Arabsat sceglie ancora Ariane per il lancio dei suoi satelliti

News inserita da:

Fonte: Digital-sat (original)

S
Satellite / Estero
  giovedì, 05 febbraio 2009
 00:00

L' Arabia Saudita, con la sua compagnia Arabsat, ha deciso di rivolgersi ad Arianespace per il lancio dei suoi prossimi satelliti, Arabsat 5C e l’ Arabsat 6B.

Il lancio del satellite Arabsat 5C, che è previsto durante il terzo trimestre del 2011, avverrà tramite il vettore Ariane 5 dalla base di Kourou, nella Guiana francese; quello dell’ Arabsat 6B è previsto invece per la seconda metà del 2012.

Questi due contratti sono rispettivamente il quattordicesimo ed il quindicesimo che Arianespace ha firmato per il Medio Oriente.

I satelliti Arabsat 5C e 6B saranno costruiti da EADS Astrium e da Thales Alenia Space, come parti di un contratto “chiavi in mano” con l'operatore di telecomunicazioni via satellite Arabsat, stipulato a Riyadh,  in Arabia Saudita.

 

 

Astrium assicurerà le piattaforme Eurostar E3000 e l' integrazione per i satelliti; Thales Alenia Space fornirà i carichi.

Con una vita utile superiore ai 15 anni, questi due satelliti forniranno i loro servizi televisivi e di trasmissione in Medio Oriente ed in Africa.

 

Arabsat 5C, che disporrà di 26 transponders in banda C e di 12 in banda Ka, sarà posizionato a 20 gradi est.

Arabsat 6B sarà equipaggiato invece con 36 transponder in banda Ku e sarà posizionato a 26 gradi est.

Entrambi i satelliti peseranno meno di 5 tonnellate.

 

“La nostra azienda è particolarmente fiera di lavorare ancora una volta con Arabsat”, ha detto Jean-Yves Le Gall, Presidente e Amministratore delegato di Arianespace.

“Abbiamo tenuto un rapporto molto stretto con Arabsat fin dal lancio di Arabsat 1A, avvenuto nel 1985”.

"Considerando anche questo contratto, Arianespace  è stata scelta da Arabsat per 9 satelliti. Siamo estremamente onorati per questo ennesimo segno di fiducia per i servizi che riusciamo a dare”.

 

 

                                  

Palinsesti TV