Murdoch: la quotazione di Sky Italia potrebbe non esserci

News inserita da:

Fonte: La Stampa

S
Sky Italia
  giovedì, 09 agosto 2007
 00:00
Creare un leader dell’informazione finanziaria focalizzato sulle attività strategiche, in cui il Wall Street Journal avrà un taglio più generalista per competere con il New York Times. E’ il biglietto da visita con il quale Rupert Murdoch si presenta per la prima volta ad azionisti e investitori in qualità di nuovo proprietario di Dow Jones. In occasione dei risultati trimestrali di News Corp, giunti una settimana dopo l’accordo da 5,6 miliardi di dollari, il magnate australiano illustra le linee guida strategiche per l’integrazione dell’editore newyorkese, nelle quali «una quotazione in borsa di Sky Italia potrebbe non avvenire mai - dichiara - a causa di motivi politici».

«Dow Jones è fortemente complementare con News Corp», spiega il magnate australiano, secondo cui le strade da esplorare per dar vita a sinergie e risparmi nel settore televisivo e della carta stampata sono molte. «Puntiamo a creare il primo operatore al mondo dell’informazione finanziaria, attraverso una serie di investimenti in Europa e in Asia, e un rafforzamento della copertura dei settori non economici», per garantire un approccio più generalista che permetta al «Wall Street Journal di competere con il New York Times e altri giornali nazionali».

I timori di tagli sul personale e cambiamenti spregiudicati nati all’indomani dell’accordo con l’editore newyorkese sembrano per ora rientrati: «nei piani dell’azienda non ci sono licenziamenti», rende noto News Corp, nè progetti di cambiare i nomi dei marchi acquisiti, che godono di una propria vita autonoma e di un proprio prestigio. «Dow Jones e Wsj sono tra i più potenti brand a livello mondiale nel settore dell’informazione finanziaria», racconta il magnate australiano, che tuttavia sembra orientato a vendere alcuni giornali minori dell’ombrello Dj per concentrare gli sforzi sulle attività strategiche.

La raccolta pubblicitaria è «un altro aspetto su cui lavorare», afferma, specie per un giornale come il Wall Street Journal piuttosto indietro rispetto ai rivali nazionali, e a questo scopo appare funzionale la revisione verso l’approccio più generale. Murdoch è comunque ottimista non solo perché forte del successo conseguito con Dow Jones ma anche per i numeri che ancora una volta appaiono dargli ragione. Nel quarto trimestre fiscale gli utili per azione sono stati di 28 centesimi su ricavi pari a 7,37 miliardi di dollari, a fronte dei 23 centesimi dell’anno scorso, su ricavi di 6,78 miliardi, e dei 27 cents previsti dagli analisti. Il rallentamento della divisione cinematografica è stato compensato dalla crescita delle attività «cable network» e satellitari.

E’ il caso di Sky Italia, che con un balzo degli utili operativi dell’85% nel trimestre, e 368.000 nuovi abbonati negli ultimi dodici mesi per complessivi 4,2 milioni, è uno dei motori trainanti dell’intero gruppo. «Risultati più che soddisfacenti», dice Murdoch ma non sufficienti da soli per dare vita al progetto di quotazione in borsa della società, in discussione da anni e «forse mai realizzabile - prosegue - a causa di motivi politici». Sullo sviluppo delle attività web «ci sono ancora molte possibilità aperte», dice il numero uno di News Corp, grazie alle grandi potenzialità di Internet, come dimostrato da My Space.

Discorso più complicato per il nuovo canale televisivo di informazione finanziaria Fox Business Network, il cui lancio è previsto per il 15 ottobre, e per il quale l’accordo con scadenza 2012 per la fornitura di contenuti tra il Wall Street Journal e la Cnbc, il network finanziario rivale della Nbc, rappresenta «un ostacolo».
 
Francesco Semprini
per "La Stampa"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV