PornoRai: Tgcom24 si offre per un faccia a faccia tra Belpietro e Freccero

News inserita da:

Fonte: Tgcom24

D
Digitale Terrestre
  venerdì, 16 marzo 2012
 06:00

Aumenta la polemica sulla "PornoRai" e sulla vicenda "Fisica o chimica". La serie tv di Rai4 (con nudi e scene di sesso), dopo la denuncia del quotidiano Libero, è stata tolta dalla fascia protetta.

Infuriato il direttore di Rai4, Carlo Freccero, ha telefonato all'autore dell'articolo, Francesco Borgonovo.

La conversazione "di fuoco" è stata pubblicata poi sul giornale. Tgcom24 si offre per ospitare i due contendenti e fare luce sulla vicenda.

Nella conversazione di fuoco il direttore di Rai4 inveisce violentemente contro il giornalista accusandolo di essere la causa dello spostamento della serie tv. "Una serie un po' troppo hot per la fascia in cui andava in onda fino a ieri, al mattino e poco dopo l'ora di pranzo: ammucchiate, bisessualità, droga, scambi di coppia. Non proprio da servizio pubblico vista l'ora", scrive il quotidiano sul suo sito web.

"La serie è pedagogica, cretino", inveisce Freccero nella telefonata. Che poi minaccia: "Fascisti, siete un giornale di m..., mi censurate. Ma io vi mando i forconi sotto la redazione. Fate come la Lei (direttore generale della Rai ndr), prendete ordini dai cardinali pedofili".

Il canale all news di Mediaset diretto da Mario Giordano, in onda sul canale 51 del digitale terrestre, si rende disponibile ad ospitare un faccia a faccia tra il direttore di Libero, Maurizio Belpietro, e il direttore di Rai4, Carlo Freccero che andrà in onda oggi pomeriggio alle 15.30.

Ultimi Palinsesti