel 2021 le reti tematiche Mediaset si confermano prime negli ascolti in Italia rispetto ai gruppi Tv concorrenti»: lo ha detto questa mattina Marco Costa, direttore reti tematiche free e pay Mediaset, sottolineando che tutti insieme i canali «raggiungono sul pubblico totale una media dell'8.8% di share nella fascia 21.30 - 23.30, sia considerando il multichannel free, che sommando i canali pay». Da Iris a La5, da 20 a Focus, da TopCrime a Cine34, e poi Italia2, Extra, Tgcom24, Boing e Cartoonito: sono una dozzina i canali di un bouquet eterogeneo attraverso cui, senza necessità di abbonamento, Mediaset cerca di intercettare la più ampia tipologia di target.

«Dal 2009, anno della prima rilevazione da parte dell'Auditel, abbiamo avuto una crescita costante di ascolti e numero di canali e non è scontato», ha proseguito Costa, sottolineando la volontà dell'azienda di continuare a proporre un mix di prodotti di acquisto accanto ad altri autoprodotti, per «contenere i costi e al tempo stesso realizzare format che arricchiscono la nostra library, mentre per il branded content stiamo reimpostando il processo al fine di migliorarlo. In futuro non escludiamo di avvicinarci anche al mondo del digital per valutare di produrre qualcosa insieme».

Nel corso dell'incontro, il direttore ha elencato nel dettaglio i dati del 2021 relativi agli ascolti e al target di pubblico: Iris ha ottenuto un share del 2.1% (target over 55) mentre La5 dell'1.5% (donne 15-64) e Italia2 dello 0.5% (uomini 15-34 anni), Top Crime ha registrato l'1.4% (donne 35-64), Extra lo 0.5% (15-64), 20 il 2.6% (uomini 25-54), Focus l'1.2% (uomini 35-64) e Cine34 l'1.4% (uomini over 45). Se come è ovvio a caratterizzare l'offerta delle reti tematiche è la varietà, questa non riguarda solo gli argomenti trattati ma anche la tipologia di prodotti proposti, anche all'interno di uno stesso canale: le serie tv e i film italiani e internazionali, gli avvenimenti sportivi e gli show televisivi, i quiz, il crime, gli approfondimenti scientifici e storici.

Accanto a prodotti consolidati - come i film dei grandi registi su Iris e i programmi più amati come Temptation Island, Uomini e Donne e Amici su La5, la diretta 24 ore su 24 del Grande Fratello Vip su Extra o le serie cult come Law and Order e il Tenente Colombo su Top Crime - non mancano poi le esclusive sportive sul 20, i grandi live direttamente dallo spazio proposti da Focus e, sempre su questo canale, la grande novità dell'esperimento mai realizzato dedicato a Dante con la trasmissione integrale della Divina Commedia (il 13 e 14 settembre, no stop per 41 ore).

«Il poema di Dante scorrerà sullo schermo, terzina dopo terzina, senza interruzione, come se fosse l'aggiornamento continuo di un canale all news. Trasmetteremo la Divina Commedia in versione integrale, senza la mediazione di un attore o di un esperto dantista: vogliamo sottolineare la grande attualità di questo capolavoro e la sua capacità di raccontare l'uomo», ha spiegato Gian Paolo Parenti, channel manager canale Focus.

Ultimi Video

Palinsesti TV