Lasorella (AgCom): «Vigili ma ottimisti su gestione Serie A TIM/DAZN»

Lasorella (AgCom): «Vigili ma ottimisti su gestione Serie A TIM/DAZN»

News inserita da:

Fonte: Sole 24 Ore

S
Sport
  lunedì, 26 luglio 2021
 10:55

Lasorella (AgCom): «Vigili ma ottimisti su gestione Serie A TIM/DAZN»«Siamo in una fase complessa, caratterizzata da una tumultuosa transizione verso il mondo digitale e che costituisce una delle sfide più importanti che attendono Agcom in questa consiliatura». Giacomo Lasorella, 57 anni, presidente Agcom da ottobre 2020 si appresta oggi all’illustrazione della sua prima Relazione al Parlamento e parla in una intervista rilasciata al "Sole 24 Ore"

A proposito di innovazioni nella vita di tutti i giorni, un primo grande banco di prova sarà sulla fruizione delle partite del campionato di calcio di serie A. Dal 21 agosto, giorno di avvio del campionato, la modalità prevalente sarà in streaming, visto che i diritti se li è aggiudicati Dazn in partnership con Tim.
«E infatti Agcom ha adottato un atto di indirizzo con la duplice finalità di evitare fenomeni di congestione della rete, conseguente ai picchi di traffico, e di prevenire gli eventuali disservizi per gli abbonati.»

Si ma è solo un atto di indirizzo...
«Per carità, certo: è un atto di indirizzo ma è tutt’altro che una mera serie di consigli. Abbiamo detto agli operatori, non solo a Dazn e Tim ma a tutti, che devono definire le modalità tecnico-operative prima dell’avvio della prossima stagione calcistica. C’è un preciso set di scadenze. In via d’urgenza l’Agcom si riserva anche di intervenire dando precise prescrizioni ai soggetti interessati.»

Dica la verità: siete preoccupati?
«Siamo vigili, ma ottimisti. Il fatto di lavorare in anticipo consente di guardare senza catastrofismi all’evoluzione di questo mondo in modo sereno. E questo vale anche per la questione specifica della Serie A su Dazn-Tim.»

Ultimi Video

Palinsesti TV