Rcs affitta a Mediapro frequenza spagnola Veo Tv, già avviato test canale GOL

Rcs affitta a Mediapro frequenza spagnola Veo Tv, già avviato test canale GOL

News inserita da:

Fonte: RadioCor

S
Satellite / Estero
  mercoledì, 08 giugno 2016
 19:51

Rcs affitta a Mediapro frequenza spagnola Veo Tv, già avviato test canale GOLRcs ha sigliato l'accordo di locazione con il gruppo Mediapro per una delle due frequenze di Veo Tv, che fa capo alla controllata spagnola Unidad Editorial. Mediapro, società multimediale attiva dalla produzione di format tv, alla gestione di diritti sportivi, fino alla gestione diretta di canali pay via cavo, satellite e digitale terrestre, ha già avviato il nuovo canale GOL Television, che ha iniziato le trasmissioni in digitale terrestre - in fase di test - sulle frequenze di emissione di Veo Tv. È quanto appreso da Radiocor Plus.

L'accordo, secondo indiscrezioni, vale circa 3,5 milioni di euro. GOL sarà presto in grado di offrire ai telespettatori spagnoli una programmazione sportiva, con calcio, tennis, paddle tennis, basket, ciclismo, atletica, wrestling, motori o sport estremi, in sinergia con Marca, testata sportiva spagnola del gruppo Rcs. Il nuovo canale ha iniziato il suo test trasmettendo la Fiba World Championship Under 18 in modalità 3x3.

«GOL nasce con l'obiettivo di diventare il canale sportivo di riferimento aperto, uno spazio per vivere la passione e lo spettacolo della parte anteriore dello sport della TV», ha annunciato Mediapro, presieduta da Jaume Roures e responsabile della produzione del canale.

L'interesse per le due licenze di Veo Tv aveva portato il management di Rcs ad avviare trattative su più tavoli, sia per la ricerca di un partner a cui assegnare in locazione uno dei due canali, sia per la possibile vendita, che non sarebbe congelata a fronte delle diverse manifestazioni di interesse ricevute dal gruppo editoriale italiano. Una scelta, quella di avviare un percorso parallelo, che non escludeva la possibile valorizzazione dell'asset spagnolo, come d'altronde aveva precisato Laura Cioli, amministratore delegato di Rcs.

Ultimi Video

Palinsesti TV