DAZN Serie A 8a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 8a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 21 novembre 2020 | 10:30

DAZN Serie A 8a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La nuova stagione di Serie A è appena iniziata e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 8a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 21 NOVEMBRE 2020

  • ore 20:45 Serie A 8a Giornata: Juventus vs Cagliari (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi e Tommaso Turci
    Pre e post partita dallo stadio Allianz di Torino: Diletta Leotta e Federico Balzaretti
    Tre pareggi nelle ultime quattro partite prima della sosta per la Juventus di Andrea Pirlo, ancora alla ricerca di continuità e di una nuova identità. Ostacolo tutt'altro che facile il Cagliari di Di Francesco, una delle squadre più in forma, con tre successi nelle ultime quattro. Dopo essere rimasta imbattuta per 18 gare consecutive in Serie A TIM contro il Cagliari (15V, 3N), la Juventus è stata sconfitta nell’ultimo confronto di luglio: solo una volta i bianconeri hanno perso due partite di fila contro i sardi nel massimo campionato, nel novembre 2009. La Juventus ha segnato almeno tre reti in ciascuno degli ultimi quattro match interni di campionato contro il Cagliari: l’ultima squadra contro cui i bianconeri hanno realizzato tre o più gol in almeno cinque sfide casalinghe di fila in Serie A TIM fu il Padova tra il 1930 e il 1955 (otto incontri). La Juventus disputerà il match dell’ottava giornata iniziando il turno fuori dalla prime due posizioni della classifica per la prima volta dalla stagione 2015/16, quando si trovava al 12º posto ad inizio giornata. Il Cagliari ha vinto tre delle ultime quattro partite di campionato (1P), conquistando nove punti: considerando le ultime quattro gare giocate, solo la Roma (10) ha guadagnato più punti in Serie A TIM. La Juventus ha pareggiato quattro delle sette gare di questo campionato (includendo la sfida vinta a tavolino contro il Napoli) - i bianconeri potrebbero pareggiare cinque dei primi otto match stagionali di Serie A TIM per la prima volta dal 1978/79. La Juventus ha subito un solo gol nei primi 30 minuti di gioco, nessuna squadra ha fatto meglio in questo campionato - bianconeri miglior difesa anche nel secondo tempo (due gol subiti). Cristiano Ronaldo ha segnato sei gol in quattro partite di questo campionato: nell’era dei tre punti a vittoria l’unico giocatore della Juventus a fare meglio dopo cinque presenze è stato Paulo Dybala nel 2017/18 (otto reti); inoltre, nessun bianconero è andato a segno in tutte le sue prime cinque partite stagionali di Serie A TIM dal 1994/95. La prossima sarà la rete numero 50 per Giovanni Simeone in Serie A TIM - dovesse segnare arriverebbe a questo traguardo all'età di 25 anni e 139 giorni - gli unici argentini a riuscirci da più giovani in Serie A TIM sono stati Icardi, Dybala e Crespo. Nel 2020 sia João Pedro che Giovanni Simeone hanno segnato 12 gol in Serie A TIM: gli unici sudamericani ad aver fatto meglio nel periodo nei Top-5 campionati europei sono Lionel Messi (15) e Duván Zapata (14) - inoltre Simeone non ha realizzato nemmeno una rete su rigore, ed escludendo i penalty nessun sudamericano ha fatto meglio di lui.

DOMENICA 22 NOVEMBRE 2020

  • ore 12:30 Serie A 8a Giornata: Fiorentina vs Benevento (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Dario Mastroianni - Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Inizia una nuova era a Firenze, o meglio, ricomincia l'era di Cesare Prandelli. Il tecnico bresciano è tornato a distanza di dieci anni dall'ultima volta sulla panchina viola, dove aveva lasciato ottimi ricordi: il nuovo debutto è contro il Benevento di Filippo Inzaghi, reduce da ben quattro sconfitte consecutive.  La Fiorentina ha vinto entrambi i precedenti in Serie A TIM contro il Benevento con un punteggio complessivo di 4-0: quella Viola è una delle tre formazioni incontrate almeno due volte nel massimo campionato contro cui i campani non hanno trovato il gol (assieme a Torino e Atalanta). Nelle ultime tre stagioni (dal 2018/19), la Fiorentina ha perso sei delle 13 sfide contro squadre neopromosse in Serie A TIM (2V, 5N): nel periodo solo la SPAL ha collezionato più sconfitte contro formazioni provenienti dalla Serie B (sette). La Fiorentina non segna da 219 minuti in Serie A TIM: non dovesse trovare la rete in questo incontro, il digiuno si estenderebbe a 309 minuti, diventando la peggior striscia dei Viola da agosto 2019 (543’), in quello che fu il digiuno più lungo della squadra nella competizione. La Fiorentina ha vinto quattro delle ultime cinque gare casalinghe di Serie A TIM (1P), tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 32 (17N, 11P). Il Benevento ha perso le ultime quattro partite di Serie A TIM: dopo essere stato sconfitto nelle prime 14 gare nella competizione nel 2017, i campani non hanno mai più registrato una serie di cinque sconfitte di fila nel massimo campionato. Il Benevento è la squadra che ha incassato più reti in questo campionato dall’interno dell’area di rigore (18); dall’altra parte tutti i 10 gol realizzati dalla Fiorentina sono arrivati da dentro l’area. Cesare Prandelli torna sulla panchina della Fiorentina dopo 3843 giorni dalla sua ultima partita in Serie A TIM con i Viola, che risale a maggio 2010 contro il Bari (sconfitta per 0-2). Il centrocampista della Fiorentina Gaetano Castrovilli ha portato cinque punti alla propria squadra grazie alle sue quattro reti, solo Zlatan Ibrahimovic con nove punti portati grazie ad otto gol ha fatto meglio nel campionato in corso. Iago Falque del Benevento, un gol contro la Fiorentina in Serie A TIM nell’ottobre 2016, non trova le rete in campionato da nove presenze: solo una volta è rimasto a secco per almeno 10 partite nella competizione (11, tra settembre e dicembre 2015 con la Roma).
     
  • ore 15:00 Serie A 8a Giornata: Inter vs Torino (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Stefano Borghi - Commento Tecnico: Massimo Gobbi
    Bordocampo ed interviste: Marco Russo
    Pre e post partita dallo Giuseppe Meazza - San Siro di Milano: Giulia Mizzoni e Massimo Donati
    Due pareggi nelle ultime due per l'Inter di Conte, che riparte dopo la sosta con lo stesso obiettivo: trovare continuità per tenere il passo del gruppo di testa. Test delicato contro il Torino di Giampaolo, che ha bisogno di punti per uscire dalla zona retrocessione. L’Inter ha vinto gli ultimi due confronti di Serie A TIM contro il Torino e potrebbe registrare almeno tre successi di fila contro i granata nella competizione per la prima volta da settembre 2008. Dal ritorno dei granata in Serie A TIM nel 2012/13, il Torino ha perso solo tre delle otto trasferte in casa dell’Inter (2V, 3N): nel periodo, solo Juventus (una) e Roma (due) hanno registrato meno sconfitte contro i nerazzurri a San Siro tra le squadre sempre presenti nel torneo. L’Inter ha vinto solo tre delle prime 10 gare stagionali in tutte le competizioni (5N, 2P): l’ultima volta in cui i nerazzurri hanno ottenuto il successo solamente in tre delle prime 11 risale al 1983/84 con Luigi Radice in panchina. Il Torino ha vinto l’ultima trasferta contro il Genoa e potrebbe registrare due successi esterni di fila in Serie A TIM per la prima volta da novembre 2019; l’ultima squadra allenata da Marco Giampaolo che ha ottenuto due vittorie consecutive in trasferta in Serie A TIM è stata la Sampdoria a marzo 2019. Il Torino è la squadra dei cinque maggiori campionati europei in corso che ha perso più punti da situazione di vantaggio (11); nella stagione 2019/20, solo il Brescia (34) ne aveva persi più dei granata (27) nei Top-5. L’Inter è la squadra di questa Serie A TIM con più reti di testa(quattro); solo Marsiglia e Atletico Madrid (quattro) contano più giocatori dell’Inter (tre - Martínez, D’Ambrosio e Perisic) con almeno un gol di testa nei Top-5 campionati europei 2020/21. Nessuna squadra ha segnato più reti del Torino nel corso dei primi 30 minuti di gioco in questo campionato (sei, al pari dell’Atalanta): il 50% dei gol dei granata (sei su 12), nessuna formazione ne realizza di più in percentuale nel parziale. L’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku ha trovato il gol nelle prime due presenze interne di questo campionato: l'ultimo giocatore nerazzurro ad aver segnato in tutte le prime tre gare stagionali di Serie A TIM a San Siro è stato Daniel Osvaldo nel 2014/15. Ashley Young ha trovato il gol nel suo unico precedente in Serie A TIM contro il Torino: l’esterno dell’Inter ha segnato in ciascuna delle prime due presenze contro una singola avversaria tra Serie A TIM e Premier League solo contro il Blackburn e il Derby County, sempre con la maglia dell’Aston Villa.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video