Ciclismo, al via 107esimo Tour de France 2020, diretta tv Rai 2 ed Eurosport

Ciclismo, al via 107esimo Tour de France 2020, diretta tv Rai 2 ed Eurosport

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  sabato, 29 agosto 2020
 06:00

Ciclismo, al via 107esimo Tour de France 2020, diretta tv Rai 2 ed EurosportQuesta volta la grande sfida in giallo (diretta tv Rai 2 ed Eurosport) non scatterà a poche settimane dall'inizio dell'estate e non si concluderà nel bel mezzo della stagione più calda, come avviene di solito. Il 107esimo Tour de France, la gara a tappe più importante della stagione ciclistica, sarebbe dovuta andare in scena fra il 27 giugno e il 19 luglio, in leggero anticipo rispetto al solito causa Olimpiade, invece il diffondersi della pandemia ha imposto all'Uci una radicale rimodulazione del calendario. La Grande Boucle, pertanto, scatterà solo oggi, da Nizza, e si concluderà a poche ore dall'autunno, il 20 settembre.

Altro che canicola, solleole e tapponi a oltre 40 gradi di temperatura. Magari farà caldo, ma non sarà la canicola di luglio a tormentare i corridori. Il Tour, nel calendario, ha preso il posto della Vuelta, che è stata posticipata di parecchio, e sarà senza pubblico. o almeno questo è il diktat degli organizzatori. L'elemento meteo è la prima novità assoluta di questo strano Tour de France, al quale non sono stati ammessi (dalla squadra d'appartenenza, la Ineos) i vincitori 2013, 2015, 2016, 2017 e 2018 Chris Froome e Geraint Thomas, per fare spazio all'astro nascente Egan Bernal, il colombiano che ha stravinto l'anno scorso e che lascia intravedere un futuro all'insegna della grandeur.

Al suo fianco il vincitore dell'ultimo Giro d'Italia, l'ecuadoriano Richard Carapaz, passato da alcuni mesi alla Ineos. Altro elemento da tenere in debita considerazione l'incertezza legata alla curva dei contagi da Covid-19. S'inerpicherà? Oppure tornerà a calare, lasciando spazio alla speranza?

«Si proverà ad arrivare fino a Parigi, ma nessuno oggi può prevedere cosa succederà - le parole generale manager della Ineos, David Brailsford, che lascia col fiato sospeso gli appassionati -. È comunque importante, anche per tutto lo sport, che si parta oggi; tuttavia, se a un certo punto il rischio per i corridori e le squadre sarà elevato, è necessario tenerne conto con responsabilità. Molte misure sono state prese dagli organizzatori per ridurre al minimo i rischi».

C'è chi parla anche di lotta fin da subito per la conquista della maglia gialla perché, se la corsa dovesse essere interrotta, la vittoria potrebbe essere assegnata a tavolino.

«Il Tour dura tre settimane - spiega il dirigente Ineos - non c'è fretta di prendere la maglia gialla. Siamo qui per un Tour 'normale': se cambieranno le cose, pazienza. Correremo come sempre».

Il Col de la Lusette e Suc au May, nel Massiccio Centrale; il Col de la Hourcère, sui Pirenei; la cima del Col de la Loze, quindi il Grand Colombier, la Pyramide du Bugey, il Col de Peyresourde, il Cormet de Roselend, il Col des Saisies e Les Aravis, sono le salite da cerchiare in rosso. Nei 3.470 km di percorso disegnato dagli organizzatori dell'Aso ci sarà una sola crono individuale lunga 36 km, da Lure a La Planche des Belles Filles, nella penultima tappa. Ma, a quel punto, però, tutto potrebbe essere già stato deciso nella lotta al gradino più alto del podio di Parigi, ammesso che ci si arrivi.

  • 1a tappa - sabato 29 agosto: Nice - Nice (156 km)
  • 2a tappa - domenica 30 agosto: Nice - Nice (186 km)
  • 3a tappa - lunedì 31 agosto: Nice - Sisteron (198 km)
  • 4a tappa - martedì 1 settembre: Sisteron - Orcières-Merlette (160 km)
  • 5a tappa – mercoledì 2 settembre: Gap - Privas (183 km)
  • 6a tappa - giovedì 3 settembre: Le Teil - Mont Aigoual (191 km)
  • 7a tappa - venerdì 4 settembre: Millau - Lavaur (168 km)
  • 8a tappa - sabato 5 settembre: Cazères - Loudenvielle (141 km)
  • 9a tappa - domenica 6 settembre: Pau - Laruns (153 km)
  • 10a tappa - martedì 8 settembre: Île d'Oléron - Île de Ré (168 km)
  • 11a tappa - mercoledì 9 settembre: Chatelaillon - Poitiers (167 km)
  • 12a tappa - giovedì 10 settembre: Chauvigny - Sarran (218 km)
  • 13a tappa - venerdì 11 settembre: Châtel-Guyon - Puy Mary/Pas de Preyrol (191 km)
  • 14a tappa - sabato 12 settembre: Clermont-Ferrand - Lyon (197 km)
  • 15a tappa - domenica 13 settembre: Lyon – Grand Colombier (174 km)
  • 16a tappa - martedì 15 settembre: La Tour du Pin – Villard de Lans (164 km)
  • 17a tappa - mercoledì 16 settembre: Grenoble - Méribel (170 km)
  • 18a tappa - giovedì 17 settembre: Méribel - La Roche sur Foron (175 km)
  • 19a tappa - venerdì 18 settembre: Bourg en Bresse - Champagnole (166 km)
  • 20a tappa - sabato 19 settembre: Lure - La Planche des Belles Filles (crono, 36 km)
  • 21a tappa - domenica 20 settembre: Mantes-la-Jolie- Paris-Champs-Elysées (122 km)

IL TOUR DE FRANCE 2020 IN DIRETTA TV

Ciclismo, al via il Tour de France 2020 in diretta tv Rai 2 ed EurosportRAI SPORT - L'emergenza Covid-19 che ha sconvolto l'intero calendario dello sport mondiale non ha risparmiato neanche la più antica e prestigiosa gara a tappe del ciclismo mondiale. L'edizione numero 107 del Tour de France, la cui partenza è slittata a sabato 29 agosto (mai così in avanti nella propria storia) sarà, infatti, blindata fin dalla partenza della prima tappa, con le squadre che hanno raggiunto la "bolla" della Costa Azzurra per essere sottoposte a tutti i controlli prima della partenza.

La presenza del pubblico sarà limitatissima, e sia alla partenza sia all'arrivo non sarà possibile avvicinare i corridori né per i selfie né per i tradizionali autografi. Gli appassionati dovranno accontentarsi di guardare da lontano Egan Bernal, il 22enne colombiano, vincitore lo scorso anno. Ciò che non mancherà, in ogni caso, come ogni anno, sarà la copertura mediatica, assicurata per l'Italia, in esclusiva free-to-air, dalla Rai, che tra Rai2 e Raisport manderà in onda circa 100 ore di trasmissione, in diretta e in differita, con rubriche e speciali.

Dal 29 agosto al 20 settembre, fatta eccezione per i due lunedì di riposo (7 e 14 settembre), ogni giorno, su Rai2, il collegamento con la corsa comincerà alle 14.00 con "Tour in diretta", che, quando mancherà circa un'ora alla conclusione della tappa, si trasformerà in "Tour all'arrivo". La telecronaca sarà a tre voci: con Francesco Pancani e Marco Saligari ci sarà lo scrittore Fabio Genovesi, cicloamatore praticante e appassionato cantore della bici, per un racconto che mescolerà tecnica e cultura sportiva, con un occhio attento alla storia dei luoghi attraversati dalla corsa.

Al termine della tappa, "Tour Replay", in diretta dagli studi di Raisport di Milano, con Antonello Orlando, Beppe Conti e gli ex ciclisti Daniele Bennati e Alessandro Ballan. All'inviato Ettore Giovannelli, invece, saranno affidate le interviste ai protagonisti. In seconda serata, su Raisport, invece, andrà in onda "Tour di notte": un'ora di sintesi della tappa per chi non avesse avuto la possibilità di seguirla live. L'intera offerta, poi, sarà disponibile su RaiPlay, in una sezione dedicata, nella quale troveranno posto anche speciali, interviste e commenti ulteriori. In più, sempre su RaiPlay saranno disponibili tutte le tappe della Grande Boucle in modalità on demand, mentre all’interno della rubrica Playlist24, in homepage, saranno pubblicati gli ultimi emozionanti minuti della tappa immediatamente dopo l’arrivo.

Nei pomeriggi in cui, infine, sempre per effetto del calendario, al Tour de France si sovrapporrà la Tirreno-Adriatico, i telespettatori avranno la possibilità di seguire in diretta anche la Corsa dei due Mari, su Raisport+HD, con la telecronaca di Andrea De Luca e Stefano Garzelli.

Ciclismo, al via il Tour de France 2020 in diretta tv Rai 2 ed EurosportEUROSPORT - Dalla Grand Départ di Nizza al traguardo più famoso del mondo sugli Champs-Élysées, la 107ª edizione del Tour de France è il più importante evento dei 100 giorni di ciclismo di Eurosport e sarà trasmesso in diretta integrale su Eurosport 1, Eurosport 2 (canali 210 e 211 di Sky, disponibili anche su DAZN) ed Eurosport Player con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini.

Da sabato 29 agosto a domenica 20 settembre, saranno 21 tappe di passione alla conquista della maglia gialla con i migliori corridori sulle vette alpine e pirenaiche della Grande Boucle, dal Grand Colombier a La Madeleine, con la cronoscalata della Planche des Belles Filles (unica prova contro il tempo) a decidere la corsa sabato 19 settembre, il giorno prima della sfilata parigina.

A cura della redazione italiana, dopo l’arrivo, Riccardo Magrini e Luca Gregorio in compagnia di Giulia Cicchinè commenteranno live su Facebook tutto il Tour, mentre sul sito di Eurosport Italia sarà pubblicato ogni sera Tour 360° con il meglio e il peggio di ogni tappa.

L’appuntamento è tutti i giorni a partire dal 29 agosto con la 30ª edizione del Tour de France targata Eurosport in partnership con GCN Global Cycling Network, che trasmetterà in digitale oltre 100 ore di diretta della corsa (commentata dai cronisti di Eurosport) e tutti i suoi contenuti speciali dedicati alla Grande Boucle, compresi gli higlights disponibili on demand su tutte le piattaforme: il meglio di ogni tappa in 90 secondi sull’app di GCN e Facebook e la sintesi di 5-10 minuti sull’app di Eurosport, Eurosport.it e il canale YouTube di GCN Italia oltre alle clip selezionate per tutte le piattaforme social.

Con i primi 75 minuti di ogni tappa in diretta esclusiva, il Tour de France fa parte delle 500 ore di LIVE in 100 giorni di ciclismo su Eurosport dalla Strade Bianche del 1° agosto. Dopo la Grande Boucle sarà la volta del Giro d’Italia da sabato 3 ottobre e della Vuelta di Spagna da martedì 20 ottobre: mese che farà anche da inedito scenario delle Classiche Monumento del Nord: il 4 la Liegi-Bastogne-Liegi, il 18 il Giro delle Fiandre e il 25 la magia intatta sul pavé della Parigi-Roubaix.

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV