Sky Sport Serie A 31a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport Serie A 31a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport e Calcio
S
Sky Sport e Calcio
Sky Sport HD
S
Sky Sport HD

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 17 aprile 2021 | 12:45

Sky Sport Serie A 31a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti Sabato 17 aprile, e domenica 18 aprile, appuntamento con la Serie A, in campo per la trentunesima giornata del campionato 2020/2021. Sky trasmetterà in esclusiva live 7 partite su 10 per ogni turno, anche in streaming su NOW. Una partita a weekend sarà trasmessa in 4K HDR con Sky Q satellite.

Per i clienti Sky, le 3 partite a giornata di Serie A di DAZN saranno visibili su DAZN1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-DAZN. Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

Studi e approfondimenti. Si inizia sabato (dalle 14) con “Sky Calcio Live”, insieme a Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani e Massimo Ambrosini. Domenica pomeriggio (dalle 14) torna Alessandro Bonan alla guida di “Sky Calcio Show” con Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni. A Fabio Caressa e i suoi ospiti il riepilogo dei temi della giornata di campionato, nel programma della domenica sera, dalle 22.45, “Sky Calcio Club”. In studio Stefano De Grandis e Dalila Setti, con Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Alessandro Costacurta e Luca Marchegiani.

Per ogni giornata di campionato, aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. La visione della programmazione della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD, e in streaming live su NOW.

APP CALCIO - Sempre più ricca la “App Live Calcio” di Sky Sport per i clienti Sky Q, disponibile durante i match di Champions League ed Europa League, oltre che della Serie A. Grazie a un ulteriore perfezionamento, sono ora disponibili ben 5 funzionalità: Highlights, Match Center, Risultati e Classifiche, e le new entry Split Screen e Fantacalcio. Sky Q. Tutto in un unico posto, facile! Con l’App Live Calcio di Sky Q, non è mai stato così facile accedere a tanti contenuti e nello stesso momento! Premi il tasto verde e scopri le nuove funzionalità che rendono ancora più personalizzata l’esperienza di visione durante i match di Serie A, Champions League ed Europa League

  • SPLIT SCREEN : i clienti Sky Q via satellite possono seguire 2 partite in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per non perdere neanche un momento ed essere sempre al centro dell’azione

  • MATCH CENTER: per seguire nello schermo piccolo le partite del giorno e accedere a tutti gli approfondimenti della giornata di Serie A: classifica, risultati live e formazioni aggiornate in tempo reale durante il match. La funzione Match Center ti permette quindi di vedere il match in un piccolo schermo e allo stesso tempo di accedere a tutti gli approfondimenti della giornata

  • HIGHLIGHTS: per rivedere subito gol e azioni più importanti della prima metà di gioco e accedere a tutti gli highlights dei match precedenti, senza il rischio di perdere il calcio d’inizio del secondo tempo.

  • FANTACALCIO: per tutti i fantallenatori è ora possibile seguire live durante la partita i voti della redazione di Fantacalcio e i bonus/malus di ogni giocatore (disponbile per la Serie A)

  • RISULTATI E CLASSIFICHE: per avere sempre a portata di mano classifiche, risultati e statistiche

SKY SPORT SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 31a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Lo spettacolo della Serie A ancora protagonista, con una 31^ giornata ricca di sfide che iniziano a diventare sempre più decisive. Dalla corsa salvezza a quella per un posto in Champions, tra sabato 17 e domenica 18 aprile va in scena un turno di campionato tutto da seguire. Si parte sabato con Crotone-Udinese e Sampdoria-Verona, primi due anticipi di giornata; poi alle 18 la sfida tra Sassuolo e Fiorentina, mentre alle 20.45 in palio punti preziosissimi in chiave salvezza tra Cagliari e Parma, rispettivamente terzultima e penultima in classifica. Domenica a ora di pranzo il Milan affronta il Genoa a San Siro: i rossoneri senza Ibra sono chiamati a vincere per consolidare la seconda posizione. Alle 15, scontro importantissimo in ottica qualificazione Champions tra Atalanta e Juventus, mentre sempre allo stesso orario si giocano Bologna-Spezia e Lazio-Benevento. Alle 18 sarà il turno di Torino-Roma, mentre il posticipo serale vedrà la capolista Inter affrontare in trasferta un Napoli in cerca di punti Champions.

Torna la Serie A Femminile, con due appuntamenti della diciottesima giornata, live su Sky Sport e in streaming su NOW. Sabato 17 aprile, alle 12.30 su Sky Sport Serie A, in streaming su NOW,sarà trasmesso il match Fiorentina-Roma. Si continua domenica 18 aprile sempre alle ore 12.30, live su Sky Sport Serie A, in streaming su NOW, con Sassuolo-Juventus. Il pre partita di entrambi i match sarà affidato a Margherita Cirillo, in studio con Giancarlo Padovan.

Nel corso della stagione, sempre su Sky Sport, si aggiungeranno le semifinali e la finale di Coppa Italia, da vivere live e anche in streaming su NOW; insieme agli approfondimenti dedicati, news in tempo reale su Sky Sport 24 e contenuti inediti sul sito di skysport.it e i profili social di Sky Sport per essere sempre aggiornati, senza dimenticare Sky Go, anche in HD, per seguire le gare in mobilità.

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite, tutte in Super HD e coloro che cureranno i collegamenti per la trasmissione multi-campo Diretta Gol. 

Sabato 17 Aprile 2021:   

Serie A Femminile 18a Giornata - Fiorentina vs Roma ore 12:30
Satellite e Fibra: diretta Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 254
Digitale Terrestre: diretta Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Gaia Brunelli - commento: Martina Angelini
Reduce dal successo sul Verona, la Fiorentina ospita la Roma che arriva dal 2-0 su San Marino.

Studio - Sky Calcio Live dalle 14 alle 14:50, dalle 17 alle 17:50 e dalle 20 alle 21
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani, Alessandro Costacurta

Diretta Gol Serie A ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Crotone vs Udinese: Paolo Redi
  • Sampdoria vs Hellas Verona: Geri De Rosa

Sampdoria vs Hellas Verona ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Dario Massara - commento Luca Pellegrini
Bordocampo ed interviste: Marina Presello
Samp con un successo nelle ultime 8 giornate. Verona con 4 ko negli ultimi 5 turni. A Genova ha vinto una sola volta (nel 1972) nei 24 precedenti di A. La Sampdoria ha vinto sette delle ultime 10 sfide di Serie A TIM contro l'Hellas Verona (2N, 1P), comprese le due più recente con Claudio Ranieri in panchina (entrambe 2-1). L'Hellas Verona ha vinto solo una trasferta su 24 contro la Sampdoria in Serie A TIM (7N, 16P): 1-0 nel dicembre 1972, siglato da Roberto Mazzanti. L'Hellas Verona non ha vinto nessuna delle 12 gare di Serie A TIM giocate al Ferraris tra Genoa e Sampdoria nell’era dei tre punti a vittoria (3N, 9P); nello stesso periodo (dal 1994/95) solo a San Siro conta più incontri (19) senza neanche un successo. La Sampdoria ha perso sette delle ultime 10 gare contro squadre che iniziano la giornata nella metà alta della classifica (2V, 1N), tuttavia uno dei tre risultati positivi è arrivato proprio contro l'Hellas Verona, 2-1 lo scorso dicembre. Con un successo l'Hellas Verona può eguagliare il suo record di vittorie in trasferta in una singola stagione di Serie A TIM, raggiunto nel 1984/85 e nel 2013/14 (sei). La Sampdoria è la squadra che ha effettuato più cross su azione in questo campionato (469); tuttavia, solo il 15.6% sono andati a buon fine, la percentuale più bassa nel torneo in corso. L'Hellas Verona ha subito il 20% delle sue reti in questa Serie A TIM con tiri da fuori area (sette su 35): la percentuale più alta nella competizione. Antonio Candreva ha preso parte a sei gol in Serie A TIM nel 2021 (quattro reti, due assist), almeno due in più di ogni altro giocatore della Sampdoria nel periodo. Ivan Ilic dell'Hellas Verona (22) e Mikkel Damsgaard della Sampdoria (28) sono due dei quattro giocatori più giovani con almeno 20 presenze in questa Serie A TIM insieme a Singo del Torino (21) e Vignato del Bologna (25). Antonin Barak ha segnato sette gol in questa Serie A TIM (di cui quattro nel 2021), solo due giocatori stranieri hanno fatto meglio con l'Hellas Verona in una singola stagione nel massimo campionato nel XXI secolo: Juan Iturbe (otto nel 2013/14) e Adrian Mutu (12 nel 2001/02).

Crotone vs Udinese ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Antonio Nucera - commento Renato Zaccarelli
Bordocampo ed interviste: Bruno Palermo
Crotone reduce dalla sconfitta n. 23. Udinese per evitare il quarto ko di fila, l'ultima volta nel 2018. 2 vittorie a testa e 1 pari in 5 sfide assolute di A. Il bilancio tra Crotone e Udinese in Serie A TIM è in perfetto equilibrio, con due vittorie a testa e un pareggio; solo contro il Chievo (tre) i calabresi hanno ottenuto più successi nel massimo campionato. Il Crotone ha vinto entrambe le sfide contro l’Udinese in Serie A TIM disputate nel girone di ritorno: 1-0 alla 36ª giornata del 2016/17 e 2-1 alla 34ª del 2017/18. Il Crotone ha perso 14 delle 16 gare disponibili in Serie A TIM nel 2021: almeno due sconfitte in più di ogni altra squadra nei cinque maggiori campionati europei nello stesso periodo. L’Udinese viene da tre sconfitte consecutive in Serie A TIM e non fa peggio da ottobre 2018, quando arrivò a quattro ko di fila con Julio Velázquez in panchina. Dall’arrivo di Serse Cosmi, il Crotone ha segnato 14 gol in sei gare di Serie A TIM, meno solo di Juventus, Napoli e Atalanta (tutte 16) nel periodo, sebbene i calabresi siano la squadra con meno punti guadagnati in questo lasso di tempo nel torneo (tre). Nessuna squadra ha segnato più reti dell’Udinese su cross dalle fasce da inizio febbraio in Serie A TIM: cinque, su sette marcature realizzate complessivamente dai friulani da questa situazione di gioco nel torneo in corso. L’Udinese ha segnato solo 32 gol in questo campionato, sebbene in base alla qualità delle proprie conclusioni avrebbe dovuto mettere a segno quasi 10 reti in più (41.7 xG a favore): è la differenza più ampia nella competizione. L’attaccante del Crotone Simy è andato a segno in tutte le ultime sei gare di Serie A TIM; l’ultimo giocatore africano ad aver trovato il gol in più gare di fila nei top-5 campionati europei è stato Pierre-Emerick Aubameyang, che nel 2015 è arrivato a 10 con il Borussia Dortmund. Il centrocampista dell’Udinese Rodrigo de Paul non ha segnato né servito assist nei quattro precedenti in Serie A TIM contro il Crotone: non ha affrontato nessuna squadra più volte nella competizione senza prendere parte almeno a un gol.

Sassuolo vs Fiorentina ore 18:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Daniele Barone - commento Giancarlo Marocchi
Bordocampo ed interviste: Vanessa Leonardi
Sassuolo con un successo nelle ultime 6 gare in casa, dove ha vinto una sola volta nei 7 precedenti. Viola con un punto in 3 turni. +8 sulla terzultima. Il Sassuolo ha vinto quattro dei 15 precedenti in Serie A TIM contro la Fiorentina (5N, 6P), tutti nel girone di ritorno.  Tre delle ultime cinque gare interne del Sassuolo contro la Fiorentina in Serie A TIM sono terminate in parità (completa un successo a testa nel parziale). Il Sassuolo ha vinto l’ultimo match di campionato contro il Benevento: è da ottobre 2020 che i neroverdi non infilano due successi consecutivi in Serie A TIM (tre in quel caso). Il Sassuolo ha sia segnato che subito gol in tutte le ultime otto gare interne di campionato, parziale in cui ha raccolto ben quattro pareggi (2V, 2P). La Fiorentina ha vinto solo una delle ultime otto gare di Serie A TIM sotto la gestione di Giuseppe Iachini (3N, 4P): 3-2 contro l’Udinese lo scorso ottobre. Sono cinque i punti ottenuti dalla Fiorentina in cinque trasferte di Serie A TIM nel girone di ritorno, tanti quanti in tutto il girone d’andata (nove gare). 30 punti per la Fiorentina in questo campionato: non ne otteneva così pochi dopo 30 gare giocate in una stagione di Serie A TIM dal 2001/02, quando furono 22 e terminò il torneo con la retrocessione. Giacomo Raspadori (nove) del Sassuolo e Dusan Vlahovic (26) della Fiorentina sono due dei tre attaccanti nati dopo il 2000 con almeno cinque presenze da titolare in questa Serie A TIM assieme a Piccoli (sei) dello Spezia. Dusan Vlahovic della Fiorentina vanta 15 gol in questo campionato; nella storia della Serie A TIM a girone unico, solo tre giocatori stranieri (esclusi i calciatori naturalizzati) hanno segnato più reti in una singola stagione nella competizione prima di compiere i 22 anni: Harald Nielsen nel 1962/63 (19), Ronaldo nel 1997/98 (25) e Mirko Vucinic nel 2004/05 (19).

Studio - Sky Saturday Night ore 20:30
Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 24 (canale 200)   
Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473) e Sky Sport 24 (SD can. 483)
Streaming: diretta su NOW e Sky Go
In studio: Roberta Noè, Stefano Meloccaro, Riccardo Trevisani, Stefano De Grandis, Marco Nosotti, Giancarlo Padovan
L'anticipo di Serie A del sabato sera raccontato in diretta. Partecipa interagendo con l'hashtag #SkySaturdayNight e i WhatsApp Audio di #OpenMic.

Cagliari vs Parma ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.
Sintesi Sky con telecronaca di: Davide Polizzi

Domenica 18 Aprile 2021:

Milan vs Cagliari ore 12:30
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.
Sintesi Sky con telecronaca di: Geri De Rosa

Serie A Femminile 18a Giornata - Sassuolo vs Juventus ore 12:30
Satellite e Fibra: diretta Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 256
Digitale Terrestre: diretta Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Gaia Brunelli - commento: Martina Angelini
Il Sassuolo terzo in classifica ospita la capolista Juventus che in campionato e' ancora imbattuta.

Sky Calcio Show dalle 14 alle 15, dalle 17 alle 17:50 e dalle 20 alle 20:35
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini, Giorgia Cenni

Bologna vs Spezia ore 15:00
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 
Sintesi Sky con telecronaca di: Paolo Redi

Diretta Gol Serie A ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Atalanta vs Juventus: Andrea Marinozzi
  • Lazio vs Benevento: Davide Polizzi

Atalanta vs Juventus ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Federico Zancan - commento Massimo Ambrosini
Bordocampo ed interviste: Massimiliano Nebuloni e Giovanni Guardalà
Bergamaschi per la quinta vittoria di fila in casa, dove pero' non batte la Juve in A dal 2001, poi 4 pareggi e 11 sconfitte. Bianconeri terzi a -1 dal Milan. L’Atalanta non batte la Juventus in Serie A TIM dal febbraio 2001 (2-1 grazie ai gol di Lorenzi e Ventola): da allora in 32 confronti ben 24 vittorie bianconere e otto pareggi, sei dei quali però arrivati nelle ultime otto sfide in ordine di tempo. Considerando tutte le competizioni, la Juventus ha battuto l’Atalanta solo una volta negli ultimi sei confronti (novembre 2019 a Bergamo): una vittoria bergamasca e quattro pareggi nel periodo. La Juventus ha segnato almeno due gol in tutte le ultime sette trasferte a Bergamo in campionato contro l’Atalanta: in questo parziale quattro vittorie bianconere e tre pareggi (tutti con il punteggio di 2-2). Tra le squadre affrontate almeno tre volte nella competizione, la Juventus è quella contro cui Gian Piero Gasperini ha la peggior media punti in Serie A TIM come allenatore: appena 0.59 in 22 sfide (2V, 7N, 13P). Nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95), nelle 18 occasioni in cui la Juventus ha collezionato almeno 60 punti (attualmente 62) dopo 30 gare stagionali di Serie A TIM, ha sempre chiuso il campionato nelle prime tre posizioni della classifica. L’Atalanta in questo girone di ritorno di Serie A TIM sta viaggiando a una media di 2.27 punti a partita (8V, 1N, 2P), la miglior media punti nella seconda parte della stagione da quando Gasperini allena i nerazzurri. La Juventus ha subito due degli ultimi tre gol in Serie A TIM nel quarto d’ora successivo all’intervallo (46’-60’), parziale in cui l’Atalanta vanta il miglior attacco del torneo (14 reti segnate). Duván Zapata dell’Atalanta, autore di quattro gol nelle ultime tre presenze in Serie A TIM, ha messo a referto sette gol nelle ultime otto sfide contro la Juventus in tutte le competizioni. Federico Chiesa ha partecipato ad un gol in tutte le ultime tre presenze contro l’Atalanta in Serie A TIM (due reti e un assist): il suo primo gol in campionato con la maglia della Juventus è arrivato nel match d’andata contro la Dea. Ruslan Malinovskyi dell’Atalanta ha fornito cinque assist nelle ultime tre presenze in Serie A TIM: tra i centrocampisti dei top-5 campionati europei soltanto Filip Kostic (10), Toni Kroos (7) e Aleksandr Golovin (7) hanno fornito più assist dell’ucraino (6) da inizio 2021.

Lazio vs Benevento ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Gentile - commento Nando Orsi
Bordocampo ed interviste: Matteo Petrucci
Lazio con una striscia in corso di 4 vittorie. Benevento con 1 pari e 1 vittoria nelle ultime 2 trasferte. Non ha mai vinto in 3 sfide assolute di A, 1 pari e 2 ko. Due vittorie dei biancocelesti e un pareggio (nel match d’andata) nei tre precedenti in Serie A TIM tra Lazio e Benevento: in tutti e tre i confronti entrambe le squadre hanno trovato la via del gol (16 reti in totale: 5.3 di media). Solo contro Roma (14 in quattro partite) e Inter (13 in quattro gare), il Benevento ha subito più gol in Serie A TIM che contro la Lazio (12 in tre sfide). Solo Inter (2.56) e Atalanta (2.29) hanno ottenuto una media punti più alta della Lazio in Serie A TIM da inizio 2021 (2.27 per i capitolini). Solo Napoli (due) e Crotone (tre) hanno pareggiato meno gare della Lazio (quattro) in questa Serie A TIM: uno di questi quattro pareggi, però, è arrivato proprio nel match d’andata contro il Benevento. Il Benevento è rimasto imbattuto nelle ultime due trasferte di Serie A TIM (1V, 1N): i campani non hanno mai registrato tre gare di fila fuori casa senza perdere nel massimo campionato. Il Benevento è la formazione che ha collezionato più autoreti in questa Serie A TIM (quattro): solo lo Schalke 04 (cinque) ne ha messe a referto di più nei top-5 campionati europei in corso. Da quando Simone Inzaghi ha iniziato la sua prima stagione intera alla guida dei biancocelesti (2016/17) ad oggi, soltanto il Napoli (28) ha messo a segno più gol della Lazio dal 90’ minuto in avanti in Serie A TIM (26 reti per i capitolini, includendo quella di Milinkovic-Savic al Verona). Sergej Milinkovic-Savic ha preso parte a 15 gol in questo campionato (sette reti, otto assist): non ha mai fatto meglio in una singola stagione di Serie A TIM (15 anche nel 2017/18). Dalla 22ª giornata in poi, Ciro Immobile è l’attaccante che ha disputato più minuti in Serie A TIM (616) senza trovare la via del gol. Gianluca Lapadula ha segnato un solo gol nelle ultime 23 partite di Serie A TIM, dopo averne messi a referto 12 nelle precedenti 23 presenze nella competizione; l’ultima volta che ha giocato all’Olimpico contro la Lazio è però andato a bersaglio (novembre 2019, con la maglia del Lecce).

Torino vs Roma ore 18:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Trevisani - commento Lorenzo Minotti
Bordocampo ed interviste: Alessandro Alciato e Paolo Assogna
Granata con +5 sulla terzultima e una gara da recuperare. Una vittoria negli ultimi 19 precedenti a Torino, 10 pari e 8 sconfitte. Roma a -1 dalla Lazio.  La Roma ha vinto sette delle ultime otto partite di Serie A TIM contro il Torino (1P), segnando almeno tre reti in cinque di queste otto gare. Nell’era Cairo solo contro la Juventus (17 in 22 gare) il Torino ha registrato più sconfitte in Serie A TIM che contro la Roma (16 in 23 match). La Roma ha vinto tutte le ultime tre trasferte di Serie A TIM contro il Torino e non è mai arrivata a quattro successi consecutivi in casa dei granata nel massimo campionato. Il Torino viaggia a una media di 1.27 punti a partita con Davide Nicola in panchina (con Giampaolo era 0.72): 14 punti in 11 partite; prendendo la classifica di Serie A TIM da quando è subentrato lui, i granata sarebbero decimi (pur con una gara da recuperare). È dallo scorso 10 gennaio che la Roma non riesce a ottenere almeno tre risultati utili consecutivi in Serie A TIM (un pareggio e una vittoria nelle ultime due partite). Nessuna squadra ha pareggiato più gare del Torino in casa nei cinque maggiori campionati europei in corso: otto su 14. L’ultima squadra che ha impattato almeno nove partite interne delle prime 15 in una stagione di Serie A TIM è stata il Perugia, 10 nel 2003/04. Solo Crotone (15.8) e Parma (13.6) hanno una differenza tra gol subiti e Expected Goals contro maggiore della Roma (7.3) in questa Serie A TIM: i giallorossi hanno quindi subito, secondo il modello degli xG, circa sette gol in più di quanti ne avrebbero dovuti incassare in base alla qualità dei tiri subiti. Andrea Belotti del Torino ha segnato sei gol in carriera in Serie A TIM contro la Roma, inclusi tre nelle ultime tre sfide contro i giallorossi: cinque delle sue sei marcature contro i capitolini sono però arrivate allo Stadio Olimpico di Roma. Edin Dzeko e Borja Mayoral della Roma hanno segnato lo stesso numero di gol in questo campionato (sette ciascuno), solo che il bosniaco ha giocato 259 minuti in più rispetto allo spagnolo.

Napoli vs Inter ore 20:45  [ancora meglio in 4K HDR con Sky Q SAT]
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Maurizio Compagnoni - commento: Daniele Adani
Bordocampo ed interviste: Massimo Ugolini e Matteo Barzaghi
Napoli con 5 vittorie nelle ultime 6 gare. Inter a +11 sul Milan, ma con un solo successo negli ultimi 14 precedenti a Napoli, 4 pareggi e 9 sconfitte. L’Inter ha trovato il successo in tutte le tre gare di Serie A TIM giocate contro il Napoli con Antonio Conte alla guida: i nerazzurri non ottengono quattro vittorie consecutive contro gli azzurri nel massimo campionato dal 2000 (sei in quel caso). L’Inter ha vinto l’ultima partita di campionato disputata a Napoli, dopo una serie di 13 gare senza vittorie contro i campani in trasferta in Serie A TIM (4N, 9P): i nerazzurri non ottengono due successi di fila in terra partenopea dal 1997. Tra le squadre affrontate più di una volta nella competizione da allenatore, l’Inter è quella contro cui Gennaro Gattuso ha la peggior media punti (0.17 a match: 1N, 5P). Tra gli allenatori affrontati più di una volta, invece, Antonio Conte è uno dei due (al pari con Allegri) contro cui Gattuso ha sempre perso (3/3). L’Inter viene da 11 vittorie consecutive in Serie A TIM: solo la stessa squadra nerazzurra (17 con Mancini nel 2006/07) e la Juventus in tre occasioni (12 nel 2013/14 con Conte; 15 nel 2015/16 e 12 nel 2017/18 con Allegri) hanno registrato più successi di fila all’interno della stessa stagione nel massimo campionato. Questa è solo la quinta volta nella sua storia che il Napoli ha vinto almeno 19 delle prime 30 partite stagionali di Serie A TIM: nei precedenti quattro campionati ha sempre poi chiuso nei primi tre posti della classifica finale. Sfida tra le due squadre che hanno segnato più gol (34 l’Inter, 31 il Napoli) nella mezz’ora finale di gara in questo campionato; in particolare, nerazzurri (19) e partenopei (16) hanno anche i migliori attacchi di questa Serie A TIM tra il 61’ e il 75’. Tra le prime sette squadre di questo campionato, l’Inter è quella che ha il possesso palla medio più basso (51.5%) e quella che ha completato meno dribbling (220, i nerazzurri in realtà in questa statistica sono fanalino di coda nel torneo in corso). Tra gli attaccanti con almeno cinque gol segnati in questo campionato, solo Daniele Verde ha giocato meno gare da titolare (otto) di Victor Osimhen (nove): il nigeriano è andato a bersaglio in entrambe le ultime due partite disputate dal 1’ in Serie A TIM. Sei degli otto gol realizzati dall’Inter al Napoli in Serie A TIM dal 2016/17 ad oggi, portano la firma di Lautaro Martínez (tre reti) o Romelu Lukaku (tre gol, tra cui quello che ha deciso la gara di andata). Lautaro Martínez dell’Inter è uno dei soli cinque attaccanti con Gyasi, Simy, Barrow e João Pedro, ad essere sceso in campo in tutte le prime 30 giornate di questa Serie A TIM.

Sky Calcio Club dalle 22:45 alle 00:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Fabio Caressa, Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Luca Marchegiani, Alessandro Costacurta, Stefano De Grandis e Dalila Setti
Per concludere la serata di calcio di Sky Sport, Fabio Caressa e i suoi ospiti avranno l'ultima parola sul turno di campionato. Non solo il commento del posticipo, ma il racconto della giornata.  

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video