Sky Sport Serie A 35a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport Serie A 35a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport e Calcio
S
Sky Sport e Calcio
Sky Sport HD
S
Sky Sport HD

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 08 maggio 2021 | 12:10

NOW

Sky Sport Serie A 35a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti Sabato 8 maggio, e domenica 9 maggio, appuntamento con la Serie A, in campo per la trentacinquesima giornata del campionato 2020/2021. Sky trasmetterà in esclusiva live 7 partite su 10 per ogni turno, anche in streaming su NOW. Una partita a weekend sarà trasmessa in 4K HDR con Sky Q satellite.

Per i clienti Sky, le 3 partite a giornata di Serie A di DAZN saranno visibili su DAZN1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-DAZN. Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

Sarà un susseguirsi di eventi live. Per non perderne neanche uno c’è lo Split Screen di Sky Q: i clienti via satellite possono seguire due eventi in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per essere sempre al centro dell’azione. Lo Split Screen è disponibile sul tasto verde del telecomando Sky

Studi e approfondimenti. Si inizia dalle 14 con “Sky Calcio Live”, insieme a Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani e Luca Marchegiani. Domenica pomeriggio dalle 14 torna Alessandro Bonan alla guida di “Sky Calcio Show” con Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni. A Fabio Caressa e i suoi ospiti il riepilogo dei temi della giornata di campionato, nel programma della domenica sera, dalle 22.45, “Sky Calcio Club”. In studio Stefano De Grandis e Dalila Setti, con Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Fabio Capello, Paolo Di Canio e Alessandro Del Piero.

Per ogni giornata di campionato, aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. La visione della programmazione della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD, e in streaming live su NOW.

APP CALCIO - Sempre più ricca la “App Live Calcio” di Sky Sport per i clienti Sky Q, disponibile durante i match di Champions League ed Europa League, oltre che della Serie A. Grazie a un ulteriore perfezionamento, sono ora disponibili ben 5 funzionalità: Highlights, Match Center, Risultati e Classifiche, e le new entry Split Screen e Fantacalcio. Sky Q. Tutto in un unico posto, facile! Con l’App Live Calcio di Sky Q, non è mai stato così facile accedere a tanti contenuti e nello stesso momento! Premi il tasto verde e scopri le nuove funzionalità che rendono ancora più personalizzata l’esperienza di visione durante i match di Serie A, Champions League ed Europa League

  • SPLIT SCREEN : i clienti Sky Q via satellite possono seguire 2 partite in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per non perdere neanche un momento ed essere sempre al centro dell’azione

  • MATCH CENTER: per seguire nello schermo piccolo le partite del giorno e accedere a tutti gli approfondimenti della giornata di Serie A: classifica, risultati live e formazioni aggiornate in tempo reale durante il match. La funzione Match Center ti permette quindi di vedere il match in un piccolo schermo e allo stesso tempo di accedere a tutti gli approfondimenti della giornata

  • HIGHLIGHTS: per rivedere subito gol e azioni più importanti della prima metà di gioco e accedere a tutti gli highlights dei match precedenti, senza il rischio di perdere il calcio d’inizio del secondo tempo.

  • FANTACALCIO: per tutti i fantallenatori è ora possibile seguire live durante la partita i voti della redazione di Fantacalcio e i bonus/malus di ogni giocatore (disponbile per la Serie A)

  • RISULTATI E CLASSIFICHE: per avere sempre a portata di mano classifiche, risultati e statistiche

SKY SPORT SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 35a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

La Serie A entra nella fase finale con la 35^ giornata di campionato. Dopo la vittoria dello scudetto dell'Inter, la lotta si sposta sulla qualificazione in Champions League con il big match tra Juventus e Milan che chiuderà il programma domenica alle ore 20.45. Sabato sono in calendario quattro anticipi: apriranno la giornata Spezia-Napoli e Udinese-Bologna alle ore 15.00, poi l'Inter ospiterà la Sampdoria alle 18.00. Chiuderà il sabato il match tra Fiorentina e Lazio. La domenica partirà con Genoa-Sassuolo alle 12:30, mentre alle 15:00 si giocheranno Parma-Atalanta, Verona-Torino e la sfida salvezza tra Benevento e Cagliari. Alle 18:00, invece, la Roma ospiterà il Crotone, già retrocesso aritmeticamente come il Parma.

Torna la Serie A Femminile, con due appuntamenti della ventesima giornata, live su Sky Sport e in streaming su NOW. Sabato 8 maggio, alle 12.30 su Sky Sport Serie A, in streaming su NOW, sarà trasmesso il match tra Juventus-Napoli. Si continua Domenica 9 maggio sempre alle ore 12.30, live su Sky Sport Serie A, in streaming su NOW, con Milan-Fiorentina. Il pre partita di entrambi i match sarà affidato a Margherita Cirillo con Giancarlo Padovan; in studio anche Mario Giunta.

Nel corso della stagione, sempre su Sky Sport, si aggiungeranno la finale di Coppa Italia, da vivere live e anche in streaming su NOW; insieme agli approfondimenti dedicati, news su Sky Sport 24, skysport.it e i profili social di Sky Sport per essere sempre aggiornati, senza dimenticare Sky Go, anche in HD, per seguire le gare in mobilità.

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite, tutte in Super HD e coloro che cureranno i collegamenti per la trasmissione multi-campo Diretta Gol. 

SEGUI TUTTO IL WEEKEND DELLA SERIE A IN DIRETTA STREAMING SU NOW

Sabato 8  Maggio 2021:   

Serie A Femminile 20a Giornata - Juventus vs Napoli ore 12:30
Satellite e Fibra: diretta Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Gaia Brunelli - commento: Martina Angelini
Alla Juventus basta un pareggio per conquistare il quarto scudetto di fila. Di fronte si trovera' il Napoli che lotta per la salvezza.  La Juventus ha vinto 2-1 l’unico precedente in Serie A contro il Napoli. Il match dello scorso dicembre in casa delle campane è anche una delle quattro trasferte in questo campionato in cui le bianconere non hanno tenuto la porta inviolata. La Juventus viene da 25 successi interni di fila in Serie A, seconda migliore striscia dopo quella di 35 vittorie casalinghe registrata dell’AGSM Verona tra novembre 2006 e dicembre 2009.L’ultimo ko interno delle bianconere risale all’aprile 2018 (vs Brescia). La Juventus ha subito gol in ognuna delle ultime due gare casalinghe in Serie A e potrebbe collezionare tre match interni di fila con almeno una rete al passivo in un singolo campionato per la prima volta da aprile 2018. Il Napoli ha vinto due delle ultime quattro gare di Serie A (1N, 1P), tanti successi quanti nelle precedenti 17 partite disputate nella competizione (2N, 13P). Solo la Pink Bari (otto) ha incassato più gol di testa del Napoli (sette) in questo campionato; la Juventus primeggia in attacco con questo fondamentale, con ben 10 sigilli all’attivo nel torneo, uno dei quali proprio contro le campane all’andata, siglato da Maria Alves. La Juventus è la formazione che nel primo quarto d’ora di gioco in questo campionato ha segnato più gol (12) e l’unicache non ne ha ancora subiti nel parziale. Solo la Pink Bari (0) ha raccolto meno punti del Napoli (due) in trasferta nel campionato in corso; l’ultimo successo in esterna delle campane nella massima competizione è datato gennaio 2014 (3-0 vs Grifo Perugia). Andrea Staskova ha partecipato attivamente a sette gol nelle ultime quattro presenze in Serie A (cinque reti e due assist) dopo aver messo lo zampino in cinque nelle precedenti 15 gare disputate nel torneo. Dall’inzio di marzo l’attaccante ceca è la giocatrice che ha preso parte a più reti (nove) nella competizione. Valentina Cernoia ha già segnatoun gol al Napoli in Serie A, nel febbraio 2013 con la maglia del Brescia. La centrocampista bianconera è andata a bersaglio nelle ultime due presenze nella competizione in corso e potrebbe riuscirci per più gare consecutive per la prima volta da gennaio 2020 (quattro in quel caso). Contro la Juventus è arrivato il primo gol in Serie A per Sarah Huchet. La centrocampista del Napoli, due doppiette nelle ultimetre presenze nel torneo, è la centrocampista che ha segnato più reti dall’inizio di marzo in campionato (quattro, davanti alla rivale di giornata Valentina Cernoia a tre).

Studio - Sky Calcio Live dalle 14 alle 14:50, dalle 17 alle 17:50 e dalle 20 alle 21
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani, Luca Marchegiani

Diretta Gol Serie A ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Spezia vs Napoli: Maurizio Compagnoni
  • Udinese vs Bologna: Davide Polizzi

Spezia vs Napoli ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Andrea Marinozzi - commento Luca Pellegrini
Bordocampo ed interviste: Marina Presello
 Liguri reduci dal pari a Verona. +3 sulla terzultima. Napoli a -2 dalla zona Champions. Azzurri in vantaggio 5 a 1 nei 6 precedenti ufficiali. Il Napoli ha vinto sei delle ultime sette sfide contro lo Spezia tra Serie A TIM, Serie B e Coppa Italia (1P), dopo che aveva perso tre delle prime cinque contro i liguri (2N). Il Napoli ha vinto tutte le ultime tre trasferte contro lo Spezia tra Serie B e Coppa Italia, con uno score complessivo di 6-1. L’ultimo confronto in terra ligure tra le due formazioni risale al settembre 2006: successo 1-0 dei partenopei nel torneo cadetto con gol di Paolo Cannavaro. Lo Spezia è rimasto imbattuto nelle ultime sei gare casalinghe di campionato (3V, 3N), l’ultima neopomossa a registrare una striscia interna senza sconfitte più lunga in una singola stagione di Serie A TIM è stata il Palermo nel marzo 2015 (10). Il Napoli va in gol da 22 partite di fila in campionato, solo una volta ha segnato in più gare consecutive nella sua storia in Serie A TIM: 24 match nel 1975. Il Napoli ha tenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque trasferte di campionato (4V, 1P), incluse le due più recenti; è dal febbraio 2019 che non registra tre clean sheet di fila fuori casa in Serie A TIM. Nelle ultime 28 gare contro formazioni neopromosse in Serie A TIM il Napoli non ha mai pareggiato (25V, 3P), tuttavia l’ultima sconfitta contro queste squadre risale proprio al match d’andata contro lo Spezia. Nella partita d’andata contro lo Spezia il Napoli ha effettuato ben 29 tiri totali, solo il Benevento contro il Sassuolo lo scorso dicembre ha tentato più conclusioni (30) in una gara persa di questo campionato. Il Napoli è la vittima preferita di Diego Farias dello Spezia in Serie A TIM: quattro gol, inclusa la sua prima doppietta nel torneo (novembre 2014 con il Cagliari). Lorenzo Insigne del Napoli (17 reti) è ad un solo gol dall’eguagliare la sua miglior stagione in termini realizzativi in Serie A TIM (18 nel 2016/17) - il fantasista partenopeo ha preso parte a 15 reti nelle ultime 13 sfide contro squadre neopromosse in campionato: sette gol e otto assist. Tra i giocatori con almeno otto reti in questo campionato, solo Ibrahimovic (18) ha giocato meno partite di Victor Osimhen (otto gol in 20 presenze). L’attaccante del Napoli ha trovato il gol in tre presenze di fila per la prima volta nei Top-5 campionati europei.

Udinese vs Bologna ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Geri De Rosa - commento Giancarlo Marocchi
Bordocampo ed interviste: Francesco Cosatti
Udinese reduce dal ko con la Juventus. Bologna senza vittorie da 3 turni. Un solo successo negli ultimi 11 precedenti a Udine, 4 pareggi e 6 sconfitte.  L’Udinese ha perso solo una delle ultime sette sfide contro il Bologna in Serie A TIM (4V, 2N), 1-2 nel settembre 2018. L’Udinese ha vinto tutte le ultime quattro sfide casalinghe contro il Bologna in campionato, l’ultima volta che ha infilato almeno cinque successi interni di fila contro un’avversaria in Serie A TIM risale al gennaio 2013 contro il Siena (sei in quel caso). L’Udinese ha perso le ultime quattro partite alla Dacia Arena in campionato, solo tre volte nella sua storia in Serie A TIM ha registrato una striscia più lunga di sconfitte interne: nel 2018, nel 2015 e nel 1961 (sempre sei). Il Bologna ha vinto solo una delle ultime sei gare di campionato (2N, 3P): successo per 4-1 contro lo Spezia il 18 aprile. A partire dalla ripresa della Serie A TIM lo scorso giugno, nessuna squadra è rimasta a secco di gol in più trasferte del Bologna in campionato: 10, alla pari del Genoa. L’Udinese ha subito 11 gol su rigore in questo campionato: dal 1994/95 solo la Reggiana nel 1996/97 (12) ha incassato più reti dagli 11 metri in una singola stagione di Serie A TIM. Rodrigo de Paul è uno dei soli tre centrocampisti con almeno otto gol e otto assist in questa stagione di Serie A TIM, insieme a Henrikh Mkhitaryan e Sergej Milinkovic-Savic. Solo nel 2018/19 (17) il fantasista dell’Udinese ha preso parte a più gol in un singolo campionato di Serie A TIM (16 nel 2020/21: 8 reti + 8 assist). Stefano Okaka dell’Udinese ha segnato in entrambe le ultime sfide contro il Bologna in campionato, il classe ’89 non ha mai trovato il gol in tre match consecutivi contro una singola avversaria in Serie A TIM. Rodrigo Palacio, reduce dalla sua prima tripletta in Serie A TIM, ha segnato cinque reti contro l’Udinese in campionato. L’attaccante del Bologna non trova il gol in due match di fila in Serie A TIM da maggio 2015 con la maglia dell’Inter.

Inter vs Sampdoria ore 18:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Trevisani - commento Daniele Adani
Bordocampo ed interviste: Andrea Paventi e Matteo Barzaghi
Neroazzurri Campioni d'Italia per la 19esima volta. Samp con una sola vittoria nelle ultime 7 trasferte e un solo successo negli ultimi 18 precedenti a San Siro. La Sampdoria potrebbe vincere entrambe le sfide stagionali di Serie A TIM contro l’Inter per la terza volta nella sua storia, dopo il 2016/17 e il 1990/91. Inter e Sampdoria non pareggiano in campionato dall’ottobre 2015 (1-1), da allora sette vittorie nerazzurre e tre successi blucerchiati. In tutte le ultime cinque sfide di Serie A TIM tra Inter e Sampdoria al Meazza entrambe le squadre sono andate in gol: 18 reti nel periodo (3.6 di media a match). L’Inter ha vinto lo Scudetto con quattro giornate d’anticipo, l’ultima volta che i nerazzurri hanno vinto il campionato con più turni d’anticipo risale al 2006/07 (cinque in quel caso). L’Inter potrebbe vincere 14 partite casalinghe di fila per la prima volta nella sua storia in Serie A TIM - attualmente a quota 13, alla pari con la striscia risalente al maggio 2011. Dopo la sconfitta proprio contro la Sampdoria nel match d’andata, l’Inter ha infilato una striscia di 18 gare da imbattuta in campionato (14V, 4N), è dal febbraio 2008 che non fa meglio (31 match senza perdere in quel caso). La Sampdoria ha vinto tre delle ultime quattro partite di campionato (1P), tante quante nelle precedenti 12 (4N, 5P). Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha attualmente 199 panchine nel massimo campionato italiano: diventerà l’allenatore con più successi nelle prime 200 gare in Serie A TIM nell’era dei tre punti a vittoria (attualmente a 135). A partire dall’arrivo di Conte all’Inter (dal 2019/20), Romelu Lukaku (44) e Lautaro Martínez (29) hanno realizzato insieme 73 gol, solo due squadre vantano una coppia di giocatori più prolifica nei Top-5 campionati europei nel periodo: Bayern Monaco (91: Lewandowski e Gnabry) e Barcellona (74: Messi e Griezmann). L’Inter è la vittima preferita di Antonio Candreva della Sampdoria in Serie A TIM: sei reti, cinque delle quali nelle quattro sfide più recenti. L’esterno italiano ha collezionato 124 presenze con i nerazzurri in campionato, realizzando 12 gol.

Studio - Sky Saturday Night ore 20:30
Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 24 (canale 200)   
Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473) e Sky Sport 24 (SD can. 483)
Streaming: diretta su NOW e Sky Go
In studio: Roberta Noè, Dario Massara, Stefano De Grandis, Marco Nosotti, Giancarlo Padovan
L'anticipo di Serie A del sabato sera raccontato in diretta. Partecipa interagendo con l'hashtag #SkySaturdayNight e i WhatsApp Audio di #OpenMic.

Fiorentina vs Lazio ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.
Sintesi Sky con telecronaca di: Antonio Nucera

Domenica 9 Maggio 2021:

Genoa vs Sassuolo ore 12:30
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.
Sintesi Sky con telecronaca di: Paolo Redi

Serie A Femminile 20a Giornata - Milan vs Fiorentina ore 12:30
Satellite e Fibra: diretta Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Gaia Brunelli - commento: Martina Angelini
Il Milan ospita la Fiorentina con la necessita' di fare 3 punti per continuare a seguire il sogno Champions League. Sono quattro i precedenti tra Milan e Fiorentina in Serie A: due successi per le rossonere, uno per le viola e un pareggio. Questo sarà solo il secondo confronto tra le due formazioni nel massimo campionato disputato in casa delle lombarde. Il Milan ha segnato due gol nelle ultime tre sfide di Serie A contro la Fiorentina dopo averne totalizzati tre nel primo incrocio. L’unica occasione in cui le rossonere non sono andate a bersaglio coincide anche con uno dei due ko più pesanti rimediati dal Diavolo nel torneo (4-0 nel gennaio2019, prima del 4-0 con la Juve dello scorso marzo). Il Milan hapareggiato l’ultima gara di Serie A con la Romae potrebbe impattare due match consecutivi nel torneo per la prima volta da novembre 2019. Le rossonere però non hanno mai collezionato due 0-0 di fila da quando militano nella massima competizione. La Fiorentina ha vinto l’ultima trasferta di Serie A e non colleziona due successi di fila fuori casa in una singola edizione del torneo da gennaio 2020. Le viola inoltre hanno tenuto la porta inviolata nella sfida più recente lontano dal “Bozzi” e non centrano almeno due gare esterne consecutive senza subire gol da febbraio 2019 (cinque). La Fiorentina ha segnato 11 gol da fuori area in questo campionato, almeno cinque più diqualsiasi altra formazione nel torneo. Il Milan però è con Sassuolo e Verona, una delle tre squadre che ne hanno subiti meno dalla distanza (uno a testa). Il Milan è la formazione che conta più gol su punizione diretta nel campionato in corso (tre, firmati da Agard, Tucceri Cimini e Hasegawa). La Fiorentina tuttavia lo segue in questa gradutoria con due bersagli all’attivo da questa situazione di gioco (siglati da Breitner e dall’ex viola Bonetti). Laura Agard è un’ex del match: con la Fiorentina ha realizzato il primo dei suoi due gol in Serie A, nel dicembre 2019. Entrambe le marcature del difensore francese nel torneo sono arrivate in trasferta. Anche Daniela Sabatino è un’ex della partita; ha indossato la maglia del Milan nella stagione 2018/19 realizzando 17 gol (meglio di lei, tra le rossonere, aveva fatto solo Valentina Giacinti con 21 sigilli). Il Milan potrebbe diventare la 47a avversaria contro cui l’attaccante va a bersaglio nella massima competizione. Valentina Giacinti ha segnato tre gol contro la Fiorentina in Serie A (tutti in casa e tutti nell’ultima mezz’ora di gioco) con le maglie di Brescia, Atalanta Mozzanica e Milan. L’unico sigillo in rossonero contro le viola è datato settembre 2018. Martina Zanoli(classe 2002), che ha trovato il primo gol in Serie A nell’ultimo turno contro la Pink Bari, è il difensore più giovane con almeno una rete all’attivo in questo campionato.

Sky Calcio Show dalle 14 alle 15, dalle 17 alle 17:50 e dalle 20 alle 20:35
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini, Giorgia Cenni

Hellas Verona vs Torino ore 15:00
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 
Sintesi Sky con telecronaca di: Davide Polizzi

Diretta Gol Serie A ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Benevento vs Cagliari: Antonio Nucera
  • Parma vs Atalanta: Dario Massara

Parma vs Atalanta ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Federico Zancan - commento Renato Zaccarelli
Bordocampo ed interviste: Marco Nosotti
Parma con 9 ko negli ultimi 11 turni al Tardini e un solo punto negli ultimi 7 precedenti tra casa e fuori. Atalanta a quota 69 come Milan e Juve.  Dopo una serie di tre vittorie consecutive tra il 2013 e il 2014, il Parma ha ottenuto un solo punto nelle ultime sette partite contro l’Atalanta, realizzando appena due reti nel periodo. Il Parma ha perso le ultime due partite casalinghe contro l’Atalanta, tante sconfitte quante quelle subite in tutte le precedenti 18 gare interne con i bergamaschi (9V, 7N). Il Parma arriva da cinque sconfitte consecutive in Serie A TIM: solo due volte i crociati hanno registrato una striscia più lunga nella competizione, sei nel 2001 e nel 2014. Il Parma ha vinto solamente una delle ultime 15 partite casalinghe di Serie A TIM (5N, 9P): i gialloblù non hanno mai ottenuto meno successi in una serie di 15 gare interne nel massimo campionato. L’Atalanta ha ottenuto 20 punti sugli ultimi 24 disponibili in Serie A TIM: solamente la Lazio (21) ha fatto meglio nel periodo. Con due trasferte da giocare, l’Atalanta, attualmente a quota nove vittorie esterne, potrebbe ancora eguagliare il proprio record di successi fuori casa in una stagione di Serie A TIM (11 nello scorso campionato). L’Atalanta è una delle uniche due squadre nei maggiori cinque campionati europei, con il Lione, a contare tre giocatori con almeno 10 gol (Muriel, Zapata e Gosens). Questa sfida vede affrontarsi il miglior attacco di questa Serie A TIM (79 gol per l'Atalanta) e il peggiore (36 per il Parma). Nonostante questa sia la peggior stagione a livello realizzativo per Andreas Cornelius in Serie A TIM (una sola rete finora), è anche quella in cui il danese del Parma ha fornito più assist (quattro). Robin Gosens (10 gol) è il primo difensore nella storia dell'Atalanta ad andare in doppia cifra di reti in un singolo campionato di Serie A TIM; l'ultimo difensore in generale a riuscirci nel massimo campionato fu Marco Materazzi (Inter 2006/07) – sempre Materazzi, ma nel 2000/01 (12 reti) è stato l’ultimo a segnare di più, prima di lui solo Daniel Passarella (11 nel 1985/86) e Antonello Cuccureddu (12 nel 1973/74).

Benevento vs Cagliari ore 15:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Daniele Barone - commento Nando Orsi
Bordocampo ed interviste: Francesco Modugno
Campani con un solo successo negli ultimi 18 turni, 7 pari e 10 ko. -1 dal Cagliari. Sardi imbattuti da 4 gare e in vantaggio 2-1 nei 3 precedenti assoluti. Nemmeno un pareggio in tre precedenti di Serie A TIM tra Benevento e Cagliari: due successi sardi contro uno campano nella gara di andata. Il Cagliari ha vinto solo quattro delle ultime 18 sfide di Serie A TIM contro squadre neopromosse (7N, 7P), dopo una serie di ben sette successi consecutivi. Nel girone di ritorno il Benevento ha ottenuto nove punti, mentre a questo punto del girone di andata ne aveva conquistati il doppio (18). Il Benevento ha subito almeno quattro gol in quattro partite casalinghe in questa Serie A TIM, nessuna squadra dei maggiori cinque campionati europei ha fatto peggio. Il Cagliari è reduce da tre vittorie e un pareggio, era dal dicembre 2019 che non restava imbattuto per quattro gare di fila in Serie A TIM (serie arrivata a 13). Il Cagliari ha ottenuto quattro punti nelle ultime due trasferte di campionato, tanti quanti nelle precedenti otto. Il Benevento è la squadra che ha segnato meno gol nella prima mezzora di gioco in questo campionato (sette), il Cagliari quella con il peggior attacco considerando tutto il primo tempo (14 reti). Nicolas Viola ha preso parte a cinque reti nelle ultime quattro partite di campionato (tre gol e due assist) – il fantasista classe ’89 (sette gol) è ad una sola rete dall’eguagliare Cheick Diabaté (otto) come miglior marcatore del Benevento in Serie A TIM. L’attaccante del Cagliari João Pedro è il brasiliano che ha realizzato più gol nei maggiori cinque campionati europei 2020/21 (15); escluso lui stesso nello scorso campionato, l’ultimo brasiliano a fare meglio in una singola stagione di Serie A TIM è stato Kaká nel 2008/09 (16 reti).

Roma vs Crotone ore 18:00
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Gentile - commento Lorenzo Minotti   
Bordocampo ed interviste: Paolo Assogna e Angelo Mangiante
Roma con un solo ko nelle ultime 6 gare ufficiali all'Olimpico. Crotone aritmeticamente retrocesso in serie B. Ha sempre perso nei 5 precedenti assoluti. La Roma ha vinto tutte le cinque partite di Serie A TIM giocate contro il Crotone, subendo una sola rete – solo contro i giallorossi e contro il Napoli (6/6) i rossoblù hanno perso tutte le gare disputate in Serie A TIM. Il Crotone non ha segnato nemmeno un gol in trasferta contro la Roma in Serie A TIM (in due precedenti); oltre ai giallorossi, solamente contro Juventus (tre partite) e Palermo (una) i calabresi sono ancora a secco di reti fuori casa nella competizione. La Roma ha vinto solamente una delle ultime otto partite di campionato (2N, 5P): nello stesso periodo solo Parma (quattro), Hellas Verona (quattro) e Crotone (tre) hanno ottenuto meno punti dei giallorossi (cinque). La Roma ha perso due delle ultime cinque partite casalinghe di campionato (2V, 1N), tante sconfitte quante nelle 21 precedenti (14V, 5N). Solo il 29% dei gol della Roma sono arrivati nel girone di ritorno (17 su 58), la percentuale peggiore in questo campionato – quella giallorossa è inoltre la squadra che ha segnato meno gol nelle prime 15 partite di questo girone rispetto a quanto fatto nelle prime 15 dell’andata (-15: 32 all’andata, 17 nel ritorno). Tra le nove squadre con 18 o meno punti dopo 34 giornate nell’era dei tre punti a vittoria, nessunaaveva segnato più di 32 gol (Pescara 2016/17), mentre il Crotone ne ha realizzati 42. La Roma ha ottenuto 37 punti nel girone di andata e finora 18 nel girone di ritorno: non dovesse ottenere almeno sei punti nelle ultime quattro partite di campionato, sarebbe la propria peggior differenza tra prima e seconda parte di stagione nell’era dei tre punti a vittoria (19 punti per ora, record negativo attuale è 13 nel 2003/04). Il Crotone ha la peggior difesa sia nel primo tempo (41 gol subiti) che nel secondo (44, come lo Spezia), ma è la squadra che in percentuale concede meno reti nei 15 minuti iniziali di gara (7%: 6/85) – la Roma ha invece segnato 10 reti nello stesso intervallo temporale, meno solamente della Lazio (12). La prima delle due marcature multiple dell’attaccante della Roma Borja Mayoral in Serie A TIM è arrivata nella gara di andata contro il Crotone. Simy è a quota 19 reti in questo campionato con la maglia del Crotone: l’unico giocatore di una squadra retrocessa sul campo a fine stagione capace di raggiungere 20 reti è stato Igor Protti nel 1995/96 con il Bari (24 gol) – si aggiungono David Trezeguet nel 2005/06 (23 con Juventus) e Lorenzo Bettini nel 1954/55 (20 con l’Udinese).

Juventus vs Milan ore 20:45  [ancora meglio in 4K HDR con Sky Q SAT]
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Maurizio Compagnoni - commento: Luca Marchegiani
Bordocampo ed interviste: Giovanni Guardalà e Peppe Di Stefano
Bianconeri in zona Champions a quota 69 punti come Atalanta e Milan. I rossoneri a Torino hanno perso gli ultimi 9 precedenti di campionato.  Dal 2011/12 in avanti la Juventus ha battuto 15 volte il Milan in campionato (1N, 3P), contro nessuna squadra ha fatto meglio nel periodo (15 successi anche contro Lazio e Udinese, ma con una sfida in più). La Juventus ha vinto tutte le ultime nove partite casalinghe contro il Milan in Serie A TIM; solo contro il Foggia (11) i bianconeri hanno una striscia aperta di successi interni più lunga nel massimo campionato. La Juventus ha subito gol in tutte le ultime 10 partite di Serie A TIM: non accadeva in campionato da aprile 2010, quando arrivò a 19 di fila – l’ultima squadra campione d’Italia l’anno precedente a fare peggio è stata l’Inter nel 2011 (12), unica dagli anni ’70 in avanti. La Juventus ha segnato almeno due reti in 13 partite casalinghe in questo campionato, più di ogni altra squadra. Era dal 2012/13 che il Milan non otteneva almeno 69 punti in una stagione di Serie A TIM (72 in quell'occasione, ma a fine torneo) – in quel caso dopo 35 giornate i rossoneri avevano 65 punti. Il Milan ha perso l’ultima trasferta di campionato e potrebbe mancare il successo per due gare esterne di fila per la prima volta dal febbraio 2020, nelle ultime due trasferte prima del primo lockdown. Scontro diretto per la qualificazione alle coppe europee: non era mai successo, nell’era dei tre punti a vittoria, che ci fossero solamente due punti tra seconda e quinta in classifica dopo 34 giornate. Da una parte nessuna squadra ha guadagnato più punti della Juventus da situazione di svantaggio in questo campionato (17), dall’altra il Milan è quella che ne ha persi meno una volta avanti nel punteggio (cinque). Nove marcature multiple in campionato nel 2020/21 per Cristiano Ronaldo; l’attaccante della Juventus non fa meglio in una singola stagione dal 2014/15 (12) e l’unico a fare meglio di lui nei maggiori cinque campionati europei in questa stagione è Erling Haaland (10). Theo Hernández è il primo difensore del Milan che ha segnato almeno cinque gol e servito almeno cinque assist in una singola stagione di Serie A TIM dal 2004/05 ad oggi: con 19 partecipazioni totali (11 reti, otto assist) ha anche superato Ignazio Abate come difensore rossonero che ha preso parte a più gol nel periodo (18).

Sky Calcio Club dalle 22:45 alle 00:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Fabio Caressa, Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Fabio Capello, Paolo Di Canio, Alessandro Del Piero, Stefano De Grandis e Dalila Setti
Per concludere la serata di calcio di Sky Sport, Fabio Caressa e i suoi ospiti avranno l'ultima parola sul turno di campionato. Non solo il commento del posticipo, ma il racconto della giornata.  

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

SEGUI LA SERIE A IN DIRETTA CON IL PACCHETTO SKY CALCIO

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021