Coppa Uefa: Werder Brema-Udinese (La7 e Sportitalia) e le altre in chiaro in tv

Coppa Uefa: Werder Brema-Udinese (La7 e Sportitalia) e le altre in chiaro in tv

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  giovedì, 09 aprile 2009
 00:00
Ci hanno provato prima l'Inter e poi il Milan ma entrambi i tentativi sono stati vani ed adesso è il turno dell'Udinese provare a far fuori dall'Europa i temibili 'verdi' del Werder Brema di Thomas Shaaf nel doppio confronto valido per i quarti di finale della seconda competizione più importante a livello europeo, la Coppa Uefa.

WERDER BREMA -  UDINESE (ore 20.45)


"Sulla carta il Werder è favorito - ha detto l'allenatore dell'Udinese, Pasquale Marino - oltretutto gioca in casa, ma io ho piena fiducia nella mia squadra, sul suo attuale momento. Naturalmente è scontato che serve la concentrazione ottimale, presupposto per essere sempre attenti; dovremo anche limitare al minimo i calci piazzati degli avversari che sono abili sulle palle inattive dato che dispongono di numerosi atleti molto alti.
ll Werder è ben organizzato tatticamente, gioca con due attaccanti e un fantasista, e fisicamente è molto forte. In difesa ha giocatori molto alti."

Il tecnico prepara una formazione d'attacco per evitare il rischio di essere schiacciati: "Dobbiamo giocare come sappiamo, quindi imporre il nostro gioco, agire in velocità. Se ci chiudiamo è scontato che le prendiamo".

Dall'altra parte Thomas Schaaf, avverte: "saremo competitivi al massimo, pronti a ipotecare il passaggio alle semifinali, ma il compito che ci attende e' difficilissimo. L'Udinese ha dimostrato di essere molto veloce nelle ripartenze; l'ha fatto vedere contro il Borussia a Dortmund e contro altre squadre questa stagione. Dovremo stare attenti a non concedere loro degli spazi. Dovremo imporre il nostro gioco e chiuderli nella loro metà campo".

Le statistiche del match: Il Werder ha avuto la meglio nell’unico precedente europeo tra i due club. Era la terza giornata del Gruppo C della Champions League 2005-06, e gli uomini  friulani all'epoca guidati in panchina da Serse Cosmi ottennero il pareggio 1-1 allo Stadio Friuli soltanto con un gol nel finale di Antonio Di Natale dopo che l’autorete di Felipe aveva consentito agli ospiti di passare in vantaggio al 64’. Nella gara di ritorno in terra tedesca, i gol di Miroslav Klose, Frank Baumann e Johan Micoud portano il Brema sul 3-0, ma la doppietta di Di Natale e l’autogol di Christian Schulz consentono ai friulani di rimontare in sei incredibili minuti della ripresa. Il gol decisivo per i tedeschi del 4-3 fu opera del francese Micoud al 67’.

Tornando all'attualità in questa stagione il Werder ha incorciato già due squadre italiane, prima l'Inter nella fase a gironi della Champions League (1-1 a San Siro, 2-1 in Germania) e poi il Milan nei sedicesimi di Coppa Uefa (1-1 a Brema, 2-2 al Meazza) riuscendo in entrambi casi ad eliminare le nostre formazioni.

Le probabili formazioni delle due squadre:

WERDER BREMA (4-3-1-2): 1 Wiese; 3 Pasanen, 29 Mertesacker, 4 Naldo, 2 Boenisch; 16 Tziolis, 22 Frings, 11 Ozil; 10 Diego; 24 Pizarro, 23 Almeida. A disp. 33 Vander, 8 Fritz, 6 Baumann, 15 Prodl, 14 Hunt, 25 Niemeyer, 9 Rosenberg. All. Schaaf

UDINESE (4-3-3): 22 Handanovic; 2 Zapata, 19 Felipe, 6 Domizzi, 26 Pasquale; 88 Inler, 21 G. D'Agostino, 20 Asamoah; 7 Pepe, 27 Quagliarella, 11 Sanchez. A disp. 80 Belardi, 99 Sala, 24 Lukovic, 18 Zimling, 5 Obodo, 15 Isla, 83 Floro Flores. All. Marino

La gara di ritorno si disputerà allo Stadio Friuli il 16 aprile. La vincente di questa sfida affronterà nelle semifinali la vincente del match tra l’Amburgo e il Manchester City nelle semifinali il 30 aprile (in casa) ed il 7 maggio. La finale della Coppa Uefa è in programma allo Stadio "Şükrü Saracoğlu" di Istanbul il prossimo 20 maggio.

LA COPPA UEFA IN TELEVISIONE:

Werder Brema – Udinese, partita di andata dei quarti di finale della Coppa UEFA 2008/2009, sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta dalla Tv di Telecom Italia Media, La7. Un appuntamento storico, atteso dai tantissimi tifosi friulani, ma anche una sfida - l’ennesima tra Italia e Germania - che assume rilevanza per la classifica nel ranking Uefa.

LA7 seguirà passo dopo passo questo prestigioso evento sportivo, a partire da un ricco pre-partita proposto in Streaming Live sul sito ufficiale www.la7.it.  Una offerta esclusiva realizzata in collaborazione, e in contemporanea, con la Web tv della società friulana (webtv.udinesechannel.com).

Il collegamento Web con Brema prenderà il via a partire dalle 19.45 e offrirà, grazie a due postazioni giornalistiche appositamente allestite, l’opportunità ai tifosi bianconeri di interagire con dirigenti e giocatori presenti in tribuna, scambiare opinioni attraverso un forum dedicato, formulare domande agli inviati della redazione giornalistica di LA7.

Durante il pre-partita, La7.it e Udinese Channel metteranno a disposizione degli utenti anche molti contributi video dedicati al cammino dell’Udinese in Europa. Alle 20.30 linea a LA7 per la diretta televisiva dell’incontro, commentato da Francesco Izzi e Roberto Rambaudi.

Al termine dei novanta minuti, spazio alle interviste dal campo e dagli spogliatoi a cura di Bruno Vesica, e alla sintesi delle immagini di tutte le altre partite in calendario: Shakhtar–Marsiglia, PSG–Dinamo Kiev e Amburgo–Manchester City.

Su Sportitalia e Sportitalia24 [clicca qui per il palinsesto settimanale] sarà possibile vedere tutte e quattro le partite in programma nella giornata di oggi

Si parte alle 18.30 su Sportitalia con il live di Shakhtar Donetsk - Marsiglia (telecronaca di Matteo Gandini). Alla prima partecipazione ai quarti di finale di Coppa UEFA, lo Shakhtar di Lucescu ha ottenuto tre successi nelle ultime gare casalinghe senza subire gol e segnandone nove. Il Marsiglia invece è alla terza partecipazione a questa fase finale.

Al termine del match lo studio condotto da Michele Criscitiello e i suoi ospiti, tanti gli ex bianconeri, introducono il match in onda su Sportitalia a partire dalle 20.45  tra Werder Brema e Udinese (telecronaca di Federico Casotti).

Su Sportitalia24 sempre alle 20.45 andrà in onda Paris St. Germain - Dinamo Kiev (telecronaca di Franco Dassisti).  Dopo aver eliminato il Real Madrid, il PSG affronta gli ucraini della Dinamo Kiev. La squadra parigina non perde da sette partite in Europa.

Al termine dei due match il post partita con commenti da studio e interviste ai protagonisti da Brema.

Chiude il tabellone la sfida tra Amburgo e Manchester City che verrà diffusa su Sportitalia in differita a partire dalle 23.30 (telecronaca di Stefano Borghi). In Bundesliga, l'Amburgo dopo l'ultima vittoria, è in testa alla classifica a otto giornate dal termine della Bundesliga. Dopo una stagione al di sotto delle attese in campionato invece, il Manchester City si affida alla Coppa UEFA per salvare la stagione.

Venerdì 10 poi a riassumere  quanto accaduto in tutte le gare dei quarti di finale sempre su Sportitalia andrà in onda uno speciale in diretta dalle 20.30 alle 21.30.

Sportitalia e il suo "gemello" Sportitalia24 sono visibili rispettivamente sui canali 225 e 226 della piattaforma satellitare SKY e in chiaro sul digitale terrestre (mux Timb1 canali 23 e 24)

Di seguito tutto l'elenco aggiornato in tempo reale delle partite odierne visibili in tv con l'indicazione se l'emittente trasmette via satellite (in chiaro oppure a pagamento) oppure attraverso digitale terrestre italiano [gli orari indicati rispettano il fuso orario italiano].

Shakhtar Donetsk vs Marsiglia -
ore 18.30, Olympiyskiy Stadium, Donetsk
- diretta su Sportitalia (DTT mux Timb1 e 12.5° West, ch.225 Sky) FTA DTT FTA SAT PAY SAT
- diretta su Telekanal Sport (40.0° Est) FTA SAT
- diretta su ITV4 (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Kanal 5+ Macedonia (18.0° West) FTA SAT
- diretta su OBN BiH (4.0° West) FTA SAT

Amburgo vs Manchester City -
ore 20.45, Arena Hamburg, Amburgo
- differita ore 23.30 Sportitalia (DTT mux Timb1 e 12.5° West, ch.225 Sky) FTA DTT FTA SAT PAY SAT
- diretta su ITV4 (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Kanal 5+ Macedonia (18.0° West) FTA SAT
- diretta su OBN BiH (4.0° West) FTA SAT
- diretta su SAT.1 Germany e Austria (19.2° Est) FTA SAT

Paris St. Germain vs Dinamo Kiev - ore 20.45, Parc des Princes, Parigi
- diretta su Sportitalia24 (DTT mux Timb1 e 12.5° West, ch.226 Sky) FTA DTT FTA SAT PAY SAT
- diretta su Telekanal Sport (40.0° Est) FTA SAT
- diretta su M6 Suisse (7.0° Est) FTA SAT
- diretta su OBN BiH (4.0° West) FTA SAT

Werder Brema vs Udinese - ore 20.45, Weserstadion, Brema
- diretta su La7 (DTT mux Timb1 e 12.5° West) FTA DTT FTA SAT FTA TERR
- diretta su Sportitalia (DTT mux Timb1 e 12.5° West, ch.225 Sky) FTA DTT FTA SAT PAY SAT
- diretta su Kanal 5+ Macedonia (18.0° West) FTA SAT
- diretta su OBN BiH (4.0° West) FTA SAT

Legenda:

FTA SAT = Canale estero in chiaro via satellite
PAY SAT
= Canale italiano visibile via satellite con abbonamento SKY e/o altri
FTA DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre
PAY DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre a pagamento
FTA TERR
= Canale italiano gratuito visibile in modalità analogico terrestre

Ricordiamo che ogni tv potrebbe codificare in qualsiasi momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione come da calendario sopra indicato.

Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV