F1 Monaco, Prove Libere - Diretta su Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2

F1 Monaco, Prove Libere - Diretta su Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  giovedì, 26 maggio 2016
 06:00

F1 Monaco, Prove Libere - Diretta su Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2 «Quanto successo nel Gp di Spagna è una questione del passato, guardiamo a Monaco (Diretta su Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2) per vincere». Vuole dimenticare quanto prima l'incidente che ha messo ko le due Mercedes nel Gp corso a Montmelò il leader della classifica piloti Nico Rosberg che sul circuito monegasco andrà a caccia del quarto successo consecutivo. «È la mia gara in casa, vivo di fronte a questo posto ed è speciale per me, la gara da vincere, la più speciale di tutte. Vincere a Montecarlo dà sempre una iniezione di fiducia, come ogni gara ma qui c'è qualcosa in più», prosegue il pilota tedesco. Nella conferenza stampa piloti a Rosberg viene chiesto se si è confrontato o meno col compagno di scuderia Hamilton dopo l'episodio del contatto nel primo giro in Spagna: «Certo che abbiamo parlato nel team su come approcciare a questo tipo di situazioni ma non c'è stata alcuna discussione personale. È qualcosa che riguarda il passato, stiamo voltando pagina ed il rapporto non è cambiato. Io avrò lo stesso atteggiamento e proverò sempre a spingere al massimo per vincere».

VOGLIA DI CONFERMARSI - «Credo che ogni pilota abbia della pressione ma io provo a trasformarla in pressione positiva: finché mi diverto credo che la cosa più importante sia vincere ed aver successo, provo sempre a fare il mio meglio e questo mi toglie pressione». È diventato il più giovane pilota vincitore di un Gp di Formula Uno ma l'olandese della Red Bull Max Verstappen non sembra sentire essersi fatto condizionare dalla situazione nonostante i suoi 18 anni e nel Gp di Monaco punta a un altro piazzamento. «La reazione in Olanda è stata pazzesca, una prima vittoria veramente speciale, ora posso considerarmi il più giovane e il più vecchio vincitore perché è il primo titolo per un olandese -prosegue Verstappen durante la conferenza stampa piloti-. Mi sono goduto questo periodo con famiglia e amici». «La pressione? Ad essere onesto non ho fatto nessuna preparazione speciale per questo, mi sono messo il casco, sono salito in macchina e mi sono trovato in testa. Ho provato a fare del mio meglio traendo spunto dall'esperienza avuto in precedenza. La macchina è andata bene altrimenti non mi sarei potuto esprimere a quel livello», conclude Verstappen

CASA FERRARI - «Noi guardiamo alla Mercedes, che sta davanti, non certo alla Red Bull: il nostro obiettivo è di azzerare il gap con la Mercedes e non possiamo permetterci di guardare indietro». Così Sebastian Vettel, in vista del Gp di Montecarlo, ha esorcizzato la minaccia della Red Bull. Il 3/o posto a Barcellona non gli ha tolto certezze e neppure ottimismo. «Il verdetto in Spagna è stato influenzato da una brutta qualifica, ma eravamo più veloci della Red Bull e avremmo dovuto finire avanti - spiega il pilota della Ferrari -. Complimenti a loro e a Max, che ha fatto qualcosa di eccezionale, ma noi adesso voltiamo pagina. A Monaco alcuni aggiornamenti dovrebbero permetterci di migliorare e puntiamo a chiudere il divario che ci separa dalla Mercedes. La SF16-H si addice al mio stile di guida, ma non siamo ancora abbastanza veloci per vincere. Quest'anno in tanti siamo migliorati». «Montecarlo - ha concluso il tedesco della 'Rossa' - è uno di quei circuiti dove il pilota può fare ancora la differenza. Qui la macchina è meno importante rispetto ad altre piste classiche». «Voltiamo pagina, abbiamo un pacchetto forte e degli aggiornamenti che ci faranno fare dei progressi per spingerci a chiudere il gap con la Mercedes piuttosto che guardare indietro», sottolinea Vettel. A una domanda sulle differenze rispetto alla scorsa stagione, il pilota tedesco della Ferrari durante la conferenza stampa piloti aggiunge: «Credo che abbiamo fatto un passo avanti, l'ho detto dal primo giorno. C'è più aderenza, abbiamo aumentato il carico aerodinamico lavorando molto sulla cinetica con grandi passi avanti, però anche gli altri li anno fatti. Se ci confrontassimo contro le macchine dell'anno scorso vinceremmo con un margine enorme. L'obiettivo è migliorare la macchina per chiudere il gap», conclude Vettel.

LA PROGRAMMAZIONE SKY SPORT F1 - GP MONACO 2016

La Formula 1 si prepara al grande appuntamento con la settimana più glamour del circuito: scatta infatti già oggi il lungo weekend del Gran Premio di Monaco, tutto in diretta su Sky Sport F1 HD (canale 207). Fino a domenica 29 maggio, tutto live anche sui 5 canali del mosaico interattivo in HD. Inoltre, le terze prove libere, le qualifiche e la gara di F1 saranno live anche su Sky Sport 1 HD (canale 201).

TEMI DEL WEEKEND – La Ferrari fa i conti con Raikkonen secondo nel mondiale e la Stella di Vettel che brilla meno del previsto. Che succede? Ma con Raikkonen in scadenza il mercato punta ad un pilota Mercedes per la rossa del futuro accanto a Vettel. Dopo i fatti di Barcellona, il Circus onestamente riparte guardando a Max Verstappen: il giovanissimo pilota Red Bull riuscirà a confermarsi dopo il successo al Montmelò? La pista è adatta alla sua RedBull! I nervi sono tesi in casa Mercedes dopo quanto accaduto al primo giro del GP di Spagna: piloti separati in casa alla vigilia della gara più tosta della stagione. In casa Ferrari, invece, prevale la delusione dopo l’occasione persa due settimane fa: risale al 2001, e sono quindici anni, l’ultimo successo della Rossa nel Principato, dove quest’anno esordirà la gomma ultrasoft voluta proprio dal Cavallino.

Durante il fine settimana Sky Sport F1 HD propone:

  • “Uomo del Mirino”: in un Vestappen Day, il giovane Max racconta la prima volta che non si scorda mai
  • Vettel vs. Raikkonen: quiz show mercoledì
  • Sainz e Alonso saranno rispettivamente gli ospiti del Paddock Live Show  di venerdì e sabato
  • “Hot Lap”: un giro pazzesco di Monaco ricordando gli episodi del 2015
  • Intervista “click” con Wehrlein, il rookie nel mirino di Mercedes
  • “Perfect Lap”: megamix di un supergiro a Monaco
  • Clip story: tutti gli episodi chiave nella brevissima storia del GP di Monaco
  • Il weekend dei ferraristi: parole, gesti e fatti nel pre gara

IL RACCONTO DI SKY - La telecronaca è di Carlo Vanzini, affiancato da Marc Gené. Accanto a loro, Roberto Chinchero. Padrona con il suo Paddock Live è Federica Masolin. Accanto a lei, Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi, titolare del “Muretto Sky”. Inviata ai box Mara Sangiorgio. Fabio Tavelli conduce “Race Anatomy”, Marta Abiye e Fabiano Vandone guidano gli approfondimenti tecnologici di “High Tech”.

A MONACO IN PISTA GIA' AL GIOVEDI Giovedì 26 maggio, si riparte alle 9.45, con il Paddock Live che introduce la prima sessione di prove libere di F1, in onda alle 10.00 (post dalle 11.30). Alle 12 torna la GP2 con le prime prove libere, mentre la seconda sessione di quelle della F1 scatterà alle 14 (pre dalle 13.45 e post dalle 15.30). Alle 16.15 in programma le qualifiche della GP2, mentre alle 17.25 le prove libere della Porsche Super Cup Alle 18.45 il Paddock Live Show, che riassume i temi della prima giornata in pista, e alle 19.15 la conferenza stampa dei Team Principal.

GIOVEDI 26 MAGGIO 2016

  • Ore 09:45: Paddock Live Pre Libere 1 (diretta) 
  • Ore 10:00: F1 - Prove Libere #1 (diretta)
  • Ore 11:30: Paddock Live Post Libere 1 (diretta)
  • Ore 12:00: GP2 - Prove Libere (diretta)
  • Ore 13:45: Paddock Live Pre Libere 2 (diretta)
  • Ore 14:00: F1 - Prove Libere #2 (diretta)
    in replica integrale alle 21:00, 00:00, 04:00, 07:45
  • Ore 15:30: Paddock Live Post Libere 2 (diretta) 
  • Ore 16:15: GP2 - Qualifiche (diretta)
  • Ore 17:25: Porsche SuperCup - Prove Libere (diretta)
  • Ore 17:50: GP3 - Prove Libere (diretta)
  • Ore 18:45: Paddock Live Show (diretta)
    in replica integrale alle 20:30, 23:30, 02:30, 03:30
  • Ore 19:30: Conferenza Stampa Team Principal (differita)
    in replica integrale alle 19:15, 22:45, 01:45

F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX e marchi associati sono marchi registrati da Formula One Licensing BV, una società del gruppo Formula One.

LA F1 SUI CANALI RAISPORT

F1 Monaco, Prove Libere - Diretta su Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2Lo spettacolo e le emozioni del Mondiale di Formula Uno 2016 sono un'esclusiva in chiaro delle reti Rai.

Fino al termine della stagione, RaiSport è pronta ad offrire agli appassionati di automobilismo una ricca programmazione dedicata agli appuntamenti del Mondiale. La trasmissione completa di tutti i Gran Premi in calendario, le rubriche per approfondire e analizzare i temi del campionato e una squadra composta da giornalisti e opinionisti di grande esperienza.

Un impegno che si rinnova anche questa stagione con la trasmissione di 10 gare live (Cina, Montecarlo, Baku, Ungheria, Germania, Italia, Singapore, Giappone, Messico e Abu Dhabi) e 11 in differita (Australia, Bahrain, Russia, Spagna, Canada, Austria, Gran Bretagna, Belgio, Malesia, Stati Uniti e Brasile). Tra prove libere, qualifiche, gare e rubriche a cura di RaiSport, oltre 150 ore di messa in onda sui canali free Rai1, Rai2, Raisport 1, Raisport 1 Hd, RaiHD, sul web, tablet e smartphone. Il Mondiale di Formula Uno sarà protagonista anche su RadioRai con la trasmissione di tutti i gran premi in diretta.


Le telecronache delle prove libere, delle qualifiche e del Gran Premio saranno a cura di Gianfranco Mazzoni supportato dal commento tecnico di Ivan Capelli, Giorgio Piola, Pino Allievi e Giancarlo Fisichella dal box Ferrari. Non mancheranno gli interventi e le interviste di Ettore Giovannelli e Stella Bruno. Team leader della squadra RaiSport sarà il Vicedirettore Marco Franzelli, il coordinamento delle rubriche sarà a cura di Sandro Iacobini.

Gli eventi per mancanza dei diritti internazionali saranno criptati da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu.

GIOVEDI 26 MAGGIO 2016

  • ore 09.50 - 11.40: Prove Libere 1 (diretta su Rai Sport 2)
  • ore 13.50 - 15.45: Prove Libere 2 (diretta su Rai Sport 2)

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

F1 Monaco, Prove Libere - Diretta su Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2

L'hospitality Ferrari nel paddock del #GPMonaco (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport)

Ultimi Video

Palinsesti TV