Adiconsum: guardare in programmi 4:3 può danneggiare TV LCD

News inserita da:

Fonte: Adiconsum

H
HiTech
  venerdì, 16 novembre 2007
 00:00

Adiconsum«Consumatori state attenti, guardare correttamente i programmi televisivi in 4/3 con i nuovi televisori LCD o Plasma a 16/9 può causare la rottura del televisore, rottura che non è coperta da garanzia».

Adiconsum lancia l'allarme, manuale Samsung alla mano, e avverte che se i broadcaster non adotteranno al più presto lo standard 16/9, i consumatori potrebbero ritrovarsi con i nuovi televisori, pagati da 700 a oltre 3.000 euro, con lo schermo danneggiato e senza avere la possibilità di riparazione.

Il manuale Samsung peraltro parla chiaramente, è la prima istruzione che si trova aprendo il manuale: "Su un Tv lcd, l'uso del formato 4:3 per un periodo prolungato può lasciare traccia dei bordi sulla parte sinistra, destra e centrale del video a causa delle differenti emissioni luminose dello schermo (...) Questo tipo di danni non è coperto da garanzia".

Ultimi Video

Palinsesti TV