Via libera per il nuovo super satellite Europeo

News inserita da:

Fonte: Digital-sat

S
Satellite / Estero
  lunedì, 26 novembre 2007
 00:00

Sotto la guida dell' Agenzia Spaziale Europea e la Francese Cnes e' partito il progetto della nuova generazione di satelliti Alphasat I- XL che verra' utilizzato da inmarsat per fornire servizi internet a banda larga in Europa, Medio Oriente, Africa, e Asia.

Il satellite sara' la base del servizio BGan che permette agli utenti di poter ricevere e trasmettere dati attraverso internet con velocita' bidirezionale a 512 KB con un terminale dalle dimensioni di un libro, ovviamente questo servizio e' destinato  principalmente all' utenza business in zone prive di connessioni.

Oltre all' ampiezza della copertura il nuovo satellite e' capace di gestire un traffico cinque volte superiore a quello di un attuale satellite destinato agli stessi servizi. Il satellite verra' costruito in Europa e parteciperanno i maggiori costruttori come EADS e Alena Spazio.

Lo scopo del satellite e' anche quello di battere la concorrenza tecnologica dell' industria aerospaziale USA. La potenza di questo satellite e' di ben 12 KW ma modelli da 18 KW possono essere assemblati. Date le dimensioni ed il peso al lancio del satellite solo un lanciatore come il razzo Ariane 5 e' in grado di portarlo in orbita.

Parte dell' investimento necessario per la costruzione ed il lancio del satellite saranno pagati dagli stati membri dell' ESA ed il resto verra' pagato dall' inmarsat per un costo totale che si aggira intorno ai 500 milioni di euro.

Ultimi Video

Palinsesti TV