Telefilm Festival, al via questa sera a Milano la nona edizione

Telefilm Festival, al via questa sera a Milano la nona edizione

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

T
Televisione
  lunedì, 27 giugno 2011
 18:26

Prenderà ufficialmente il via questa sera la nona edizione del Telefilm Festival, organizzato dall'Accademia dei Telefilm presso il centralissimo Cinema Apollo di Milano.

A dare il kick-off alla manifestazione saranno i ragazzi di Freaks!, la web serie tutta italiana divenuta ormai un fenomeno sulla rete. I giovani creatori - Guglielmo Scilla (WillWoosh), Claudio Di Biagio (Nonapritequestotubo), Matteo Bruno (Canesecco) e Giampaolo Speziale - sono stati oggi premiati come "Miglior Serie Tv italiana dell'anno" con la seguente motivazione: «L'Accademia dei Telefilm ha deciso di celebrare il "mostruoso" fenomeno "Freaks" al Telefilm Festival in quanto illuminante esempio di come la creatività italiana, data per morta sulla tv generalista per quanto riguarda la lunga serialità, è viva e lotta insieme a noi sul web. Un'oasi dov'è possibile osare aldilà delle convenzioni e del macchiettiamo, lontani dall'Auditel a tutti i costi e dal perbenismo divenuto perlopiù stucchevole, se non irritante, nella tv per tutti. "Freaks" è un incoraggiante punto di partenza e una viva speranza di rinascita per la serialità italiana; una spinta di orgoglio e fiducia, frutto di una passione che denota come le idee non abbiano confini di schemi e di schermi».

L'intera serie, composta da 6 episodi più il settimo inedito, sarà proiettata questa sera a partire dalle 21 con la possibilità per il pubblico di porre domande ai protagonisti della serie, introdotta da Luca Dondoni, giornalista de "La Stampa" e speaker di RTL 102.5.

Per quanto riguarda le altre serie, non mancano le anteprime: a cominciare da Xanadu, la serie shock che ha causato il primo giallo di questa edizione. A causa di una frase, contenuta nella cartella stampa dell'evento a descrizione di questa serie, la Regione Lombardia per volontà del Sottosegretario alla Presidenza con delega al cinema, Massimo Zanello (Lega Nord), ha ritirato il patrocinio all'intero Telefilm Festival. Ecco la frase incriminata: «lacerante ritratto a sfondo porno di una famiglia sull'orlo di una crisi di nervi». Il direttore artistico Leo Damerini ha così spiegato in conferenza stampa: «Ci era stato chiesto di modificare la frase, altrimenti ci avrebbero levato il patrocinio, ma noi abbiamo deciso di lasciarla». Polemiche a parte, la serie ha destato scalpore in Francia, oltre che per l'ambientazione nel mondo del porno, anche perché trasmessa dalla rete culturale Arte.

Si segnala poi Falling Skies, l'attesa serie diretta da Steven Spielberg che vede come protagonista Noah Wyle, il dottor Carter di E.R., in onda dal 5 lulgio su Fox. Non mancano poi i primi titoli di Premium Crime, il nuovo canale di Mediaset Premium, con i pilots di Law&Order: Los Angeles e Chase. Presente anche Sky Cinema che presenta al Festival Game of Thrones, in onda in tv a novembre.

Tra gli ospiti più attesi c'è sicuramente Daniel Dae Kim (ex protagonista di Lost e ora interprete in Hawaii Five-O, la cui presenza è stata annunciata solo oggi. Ci saranno anche i due protagonisti della serie argentina Incorreggibili, Andres Gil e Nataly Perez, trasmessa in Italia da Boing, nonché tutto il cast di Tammarreide, la docu-fiction di Italia 1, che domani invaderà i locali dell'Apollo. Non mancherà infine un omaggio al Tenente Colombo, il cui interprete Peter Falk è recentemente scomparso.

Il programma completo dell'evento è scaricabile in formato PDF dal sito ufficiale www.telefilmfestival.it o cliccando qui. Ricordiamo infine che l'ingresso quest'anno è gratuito.

Giorgio Scorsone
per "Digital-Sat.it"

La premiazione di "Freaks!" come Miglior Serie italiana dell'anno
(foto tratta da Tvblog.it)

Ultimi Video

Palinsesti TV