NDS dice no al nuovo standard di accesso condizionato CI+

News inserita da:

Fonte: Digital-sat (original)

S
Satellite / Estero
  giovedì, 26 febbraio 2009
 00:00
Il presidente di NDS ha dichiarato che la sua società non è interessata al nuovo sistema di accesso condizionato CI+ visti i costi necessari a realizzare i nuovi moduli paragonandone il costo ad un buon ricevitore.
 
Per quanto riguarda la sicurezza NDS ha dichiarato che è un passo avanti rispetto allo standard precedente e non avrebbe problemi ad appoggiare pienamente il sistema se i suoi clienti richiederanno le nuove CAM.
 
NDS ha dichiarato che era un grosso sostenitore dello standard DVB CPCM (Content Protection and Copy Management) che aveva funzioni similari a quelle del nuovo standard CI+ senza i costi di quest’ultimo.
 
Per quanto riguarda il sistema CI attuale il presidente di NDS ha dichiarato di non essere particolarmente contento del sistema visto che l’interfaccia con il ricevitore non garantiva abbastanza protezione.

Allo stesso tempo NDS ha vinto contratti con i fornitori di servizi via cavo TeleColumbus e PrimaCom per la fornitura di servizi usando la piattaforma MediaHighway dopo avere vinto anche la fornitura del suo sistema di accesso condizionato VideoGuard.
 
TeleColumbus e PrimaCom formano un gruppo unico e usano il sistema VideoGuard sviluppato da NDS per fornire l’accesso ai suoi programmi in ben 3.5 milioni di abitazione formando di fatto il terzo fornitore Tedesco di televisione via cavo.
 
NDS vede un grosso sviluppo sul mercato Tedesco per quanto riguarda la televisione a pagamento nelle sue varianti satellite e via cavo ed una maggiore offerta da parte di queste ultime rispetto alle televisioni in chiaro.
 
L’espansione dei servizi in alta definizione porterà una spinta maggiore per i servizi a pagamento e NDS sta sviluppando nuovi decoder ibridi che permetteranno di fornire agli utenti servizi via internet e televisione tradizionale.
 
NDS sta inoltre sviluppando un nuovo sistema di pubblicità che permette di raggiungere solo un pubblico particolare, come quella offerta da Google,  nei suoi nuovi decoder ibridi.
I prodotti offerti da NDS stanno trovando un grosso mercato in Germania con le recenti acquisizioni come clienti della paytv Premiere, Kabel TV, e la IPTV offerta da Arcor.

Ultimi Video

Palinsesti TV