Ascolti tv giù in avvio di stagione soffre il prime time. Ammiraglie resilienti

Ascolti tv giù in avvio di stagione soffre il prime time. Ammiraglie resilienti

News inserita da:

Fonte: Ansa

T
Televisione
  martedì, 12 ottobre 2021
 06:00

Ascolti tv giù in avvio di stagione soffre il prime time. Ammiraglie resilientiInizia con gli ascolti in calo la nuova stagione televisiva: nelle prime due settimane (26 settembre-9 ottobre) il pubblico diminuisce in tutte le fasce orarie Auditel e quindi nella media della giornata, che segna un calo del 7,4% (-755mila telespettatori). A rilevarlo è l'Osservatorio dello Studio Frasi. Le perdite vanno dal -5% della fascia del primo mattino (07-09) al -8,9% della seconda e terza serata (1 milione di presenze in meno tra le 22:30 e le 2).

Ma è la prima serata a soffrire di più, con un calo di 1,8 milioni; superiori al milione anche le perdite della fascia di pranzo (12:00-14:59) e dell'access prime time (18:00-20:29). Il crollo di prima serata riguarda tutte le età e tutti i target: solo due le eccezioni, gli over 65 che vivono da soli e il pubblico con scarsa istruzione e poca possibilità di spesa. L'allentarsi della pandemia e l'Italia in bianco hanno spinto gli italiani fuori casa, in particolare le donne: se sono 481mila gli uomini che trascurano i programmi tv rispetto all'inizio della stagione scorsa, sono più del doppio, 1,1 milione, le donne che 'abbandonano' il piccolo schermo. Sul fronte dell'offerta, sono in calo gli ascolti della fiction.

All'inizio della scorsa stagione Nero a metà superò i 5 milioni, risultato analogo a quello di Io ti cercherò. Quest'anno soltanto il Tg1 della sera supera regolarmente i 5 milioni, mentre I bastardi di Pizzofalcone, Fino all'ultimo battito e la francese Morgane detective geniale oscillano sui 4,5 milioni di spettatori. Nei primi 14 giorni Rai1 è la rete più seguita in otto prime serate, Canale 5 lo è per 6 volte. Nella top ten domina il calcio, con Italia-Spagna (9.075.000 spettatori pari al 37% il 6 ottobre su Rai1), mentre lo show più visto è Tu si que vales di sabato 9 ottobre (5.214.000 spettatori pari al 31.6% su Canale 5).

«Il generale calo degli ascolti - riflette Francesco Siliato, responsabile dell'Osservatorio Tv dello Studio Frasi - riguarda tutte e sette le principali reti televisive italiane nel confronto con gli stessi giorni dell'anno scorso, sia in prima serata che nella media dell'intera giornata. Le strategie editoriali di Rai e Mediaset sono orientate a far prevalere le due ammiraglie: non a caso Rai1 o Canale 5 prevalgono regolarmente sulle rispettive reti cadette. Rai1 ha più ascolti nei due blocchi tra le 7 e le 12; Canale 5 primeggia nelle due fasce dalle 12 alle 18 (con Beautiful e Una vita seguite da Uomini e donne, e con Amici alla domenica); dal secondo pomeriggio al termine della prima serata la rete più seguita è Rai1, ma è Canale 5 a conquistare la tarda serata, tra le 22:30 e le 2. Nel complesso entrambe dominano pur perdendo ascolti nel giorno medio (-107mila per Rai1 e -81mila Canale 5). Anche in questo caso, però, le due ammiraglie sono resilienti, perdono meno della media complessiva e quindi rispetto alla quota d'ascolto hanno entrambe una leggera crescita (+0,2 punti di share Rai1 e +0,4 punti Canale 5)».

Ultimi Video

Palinsesti TV