Sky Sport Serie A 36a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport Serie A 36a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport e Calcio
S
Sky Sport e Calcio
Sky Sport HD
S
Sky Sport HD

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  martedì, 11 maggio 2021 | 20:15

NOW

Sky Sport Serie A 36a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Da Martedì 11 maggio, a giovedì 13 maggio, appuntamento con la Serie A, in campo per la trentaseiesima giornata del campionato 2020/2021. Sky trasmetterà in esclusiva live 7 partite su 10 per ogni turno, anche in streaming su NOW. Una partita a weekend sarà trasmessa in 4K HDR con Sky Q satellite.

Per i clienti Sky, le 3 partite a giornata di Serie A di DAZN saranno visibili su DAZN1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-DAZN. Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

 Sarà un susseguirsi di eventi live. Per non perderne neanche uno c’è lo Split Screen di Sky Q: i clienti via satellite possono seguire due eventi in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per essere sempre al centro dell’azione. Lo Split Screen è disponibile sul tasto verde del telecomando Sky

Studi e approfondimenti. Martedi, “23”,dalle 20, con Marco Cattaneo, insieme a Stefano De Grandis e Beppe Bergomi. Mercoledì torna Alessandro Bonan alla guida di “Sky Calcio Show” con Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni, dalle 18. Giovedì, Federica Masolin, alla conduzione di 23, in studio con Massimo Tecca e Lorenzo Minotti.

 Per ogni giornata di campionato, aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. La visione della programmazione della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD, e in streaming live su NOW.

APP CALCIO - Sempre più ricca la “App Live Calcio” di Sky Sport per i clienti Sky Q, disponibile durante i match di Champions League ed Europa League, oltre che della Serie A. Grazie a un ulteriore perfezionamento, sono ora disponibili ben 5 funzionalità: Highlights, Match Center, Risultati e Classifiche, e le new entry Split Screen e Fantacalcio. Sky Q. Tutto in un unico posto, facile! Con l’App Live Calcio di Sky Q, non è mai stato così facile accedere a tanti contenuti e nello stesso momento! Premi il tasto verde e scopri le nuove funzionalità che rendono ancora più personalizzata l’esperienza di visione durante i match di Serie A, Champions League ed Europa League

  • SPLIT SCREEN : i clienti Sky Q via satellite possono seguire 2 partite in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per non perdere neanche un momento ed essere sempre al centro dell’azione

  • MATCH CENTER: per seguire nello schermo piccolo le partite del giorno e accedere a tutti gli approfondimenti della giornata di Serie A: classifica, risultati live e formazioni aggiornate in tempo reale durante il match. La funzione Match Center ti permette quindi di vedere il match in un piccolo schermo e allo stesso tempo di accedere a tutti gli approfondimenti della giornata

  • HIGHLIGHTS: per rivedere subito gol e azioni più importanti della prima metà di gioco e accedere a tutti gli highlights dei match precedenti, senza il rischio di perdere il calcio d’inizio del secondo tempo.

  • FANTACALCIO: per tutti i fantallenatori è ora possibile seguire live durante la partita i voti della redazione di Fantacalcio e i bonus/malus di ogni giocatore (disponbile per la Serie A)

  • RISULTATI E CLASSIFICHE: per avere sempre a portata di mano classifiche, risultati e statistiche

SKY SPORT SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 36a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Le sfide decisive per la corsa Champions e gli scontri determinanti in chiave salvezza: la Serie A torna subito in campo per il turno infrasettimanale. Diverse le gare interessanti nella 36^ giornata, la terzultima di campionato, che si svilupperà in tre giorni, da martedì 11 a giovedì 13 maggio. Ad aprire il quadro degli incontri sarà il Napoli, che martedì sera cercherà altri punti fondamentali per l'obiettivo Champions contro un'Udinese ormai tranquilla. Scorpacciata di partite mercoledì: alle 18:30 Cagliari-Fiorentina, con i sardi che tenteranno di dare seguito all'exploit delle ultime settimane per mettere una seria ipoteca sul discorso salvezza, poi ben sette partite alle 20:45. Spicca il big match Inter-Roma, ma emozioni assicurate in Sassuolo-Juventus, Torino-Milan e Atalanta-Benevento, tutte squadre ancora in corsa per i rispettivi obiettivi. A chiudere il programma il match di giovedì alle 20:45 tra il Crotone già retrocesso e il Verona.

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite, tutte in Super HD e coloro che cureranno i collegamenti per la trasmissione multi-campo Diretta Gol. 

Martedi 11 Maggio 2021:  

Studio - 23 - dalle 20 alle 20:45, dalle 22:30 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
In studio: Marco Cattaneo, Stefano De Grandis, Beppe Bergomi

Napoli vs Udinese ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Gentile - commento Nando Orsi
Bordocampo ed interviste: Massimo Ugolini e Francesco Modugno
Il Napoli è imbattuto nelle ultime nove partite di campionato contro l’Udinese (8V, 1N): tra le squadre attualmente in Serie A TIM ha una striscia più lunga solamente contro il Torino (12). Il Napoli ha vinto tutte le ultime sei partite casalinghe in Serie A TIM contro l’Udinese: tra le squadre attualmente in Serie A TIM ha una striscia di successi interni consecutivi più lunga solamente contro l'Hellas Verona (11). L’Udinese ha perso otto delle nove sfide contro il Napoli in Serie A TIM dal 2016/17 ad oggi (1N), contro nessuna avversaria conta più sconfitte nel periodo (otto ko anche contro Juventus, Roma e Lazio, ma in 10 precedenti con ciascuna di queste). Il Napoli ha 14 punti in più, 22 gol segnati in più e otto gol subiti in meno rispetto allo scorso campionato dopo 35 giornate. Dopo aver tenuto la porta inviolata per quattro partite interne consecutive in Serie A TIM, il Napoli ha subito gol in ciascuna delle ultime cinque; i partenopei sono rimasti imbattuti in tutto il periodo, con sette vittorie e due pareggi. L’Udinese ha subito 12 gol su rigore in questo campionato: dal 1994/95, nessuna squadra ne ha subiti di piú in una singola stagione di Serie A TIM (12 anche la Reggiana nel 1996/97). L’Udinese ha vinto le ultime due trasferte di campionato e non arriva a tre successi esterni consecutivi da dicembre 2017 (quattro in quel caso). Solo Erling Haaland (classe 2000) è piú giovane di Victor Osimhen (1998) tra i giocatori dei top-5 campionati europei capaci di andare in doppia cifra di gol in entrambe le ultime due stagioni. Piotr Zielinski ha giocato 19 partite in Serie A TIM con la maglia dell'Udinese, tra cui la sua prima gara nel massimo campionato nel dicembre 2012 contro il Cagliari. Rodrigo De Paul ha partecipato attivamente a 17 gol in questa Serie A TIM (nove reti, otto assist): non ha mai fatto meglio in un singolo campionato italiano.

Mercoledi 12 Maggio 2021:

Cagliari vs Fiorentina ore 18:30
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.
Sintesi Sky con telecronaca di: Paolo Redi

Sky Calcio Show dalle 19:30 alle 20:40 e dalle 22:30 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
In studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini, Giorgia Cenni

Sassuolo vs Juventus ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 
Sintesi Sky con telecronaca di: Davide Polizzi

Sampdoria vs Spezia ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1+ (canale 212)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 
Sintesi Sky con telecronaca di: Lucio Rizzica

Diretta Gol Serie A ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Atalanta vs Benevento: Geri De Rosa
  • Bologna vs Genoa: Paolo Ciarravano
  • Inter vs Roma: Federico Zancan
  • Lazio vs Parma: Dario Massara
  • Torino vs Milan: Daniele Barone

Inter vs Roma ore 20:45 [ancora meglio in 4K HDR con Sky Q SAT]
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 256
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Uno (canale 482) [visibile anche abbonati Calcio]
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Fabio Caressa - commento Beppe Bergomi
Bordocampo ed interviste: Andrea Paventi e Paolo Assogna
Inter e Roma hanno pareggiato tutti gli ultimi sei incontri di Serie A TIM: solo una sfida nella storia della competizione è terminata in pareggio per sette occasioni consecutive, quella tra Roma e Lazio tra il 1990 e il 1993. Inter e Roma si affrontano di mercoledì in Serie A TIM per la sesta volta: il bilancio finora è in equilibrio con due successi per parte e un pareggio nella gara più recente (1-1 nel febbraio 2008). L'ultimo successo dell'Inter al Meazza contro la Roma in Serie A TIM risale all'ottobre 2015: 1-0 grazie alla rete di Gary Medel - da allora una vittoria giallorossa seguita da tre pareggi. L’Inter ha totalizzato 85 punti finora: qualora conquistasse i nove punti che mancano al termine del torneo in corso (94 in totale), soltanto una volta nella sua storia in Serie A TIM la squadra nerazzurra ne avrebbe raccolti di più a fine campionato: 97 nel 2006/07. La Roma ha vinto tutte le ultime nove partite di Serie A TIM giocate di mercoledì: la striscia record di successi consecutivi in questo giorno della settimana appartiene al Milan, che ne ha collezionati 10 di fila tra il 2005 e il 2006. La Roma non vince da cinque trasferte di Serie A TIM e ha perso le tre più recenti: risale al novembre 2008 l'ultima striscia di sconfitte esterne consecutive più lunga per i giallorossi nella competizione (cinque con Luciano Spalletti in panchina). Dal suo arrivo sulla panchina dell'Inter nel 2019/20, Antonio Conte ha trovato il successo in Serie A TIM contro 21 delle 22 avversarie affrontate in campionato: fa eccezione la Roma, contro cui ha registrato tre pareggi. La Roma è la squadra contro cui l'attaccante dell'Inter Lautaro Martínez ha giocato più minuti in Serie A TIM senza mai trovare la rete (323 minuti senza gol contro i giallorossi nel massimo campionato). Alexis Sánchez ha preso parte attiva a 20 gol in 21 presenze da titolare con l'Inter in Serie A TIM (nove reti, 11 assist): nelle due precedenti occasioni in cui ha trovato la rete in questo campionato dopo un digiuno, è andato a bersaglio anche nella gara successiva. Henrikh Mkhitaryan della Roma è uno dei tre centrocampisti nei Top-5 campionati europei 2020/21 ad aver segnato almeno 10 gol e fornito almeno 10 assist, insieme a Bruno Fernandes e Marcos Llorente.

Torino vs Milan ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Trevisani - commentoDaniele Adani
Bordocampo ed interviste: Paolo Aghemo e Peppe Di Stefano
Sfida numero 150 in Serie A TIM tra Torino e Milan: finora il bilancio recita 61 successi rossoneri contro i 33 granata - completano il quadro 55 pareggi. Il Milan ha vinto le ultime due partite di campionato contro il Torino, senza subire alcun gol: non registra tre successi di fila in Serie A TIM con i granata senza incassare reti dal 1979. Il Milan non batte il Torino in trasferta in Serie A TIM dal dicembre 2012 (vittoria rossonera 4-2): nelle ultime sette sfide tra queste due squadre in Piemonte cinque pareggi seguiti da due vittorie granata. Il Torino è la squadra che ha pareggiato più gare (14) in questo campionato. Il Milan ha vinto 14 trasferte in questa Serie A TIM: nella storia della competizione, ha fatto meglio solo l’Inter (15 nel 2006/07). Sono 17 i rigori tirati dal Milan: dal 2004/05, solo la Lazio (18 nel 2019/20) ne ha calciati di più in
una singola stagione di Serie A TIM. Stefano Pioli è rimasto imbattuto nelle ultime 11 partite da allenatore in Serie A TIM contro il Torino: quattro pareggi e sette vittorie, incluse le ultime due in ordine di tempo. L’attaccante del Torino Andrea Belotti ha preso parte a cinque gol in cinque sfide di Serie A TIM all’Olimpico Grande Torino contro il Milan (quattro reti, un assist), tra cui una doppietta nel match più recente (nel successo 2-1 di settembre 2019). Nel 2021, il Milan ha vinto il 69% delle gare in campionato con Zlatan Ibrahimovic in campo (2.2 media punti), senza l’attaccante svedese la percentuale di successi dei rossoneri scende al 38% (1.3 punti in media). Brahim Díaz del Milan ha realizzato un gol in entrambe le ultime due presenze da titolare in campionato, dopo che aveva segnato una sola rete nelle 10 precedenti gare dal primo minuto in Serie A TIM.

Lazio vs Parma ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Maurizio Compagnoni - commento Luca Marchegiani
Bordocampo ed interviste: Matteo Petrucci
La Lazio ha vinto tutte le ultime otto partite di Serie A TIM contro il Parma: solo contro l'Udinese ha registrato una striscia più lunga contro una singola avversaria nella competizione (10 tra il 1998 e il 2003). La Lazio ha tenuto la porta inviolata in cinque delle ultime sei partite di Serie A TIM contro il Parma, incluse le tre più recenti: l'ultima rete dei crociati contro i biancocelesti in campionato risale infatti al marzo 2019 con Mattia Sprocati. Il Parma ha vinto solo una delle ultime 12 trasferte di Serie A TIM contro la Lazio (2-1 nel settembre 2009), trovando un pareggio e 10 sconfitte (incluse le sette più recenti). La Lazio sta vivendo la striscia di successi interni consecutivi più lunga nella sua storia in Serie A TIM (11 di fila): nelle cinque gare più recenti all'Olimpico i biancocelesti hanno realizzato 17 reti, una media di 3.4 a incontro. Il Parma arriva da tre sconfitte consecutive in trasferta in Serie A TIM e potrebbe registrare una serie più lunga per la prima volta dal febbraio 2015, quando arrivò a otto di fila. Nelle ultime cinque partite di Serie A TIM, solo Parma (17) e Benevento (16) hanno subito più gol della Lazio (13). Lazio (94) e Parma (86) sono due delle tre squadre che hanno ricevuto più ammonizioni in questo campionato, tra loro lo Spezia (87). Il centrocampista della Lazio Luis Alberto ha preso parte a cinque gol (tre reti e due assist) nelle ultime quattro partite di Serie A TIM contro il Parma. In generale solo contro Fiorentina e Bologna (entrambe sette) lo spagnolo ha partecipato a più gol nel massimo torneo rispetto ai Ducali (cinque). Ciro Immobile, autore di quattro gol nelle ultime sei sfide contro il Parma in campionato, ha realizzato 19 gol in questa Serie A TIM e potrebbe diventare l’unico giocatore a segnare almeno 20 gol in ben quattro stagioni diverse con la Lazio in Serie A TIM. Tra gli attaccanti con almeno 1000 minuti giocati nel 2021 in Serie A TIM, i due con la media minuti/gol peggiore giocano nel Parma: Andrea Cornelius (una rete in 1110 minuti) e Gervinho (una rete in 1008 minuti).

Atalanta vs Benevento ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 254
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 485
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Andrea Marinozzi - commento Luca Pellegrini
Bordocampo ed interviste: Alessandro Alciato
L’Atalanta è una delle sole quattro squadre contro cui il Benevento ha perso tutte le partite giocate in Serie A TIM: Inter, Napoli e SPAL le altre. L’unico precedente tra Atalanta e Benevento in casa dei bergamaschi in Serie A TIM risale al novembre 2017 (1-0 a favore dei lombardi). Il Benevento è rimasto imbattuto in due delle ultime tre sfide di Serie A TIM contro squadre nelle prime cinque posizioni in classifica a inizio giornata: un pareggio contro la Roma a febbraio e lo storico successo fuori casa contro la Juventus a marzo (completa una sconfitta contro il Milan a inizio maggio). L’Atalanta ha vinto tutte le ultime sei partite casalinghe in campionato e solo tre volte è arrivata a sette successi interni di fila in Serie A TIM (ottobre 1948, marzo 1968 e luglio 2020). L’Atalanta potrebbe mantenere la porta inviolata in tre match interni di fila in Serie A TIM per la prima volta da marzo 2017 (cinque in quel caso). Cinque delle sette vittorie del Benevento in questo campionato sono arrivate in trasferta, incluse le ultime tre. Dopo aver vinto quattro delle prime otto trasferte di questo campionato (1N, 3P), il Benevento ha ottenuto un solo successo nelle ultime nove (3N, 5P). Sfida tra il miglior e peggior attacco della Serie A TIM nel corso del 2021: Atalanta (56 reti) e Benevento (21). La prossima sarà la 100ª presenza in Serie A TIM con l’Atalanta per Duván Zapata; finora ha messo a segno 55 reti con questa maglia nella competizione, più di ogni altro giocatore con la Dea nell’era dei tre punti a vittoria dopo lo stesso numero di gare giocate. L’Atalanta è la vittima preferita di Iago Falque in Serie A TIM: per il giocatore del Benevento sei gol in sette sfide contro i bergamaschi.

Bologna vs Genoa ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 255
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 486
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Antonio Nucera - commento Lorenzo Minotti
Bordocampo ed interviste: Marco Nosotti
Il Genoa è imbattuto da cinque incontri di campionato contro il Bologna (3V, 2N): non ha mai giocato più gare di fila contro questa avversaria in Serie A TIM senza trovare la sconfitta almeno una volta. Il Bologna ha mancato l’appuntamento con il gol nelle ultime tre sfide contro il Genoa in Serie A TIM e non è mai arrivato a quattro gare di fila senza reti contro questa avversaria. Il Bologna ha mantenuto la porta inviolata in quattro delle ultime sette sfide casalinghe contro il Genoa in Serie A TIM, tante clean sheet quante nelle precedenti 21 gare interne contro i liguri. Il Bologna ha vinto solo una delle ultime sette gare di campionato (3N, 3P): successo per 4-1 contro lo Spezia il 18 aprile – Nel parziale in Serie A TIM hanno fatto peggio solo Parma e Benevento (nessuna vittoria). Il Bologna ha pareggiato le ultime due partite casalinghe in Serie A TIM e non arriva a tre pari interni di fila da marzo 2016. Il Genoa potrebbe perdere tre match di fila in campionato per la prima volta dallo scorso novembre (quattro in quel caso). Il Genoa ha perso le ultime tre trasferte in Serie A TIM e non fa peggio da ottobre 2019, quando arrivò a quattro (tre con Aurelio Andreazzoli in panchina e una con Thiago Motta). Solamente Dusan Vlahovic è più giovane di Riccardo Orsolini tra chi ha messo a referto almeno tre gol su rigore nella Serie A TIM in corso. Le prime 90 partite e 35 reti di Rodrigo Palacio in Serie A TIM sono state con la maglia del Genoa - l’attaccante del Bologna ha realizzato quattro gol contro la sua ex squadra, ma nessuno nelle ultime quattro sfide. L’attaccante del Genoa Mattia Destro ha disputato con il Bologna cinque stagioni consecutive di Serie A TIM, totalizzando 105 presenze nel massimo campionato e 29 reti.

Giovedi 13 Maggio 2021:  

Studio - 23 - dalle 20 alle 20:45, dalle 22:30 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
In studio: Federica Masolin, Massimo Tecca, Lorenzo Minotti

Crotone vs Hellas Verona ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Dario Massara - commento Renato Zaccarelli
Bordocampo ed interviste: Bruno Palermo
Bilancio in perfetto equilibrio tra Crotone ed Hellas Verona in Serie A TIM: un successo a testa e un pareggio. Dopo essere rimasto imbattuto nelle prime cinque sfide di Serie A TIM contro squadre venete (4V, 1N), il Crotone ha perso le ultime due in ordine di tempo (entrambe per 1-2 contro Chievo ed Hellas Verona). Il Crotone è una delle uniche due squadre ad aver perso ben 27 delle 35 gare stagionali in Serie A TIM, dopo il Benevento nel 2017/18 – in quel caso i giallorossi subirono una sconfitta anche alla 36ª. Il Crotone è la squadra che ha pareggiato meno gare (tre) in questo campionato; dall’altra parte invece, a partire dallo scorso campionato, solo la Fiorentina (24) ha pareggiato più partite dell'Hellas Verona (23) in Serie A TIM. È dal gennaio 2002 che Serse Cosmi non affronta l’Hellas Verona in un match di Serie A TIM: in quel caso il suo Perugia vinse 3-1 (Frick per i veneti, Rezaei, Ahn Jung-Hwan e Giovanni Tedesco i marcatori). L’allenatore dell'Hellas Verona Ivan Juric è un ex di questa sfida, avendo una passato al Crotone sia da giocatore che da tecnico; in particolare, ha ottenuto ben 23 vittorie nel campionato cadetto 2015/16 sulla panchina dei calabresi, record per questa squadra in una singola stagione tra Serie A TIM e B. L'Hellas Verona potrebbe pareggiare tre match di fila in Serie A TIM per la prima volta dal gennaio 2016. Simy del Crotone è a quota 19 reti in questo campionato: l'unico giocatore africano in grado di raggiungere 20 gol in una singola stagione di Serie A TIM è stato Samuel Eto'o nel 2010/11 (21 centri con la maglia dell'Inter). Federico Dimarco dell'Hellas Verona è l'unico difensore italiano che ha segnato almeno cinque gol in questa stagione di Serie A TIM. L’ultimo gol in Serie A TIM di Nikola Kalinic è stato segnato nel match d’andata contro il Crotone – è tuttora l’unico con la maglia dell'Hellas Verona: l’attaccante croato non ha mai terminato una singola stagione nei cinque maggiori campionati europei con così poche reti, tra Liga, Serie A TIM e Premier League.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti