Telecom e Mediaset sotto la lente della Borsa in attesa di possibili novità

Telecom e Mediaset sotto la lente della Borsa in attesa di possibili novità

News inserita da:

Fonte: RadioCor

E
Economia
  giovedì, 21 dicembre 2017
 06:00

Telecom e Mediaset sotto la lente della Borsa in attesa di possibili novitàTelecom Italia sotto i riflettori, mentre si rincorrono le indiscrezioni su un possibile e imminente accordo con Mediaset per la fornitura dei contenuti tv. Il Sole 24 Ore  riferisce che Tim sarebbe pronta a mettere sul piatto per Mediaset 460 milioni di euro da pagare nell'arco di sei anni per contenuti tv, al netto del calcio, includendo anche un diritto di first look sui contenuti opzionati. Il Sole aggiunge anche che la trattativa potrebbe prevedere l'ingresso dell'azienda di Cologno Monzese in Tim Vision con una quota attorno al 20%. Comunque, sostiene sempre Il Sole, la compagnia di tlc starebbe trattando anche con Sky e sarebbe pronta a offrire fino a 300 milioni sia per comprare contenuti televisivi, sia per porre fine al contenzioso in corso per il mancato rispetto di un precedente contratto.

L'accordo tra Telecom e Mediaset potrebbe essere firmato prima del 27 febbraio, quando si terrà la nuova udienza per la causa intentata dalla società che fa capo alla famiglia Berlusconi contro Vivendi. Gli analisti hanno puntato l'indice sull'indiscrezione relativa alla cifra che Telecom sarebbe disposta a pagare per i contenuti tv di Mediaset, di 460 milioni, livello superiore di circa il 10% alle precedenti voci circolate sul mercato. 'Notizia marginalmente negativa', hanno commentato gli esperti di una primaria sim, che invece attendono novità sul fronte dell'eventuale ingresso di Mediaset nel capitale di Tim Vision. Ingresso che secondo Il Sole potrebbe essere associato a un'opzione put attribuita alla stessa Mediaset. 'La partecipazione alla joint venture da parte di Mediaset sarebbe una novità e la definizione della way-out sarebbe quindi importante - hanno commentato gli analisti di Equita - la jv avrà un capitale iniziale di 50 milioni ed il piano prevede un assorbimento massimo di 185 milioni coperto pro-quota (l'impegno massimo sarebbe quindi circa 35-40 milioni per Mediaset)'

Ultimi Palinsesti