Chiude il CES 2015 tra prodotti mainstream e tanti gadget

News inserita da:

Fonte: Ansa

H
HiTech
  venerdì, 09 gennaio 2015
 21:49

Chiude il CES 2015 tra prodotti mainstream e tanti gadgetL'innovazione tecnologica declinata a 360 gradi, con oltre 3.500 espositori che si sono dati battaglia per accaparrarsi l'attenzione dei visitatori e mostrare la loro visione dell'hi-tech del futuro. In una Las Vegas affollata chiude i battenti oggi del Consumer Electronic Show (Ces), l'imponente fiera dell'elettronica di consumo che quest'anno ha delineato due trend: l'internet delle cose, con case e automobili sempre più connesse e a portata di smartphone, e la maggiore abbordabilità di prodotti già noti ma finora poco avvicinabili come le stampanti 3D, in grado anche di sfornare biscotti, e le tv ad altissima definizione, ormai pronte per entrare nelle nostre case.

Accanto ai dispositivi mainstream, l'esposizione ha come sempre ospitato una carrellata di gadget curiosi di cui forse non si sentiva la mancanza, ma che magari potrebbero, almeno in parte, trovare fortuna sul mercato. A portarli, alcune aziende già note seppur di nicchia e un plotone di start-up in cerca di gloria e di finanziamenti.

Le proposte sono le più disparate, dal vaso connesso al drone per selfie, dalla videocamera per gatti al maggiordomo robotico per lo shopping. Parrot Pot, ad esempio, è il vaso ideale per chi è sprovvisto di memoria o di pollice verde. Dotato di sensori che monitorano umidità del terreno, fertilizzante, temperatura e luce, ha una riserva di due litri d'acqua con cui annaffia alla bisogna, informando l'utente via smartphone sullo stato di salute delle piante. Per chi passa molto tempo fuori e vorrebbe sapere cosa combina il proprio gatto in casa, c'è Pet Cube, una telecamera wi-fi che segue gli spostamenti dell'animale domestico nella stanza e invia le immagini sul telefonino del proprietario, il quale a sua volta può far sentire la sua voce al quattro zampe.

Chi vorrebbe un cane da guardia ma non può tenerne uno, può ripiegare su Neatmo Welcom, una videocamera con riconoscimento facciale da mettere all'ingresso, che distingue i volti noti dagli estranei e invia notifiche sul cellulare. Sempre per la sicurezza c'è il lucchetto Bluetooth che si apre appena l'iPhone associato entra nel suo raggio d'azione (Noke), il lucchetto specifico per la valigia, sbloccabile con un tocco sullo smartphone (eGeee Touch), la serratura che si controlla sempre via telefonino (Kwik), e il pedale smart per la bici che registra percorsi, velocità, calorie bruciate e funge anche da antifurto (Connected Cycle).

Gli amanti dei selfie impazziranno per la proposta di Hexo+, un drone pensato per volare fino a 60 metri d'altezza e riprendere il suo proprietario, ad esempio mentre fa sport. Agli 'addicted' dei social media è invece dedicato FlapIT, un contatore analogico che tiene il conto in tempo reale di like e retweet su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e altre piattaforme. Per gli appassionati di shopping che vogliono distinguersi, infine, c'è Budgee, un maggiordomo robotico che segue il padrone in giro per negozi e trasporta i suoi acquisti.

Ultimi Video

Palinsesti TV