Ces, da Las Vegas arrivano i migliori gadget sul mercato nel 2013

News inserita da:

Fonte: Ansa

H
HiTech
  sabato, 12 gennaio 2013
 22:58

Ces, da Las Vegas arrivano i migliori gadget sul mercato nel 2013Il Consumer Electronic Show si è appena concluso, ma per i 20 mila tra prototipi e nuovi prodotti presentati a Las Vegas in questi giorni, in uno spazio espositivo pari a 27 campi da football, il percorso verso gli scaffali e, possibilmente, i consumatori, è appena cominciato.

È troppo presto per dire se da Las Vegas è stata presentata la «Next Big Thing», la novità in grado di rivoluzionare il mercato in una delle 15 categorie presenti alla kermesse (dai tablet e smartphone ai televisori Ultra HD, all'automotive, alla domotica), anche perchè a parte Samsung, tutte le novità importanti dei grandi protagonisti dell'arena elettronica, a cominciare da quelle di Apple, erano assenti, essendo riservate per lanci 'dedicati' come quelli di Cupertino, l'I/O di Google o gli eventi Microsoft. «L'innovazione abbonda al CES 2013 - ha detto il presidente dell'associazione degli industriali dell'elettronica e degli elettrodomestici Gary Shapiro, sottolineando che l'edizione di quest'anno è stata «da record. Un trampolino di lancio per il nostro futuro mobile».

Sotto i riflettori del CES 2013 si sono visti smartphone interessanti come il Sony Xperia Z, che può resistere in acqua fino a mezz'ora (è stato provato con la birra), l'Huawei Ascend Mate e lo ZTE Grand S, ma è stato lo Yotaphone, con Android 4,1, a vincere il premio per la categoria assegnato da Cnet, grazie ai suoi due schermi, uno dei quali e-ink, da usare per i libri elettronici.

Tra tablet, uno dei più curiosi si è dimostrato l'ibrido di Lenovo che è in realtà un ultrabook che ruota a 360 gradi e si trasforma appunto in tavoletta.

Ma le novità di maggior rilievo sono arrivate nel campo dei videogiochi con Nvidia Project Shield, console portatile con sistema operativo Android, il potente processore Tegra 4 e uno schermo da 5 pollici; l'avanzato visore 3D Oculus Rift, e il tablet Razer Edge, che ha vinto anche il premio del pubblico e che funziona anche da console 'da casa' attaccata al televisore e come notebook.

Si tratta di prodotti che arriveranno quasi tutti nei negozi nei prossimi mesi, ma che già hanno rinfrancato molto gli addetti al settore che vi vedono serie potenzialità di mercato. La parte del leone l'hanno fatta però i televisori Ultra HD, con risoluzione a quattromila pixel, ovvero quattro volte quella dell'attuale HD, che sono arrivati a Las Vegas un pò in tutte le salse.

Tra le novità di rilievo l'Ultra HD touch screen della coreana LG e la 3DTv trasparente di Hisense. Sony ha lanciato la sua prima Ultra HD di tipo 'Oled', ovvero con schermo a diodi organici ad emissione di luce, mentre Samsung ha mostrato in anteprima i suoi schermi Oled 'flessibilì, oltre al suo televisore 4K da 85 pollici e l'ultra HD da ben 110 pollici.

Samsung a Las Vegas ha avuto campo libero grazie all'assenza degli altri colossi (a parte l'apparizione a sorpresa di Steve Ballmer durante il keynote introduttivo del CEO di Qualcomm) e ha presentato tutta una gamma di nuovi prodotti, tra cui numerose fotocamere con il WIFI integrato, il nuovo smartphone Galaxy S2 Plus, e soprattutto il nuovo microprocessore a ben otto 'corè, Exynox.

Nel campo degli elettrodomestici 'iperconnessi' e della domotica numerose le novità, come le 'forchette smart' che vibra quando si mangia troppo in fretta, ma anche frigoriferi, forni e lavatrici con connessione Internet e display LCD incorporato in grado di dire se i cibi sono scaduti o di dare indicazioni per la dieta, ricette o istruzioni per il lavaggio. E accanto agli ormai 'scontati' aspirapolvere robot, ce n'era anche uno lavavetri.

A Las Vegas, infine, si è vista anche l'auto del futuro, se la chiami ti viene anche a prendere, con sistemi avveniristici di guida automatica. Grazie all'hi-tech l'auto può ora diventare un ufficio, dove dettare un'email senza togliere le mani dal volante, come promette Bmw, o farsi leggere il giornale, con un'applicazione di Ford.

Palinsesti TV