DAZN Serie A 35a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 35a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  mercoledì, 12 maggio 2021 | 06:00

DAZN Serie A 35a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La stagione di Serie A continua e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it.

Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 35a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

MERCOLEDI 12 MAGGIO 2021

  • ore 18:30 Serie A 35a Giornata: Cagliari vs Fiorentina (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci e Federica Zille
    Pre e post partita dallo stadio Sardegna Arena di Cagliari: Marco Russo e Massimo Gobbi
    Nella terzultima giornata di campionato i punti in palio pesano di più. Alla Sardegna Arena, il Cagliari di Semplici ospita la Fiorentina guidata da Iachini. La vittoria di una squadra potrebbe condannare l’altra alla retrocessione. Chi avrà la meglio? Il Cagliari ha perso l’ultima partita di Serie A TIM contro la Fiorentina (1-0 lo scorso gennaio), dopo essere rimasto imbattuto in tutte le cinque precedenti (3V, 2N). La Fiorentina ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due sfide contro il Cagliari in Serie A TIM e non arriva a tre clean sheet di fila contro i sardi dal 2007. Il Cagliari ha vinto le ultime due partite casalinghe contro la Fiorentina in Serie A TIM e non arriva a tre successi interni di fila contro i viola dal 1995. Il Cagliari ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A TIM (1N), tanti successi quanti nelle precedenti 26. Il Cagliari ha vinto le ultime due partite casalinghe di Serie A TIM e non fa meglio da dicembre 2019 quando è arrivato a quota quattro. La Fiorentina ha subito gol in tutte le ultime 10 trasferte di campionato; non fa peggio in una singola stagione di Serie A TIM da maggio 2010 (13 in quel caso). La Fiorentina è rimasta imbattuta nelle ultime quattro gare di campionato (2V, 2N): potrebbe vincere due match di fila ma anche registrare cinque partite consecutive senza sconfitta per la prima volta in questa Serie A TIM. João Pedro del Cagliari è il primo giocatore brasiliano ad aver segnato più di 15 reti in due stagioni consecutive di Serie A TIM da Adriano nel 2003/04 e nel 2004/05. La Fiorentina è la squadra contro cui il centrocampista del Cagliari, Radja Nainggolan, ha preso parte attiva a più gol in Serie A TIM: 10, frutto di quattro reti e sei assist. La prime due reti di Dusan Vlahovic in Serie A TIM sono state proprio contro il Cagliari nel novembre 2019 - per lui tre gol contro i sardi, meno solo che contro la Sampdoria (quattro) nel massimo campionato.

  • ore 20:45 Serie A 35a Giornata: Sassuolo vs Juventus (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Massimo Callegari - Commento Tecnico: Francesco Guidolin
    Bordocampo ed interviste: Giulia Mizzoni
    Pre e post partita dallo stadio Mapei - Città del Tricolore di Reggio Emilia: Diletta Leotta e Federico Balzaretti
    Ultime giornate di campionato, ultimi punti in palio. Al Mapei Stadium, il Sassuolo di De Zerbi sfida una Juventus che lotta per la qualificazione in Champions League. Riusciranno gli emiliani a fermare la squadra di Andrea Pirlo? La Juventus ha perso solo uno dei 15 precedenti di Serie A TIM contro il Sassuolo (11V, 3N), nell'unica di queste partite in cui i bianconeri non hanno trovato la rete (1-0 neroverde nell'ottobre 2015). Il Sassuolo è rimasto imbattuto in due delle ultime tre gare di Serie A TIM contro la Juventus (2N), tante volte quante in tutte le precedenti 12 sfide nella competizione contro i bianconeri (1V, 1N). La Juventus ha segnato almeno due reti in tutte le ultime nove sfide di campionato contro il Sassuolo: 28 reti dei bianconeri nel parziale, una media di 3.1 a incontro. Il Sassuolo è imbattuto da sette gare di fila in casa in Serie A TIM (3V, 4N) - nella sua storia nel massimo campionato ha fatto meglio solo una volta nel corso di una singola stagione, nel gennaio 2016, in cui arrivò a nove (serie in cui è inclusa anche l’unica vittoria nella competizione contro la Juventus). Il Sassuolo è la squadra che ha guadagnato più punti nelle ultime sei partite di campionato: 16 (5V, 1N). La Juventus ha raccolto 69 punti in questo campionato. Da quanto la Serie A TIM è tornata a 20 squadre nel 2004/05, solo tre volte i bianconeri ne avevano guadagnati meno dopo 35 gare stagionali: nel 2008/09 (terminando al 2° posto), nel 2009/10 e nel 2010/11 (7ª a fine campionato in entrambe le occasioni). Sassuolo e Juventus, oltre ad essere le due squadre con il possesso palla più alto in questo campionato (neroverdi 60.8% e bianconeri 58.2%), sono anche le formazioni che vantano la percentuale più alta di passaggi riusciti nella metà campo avversaria (84% quella allenata da Pirlo e 83% quella di De Zerbi). L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi può andare a segno in quattro gare di fila al MAPEI Stadium per la prima volta in Serie A TIM. In generale, da marzo in avanti ha realizzato cinque gol in cinque partite in questo stadio (quattro di questi su calcio di rigore). Domenico Berardi ha segnato 16 gol in questo campionato, eguagliando la sua migliore stagione realizzativa in Serie A TIM: 16 anche nel 2013/14. Il primo gol di Cristiano Ronaldo in Serie A TIM è arrivato in Juventus-Sassuolo 2-1 del settembre 2018, dove il portoghese realizzò una doppietta; sono cinque le sue reti totali contro i neroverdi in cinque sfide di campionato.

  • ore 20:45 Serie A 35a Giornata: Sampdoria vs Spezia (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1+ (Sky canale 212)
    Telecronaca: Dario Mastroianni - Commento Tecnico: Alessandro Budel
    Nella terzultima giornata di campionato va in scena un derby ligure. Al Marassi di Genova, la Sampdoria di Ranieri ospita lo Spezia in cerca di punti per la permanenza nella massima divisione. Chi vincerà? La gara d’andata, vinta 2-1 dai bianconeri, è stata l’unica sfida tra Sampdoria e Spezia considerando Serie A TIM, Serie B e Coppa Italia. La Sampdoria non ha vinto nessuna delle ultime quattro sfide di Serie A TIM contro squadre liguri (2N, 2P), dopo aver ottenuto cinque successi nelle precedenti sette (2N). Negli ultimi 12 Derby liguri disputati in Serie A TIM, solo tre volte la squadra di casa ha ottenuto la vittoria, mentre in cinque occasioni hanno vinto gli ospiti (4N). La Sampdoria ha vinto le ultime due gare casalinghe in campionato e non fa meglio da gennaio 2019 (quattro con Marco Giampaolo in panchina). Claudio Ranieri ha raccolto appena due punti (due pareggi) nelle ultime quattro sfide di Serie A TIM contro squadre liguri: all’andata la sua Sampdoria ha perso 2-1 con lo Spezia. Lo Spezia ha subito almeno un gol in tutte le ultime 13 giornate di campionato: solo il Crotone (22) ha una striscia aperta piú lunga di partite senza clean sheets nella Serie A TIM in corso. Solo il Crotone (49) ha subito più gol dello Spezia nei secondi tempi di questo campionato: 45 (al pari del Parma), tra cui almeno uno in otto delle ultime nove partite di Serie A TIM disputate. Lo Spezia ha collezionato tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque giornate di campionato: la squadra ligure non arriva a sei gare di fila senza vittoria dallo scorso gennaio (otto in quel caso). Tra chi ha segnato almeno sei gol in questo campionato, soltanto Osimhen (21) e Ibrahimovic (18) hanno giocato meno partite di Keita Balde (23 presenze). Roberto Piccoli è uno dei soli sei giocatori nati dopo il 2001 con almeno cinque gol segnati nei top-5 campionati europei 2020/21.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video