Digital-News.it Logo
Foto - Nuova Stagione Sky 2023 - le nuove serie Sky Original tra storie italiane e internazionali

Nuova Stagione Sky 2023 - le nuove serie Sky Original tra storie italiane e internazionali

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia

Nuova Stagione Sky 2023 - le nuove serie Sky Original tra storie italiane e internazionaliTra prime visioni e library, l’offerta seriale su Sky e NOW è sconfinata, con tantissimi titoli in grado di intercettare pubblico di tutte le età e dai gusti più diversi.

Tre canali interamente dedicati alle serie tv – Sky Atlantic, Sky Serie e Sky Investigation – fanno da prestigiosa vetrina alle novità internazionali più attese, ai franchise più longevi e iconici (CSI, One Chicago, Law & Order), alle serie Sky Original, italiane e di gruppo, ai grandi classici: titoli che hanno fatto - o stanno scrivendo proprio in questi anni - la storia della tv (Il Trono di Spade e House of the Dragon, Gomorra, Chernobyl, The Last of Us e Succession, solo per citarne alcuni).

Una proposta ricchissima, resa ancora più ampia dalle produzioni Sky Studios in arrivo prossimamente. Per un set che si è appena chiuso, a Cinecittà, quello di M. Il figlio del secolo, altri fra poco apriranno. Si batte proprio in questi giorni il primo ciak della dramedy Hanno Ucciso L’Uomo Ragno - La vera storia degli 883, diretta da Sydney Sibilia, e quello della seconda stagione di Call My Agent - Italia, con un parterre eccezionale di nuove guest star, come imminenti sono le riprese dei nuovi episodi di Blocco 181, ancora in collaborazione con Salmo, per una seconda stagione sempre ambientata fra le comunità multietniche di Milano. Ora in sviluppo, inoltre, lanuova serie crime La Mala (titolo di lavorazione) sul lato oscuro della Milano di mezzo secolo fa, ispirata alla docu-serie Sky Original di grande successo La Mala. Banditi a Milano; e Piedone, nei panni di un ispettore di polizia erede spirituale del personaggio reso immortale da Bud Spencer nella saga dei film dedicati alle indagini del Commissario Rizzo.

Un’altra grande annata di serie TV è appena iniziata con i nuovissimi episodi, da fine giugno, di And Just Like That…, ilnuovo capitolo di un cult assoluto come Sex and the City che vede il ritorno diSarah Jessica Parker, Kristin Davis e Cynthia Nixon (e l’attesissimo cameo di Kim Cattrall), in esclusiva e in contemporanea con l’America.

Sarà un’estate all’insegna di grandi titoli dal cast stellare. A luglio debuttano, fra le altre, la spy story britannica Una spia tra noi, con Damian Lewis (prestissimo anche nell’ultima stagione di Billions) e Guy Pearce, e il crime drama Sky Original ambientato in Australia L’ultimo boss di Kings Cross, con Tim Roth; ad agosto sarà la volta della nuova stagione di Winning Time – L’ascesa della dinastia dei Lakers, con John C. Reilly, Jason Segel, Adrien Brody, Michael Chiklis e Sally Field (oltre a Quincy Isaiah e Solomon Hughes a interpretare nientemeno che Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar); e di Billions, con Damian Lewis di nuovo nel cast ad affiancare Paul Giamatti per la stagione finale. Mentre a settembre arriverà la nuova stagione di Domina, con Kasia Smutniak che torna a indossare le meravigliose tuniche (disegnate dal premio Oscar® Gabriella Pescucci) di Livia Drusilla, terza moglie del primo imperatore romano Cesare Augusto.

L’autunno vede invece l’arrivo di tre nuovi titoli Sky Original italiani: il mistery drama Un’estate fa, con Lino Guanciale e Filippo Scotti alle prese con un mistero che si dipana fra il 1990 e i giorni nostri; Unwanted - Ostaggi del mare, liberamente tratto da “Bilal”, il libro inchiesta del giornalista sotto copertura Fabrizio Gatti sul viaggio da lui intrapreso fra i migranti lungo le rotte del Sahara; Non ci resta che il crimine – La serie, il sequel in sei episodi dell’amatissima saga sui viaggi nel tempo con i protagonisti della trilogia cinematografica Marco Giallini, Gian Marco Tognazzi, Giampaolo Morelli e Massimiliano Bruno. Inoltre, i nuovi episodi di un’apprezzatissima novità della scorsa stagione, The Gilded Age, firmata da una vera e propria istituzione in tema di drammi in costume: sir Julian Fellowes, che dopo aver tratteggiato vizi e virtù della nobiltà inglese dei primi del ‘900 (Downton Abbey) racconta ora l’età dorata americana di fine diciannovesimo secolo. E poi l’atteso ritorno di uno dei titoli di punta di HBO, True Detective, su un inquietante caso ambientato questa volta tra i ghiacci dell’Alaska, con il Premio Oscar® Jodie Foster e l’ex pugile Kali Reis.

Il 2024 si preannuncia non meno esaltante con il ritorno di alcune delle serie TV più amate della scorsa stagione, di cui Sky e NOW daranno in esclusiva anche le nuove stagioni, e il debutto di novità già attesissime, come i titoli HBO The Regime, con Kate Winslet e Hugh Grant, e The Sympathizer di Park Chan-wook, con Robert Downey Jr., e M. Il figlio del secolo dal bestseller Premio Strega di Antonio Scurati, con Luca Marinelli nei panni di Benito Mussolini in un’ambiziosa serie Sky Original diretta da Joe Wright. E ancora la prima serie TV dei fratelli D’Innocenzo, Dostoevskij, con Filippo Timi detective tormentatissimo, la nuova stagione di Call My Agent - Italia; L’Arte della Gioia di Valeria Golino, dallo scandaloso romanzo postumo di Goliarda Sapienza; Un Amore con Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti e decine di altri titoli. 

Nuova Stagione Sky 2023 - X Factor, MasterChef Italia, Pechino Express, 4 Ristoranti, 4 Hotel, 4 Matrimoni

PIEDONE

Una nuova serie Sky Original prodotta da Sky Studios, Wildside,
società del gruppo Fremantle e Titanus Production, società del gruppo Titanus

Liberamente ispirata a Piedone Lo Sbirro interpretato da Bud Spencer

Protagonista SALVATORE ESPOSITO

Creata e scritta da Peppe Fiore / Diretta da Alessio Maria Federici

Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Sky annuncia PIEDONE, una nuova serie Sky Original con Salvatore Esposito (Gomorra – La serie, Fargo, Spaccapietre) nei panni di un ispettore di polizia erede spirituale del commissario Rizzo reso immortale da Bud Spencercon l’ormai mitico Piedone Lo Sbirro del 1973.

Una serie in 4 episodi prodotta da Sky Studios, Wildside, società del gruppo Fremantle e Titanus Production, società del gruppo Titanus, creata e scritta da Peppe Fiore (Lovely Boy, Il Re) e diretta da Alessio Maria Federici ((Im)perfetti Criminali, Generazione 56K). Gli autori del soggetto di serie sono Salvatore Esposito, Giuseppe Pedersoli, Peppe Fiore, Laura Grimaldi, Paolo Piccirillo e Jacopo Sonnino.

Sinossi - L’ispettore Vincenzo Palmieri ritorna a Napoli dopo diversi anni per chiudere i conti con il passato.  Palmieri è un poliziotto che non ama le armi, allievo del popolare Commissario Rizzo detto Piedone. Dovrà conquistare la fiducia della sua nuova squadra e dimostrare che i suoi metodi anticonvenzionali non sono un problema ma, anzi, sono l’arma migliore per risolvere i casi. Per Vincenzo ritornare nella sua città d’origine, una Napoli diversa ma che custodisce ancora la sua anima, significa chiudere un cerchio: tra un’indagine e l’altra, in cui non mancheranno colpi di scena e sorrisi, proverà a ricongiungersi con il passato e a fare pace con i propri fantasmi e con la propria città di origine.

Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

LA MALA

Una nuova serie Sky Original prodotta da

Sky Studios, GreenBoo Production e MIA Film

I protagonisti della Milano criminale degli Anni ’70 in una serie TV ispirata alla docu-serie La Mala. Banditi a Milano

Scritta da STEFANO SARDO, CHIARA BATTISTINI, PAOLO BERNARDELLI

Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Sky annuncia LA MALA (titolo provvisorio), una nuova serie Sky Original, prodotta da Sky Studios, GreenBoo Production e MIA Film e ispirata alla docu-serie di grande successo La Mala. Banditi a Milano sulle vere storie che tra rapine, attentati, tangenti, gioco d’azzardo e rapimenti sconvolsero Milano mezzo secolo fa.

La Mala è scritta da Stefano Sardo (1992-1993-1994, Una relazione, Il ragazzo invisibile) con Chiara Battistini e Paolo Bernardelli, già registi e co-sceneggiatori della docu-serie Sky Original di partenza, e racconterà la cupa e difficile Milano degli anni ’70 e i primi anni ’80, sul cui territorio si muovevano fra raffiche di mitra banditi, forze dell’ordine e cronisti d’assalto.

Inaugurato da Romanzo Criminale e proseguito con, tra le altre, Gomorra, il filone delle grandi saghe criminali targate Sky si riapre con La Mala. Un racconto sfrontato e adrenalinico, scanzonato e action, feroce ma sfolgorante come le vite dei protagonisti della Milano criminale di quegli anni, che bruciarono in fretta ma con un lampo accecante.

Nella Milano degli anni ’70 e dei primi anni ’80 nasce una nuova generazione di criminali: spavaldi, violenti e amanti della bella vita. Cani sciolti, fascinosi come le star del cinema, pericolosi eppure iconici come i villain dei fumetti. Nomi e soprannomi sono ben noti: Francis “Faccia d’angelo” Turatello è colui che vuole il potere; Renato Vallanzasca,Il bel René”, è quello che ambisce alla fama; Angelo Epaminonda detto Il Tebano vuole diventare un numero uno. In quindici anni, fino a metà anni ’80, si fecero la guerra prima e si allearono poi, creando amicizie fraterne al punto da fare l’uno il testimone di nozze dell’altro, stringere patti di sangue, condividere il carcere. Contro di loro si schiera un poliziotto tutto d’un pezzo, che mantiene la parola e che in una Milano violenta decide di essere senza pistola: Achille Serra.

Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

CALL MY AGENT - ITALIA

Una serie Sky Original prodotta da Sky Studios e Palomar, remake del cult francese Dix pour cent

Scritta da LISA NUR SULTAN e diretta da LUCA RIBUOLI 

Tornano tutti i protagonisti 

MICHELE DI MAURO, SARA DRAGO, MAURIZIO LASTRICO, MARZIA UBALDI,

SARA LAZZARO, FRANCESCO RUSSO, PAOLA BURATTO, KAZE

E con EMANUELA FANELLI

Guest star

VALERIA GOLINO e VALERIA BRUNI TEDESCHI, GABRIELE MUCCINO e GIAN MARCO

TOGNAZZI, CLAUDIO SANTAMARIA, SERENA ROSSI, ELODIE, SABRINA IMPACCIATORE  

Debutterà nel 2024 in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW la seconda, già attesissima stagione di CALL MY AGENT - ITALIA, remake Sky Original del cult francese Dix pour cent (Call my agent!), di cui è stato battuto a Roma in questi giorni il primo ciak. Sei nuovi episodi prodotti da Sky Studios e Palomar, scritti da Lisa Nur Sultan con Federico Baccomo e Dario D’Amato e diretti da Luca Ribuoli.

La nuova stagione promette di tornare a divertire svelando nuovi aspetti del dietro le quinte del mondo dello spettacolo. Luci e ombre, humour e glamour. Al centro ancora le vicissitudini della CMA, immaginaria agenzia di spettacolo con sede a Roma, e le disavventure dei suoi soci, sempre alle prese con le carriere dei più grandi protagonisti dello showbiz e pronti a nuove sfide: un nuovo capo, storie d'amore inaspettate, tormenti imprevisti e tante nuove special guest.

Tornano sul set tutti i protagonisti della prima stagione: Michele Di Mauro (Studio Battaglia, I delitti del BarLume), Sara Drago (La grande abbuffata, Jezabel, S/HE), Maurizio Lastrico (America Latina, Fedeltà, Don Matteo) e Marzia Ubaldi (I predatori, Suburra – La serie, L’allieva) riprendono i ruoli di Vittorio, Lea, Gabriele ed Elvira, talentuosi, instancabili e appassionati agenti di alcuni fra i più grandi nomi del mondo dello spettacolo italiano. E i loro assistenti: Monica interpretata da Sara Lazzaro (Doc – Nelle tue mani, 18 regali, Volevo fare la rockstar), Pierpaolo da Francesco Russo (L’Amica Geniale, A Classic Horror Story) e Camilla da Paola Buratto (Bang Bang Baby). Tornano sul set anche Kaze nel ruolo di Sofia, la receptionist dell’agenzia, ed Emanuela Fanelli nei panni di una delle attrici più “stravaganti” della CMA, Luana Pericoli.

Nuovamente straordinario l’elenco delle guest star di questa seconda stagione, dove, nei panni di loro stessi, saranno Valeria Golino e Valeria Bruni Tedeschi, Gabriele Muccino e Gian Marco Tognazzi, Claudio Santamaria, Serena Rossi, Elodie, Sabrina Impacciatore, a dare nei nuovi episodi filo da torcere, con le loro tragicomiche vicende fra lavoro e vita privata, agli agenti e ai loro assistenti. 

Nel 2024 in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

M. IL FIGLIO DEL SECOLO

La serie Sky Original dal romanzo bestseller di ANTONIO SCURATI  vincitore del Premio Strega .
Una serie prodotta da Sky Studios e da Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures,
società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Pathé, Small Forward e CINECITTÀ S.p.A.

Regia di JOE WRIGHT

LUCA MARINELLI
interpreta Benito Mussolini

Nel cast

FRANCESCO RUSSO, BARBARA CHICHIARELLI, BENEDETTA CIMATTI,
FEDERICO MAJORANA
, LORENZO ZURZOLO, FEDERICO MAINARDI,
MAURIZIO LOMBARDI, GIANMARCO VETTORI, GAETANO BRUNO, PAOLO PIEROBON, GIANLUCA GOBBI, GABRIELE FALSETTA

Nel 2024 in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Attesa nel 2024 su Sky e in streaming su NOW M. IL FIGLIO DEL SECOLO, la nuova serie Sky Original adattamento dell’omonimo romanzo di Antonio Scurati vincitore del Premio Strega e bestseller internazionale, che racconta la nascita del fascismo in Italia e l'ascesa al potere del Duce Benito Mussolini.

In otto episodi, la serie M. IL FIGLIO DEL SECOLO è diretta da Joe Wright e prodotta da Sky Studios e da Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Pathé, Small Forwarde CINECITTÀ S.p.A.

Viene svelato oggi il cast che affiancherà Luca Marinelli, già annunciato protagonista nei panni di Benito Mussolini: Francesco Russo (Call My Agent – Italia, A classic horror story, Freaks Out) interpreterà Cesare Rossi, Barbara Chichiarelli (Suburra – La serie, The Good Mothers, Favolacce) sarà Margherita Sarfatti, Benedetta Cimatti (Ricordi?, Tina Anselmi – Una vita per la democrazia) nei panni di donna Rachele, Federico Majorana (Prisma, Favolacce, Padre Pio) interpreterà Amerigo Dumini, Lorenzo Zurzolo (EO, Prisma, Baby) sarà invece Italo Balbo. E ancora Federico Mainardi (Il ritorno di Casanova, Il mammone) che sarà Albino Volpi, Maurizio Lombardi (The Young Pope, The New Pope, 1992, Rapiniamo il Duce) nei panni di Emilio De Bono, Gianmarco Vettori (La Belva, Briganti, Padrenostro) in quelli di Dino Grandi, Gaetano Bruno (Martin Eden, Indivisibili, Il Cacciatore, Doc – Nelle tue mani) che interpreterà Giacomo Matteotti, Paolo Pierobon (Rapito, Esterno notte, Qui rido io, 1994) che vestirà i panni di Gabriele D’Annunzio, Gianluca Gobbi (Fabrizio De Andrè – Principe Libero) nel ruolo di Cesare Maria de Vecchi e Gabriele Falsetta (Io sono l’amore) in quello di Roberto Farinacci.

La serie ripercorre la storia dalla fondazione dei Fasci Italiani nel 1919 fino al famigerato discorso di Mussolini in parlamento dopo l'omicidio del deputato socialista Giacomo Matteotti nel 1925. Offrirà inoltre uno spaccato del privato di Mussolini e delle sue relazioni personali, tra cui quelle con la moglie Rachele, l’amante Margherita Sarfatti e con altre figure iconiche dell'epoca.

Come il romanzo, la serie racconterà la storia di un Paese che si è arreso alla dittatura e la storia di un uomo che è stato capace di rinascere molte volte dalle sue ceneri.

Scritta da Stefano Bises (Gomorra – La Serie, The New Pope, ZeroZeroZero, Speravo de morì prima) e Davide Serino (1992, 1993, Il Re, Esterno Notte), la serie racconterà gli accadimenti con accuratezza storica, con ogni evento, personaggio, dialogo e discorso storicamente documentato o testimoniato da più fonti.

M. IL FIGLIO DEL SECOLO arriverà nel 2024 in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW in tutti i territori Sky in Europa. La distribuzione internazionale è di Fremantle.

HANNO UCCISO L'UOMO RAGNO - LA VERA STORIA DEGLI 883

I giovanissimi ELIA NUZZOLO e MATTEO OSCAR GIUGGIOLI saranno 

MAX PEZZALI e MAURO REPETTO nella nuova dramedy Sky Original

Una produzione Sky Studios e Groenlandia, prodotta da Matteo Rovere e Sydney Sibilia Una serie di SYDNEY SIBILIA

Diretta da SYDNEY SIBILIA, FRANCESCO EBBASTA e ALICE FILIPPI

Scritta da SYDNEY SIBILIA, FRANCESCO AGOSTINI, CHIARA LAUDANI, GIORGIO NERONE


Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Saranno l’esordiente Elia Nuzzolo e Matteo Oscar Giuggioli (Il filo invisibile, Gli sdraiati, Vostro Onore), di cui vengono oggi rilasciate le primissime foto in-character, a interpretare rispettivamente Max Pezzali e Mauro Repetto nella nuova dramedy Sky Original HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO – LA VERA STORIA DEGLI 883, da pochi giorni sul set e prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. Una produzione Sky Studios e Groenlandia (una società del Gruppo Banijay), prodotta da Matteo Rovere e Sydney Sibilia.

La serie racconterà una storia di musica, di provincia e di grande amicizia, ispirata alla vera storia dei mitici 883, capaci di dar vita, da giovanissimi, a un progetto diventato un vero e proprio fenomeno generazionale di portata nazionale. Un duo che contro ogni aspettativa ha cambiato la musica italiana degli anni '90 sorprendendo tutti, in primis gli stessi Max e Mauro, diventati icone che ancora oggi fanno cantare ed emozionare generazioni di fan.

Hanno ucciso l’Uomo Ragno - La vera storia degli 883 è una serie di Sydney Sibilia (Smetto quando voglio, L’incredibile storia dell’Isola delle Rose, Mixed by Erry), alla regia della sua prima serie tv, ed è da lui scritta con Francesco Agostini, Chiara Laudani e Giorgio Nerone. Completano il team di regia Francesco Ebbasta (Addio fottuti musi verdi, Generazione 56k) e Alice Filippi (Sul più bello, SIC).

SINOSSI - Pavia, fine anni Ottanta. Max ama i fumetti e la musica americana. È un anticonformista in una città dove non c’è nulla a cui ribellarsi. In più, dopo aver trascurato il liceo per seguire nuove amicizie e serate punk, arriva inevitabilmente la bocciatura. Questo fallimento si rivela in realtà una nuova, fatale opportunità: nel liceo dove si trasferisce ha un nuovo compagno di banco, Mauro. La musica li rende inseparabili. Grazie alla forza trascinante di Mauro, Max abbraccia il suo talento e insieme a lui compone le prime canzoni che verranno prodotte da Claudio Cecchetto. Ma quando il successo li travolgerà, Max e Mauro, così diversi, riusciranno a rimanere uniti?

UN’ESTATE FA

Una serie in otto episodi prodotta da Sky Studios e da Fabula Pictures

Protagonisti LINO GUANCIALE e FILIPPO SCOTTI
Regia di DAVIDE MARENGO e MARTA SAVINA


Scritta da VALERIO CILIO, FEDERICO FAVOT, MICHELE ALBERICO e MASSIMO BACCHINI

Da ottobre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW


Mistero, divertimento e tanta nostalgia nella nuova serie Sky Original UN’ESTATE FA, prodotta da Sky Studios e da Fabula Pictures, di cui vengono rilasciate oggi le prime foto di scena. Protagonisti Lino Guanciale e Filippo Scotti, che guidano un cast di talenti italiani in un thriller transgenerazionale diretto da Davide Marengo e Marta Savina, su un mistero che si dipana fra gli Anni ’90 e il presente. La serie debutterà in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW a ottobre.

Nel cast, accanto a Lino Guanciale e Filippo Scotti, Claudia Pandolfi, Antonia Fotaras, Paolo Pierobon, Martina Gatti, Anna Ferzetti, Tobia De Angelis, Orlando Cinque, Luca Vannuccini, Sofia Iacuitto, Nicole Grimaudo,

Alessio Praticò, Alessio Piazza, Francesco Della Torre, Giovanni De Giorgi, Orlando Cinque, Giovanni Buselli, Giulio Tropea, Luciano Scarpa, Giulio Turbolente, Denis Fasolo, Ginevra Francesconi, Massimo De Santis, Massimo Dapporto.

Lino Guanciale (La porta rossa, Il commissario Ricciardi, Sopravvissuti) interpreta Elio, un cinquantenne dalla vita che sembra perfetta, con una bella famiglia e un lavoro da avvocato. Quando viene rinvenuto il corpo della ragazza di cui era innamorato da adolescente, Arianna, tornerà con la memoria a quell’estate del 1990, quando lei sparì misteriosamente durante una vacanza in campeggio che insieme stavano facendo con i loro amici e lui (in questa linea temporale interpretato da Filippo Scotti) fu trovato in stato confusionale, senza alcun ricordo di ciò che era successo. Più di 30 anni dopo, la polizia ritrova il corpo di Arianna e la scientifica non ha dubbi: la ragazza non è morta accidentalmente, è stata uccisa, ed Elio è in cima alla lista dei sospettati. Sconvolto per la scoperta, Elio ha un incidente in auto, perde i sensi e al suo risveglio si ritrova nel 1990, nell’infermeria del campeggio. Ha di nuovo 18 anni ma la coscienza di un adulto… è un sogno? Sta finalmente recuperando la memoria o sta diventando pazzo? Sa solo che, tra pochissimo, qualcuno in quel campeggio ucciderà Arianna. Sente l’urgenza di fare qualcosa, ma la sua mente continua a spostarsi nel tempo, tra l’oggi e il 1990. Cercando di scoprire cosa è successo davvero ad Arianna e di scagionarsi dall’accusa di essere lui ad averla uccisa, Elio dovrà portare avanti un’indagine tra passato e presente che per lui nasconde forse anche la speranza di poter cambiare le cose e salvarla...

UN’ESTATE FA è una serie Sky Original prodotta da Sky Studios e Fabula Pictures, diretta da Davide Marengo e Marta Savina e scritta da Valerio Cilio, Federico Favot, Michele Alberico e Massimo Bacchini. Autore della colonna sonora originale è Michele Braga.

NON CI RESTA CHE IL CRIMINE - LA SERIE

In esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW entro la fine del 2023 il sequel in 6 episodi dell’amatissima saga sui viaggi nel tempo di Massimiliano Bruno. Prodotta da Sky Studios e da Federica e Paola Lucisano per Italian International Film, NON CI RESTA CHE IL CRIMINE – LA SERIE vedrà tornare i protagonisti della trilogia cinematografica Marco Giallini, Gian Marco Tognazzi, Giampaolo Morelli e Massimiliano Bruno, di nuovo dietro la macchina da presa stavolta affiancato da Alessio Maria Federici. A loro si aggiunge, fra gli altri, Maurizio Lastrico in un ruolo del tutto nuovo.

Dopo il viaggio cinematografico indietro nel tempo fino agli anni ‘80, in cui a Roma prosperava la Banda della Magliana, e poi quello nell’Italia fascista degli anni ‘40, la serie trasporterà la sgangherata banda di protagonisti negli anni ’70, fra gli ambienti della sinistra giovanile e quelli della destra eversiva del Golpe Borghese.

Moreno (Giallini), Giuseppe (Tognazzi) e Claudio (Morelli) si trovano di nuovo riuniti, stavolta per un’avventura nel 1970. Scoperto di essere stato adottato, Giuseppe decide di cercare la sua vera madre, incurante degli avvertimenti del loro amico e scienziato Gianfranco (Bruno): se si cambia il passato cambia anche il presente. Giuseppe riesce a incontrarla a un happening a casa di Duccio Casati (Lastrico), un ricco borghese dalle idee progressiste che ha preso a cuore la causa dei ragazzi del movimento studentesco. Ma l’emozione che travolge Giuseppe nel ritrovare Linda gli fa commettere un grave errore. Salvandola da un attentato, finisce per modificare il passato, e quindi anche il presente: l’Italia di oggi è diventata una dittatura fascista, e bisognerà tornare di nuovo indietro per rimettere le cose a posto… a costo di infiltrarsi tra le maglie del Golpe Borghese.

Non ci resta che il crimine - La serieè scritta da Massimiliano Bruno, Andrea Bassi, Gianluca Bernardini, Herbert Simone Paragnani.

UN AMORE

Arriverà nel 2024 in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW UN AMORE, la nuova serie prodotta da Sky Studios e Cattleya con protagonisti Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti – entrambi vincitori del David di Donatello – insieme per la prima volta in scena.

La serie, in sei episodi, è diretta da Francesco Lagi e racconta una storia d’amore che resiste al tempo e alla distanza e che si sviluppa lungo due linee temporali distinte. Alessandro e Anna – interpretati da Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti – si conoscono casualmente durante un viaggio Interrail in Spagna. È una calda estate di fine Anni ‘90 e i due, poco più che maggiorenni, si innamorano subito. Le loro vite però sono molto più complicate del destino che li ha uniti e presto saranno costretti a separarsi. Negli anni restano legati da un intenso rapporto epistolare, senza riuscire mai a trovare il coraggio di vedersi. Tuttavia, a vent’anni dal loro primo incontro e ormai adulti, si ritrovano a Bologna. Il loro sentimento, mai esauritosi nel tempo, si dovrà scontrare con le interferenze di una realtà più complessa di quella che avevano creato solo attraverso le parole.

Un Amore è una serie creata da Enrico Audenino e Stefano Accorsi e scritta da Enrico Audenino, Giordana Mari, Teresa Gelli, Francesco Lagi, Stefano Accorsi. Nel cast anche Alessandro Tedeschi, Andrea Roncato, Ivan Zerbinati. Con la partecipazione di Ottavia Piccolo che nella serie interpreta Teresa, madre di Alessandro, e gli esordienti Luca Santoro e Beatrice Fiorentini nei panni dei giovani Alessandro e Anna.

Le riprese, dopo una prima tappa in Spagna, si sono svolte principalmente a Bologna e dintorni. La nuova serie Sky Originalè stata prodotta con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, attraverso Emilia-Romagna Film Commission.

DOMINA - SECONDA STAGIONE

L’epico period drama sulle donne del principato di Cesare Augusto
KASIA SMUTNIAK è Livia Drusilla
Dall’8 settembre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Nuovi intrighi, lotte di potere e colpi di scena attendono tutti gli appassionati delle vicende della dinastia giulio-claudia come raccontate da DOMINA, il period drama Sky Original di cui vengono rilasciati il trailer ufficiale e le prime foto di scena della seconda stagione. I nuovi episodi del dramma epico che racconta per la prima volta dal punto di vista delle donne le lotte per il potere durante il principato del celebre Cesare Augusto, primo imperatore romano, andrà dall’8 settembre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

La serie è ambientata durante uno dei periodi più interessanti della storia romana e segue la straordinaria ascesa al potere di Livia Drusilla, terza moglie di Cesare Augusto, interpretata da Kasia Smutniak (Perfetti Sconosciuti, Loro, Diavoli).

Nella prima stagione Livia Drusilla è tornata a Roma dopo dieci anni di esilio, determinata a riconquistare tutto ciò che le era stato rubato. In otto nuovi episodi, la seconda stagione di Domina riprende il racconto con l’erede dell’importante famiglia dei Claudii ormai a capo di un impero frammentato e di una dinastia disfunzionale.

La seconda stagione riprende nel 19 a.C., quando Gaio e Livia ritornano a Roma dopo tre anni nelle Province Orientali. Dopo l'uccisione di Marcello nella prima stagione, Livia ha lavorato per riparare il matrimonio da cui dipendono tutto il suo potere e la sua ambizione, ma si ritroverà ad affrontare minacce vecchie e nuove. Gaio e Livia sono scioccati nel trovare la loro città in rivolta e i figli di Livia in aperta ribellione. Nel corso di undici turbolenti anni, si prevedono sesso, omicidi, tradimenti e lotte per il potere, che culmineranno nell'assassinio di Druso e la scoperta da parte di Livia della terribile verità dietro di esso. Per tutta la stagione Livia sarà costretta a combattere più duramente che mai per adempiere al sacro giuramento fatto al padre, ripristinare la Repubblica e la democrazia a Roma. Avrà bisogno di tutta la sua intelligenza, ambizione e astuzia per navigare nei sempre più agitati mari della politica romana. Avrà sempre più sangue sulle mani, lotterà contro la corruzione della sua anima e affronterà una terribile scelta finale tra potere e vendetta. Sarà in grado di ottenere entrambi?

Kasia Smutniak guida un grande cast internazionale formato, fra gli altri, da Matthew McNulty (Misfits) nel ruolo di Gaio, l'imperatore Augusto, Claire Forlani (Vi presento Joe Black) nei panni di Ottavia, la sorella di Gaio; Christine Bottomley (The End of the F***ing World) è Scribonia, seconda moglie di Gaio e nemica mortale di Livia; Ben Batt (Captain America: The First Avenger) veste i panni di Agrippa, amico d'infanzia di Gaio, poi generale e successivamente console.

La serie è creata da Simon Burke (Fortitude, Strike Back). Produttori esecutivi sono Simon Burke, Lucy Bedford, Muirinn Lane Kelly e Carmel Maloney. Una produzione Tiger Aspect Productions, in associazione con EPIX Studios. Banijay Rights è il distributore internazionale.

LE ALTRE SERIE DEL 2023

  • AND JUST LIKE THAT… – SECONDA STAGIONE  Tutti i venerdì in esclusiva su Sky Serie e in streaming solo su NOW > Dal produttore esecutivo Michael Patrick King, la seconda stagione del nuovo capitolo del cult assoluto Sex and the City, con Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis (e l’attesissimo cameo di Kim Kattrall nei panni dell’irresistibile Samantha Jones).Alla fine degli Anni ‘90, Sex and the City ha preso d'assalto la televisione con la sua visione originale, onesta e divertente dell'amore, delle relazioni e del sesso, guadagnando legioni di fan in tutto il mondo. Venticinque anni dopo, And Just Like That… torna a raccontare la vita a New York di Carrie, Charlotte e Miranda, cui si aggiungono nel nuovo capitolo diversi nuovi personaggi. La seconda stagione chiude il capitolo del lutto di Carrie e lascia spazio alla gioia. Con il ritorno dello stilosissimo franchise, Carrie, Miranda, Charlotte e i loro amici sono pronti a godersi la rinascita. Perché anche dopo 25 anni, c’è sempre un’occasione per crescere.

  • THE BLACKLIST – STAGIONE FINALE Tutte le domeniche su Sky Investigation e in streaming su NOW > È partita il 2 luglio l’attesa stagione finale della serie di spionaggio che dal 2013 tiene il pubblico con il fiato sospeso, e che finalmente vedrà Raymond Reddington in un ultimo confronto con i criminali della sua lista nera. Nel decimo capitolo di The Blacklist, il personaggio interpretato da James Spader, criminale che da anni collabora con l’FBI come informatore per consegnare alla giustizia una lunga lista di ricercati internazionali grazie alla sua grande esperienza sul campo, è alla resa dei conti. Nei due anni successivi alla morte di Elizabeth Keen, Raymond e i membri della task force dell’FBI hanno preso strade diverse: le loro vite sono cambiate in modo inaspettato e nessuno sa dove sia finito Reddington. Trovandosi ognuno a un bivio nella propria vita personale e professionale, uno scopo comune li spinge a rinnovare la loro missione originaria: eliminare i pericolosi Blacklister, unitisi tra loro con l’obiettivo di vendicarsi dell’uomo che ha tradito l’intero universo criminale. I membri della task force scopriranno avversari letali, cospirazioni inimmaginabili e sorprendenti tradimenti che minacciano le alleanze e scateneranno la vendetta per il passato.

  • UNA SPIA TRA NOI Dal 17 luglio su Sky Atlantic e in streaming su NOW > In arrivo l’avvincente spy story Sky Exclusive ambientata in Gran Bretagna durante il periodo della Guerra Fredda ispirata al bestseller del New York Times di Ben Macintyre A Spy among Friends: Kim Philby and the Great Betrayal. La serie creata dal produttore e sceneggiatore di Homeland - Caccia alla Spia Alex Cary è liberamente ispirata alla storia delle due spie britanniche e amici di vecchia data Nicholas Elliott e Kim Philby, interpretati da Damian Lewis (Homeland - Caccia alla spia, Billions) e Guy Pearce (Memento, Omicidio a Easttown, Domino). Al centro della miniserie la complessa relazione di Philby (Pearce), funzionario dell'intelligence britannica e agente sotto copertura del KGB, col collega dell’MI6, una storia di delicata duplicità, di lealtà, di fiducia e ovviamente di tradimento. Quello personale di Kim nei confronti di Nicholas e quello, con implicazioni decisamente più grandi, verso la sua patria. L’amicizia tra i due protagonisti diventa così la prospettiva da cui viene raccontata una spy story che influenza ancora oggi i rapporti tra la Russia e l’America.

  • OUTLANDER – SETTIMA STAGIONE Dal 19 luglio su Sky Serie e in streaming su NOW > Dai bestseller di Diana Gabaldon, torna con la prima parte della settima stagione l’amatissimo dramma in costume firmato Ronald D. Moore. Dopo gli eventi del finale della sesta, Claire (Caitriona Balfe) e Jamie (Sam Heughan) dovranno affrontare nuove avversità. La Guerra d’Indipendenza è imminente, ma alcune domande rimangono ancora senza risposta. Una per tutte: chi ha ucciso la giovane Malva Christie?

  • L’ULTIMO BOSS DI KINGS CROSS Dal 26 luglio in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Ispirata all’omonimo best seller autobiografia del re delle notti australiane, questa nuova serie Sky Original racconta l’ascesa nella società di Sidney di due fratelli. Lincoln Younes veste i panni di John Ibrahim, immigrato libanese a Sidney che sogna di fare fortuna: alla fine degli anni ‘80, lui e suo fratello Sam - Claude Jabbour - rimangono estasiati dalle luci di Kings Cross, un luogo noto per “ospitare” ogni forma di criminalità. John apre un nightclub e inizia ad avere successo nel suo campo, fino a diventare il più famigerato magnate dei locali notturni della zona. Fino a quando un’ondata di cocaina travolge Sidney come un’epidemia, l’ecosistema criminale di Kings Cross vacilla ed è ora di combattere per stabilire chi comanda. I fratelli Ibrahim si troveranno a fronteggiare il re in carica, Ezra Shipman (Tim Roth), astuto e molto conosciuto boss del crimine. Ora che è diventato anziano, l’uomo più potente e temuto di Sydney si rende conto che non c’è nessuno capace di portare avanti l’eredità che ha costruito per decenni. Finché non entra in scena John Ibrahim…

  • WINNING TIME: L’ASCESA DELLA DINASTIA DEI LAKERS - SECONDA STAGIONE Da agosto in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Seconda stagione per la serie targata HBO che racconta il magico decennio di gesta - sportive e non - che fece dei Los Angeles Lakers la stella più luminosa del firmamento del basket mondiale. Ricchissimo il cast: John C. Reilly nei panni del proprietario della squadra, Jerry Buss; Jason Clarke in quelli del campione NBA e dirigente dei Lakers Jerry West; Quincy Isaiah e Solomon Hughes a interpretare rispettivamente Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar. Winning Time: l’ascesa della dinastia dei Lakers è tratta dal libro Showtime: Magic, Kareem, Riley, and the Los Angeles Lakers Dynasty of the 1980s dello scrittore sportivo Jeff Pearlman, è scritta da Max Borenstein (Godzilla) e prodotta da Adam McKay (Don’t Look Up, Succession).

  • BILLIONS – STAGIONE FINALE Dal 12 agosto su Sky Atlantic e in streaming su NOW > Ultimi episodi per il longevo financial drama con Paul Giamatti creato e prodotto dagli showrunner Brian Koppelman e David Levien. L’attesissima settima e ultima stagione vedrà il grande ritorno di Damian Lewis, di nuovo nel cast per il gran finale. Le alleanze verranno capovolte, vecchie ferite riemergeranno, le lealtà saranno messe alla prova. Il tradimento assumerà proporzioni epiche, i nemici diventeranno amici diffidenti e tornerà Bobby Axelrod (Lewis), mentre la posta in gioco passerà da Wall Street al mondo intero.

  • DRIFT - PARTNERS IN CRIME Da settembre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW > Nuova serie Sky Original tedesca ad alto tasso di adrenalina, Drift - Partners in crime vede Ken Duken (Berlin Falling) e Fabian Busch (23) nei panni rispettivamente di Ali e Leo, due fratelli da sempre appassionati di motori. Crescendo entrano a far parte della polizia autostradale tedesca e grazie alla loro grande esperienza alla guida riescono a inseguire a velocità inimmaginabili fuggitivi e malviventi. Vivono in simbiosi e da sempre condividono ogni cosa, ma quando Leo inizia a innamorarsi dell’ex fidanzata di Ali, Maria, il loro legame fraterno viene messo a dura prova.

  • THE GILDED AGE - SECONDA STAGIONE Da settembre in esclusiva su Sky Serie e in streaming solo su NOW > Bentornati nella “età dorata” della storia americana, periodo di grandi cambiamenti a livello economico, sociale e produttivo ma anche di crescente conflittualità tra vecchi e nuovi ricchi, all’alba della modernità. A firmare la serie una vera e propria istituzione in tema di drammi in costume, sir Julian Fellowes (Downton Abbey, Belgravia) che questa volta racconta l’età dorata americana di fine XIX secolo, proprio al centro del conflitto tra tradizione e modernità. Nella prima stagione, se la tradizione è incarnata dall’intransigente e orgogliosa ereditiera Agnes van Rhijn - Christine Baranski (The Good Wife) - spalleggiata dalla sorella Ada Brook (Cynthia Nixon - Sex & the City, And Just Like That…), la modernità ha le appariscenti sembianze della coppia borghese interpretata da Morgan Spector (Il complotto contro l’America) e Carrie Coon (The Leftovers). Nel mezzo, la protagonista di questa storia, interpretata da Louisa Jacobson Gummer: Marion Brook, la malcapitata nipote di Agnes e Ada che si ritrova suo malgrado, insieme all’aspirante scrittrice Peggy Scott (Denée Benton), nel bel mezzo di una contesa tra le zie e i nuovi, rampanti vicini.

  • THE EQUALIZER – TERZA STAGIONE Da settembre su Sky Investigation e in streaming su NOW > La pluripremiata attrice, cantante e produttrice americana Queen Latifah sta per tornare con la terza stagione dell’apprezzato reboot della celebre serie Un giustiziere a New York, in onda tra il 1985 e 1989, nonché della omonima saga cinematografica con Denzel Washington. Queen Latifah veste i panni di Robyn McCall, una donna single di New York, divorziata, alle prese con una figlia adolescente (Laya DeLeon Hayes), ex agente operativa di un’organizzazione vicina alla CIA incaricata dal governo federale di occuparsi di operazioni non proprio pulite. Un’eroina moderna che sceglie di combattere per gli innocenti, per coloro accusati ingiustamente di crimini non commessi. In questa stagione, mentre la situazione con la sua famiglia si fa sempre più complessa quando sua figlia Delilah (Laya DeLeon Hayes) e sua zia Vi (Lorraine Toussaint) scoprono la sua vita segreta da giustiziera, Robyn viene rapita. Sarà compito delle persone vicine a lei riuscire a trovare un modo per salvarla e riportarla a casa.

  • DAS BOOT - QUARTA STAGIONE Da ottobre in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Torna coi nuovi episodi il dramma bellico Sky Original che racconta gli orrori della Seconda Guerra Mondiale dall’inedito punto di vista dell’esercito tedesco e delle sue flotte sottomarine. La serie, sequel del film U-Boot 96 di Wolfgang Petersen e tratta dai romanzi Das Boot e Die Festung di Lothar-Günther Buchheim, intreccia diverse storie spostandosi dalle acque di La Rochelle a Lisbona fino a Kiel, ripercorrendo i tragici eventi di un periodo storico buio e controverso. Nel cast molti rinomati volti internazionali, tra cui Ray Stevenson (Rome, Dexter, Black Sails), l’alto ufficiale britannico Swinburne, temutissimo nemico di Ehrenberg, Franz Dinda (The Cloud), Tom Wlaschiha (Il Trono di Spade, Stranger Things) in quelli dell’ufficiale della Gestapo Hagen Forster, e Rick Okon (Romeos) in quelli del giovane ufficiale Klaus Hoffmann.

  • UNWANTED – OSTAGGI DEL MARE Dall’autunno in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Debutterà su Sky e NOW in autunno in tutti i paesi in cui Sky è presente in Europa la nuova serie Sky Original creata e scritta da Stefano Bises, in otto episodi prodotti da Sky Studios insieme a Pantaleon Films e a Indiana Production. La serie è liberamente tratta da “Bilal”, il libro inchiesta del giornalista sotto copertura Fabrizio Gatti sul viaggio da lui intrapreso lungo le rotte del Sahara. Alla regia Oliver Hirschbiegel. Numerosissimo e multiculturale il grande cast della serie, capitanato da Marco Bocci e Jessica Schwarz e con Dada Fungula Bozela, Hassan Najib, Jonathan Berlin, Jason Derek Prempeh, Cecilia Dazzi, Francesco Acquaroli, Barbara Auer, Sylvester Groth, Marco Palvetti, Denise Capezza, Nuala Peberdy, Samuel Kalambay, Amadou Mbow, Edward Apeagyei, Reshny N’Kouka, Onyinye Odokoro, Massimo De Lorenzo e Scot Williams. Unwanted - Ostaggi del mareracconta cosa accade quando una nave da crociera, la Orizzonte, piena di turisti occidentali, trae in salvo un gruppo di migranti a seguito del naufragio della loro imbarcazione. Le storie dell’equipaggio e dei passeggeri della crociera si intrecceranno con quelle dei nuovi ospiti della nave. La situazione precipiterà quando alcuni dei migranti, scoperto che la crociera si muove verso la Libia, da dove sono partiti, per la disperazione decidono di prendere in ostaggio la nave. Una serie scritta da Stefano Bises con la collaborazione di Alessandro Valenti, Bernardo Pellegrini e Michela Straniero.

  • PROGETTO LAZARUS - SECONDA STAGIONE Entro il 2023 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Nella seconda stagione dell’adrenalinica serie Sky Original scritta da Joe Barton, nominato ai BAFTA, e Howard Overman, la lotta per garantire il futuro non è mai stata così intensa: quando il mondo si blocca in un loop temporale – nel quale ogni tre settimane il mondo finisce – la squadra Lazarus deve correre contro il tempo per trovare una soluzione prima che l’umanità venga spazzata via per sempre. Tra loro c’è il risoluto agente speciale George (Paapa Essiedu), caduto in disgrazia dopo aver tradito l'organizzazione in nome dell'amore. George è determinato a riscattarsi e a riconquistare la fiducia dei suoi amici, dei suoi colleghi e dell’amore della sua vita.

  • TRUE DETECTIVE - NIGHT COUNTRY Dall’autunno in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Dopo Matthew McConaughey e Woody Harrelson, Colin Farrell e Rachel McAdams, Mahershala Ali e Carmen Ejogo, che hanno formato le celebri coppie di investigatori protagoniste delle passate stagioni, l’attesissima quarta stagione dell’acclamata serie HBO e Sky Exclusive vede protagoniste Jodie Foster, Premio Oscar® per Sotto Accusa e Il Silenzio degli Innocenti, al suo grande ritorno in tv, e Kali Reis (Catch the Fair One) confrontarsi per risolvere una nuova, agghiacciante indagine. Alla regia Issa López, fra i produttori esecutivi anche Barry Jenkins (Moonlight). Siamo in Alaska e quando la lunga notte invernale cala a Ennis, i sei uomini che gestiscono la Tsalal Arctic Research Station svaniscono senza lasciare traccia. Per risolvere il caso, le detective Liz Danvers (Foster) ed Evangeline Navarro (Reis) dovranno affrontare i loro demoni e l’oscurità del posto per scoprire segreti sepolti e ben custoditi dal ghiaccio.

  • ONE CHICAGO Dall’autunno su Sky Serie e in streaming su NOW > Continua inarrestabile il successo del fortunato franchise creato da Derek Haas e Dick Wolf nato con Chicago Fire e proseguito con gli spin-off Chicago P.D. e Chicago Med. La prossima stagione vedrà il debutto dei nuovi episodi di Chicago Med, ancora ambientati nel Gaffney Chicago Medical Center, i cui coraggiosi dottori e infermieri continueranno ad affrontare le emergenze mediche più complicate della città. Decima stagione per Chicago P.D.. Gli uomini e le donne dell’Intelligence Unit del Chicago Police Department contrastano il crimine della iconica città dell’Illinois, con il sergente Hank Voight (Jason Beghe) sempre pronto a combattere per mantenere sicura la sua città, insieme al suo volenteroso team. In arrivo in autunno anche l’undicesima stagione di Chicago Fire, che vede il ritorno degli eroici vigili del fuoco e paramedici della Firehouse 51, sempre pronti a mettere in pericolo la propria vita per proteggere i cittadini. Con Taylor Kinney, Kara Killmer e David Eigenberg.

  • LAW & ORDER: I DUE VOLTI DELLA GIUSTIZIA - VENTIDUESIMA STAGIONE Prossimamente su Sky Investigation e in streaming su NOW > Tornano le indagini della squadra investigativa della Polizia di New York guidata da Olivia Benson (la vincitrice dell’Emmy® Award Mariska Hargitai) – l’Unità vittime speciali – votata a risolvere i casi più delicati, quelli che riguardano crimini a sfondo sessuale, abusi sui minori e casi di violenza domestica. Giunto alla ventiduesima stagione, il più iconico e longevo dei franchise di Dick Wolf è più in salute che mai.

IN ARRIVO NEL 2024

  • IL RE – SECONDA STAGIONE Nel 2024 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW - Il controverso “Re” di Luca Zingaretti torna protagonista nei nuovi episodi del prison drama Sky Original prodotto da Sky Studios con Lorenzo Mieli per The Apartment e con Wildside, entrambe società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Zocotoco. In otto episodi diretti da Giuseppe Gagliardi, la seconda stagione è scritta da Peppe Fiore, Alessandro Fabbri e Federico Gnesini e vede l’amatissimo attore romano di nuovo nei panni di Bruno Testori, il direttore di un carcere di frontiera alla fine della prima stagione reso prigioniero del suo stesso regno, il San Michele.

    Accanto a Luca Zingaretti tornano Isabella Ragonese, che interpreta di nuovo Sonia Massini, ora comandante delle guardie penitenziarie del San Michele, Anna Bonaiuto ancora nei panni del pubblico ministero che indaga sulla rete di illeciti e connivenze che fanno capo a Testori, Laura Lombardo, che nella nuova stagione verrà “promossa e trasferita” in un altro tribunale proprio per colpa sua, e Barbora Bobulova, che nei nuovi episodi sarà di nuovo l’ex moglie del personaggio interpretato da Zingaretti, un’agente dei servizi che lavora nel reparto cybersicurezza. Torna anche Alida Baldari Calabria, interprete della giovanissima figlia di Bruno. New-entry nel cast di questa stagione sono Fabrizio Ferracane nei panni di Gregorio Verna, a capo dei servizi segreti, Thomas Trabacchi in quelli di un magistrato detenuto al San Michele, Vittorio Mancuso, Caterina Shulha che sarà Claudia Agosti, l’avvocata di Mancuso, e Stefano Dionisi nei panni di un detenuto del carcere che diventa presto amico di Testori.

    Bruno Testori è ora un detenuto nel suo stesso carcere, quando Gregorio Verna, capo dei servizi segreti, fa cadere le sue accuse e lo reintegra nel ruolo di direttore. In cambio deve far parlare un detenuto, il magistrato Vittorio Mancuso, accusato dell’omicidio di una dipendente della Slimpetroil Spa, rinomata compagnia energetica di bandiera, scoprendo perché si sia macchiato di quel delitto prima che l’uomo testimoni davanti a un GIP. Quando Bruno comincia a sospettare la sua innocenza e a temere che i servizi lo stiano usando, decide di vederci chiaro. Sarà l’inizio di una battaglia per la verità il cui prezzo da pagare si rivelerà altissimo. La serie sarà disponibile in tutti i paesi in cui Sky è presente. Il distributore internazionale è Fremantle.

  • DOSTOEVSKIJ Nel 2024 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Fra i titoli senz’altro più importanti del 2024, la prima serie TV dei fratelli D’Innocenzo, DOSTOEVSKIJ, in sei episodi da loro anche scritti. Una in-house production Sky Studios prodotta con Paco Cinematografica. Talenti rivelazione del cinema italiano degli ultimi anni grazie al loro fulminante esordio con La terra dell’abbastanza e al successo dei loro progetti successivi - Favolacce, Orso d’Argento per Sceneggiatura alla Berlinale, e America Latina, Fabio e Damiano D’Innocenzo dirigono un noir che avrà per protagonista Filippo Timi nei panni di un brillante e tormentato detective dal passato doloroso. Nel cast della serie Sky Original anche Gabriel Montesi, Carlotta Gamba e Federico Vanni. Dostoevskij segue le indagini di un poliziotto dal passato guasto e dal futuro inevitabile, Enzo Vitello, che si trova a indagare sulla scia di sangue di uno spietato omicida seriale, soprannominato Dostoevskij a causa delle lettere piene di dettagli macabri che lascia sulle scene del crimine. Ossessionato dalle parole del killer, il poliziotto arriva al punto di intraprendere una pericolosa indagine in solitaria, avvicinandosi sempre di più all'inquietante verità.

  • L’ARTE DELLA GIOIA Nel 2024 in esclusiva su Sky Serie e in streaming solo su NOW >Un romanzo “scandaloso”, rifiutato per tanto tempo dalle case editrici italiane fino a raggiungere il successo all’estero; un’acclamata regista come Valeria Golino, al suo debutto dietro la macchina da presa di una serie TV; un cast di primissimo piano, per un period drama ambientato nella Sicilia di inizio ‘900. Grande è l’attesa per L’Arte della Gioia, la nuova serie Sky Original prodotta da Sky Studios e da Viola Prestieri per HT Film dall’omonimo romanzo postumo di Goliarda Sapienza (in libreria con Einaudi). La serie racconta la storia di una ragazzina della Sicilia di inizio ‘900 che scopre la sessualità e il desiderio di una vita migliore di quella che ha sempre avuto. Nel cast Tecla Insolia nei panni della giovanissima Modesta, Jasmine Trinca, Valeria Bruni Tedeschi, Guido Caprino, Alma Noce. E con Giovanni Bagnasco e Giuseppe Spata. Scritta da Valeria Golino, Luca Infascelli, Francesca Marciano, Valia Santella e Stefano Sardo, la serie racconta la drammatica e avventurosa vita di Modesta: nata il primo gennaio del 1900 da una povera famiglia della Sicilia rurale, dopo un tragico incidente che la strappa alla sua famiglia viene accolta in un convento, dove grazie alla sua intelligenza e caparbietà diventa la protetta della Madre Superiora. Successivamente approda alla villa della Principessa Brandiforti, dove si renderà indispensabile acquistando sempre maggiore potere a palazzo. Questo incessante movimento di emancipazione si accompagna ad un percorso di maturazione personale e sessuale, che la porta a scoprire e rivendicare il diritto al piacere e alla felicità. L’Arte della Gioia è realizzata con il sostegno della Regione Siciliana - Assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo - Sicilia Film Commissione del Ministero della Cultura - Direzione Generale Cinema e Audiovisivo.

PROSSIMAMENTE

  • MARY & GEORGE Prossimamente in esclusiva su Sky Serie e in streaming solo su NOW >  Cast stellare per una nuova serie Sky Original in costume, a partire dall'attrice premio Oscar® e vincitrice del premio BAFTA Julianne Moore (Still Alice, Lontano dal paradiso). Con lei Nicholas Galitzine (Cenerentola, Purple Hearts), Tony Curran (Mayflies, Your Honor) e Nicola Walker (The Split, Unforgotten). Scritta dall'acclamato drammaturgo DC Moore (Killing Eve, Temple), e basata sul saggio The King’s Assassin di Benjamin Woolley, Mary & George?è un period drama estremamente audace ispirato all'incredibile storia vera di Mary Villiers, che crebbe il suo affascinante e carismatico figlio, George, affinché potesse sedurre Re Giacomo VI di Scozia, conosciuto anche come Giacomo I d’Inghilterra, e diventare il suo potentissimo amante. Grazie a scandalosi intrighi, il duo di umili origini divenne la coppia madre-figlio più ricca, più titolata e influente che l'Inghilterra avesse mai visto, nonché la coppia più fidata di consiglieri del re.

  • IL TATUATORE DI AUSCHWITZ Prossimamente in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Arriverà l’anno prossimo una nuova serie Sky Originaltratta dalla struggente storia vera di Lale e Gita Sokolov, come raccontata dal bestseller di Heather Morris Il tatuatore di Auschwitz. Lale (Jonah Hauer-King - La Sirenetta, World on Fire) arriva ad Auschwitz-Birkenau nel 1942 e, poco dopo il suo arrivo, diventa uno dei tätowierer (tatuatori), coloro ai quali cui viene affidato il compito di tatuare il numero di matricola sulle braccia dei compagni di prigionia. Un giorno incontra Gita (Anna Próchniak - Baptiste, Warsaw 44), in fila per farsi tatuare il numero di matricola sul braccio. Per i due sarà amore a prima vista, e avrà così inizio una indimenticabile storia di coraggio e umanità. Circa 60 anni dopo, Lale (Harvey Keitel - The Irishman, Youth - La giovinezza) incontra la scrittrice esordiente Heather Morris (Melanie Lynskey - The Last of Us, Yellowjackets), e rimasto vedovo da poco trova il coraggio di raccontare al mondo la sua storia.

  • BLOCCO 181 - SECONDA STAGIONE Prossimamente in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Sul set dopo l’estate 2023 la seconda stagione della serie Sky Original ambientata tra le comunità multietniche della Milano di oggi, ancora in collaborazione col pioniere del rap in Italia Salmo. Prodotta in-house da Sky Studios con TapelessFilm e Red Joint Film, la nuova stagione sarà diretta da Ciro Visco, già tra i registi della prima. Le vite del trio protagonista, interpretato dai giovani e talentuosi Laura Osma (Bea), Alessandro Piavani (Ludo) e Andrea Dodero (Mahdi), tornano a intrecciarsi in una periferia di Milano sempre più complessa e attuale. Il legame speciale tra i tre protagonisti dovrà ancora una volta fare i conti con le regole dell’appartenenza dei ragazzi, sfidando tutto e tutti grazie a quella voglia di ritagliarsi, ad ogni costo, il loro posto nel mondo.

  • THE WHITE LOTUS - TERZA STAGIONE | HOUSE OF THE DRAGON - SECONDA STAGIONE Prossimamente in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Due grandi ritorni per due fra le serie più amate della scorsa stagione, entrambe HBO e Sky Exclusive: dopo aver aperto le porte dei resort delle Hawaii e di Taormina, la terza stagione di The White Lotus, serie vincitrice di 10 Emmy Awards scritta e diretta da Mike White, sceglie la Thailandia come prossima sede della immaginaria catena di resort di lusso del titolo. House of the Dragon, ambientato 200 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade, torna invece per la sua attesissima seconda stagione. La serie, ispirata al romanzo Fuoco e Sangue di George R.R. Martin, co-creatore e tra i produttori esecutivi, si concentra sulla cosiddetta “Danza dei Draghi”, il conflitto civile scoppiato nei Sette Regni tra i due rami di Casa Targaryen, e i rispettivi draghi, per la successione al Trono di Spade alla morte di re Viserys I.

  • YELLOWSTONE – STAGIONE FINALE, SECONDA PARTE Prossimamente su Sky Atlantic e in streaming su NOW > Il pluripremiato Kevin Costner è il protagonista assoluto del western moderno più amato degli ultimi anni, vero caso televisivo osannato da critica e pubblico. Creata da Taylor Sheridan, la serie segue le vicende di John Dutton (Costner), proprietario dell’iconico quanto redditizio e conteso ranch del Montana. Nella seconda parte della quinta e ultima stagione della serie, la lotta per difendere Yellowstone continua sotto la minaccia delle imposizioni della Market Equities e delle rivendicazioni dei rappresentanti della riserva indiana di Broken Rock. Nel cast, protagonisti insieme al Premio Oscar® Kevin Costner, anche Kelly Reilly (Sherlock Holmes, Orgoglio e Pregiudizio), Luke Grimes (American Sniper, True Blood) e Wes Bentley (American Beauty, Interstellar) nei panni dei figli di John Dutton (rispettivamente Beth, Kayce e Jamie).

  • THE SYMPATHIZER Prossimamente in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Basata sull'omonimo romanzo vincitore del Premio Pulitzer di Viet Thanh Nguyen, The Sympathizer (HBO) è un thriller di spionaggio e una satira interculturale sulle lotte di una spia comunista metà francese e metà vietnamita durante gli ultimi giorni della guerra del Vietnam, e il suo conseguente esilio negli Stati Uniti. Una serie intrigante e innovativa che vede nel cast Robert Downey Jr. interpretare più ruoli. Lo accompagnano fra gli altri Sandra Oh (Killing Eve, Grey’s Anatomy) e Fred Nguyen Khan (Transplant).

  • THE REGIME Prossimamente in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW > Il Premio Oscar® Kate Winslet è protagonista del nuovo, attesissimo titolo HBO diretto da Stephen Frears e Jessica Hobbs e scritto da Will Tracy, sulle storie di coloro che abitano tra le mura del palazzo di un moderno e immaginario regime europeo, mentre comincia a disfarsi lentamente. Nel cast, fra gli altri, anche Hugh Grant (Notting Hill, Operation Fortune, The Undoing) e Matthias Schoenaerts (Django, Un sapore di ruggine e ossa).

  • DETECTIVE MARLOWE Ad agosto in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW > Thriller poliziesco neo-noir targato Sky Original, diretto dal Premio Oscar® Neil Jordan con protagonista Liam Neeson – qui al suo centesimo film - affiancato da Diane Kruger e Jessica Lange. Ambientato alla fine degli eleganti anni ‘30, questo film riporta in vita la vecchia Hollywood raccontando la storia del detective privato Phillip Marlowe, assunto per trovare l'ex amante di un’affascinante ereditiera. Sembra un caso facile, già chiuso, ma Marlowe si ritrova presto nel ventre dell'industria cinematografica di Hollywood e inconsapevolmente coinvolto nel fuoco incrociato tra una leggendaria attrice di Hollywood e della sua sovversiva e ambiziosa figlia.

La nuova stagione Sky con progetti, produzioni, storie originali e una grande line up di sport - #Sky20Anni

04/07/2023, Milano - Simone Rossi per "Digital-News.it"

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Miss Italia 2011 è Stefania Bivone: l'emozione della finale

    E' Stefania Bivone la nuova Miss Italia, vincitrice dell'edizione 2011. Arrivata a Miss Italia con il titolo di Miss Calabria, Stefania è stata incoronata ieri notte da Ines Sastre, madrina della serata e presidente della giuria in studio.
    T
    Televisione
      martedì, 20 settembre 2011
  • Annozero, Santoro annuncia ''con piacere'' l'addio di Masi dalla Rai

    Aprendo la puntata di 'Annozero' del 28 aprile il conduttore, Michele Santoro, ha detto: «Ho il piacere di comunicarvi che l'attuale direttore generale della Rai, Mauro Masi, lascerà la nostra azienda per assumere il ruolo di amministratore delegato di Consap, che è una azienda pubblica che si occupa della gestione di fondi ...
    T
    Televisione
      venerdì, 29 aprile 2011
  • 20 anni fa la prima diretta dell'intrattenimento Mediaset

    Il 1° settembre 1991 Emilio Fede annunciava l'inizio ufficiale delle dirette Mediaset con l'edizione delle 11.30 di Studio Aperto. Ma il primo programma di intrattenimento in diretta fu "Non è la Rai", in onda dal 9 settembre dello stesso anno. QuiMediaset vi ripropone i primissimi minuti della primissima punta...
    T
    Televisione
      venerdì, 09 settembre 2011