Mondiali di Rugby: le partite del weekend in chiaro sui satelliti

Mondiali di Rugby: le partite del weekend in chiaro sui satelliti

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Satellite / Estero
  venerdì, 07 settembre 2007
 00:00
E' definito uno degli sport più nobili, in cui - sebbene sia previsto il duro contatto fisico - vigono valori di rispetto per le regole e, soprattutto, per gli avversari. Non è il calcio, che ci abituati a spettacoli indecenti dentro e fuori gli stadi, ma stiamo parlando del rugby, sport che si accinge a vivere l'evento che ogni quattro anni paralizza gli appassionati di tutto il mondo.
 
Logo Mondiali di RugbyLa Coppa del Mondo 2007 partirà questa sera con la sfida tra la Francia padrone di casa e l'Argentina. Partecipa anche l'Italia, reduce quest'anno da ottimi risultati al Sei Nazioni, dove ha battutto Scozia (in trasferta) e Galles (in casa) ottenendo per la prima volta nella competizione due vittorie.
 
Il regolamento vede la presenza di una fase a gironi con quattro gruppi da 5 squadre ciascuno, in cui ogni nazionale affronta le altre quattro una sola volta.

Per stilare la classifica si usano le regole IRB, che prevedono l'assegnazione di:
- 4 punti per ogni partita vinta
- 2 punti per ogni partita pareggiata
- 1 punto per ogni squadra che realizza 4 o più mete
- 1 punto per ogni squadra che perde con 7 punti o meno
 
Francia ArgentinaAl termine della prima fase, le prime due di ogni girone avanzano ai quarti di finale e da lì in poi si giocheranno gare a partita unica, con eventuale presenza di extra-time (tempi supplementari), sudden death (una sorta di golden goal) e, in ultima istanza, una kicking competition.
 
Come sicuramente saprete, i diritti di tutto il mondiale di rugby per il territorio italiano sono di SKY Sport, che seguirà anche in Alta Definizione tutte le 48 partite da stasera sino alla finalissima del 20 Ottobre.

Per la copertura della pay-tv satellitare, vi rimandiamo a quest'altro articolo che potete consultare cliccando qui.
 
Ma per la vasta utenza satellitare non esiste solo SKY: sono molteplici le emittenti in chiaro sui vari satelliti, specialmente quelli che servono la Gran Bretagna come ad esempio Astra 2D sui 28.2° Est.

Ecco qui di seguito la lista delle partite del weekend con le indicazioni su quali satelliti puntare (in grassetto canali su HotBird, in corsivo su Astra 19.2° Est):
 
- Venerdì 7 Settembre ore 21.00: Francia - Argentina
diretta su DSF Sport (19.2° E)
diretta su ITV1 e ITV 1 Wales (28.2° E)
diretta su S4C Digital (28.2° E)
diretta su Scottish TV (28.2° E)
diretta su TF1 (5°W - Secam)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
diretta su TV5 Monde Africa (22° W)
diretta su TV5 Monde Asia (26° E, 26.2° E, 7° W)
diretta su TV5 Monde Europe (13° E, 19.2° E, 30° W)
 
- Sabato 8 Settembre ore 13.45: Italia - Nuova Zelanda
diretta su DSF Sport (19.2° E)
diretta su ITV1 e ITV 1 Wales (28.2° E)
diretta su Scottish TV (28.2° E)
diretta su TF1 (5°W - Secam)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
 
- Sabato 8 Settembre ore 15.45: Australia - Giappone
diretta su ITV1 e ITV 1 Wales (28.2° E)
diretta su S4C Digital (28.2° E)
diretta su Scottish TV (28.2° E)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
 
- Sabato 8 Settembre ore 18.00: Inghilterra - USA
diretta su ITV1 e ITV 1 Wales (28.2° E)
diretta su Scottish TV (28.2° E)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
 
- Domenica 9 Settembre ore 14.00: Galles - Canada
diretta su ITV4 e ITV 1 Wales (28.2° E)
diretta su S4C Digital (28.2° E)
 
- Domenica 9 Settembre ore 16.00: Sud Africa - Samoa
diretta su DSF Sport (19.2° E)
diretta su ITV1 e ITV 1 Wales (28.2° E)
diretta su Scottish TV (28.2° E)
diretta su TF1 (5°W - Secam)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
 
- Domenica 9 Settembre ore 18.00: Scozia - Portogallo
diretta su ITV4 (28.2° E)
diretta su Scottish TV (28.2° E)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
 
- Domenica 9 Settembre ore 20.00: Irlanda - Namibia
diretta su ITV4 (28.2° E)
diretta su S4C Digital (28.2° E)
diretta su Ulster Tv (28.2° E)
 
Ricordiamo che ogni canale, sebbene sia normalmente in chiaro, potrebbe codificare il segnale in occasione dei match. In particolare TV5 Monde Europe ha comunicato di non avere i diritti per Italia e Spagna, dove i diritti sono di pay-tv: non essendo però possibile codificare il segnale per singoli paesi, ci chiediamo come faranno a rendere inaccessibile il segnale solo nel nostro paese e in Spagna. Questa sera dovremmo avere - forse - una risposta...
 
Giorgio Scorsone
per "Digital-Sat.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV