Chili Tv, al via la nuova Over-The-Top multipiattaforma di Fastweb

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

I
Internet e Tv
  venerdì, 06 maggio 2011
 06:00

È stata presentata ieri a Milano Chili Tv, la nuova Over-The-Top Tv disponibile su un'ampia gamma di device, anche mobili. A lanciarla è Fastweb, non solo operatore di rete telefonica e banda larga, che intende sfruttare la sempre crescente diffusione delle smart tv e delle tv connesse per aumentare il proprio parco clienti.

«Dopo aver accumulato grandi competenze nel settore Iptv - ha spiegato Danilo Vivarelli, Direttore Business Unit Consumer & Microbusiness - abbiamo deciso di svincolarci dal nostro decoder e aprirci invece ai tanti apparecchi costantemente connessi ad internet, a partire dalle Smart Tv, che entro fine anno saranno 2,6 milioni in Italia (fino ai 14 milioni previsti per il 2014), ma senza dimenticare gli smartphone e i tablet», da cui sarà presto possibile accedere al servizio.

Con Chili Tv è possibile sin da subito fruire di una serie di contenuti totalmente gratuiti, senza bisogno di registrazione, con una banda minima necessaria di 1 Mbps: tra questi serie televisive, cartoni, anime, reality, docufiction. In aggiunta è disponibile un servizio di cinema pay anche in Full Hd (chiamato HD+, fino a 8,3 Mbps) per alcuni titoli di primissima visione contemporaneamente all'uscita Home Video: le case di distribuzione che hanno già firmato un accordo sono Warner, Paramount, MovieMax, Fandango, Lucky Red, Bim, Mondo home. I prezzi variano da 2,95 € a 4,95 € per i film in Pay-Per-View 48h e da 9,95 € in su per la modalità "Acquisto" che non prevede però alcun tipo di download.

«Con questa offerta - ha dichiarato Giorgio Tacchia, Head of Media & TV - Fastweb entrerà in ogni tv connessa in Italia e si rivolgerà a tutto il suo mercato potenziale, proponendo una soluzione che abbatte ogni vincolo di tempo e spazio e che permette sempre di più di controllare i contenuti come già sperimentato dal Video On Demand che per primi abbiamo lanciato nel 1999».

Oltre a questi contenuti sono in preparazione una serie di produzioni originali che vedranno coinvolti anche personaggi noti al pubblico come Mara Maionchi e Marco Berry. Alcuni di questi avranno la collaborazione produttiva della Magnolia di Giorgio Gori, mentre un altro sarà sponsorizzato, tramite product placement, da Asus.

Tra i partner tecnici dell'operazione si segnala l'adesione di Asus, Lg, Panasonic, Philips, Samsung, Sharp e Telesystem-Blobbox. Con questi e altre aziende Fastweb svilupperà nuove strategie di comunicazione per far conoscere al grande pubblico Chili Tv: inizialmente la campagna pubblicitaria vivrà solo su web e stampa (da lunedì prossimo), successivamente anche su radio e al cinema, con un ruolo molto importante da svolgere nei punti vendita aderenti dove Fastweb fornirà connettività banda larga.

Giorgio Scorsone
per "Digital-Sat.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV