1994, da stasera su Sky Atlantic e su Sky Cinema Uno (anche in 4K HDR)

1994, da stasera su Sky Atlantic e su Sky Cinema Uno (anche in 4K HDR)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 04 ottobre 2019
 06:00

1994, da stasera su Sky Atlantic e su Sky Cinema Uno (anche in 4K HDR)Al via, venerdì 4 ottobre, in esclusiva su Sky, 1994, l’ultimo capitolo della trilogia Sky Original prodotta da Wildside, parte di Fremantle, che racconta gli anni che hanno cambiato il Paese a cavallo fra Prima e Seconda Repubblica. Gli otto episodi della serie sono ambientati in quello che è un anno cruciale della nostra storia recente, raccontato attraverso gli occhi e le storie di persone comuni, la cui vita si intreccia con quelle dei protagonisti del terremoto politico, civile e di costume che segnò la prima metà degli Anni ’90.

Nella serie, diretta da Giuseppe Gagliardi e da Claudio Noce, ritroviamo il cast di protagonisti Stefano Accorsi, Guido Caprino, Miriam Leone, insieme ad Antonio Gerardi, Giovanni Ludeno e Paolo Pierobon.

Nel 1994 l’Italia cambia per sempre: è l’anno della restaurazione. Lo sa bene Leonardo Notte (Stefano Accorsi): ha capito che conquistare il potere è difficile, ma mantenerlo è davvero una missione impossibile.

Così come sembra impossibile per Pietro Bosco (Guido Caprino) riuscire a cambiare: anche ora che ha un ufficio al Viminale, non riesce ad abbandonare i suoi vecchi difetti, né riesce a dimenticare l’unica donna che ha davvero amato. Veronica Castello (Miriam Leone) deve infatti decidere chi sarà il suo compagno di vita, ma nel frattempo capisce che non vuole più essere solo la donna di uomini potenti e inizia così a giocare in prima persona la partita per il potere, diventando una parlamentare.

Ritroveremo anche il PM di Mani Pulite Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi), che continua la sua battaglia, Silvio Berlusconi interpretato da Paolo Pierobon e Dario Scaglia (Giovanni Ludeno).

1994” è in onda dal 4 ottobre, ogni venerdì alle 21.15 su Sky Atlantic e in simulcast su Sky Cinema Uno. Anche in 4k HDR per i clienti Sky Q. Disponibile anche su Sky On Demand, Sky Go e in streaming su NOW TV.

I PERSONAGGI

LEONARDO NOTTE (Stefano Accorsi) vede finalmente il suo piano avverarsi: Silvio Berlusconi è il candidato premier di Forza Italia ed è pronto a cambiare per sempre il Paese. Ma, una volta vinte le elezioni, per Leo la strada sarà in salita perché i vecchi fantasmi torneranno a fargli compagnia: chi gli ha sparato la notte del Jolly Hotel? Come possono fidarsi di lui, se continua a mentire sul suo passato? Leo vedrà da subito qualche crepa nel suo progetto: Berlusconi va al governo con la Lega Nord di Bossi, un alleato che si rivela pericoloso. Costi quel che costi, però, Leo va avanti, imperterrito: il miracolo italiano non può più aspettare.

Il rugbista rude e ignorante PIETRO BOSCO (Guido Caprino) sembra non esistere più, con lui sembra svanito per sempre l’ex militare e perfino il giovane politico avventato e pieno di rabbia. Pietro ha finalmente raggiunto il potere ed è entrato nelle stanze del governo dalla porta principale. Insieme al suo amico Maroni, lavorerà come sottosegretario agli Interni, capendo da subito che cos’è la politica: il nuovo governo Forza Italia-Lega Nord non sembra avere vita lunga e lui dovrà decidere da che parte stare, se abbracciare le idee in cui ha iniziato a credere o cavalcare l’opportunismo politico per rimanere in sella. Ma cos’è che vuole davvero Pietro Bosco? Prima o poi, perfino lui dovrà darsi una risposta.

Dopo aver cercato a lungo la propria strada, VERONICA CASTELLO (Miriam Leone) sembra averla trovata nel posto più insperato: in Piazza di Montecitorio, tra gli scranni del Parlamento italiano. Per una come lei, significa cambiare vita. Finalmente Veronica non dipenderà più da uomini potenti, ma sarà lei stessa una donna di potere. Eppure, sarà complicato lasciarsi alle spalle tutta la sua vita passata. Per tutti, perfino per Leo, sembra essere ancora la solita bella ragazza in cerca di qualche riflettore. Per dimostrare a tutti il suo cambiamento dovrà stingere nuove alleanze e trovare nel suo alter ego, Leonardo Notte, una nuova complicità.

ANTONIO DI PIETRO (Antonio Gerardi) si scontra con un avversario davvero temibile: Silvio Berlusconi, appena nominato Presidente del Consiglio dei ministri. Quando Di Pietro rifiuta la proposta del Cavaliere di fare parte della sua squadra di governo, il magistrato comprende di essersi fatto un nuovo e potente nemico. Si assisterà a una lotta serrata senza esclusioni di colpi, durante la quale Di Pietro deciderà di rinunciare alla sua carica di magistrato per poter portare avanti la sua personale battaglia contro l’uomo più potente d’Italia.

Dopo una vita al fianco di Di Pietro, per DARIO SCAGLIA (Giovanni Ludeno) si avvicina finalmente il momento della verità, vuole in tutti i modi trovare quel filo rosso che unisce le tangenti di alcuni finanzieri a una delle aziende del nuovo Presidente del Consiglio. Questo, però, lo porterà di fronte a una scelta inaspettata quella tra il suo senso d’onore e la sua famiglia. Per la prima volta in vita sua, Scaglia metterà in crisi tutto quello in cui ha sempre creduto. Come risponderebbe ad eventuali lusinghe da parte degli uomini che ha sempre provato a combattere?

SILVIO BERLUSCONI (Paolo Pierobon), l’imprenditore più amato d’Italia, diventa Presidente del Consiglio dei ministri. È un evento inimmaginabile fino a poco tempo prima, un vero e proprio terremoto per la politica italiana: i vecchi partiti sembrano spazzati via e una nuova forza sembra essere pronta a cambiare per sempre l’Italia. Ma il matrimonio d’interesse con la Lega Nord mostra subito tutti i suoi limiti e la magistratura sembra non lasciargli tregua. Eppure per Berlusconi il 1994 sarà sicuramente l’anno più incredibile della sua vita.

1994 è una serie Sky Original prodotta da Wildside, parte di Fremantle, diretta da Giuseppe Gagliardi e da Claudio Noce con Stefano Accorsi, Guido Caprino, Miriam Leone, Antonio Gerardi, Giovanni Ludeno e Paolo Pierobon. 1994 è creata da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo. L’idea del progetto è di Stefano Accorsi, che partecipa allo sviluppo creativo della serie. Beta Film è il distributore internazionale.

 #1994Laserie
@skyatlanticit

 

Ultimi Video

Palinsesti TV