#XF2021 riaccende la musica con 1,2 mln spettatori medi e share 5,6% su Sky e TV8

#XF2021 riaccende la musica con 1,2 mln spettatori medi e share 5,6% su Sky e TV8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 29 ottobre 2021
 11:15

#XF2021 riaccende la musica con 1,2 mln spettatori medi e share 5,6% su Sky e TV8Un incredibile spettacolo di luci, colori e grande musica per l’inizio dei Live di X Factor 2021, che ieri sera hanno preso il via dal Teatro Repower di Assago. L’esordio dei Live, su Sky Uno/+1 e in simulcast su TV8, ha registrato 1 milione 190mila spettatori medi con una share complessiva del 5,6%.

E ancora, numeri sempre altissimi anche dai social: con 394.582 interazioni totali, il primo Live Show si posiziona al primo posto degli eventi televisivi non sportivi. L’hashtag ufficiale #XF2021 è stato per ore nella classifica dei Trending Topic Worldwide durante la messa in onda; nella classifica dei TT Italia, invece, vi è rimasto – quasi sempre al primo posto – fino alla mattina di oggi, e tra le parole più discusse sono salite anche Mika, Emma, Ludovico, Erio, Carmen Consoli, Le Endrigo (fonti: TalkwalkerTrends24.in). Sui 7 giorni, sulla pay, la puntata degli Home Visit on air la scorsa settimana ha raccolto nel complesso 1.124.000 spettatori medi.

I riflettori si sono accesi sul palco con tutta l’emozione sia per il ritorno dal vivo, sia per il debutto di Ludovico Tersigni, apparso a suo agio all’esordio nella conduzione di X Factor. Ha inaugurato i Live dello show di Sky prodotto da Fremantle facendo ingresso in studio su un maestoso palco da 600mq, ciliegina sulla torta di un energico opening al suono di alcuni più celebri riff musicali, per confluire tutti su “Born Slippy” degli Underworld.

Subito dopo sono stati presentati i 12 brani originali proposti dagli artisti in gara quest’anno, tre concorrenti per ognuno dei quattro roster dei giudici Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika, il cui lavoro eclettico e variegato in queste settimane nasce dalla grande novità di questa stagione, l’abolizione della suddivisione in categorie tradizionali. 12 tracce che confluiscono nell’album X FACTOR MIXTAPE VOL. 2 (Sony Music Italy), il viaggio alla scoperta dei nuovi orizzonti musicali e dei progetti artistici dei concorrenti di #XF2021, da oggi disponibile su tutti i digital partner. Per tutta la giornata di oggi i New Hit di RTL 102.5 saranno tutti i 12 brani originali di X Factor 2021 e saranno presentati in diretta su RTL 102.5 dagli stessi protagonisti dello show.

Ospite del primo Live Carmen Consoli, che ha inaugurato la serie di set che ogni guest di questa edizione realizzerà in esclusiva per X Factor: sul palco ha proposto prima un assaggio del suo classico “L’ultimo bacio” quindi, dopo un omaggio a Franco Battiato, ha cantato “Qualcosa di me che non ti aspetti”, tratto dal suo ultimo album “Volevo fare la rockstar”, accompagnata da Marina Rei alla batteria e Max Gazzè al basso.

La puntata si è aperta con le parole di Emma e Mika dopo il blocco dell’iter del DDL Zan di mercoledì, in Senato.

«Mi dispiace di non poter festeggiare questa sera un passo avanti che aspettavamo e che riguarda tutti noi perché riguarda i diritti di tante persone. Le immagini che abbiamo visto ieri in Senato, quando è stato definitivamente bloccato il percorso del DDL Zan, sono state imbarazzanti e rimarrà una brutta pagina della nostra storia – ha detto Emma – Dicendo questo credo di poter parlare anche a nome dei miei colleghi al tavolo, in un programma che si è sempre impegnato e battuto contro ogni forma di discriminazione»;

Mika ha poi aggiunto:

«Quello che ho visto non rappresenta quell’Italia che conosco, il Paese di cui mi sono innamorato. Ma rimane l'Italia capace di quell'accoglienza in cui voglio continuare a poter credere».

Il meccanismo della puntata di ieri prevedeva le esibizioni dei 12 cantanti di quest’anno con i loro brani originali confluiti nell’X FACTOR MIXTAPE VOL. 2, nato proprio dall’esigenza dei protagonisti di X Factor di esprimere in musica la propria identità. I 12 si sono esibiti divisi in due manche, al termine delle quali Ludovico ha annunciato i tre pezzi meno televotati in ciascun round. Nessuna eliminazione per loro in questo primo capitolo della gara: i voti espressi nella serata verranno sommati a quelli della prossima puntata, nella quale ci sarà il primo eliminato della stagione. La serata si è aperta con i Bengala Fire (dal roster di Manuel Agnelli), che hanno proposto il loro sound rock per la canzone “Valencia”; poi Baltimora (membro del roster di Hell Raton) ha proposto la vigorosa “Altro”; Nika Paris, componente del roster di Mika, che ha scelto il francese per il suo coloratissimo debutto nel mercato discografico con “Tranquille (Mon coeur)”; gIANMARIA (roster di Emma), che ha cantato la toccante “I Suicidi”, che si era già fatta notare dopo la performance alle Audition. Infine, i Westfalia (provenienti dal roster di Mika) hanno fatto il loro primo ingresso ai Live con “Goblin” e Versailles, un terzo del roster di Hell Raton, ha riportato davanti ai giudici il suo brano originale “Truman Show”. Da questa prima manche, i meno apprezzati dal televoto sono risultati Westfalia, Versailles e Bengala Fire.

A seguire, la seconda manche si è aperta con il rock dei Mutonia (band del roster di Manuel Agnelli), che si sono fatti conoscere con il potente brano “Rebel”; seguiti dall’intenso Fellow (un terzo del roster di Mika), che ha cantato “Fire”, il suo primo pezzo originale; e dalla grintosa Vale Lp (dal roster di Emma), salita sul palco con la sua “Chéri”, anche in questo caso brano cantato già alle Audition. I Karakaz, band del roster di Hell Raton, hanno dato uno scossone rock con la loro “Useless”, poi è stato il turno di Erio (roster di Manuel Agnelli) che ha rieseguito “Amore Vero”, già cantata durante i Bootcamp, e infine la manche si è chiusa con Le Endrigo, dal roster di Emma, che hanno suonato e cantato l’orecchiabile “Cose più grandi di te”, il loro pezzo che gli aveva permesso di accedere ai Bootcamp. In questo caso, i tre meno apprezzati da chi ha votato sono stati Mutonia, Vale Lp e Karakaz.

Spettacolare il ritorno anche del team creativo di #XF2021 Laccio e Shake, esponenti del Modulo Project, community artistica che si è distinta negli anni per il successo riscontrato nel mondo dello spettacolo e dell’entertainment e che già l’anno scorso aveva messo la propria apprezzatissima firma su X Factor: per loro, un opening potentissimo e 12 esibizioni fortemente definite e distinguibili. E poi, a seguire, un altro debutto nella famiglia di X Factor: quello di Paola Di Benedetto, tra le più apprezzate speaker di RTL 102.5, al timone di “Hot Factor”, l’appuntamento che tradizionalmente accoglie i commenti a caldo di giudici e concorrenti un secondo dopo la fine dello show.

Il secondo Live arriverà giovedì 4 novembre alle 21:15 su Sky e NOW: oggi la musica di X Factor è tornata, gli strumenti son tornati a suonare. Basta premere play, e si fa sul serio.

Ultimi Video

Palinsesti TV