NetFlix, Hastings:

NetFlix, Hastings: "Il nostro mondo a 360°, Vivendi-Mediaset non ci fa paura"

News inserita da:

Fonte: Digital-News

I
Internet e Tv
  martedì, 12 aprile 2016
 10:12

NetFlix, Hastings: "Il nostro mondo a 360°, Vivendi-Mediaset non ci fa paura"Le star delle serie e dei film originali di Netflix - insieme a Reed Hastings, fondatore e CEO di Netflix, e a Ted Sarandos, Chief Content Officer - sono riunite a Parigi per presentare il mondo Netflix a 360 gradi. “È un onore essere qui oggi con talent di tale rilievo che hanno messo cuore e anima nella realizzazione di questi show e poter presentare Netflix come il network che ha reso possibile qualcosa che non avrei mai sperato di poter nemmeno pensare”, ha commentato Reed Hastings (CEO).

La concorrenza di Vivendi-Mediaset? «Non siamo preoccupati per nulla al mondo. Abbiamo una grande risposta da parte del pubblico e anche se c'è tanta gente che si sta impegnando per contrastarci non siamo preoccupati». Così Hastings, presidente di Netflix, commenta in una intervista a La Stampa l'alleanza annunciata nei giorni scorsi tra Vivendi e Mediaset che passa dalla cessione di Premium ai francesi oltre che da uno scambio azionario.

«Facciamo il nostro gioco e cerchiamo di espanderci il più possibile senza guardare a quanto fanno gli altri - ha aggiunto - È indubbio che la concorrenza sia spietata e stia facendo di tutto per creare un palinsesto interessante ma noi siamo Netflix».

E a proposito delle prospettive di crescita in Italia il fondatore spiega:

«Stiamo investendo molto in Italia e producendo una serie che sarà sicuramente un gran successo. Si intitola Suburra e vedrete sarà epica».

Per quanto riguarda gli obiettivi raggiunti nel nostro Paese in termini di clienti (si dice abbiano soltanto 200mila abbonati) risponde:

«I risultati che abbiamo ottenuto sono in linea con le aspettative, siamo certi che il lavoro sulle tecnologie e sui contenuti dovrebbero portarci al raggiungimento degli obiettivi».

Con un solo abbonamento mensile, gli utenti di tutto il mondo possono vedere le serie Netflix tra cui i titoli Marvel Daredevil e Jessica Jones, Narcos, Better Call Saul, Sense8, Grace and Frankie e Marco Polo, gli acclamati documentari e le docu-serie come Making a Murderer, i film originali come Beasts of No Nation e The Ridiculous Six, ma anche i contenuti Netflix Kids e gli show per tutta la famiglia come Le amiche di mamma, senza dimenticare l’ampia selezione di film e TV show tra i più popolari ed amati.

Nel 2016 la compagnia pianifica di distribuire 31 serie televisive, tra cui nuove produzioni e nuove stagioni di quelle esistenti, una ventina di film e documentari, un’ampia scelta di stand-up comedy special e 30 serie originali kids, distribuite contemporaneamente in tutto il mondo.

Netflix è disponibile praticamente su qualsiasi device connesso ad internet, come personal computer, tablet, smartphone, Smart TV e console per videogiochi, e offre automaticamente la miglior qualità di streaming possibile a seconda della larghezza di banda disponibile. Molti contenuti, tra cui le serie e i film originali Netflix, sono in alta definizione con audio Dolby Digital Plus 5.1 surround e molti in Ultra HD 4K. Un avanzata tecnologia di raccomandazione suggerisce agli utenti (5 profili per ogni account) titoli che adoreranno.

Prova Netflix gratis per un mese registrandoti su www.netflix.com.

NETFLIX ANNUNCIA DATE E MATERIALI ESCLUSIVI DI ALCUNE DELLE SERIE ORIGINALI PIÙ ATTESE DELL’ANNO - Netflix, la più grande rete di Internet TV nel mondo, annuncia oggi la data di alcune delle serie TV più attese dell’anno e i materiali esclusivi di ciascuna. Scopriamo di seguito insieme i dettagli di ciascuna serie.

The Crown: dal 4 novembre 2016

Tra gli annunci di oggi non poteva mancare quello relativo ad una delle serie più amate e attese del momento, The Crown, la quale verrà lanciata in esclusiva su Netflix il 4 novembre 2016 e sarà disponibile anche in 4K. Scritto dall’acclamato sceneggiatore Peter Morgan (The Queen – La regina, Frost/Nixon), diretto da Stephen Daldry (Billy Elliot, The Hours) e basato sulla premiata opera teatrale, The Audience, la serie racconta la storia di regina Elisabetta II e l’inizio del suo regno, rivelando gli intrighi, le storie d’amore e le rivalità politiche dietro ai grandi eventi che hanno segnato la seconda metà del XX secolo. Nel cast, Claire Foy nel ruolo di Elisabetta II e Matt Smith in quello di principe Filippo. Oltre a loro, anche John Lithgow (Winston Churchill), Victoria Hamilton (Elisabetta I), Jared Harris (re Giorgio VI) e Vanessa Kirby (principessa Margaret).
Sinossi - La serie racconta la storia della giovane venticinquenne regina, Elisabetta II, novella sposa davanti suo destino, nonché quello di dover guidare una delle monarchie più potenti al mondo, costruendo un forte rapporto di collaborazione con il leggendario Primo Ministro, Winston Churchill. L’impero britannico è in declino, il mondo politico in totale scompiglio e una giovane donna sale al trono…una nuova era sta per avere inizio. La sceneggiatura di Peter Morgan rivela la vita privata della regina dietro a quello che ci racconta la storia con estrema franchezza. Preparatevi ad entrare nel tanto ambito mondo del potere e dei privilegi e dietro alle porte di Westminster e Buckingham Palace…i capi di un intero impero vi aspettano.

Marseille: il primo PR shot - Manca ormai meno di un mese al prossimo 5 maggio, giorno di lancio di Marseille, serie di cui oggi siamo lieti di condividere il primo PR shot. La serie, composta da 8 episodi, narra le vicende storiche e politiche di Marsiglia, una magnifica ed ipnotica città, che scatena le più grandi passioni e inevitabilmente i peggiori crimini. Il cast è composto da Gérard Depardieu (Robert Taro), Benoît Magimel (Lucas Barrès), Géraldine Pailhas (Rachel Taro), Nadia Farès (Vanessa d’Abrantès), Stéphane Caillard (Julia), Jean-René Privat (Cosini), Guillaume Arnault (Eric), Hedi Bouchenafa (Farid), Carolina Jurczak (Barbara), e Nassim Si Ahmed (Selim). La serie è stata scritta da Dan Frank in qualità di Executive Producer, ma anche di Creative Producer. Florent Siri è lo Showrunner, il Visual Creator e il regista dei primi quattro episodi.
Sinossi - Con l'avvicinarsi delle elezioni comunali a Marsiglia, Robert Taro (Gérard Depardieu), sindaco della città degli ultimi vent’anni, prepara il suo ultimo colpo, cercando far passare il voto per la costruzione di un casinò nel centro storico della Marina. Nulla è stato lasciato al caso, e il suo successore, Lucas Barrès, è già stato designato. Ma l’ambizione di quest’ultimo e i segreti dei leader della città, sia che provengano da ville sontuose sia dalle città della periferia del nord, ostacolano i piani del sindaco. La corsa per il sindaco diventa una lotta di potere senza limiti. Solo una domanda sorge spontanea: quanto durerà?

Marco Polo: la seconda stagione dal 1 luglio 2016 - Amatissima e seguitissima, la seconda stagione di Marco Polo, la serie originale d’avventura e d’azione epica, sarà disponibile su Netflix dal 1 luglio 2016. I dieci episodi della serie, creata da John Fusco, vedono tra i protagonisti Lorenzo Richelmy (Marco Polo), Michelle Yeoh (la serva), Benedict Wong (Kublai Khan), Joan Chen (Empress Chabi), Zhu Zhu (Kokachin), Tom Wu (Hundred Eyes), Olivia Cheng (Mei Lin), Claudia Kim (Khutulun), Rick Yune (Kaidu), Remy Hii (Prince Jingim), Mahesh Jadu (Ahmad) e Uli Latukefu (Byamba). John Fusco, autore di Spirit: Stallion of the Cimarron, nominato agli Academy-Award, è il creatore, produttore esecutivo e showrunner della serie. Insieme a lui anche lo showrunner Dan Minahan, i cui precedenti lavori includono Homeland e Game of Thrones. Gli altri produttori esecutivi sono Patrick Macmanus, Harvey Weinstein, Bob Weinstein e Elizabeth Sarnoff. Marco Polo è prodotta per Netflix da the Weinstein Company. Sinossi - Ambientato in un mondo dominato da avidità, tradimenti, intrighi sessuali e rivalità, Marco Polo racconta le avventure del famoso esploratore alla corte del Kublai Khan nella Cina del XIII secolo. Tutta la prima stagione è già disponibile sulla piattaforma.

Ultimi Video

Palinsesti TV