Pugno duro della Lega contro Sky: a rischio i big-match di notte

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sky Italia
  venerdì, 07 settembre 2007
 00:00

Roma Juventus sar� su SKY?Il posticipo di Roma-Juve è a rischio. E non solo: anche Samp-Genoa. La Lega ha avviato un braccio di ferro con Sky in appoggio alla battaglia della serie B che rivendica un "contratto congruo" dalla tv satellitare. Perciò il presidente Antonio Matarrese usa l’arma di anticipi e posticipi per tenere sotto pressione in particolare l’emittente di Murdoch.

LA SVOLTA - Già martedì nella sede di via Rosellini erano pronti gli anticipi e i posticipi dalla terza alla settima giornata. Partite rigorosamente top secret, ma appariva scontato che il posticipo domenicale della quarta giornata toccasse proprio all’atteso Roma-Juve. Invece l’assemblea di B ha deciso di mandare segnali forti a Sky: cioè impoverire i contenuti delle gare in notturna.

Così mercoledì la Lega di A e B ha comunicato solo la terza giornata. E anche per questo turno ha scelto il basso profilo. Dato per scontato che gli anticipi Siena-Milan (alle 18) e Lazio-Empoli (20,30) erano automatici per via dell’impegno di rossoneri e biancocelesti martedì in Champions League, ha sorpreso non poco l’inserimento di Parma-Cagliari per la notturna di domenica 16.

NERVOSISMO - E già questa mossa non è stata gradita da Sky che per la domenica della terza giornata avrebbe gradito una partita di maggior richiamo. Ma a preoccupare il management della tv satellitare sono le prospettive per le giornate successive. A cominciare proprio da quel Roma-Juve del 23 settembre. La mancata comunicazione di anticipi e posticipi per le giornate successive è la dimostrazione che in via Rosellini hanno abbandonata la strategia della carota per passare a quella del bastone.

IL DIETROFRONT - A questo proposito va rammentato che nelle scorse settimane la Lega di A e B, con la preziosa mediazione di Adriano Galliani, aveva provato ad ingolosire Sky con la promessa di arricchire l’offerta di anticipi e posticipi introducendo due novità significative. Innanzitutto la garanzia d’inserire tutti i derby della stagione di serie A nei pacchetti serali (quindi Inter-Milan, Juve-Torino, Lazio-Roma e Genoa-Samp).

Ma non basta. Le gare degli ultimi 4 turni ora si giocano in contemporanea. Ma c’era la disponibilità a far disputare anticipi e postici anche nella quart’ultima e terz’ultima giornata di campionato, impreziosendo il bouquet delle tv a pagamento con 6 gare serali in più. Ma quella proposta non aveva smosso le tv. Così ora la Lega milanese ha optato per la strategia inversa.

LO SPIRAGLIO - In queste ore la trattativa prosegue, anche se con una certa concitazione. La B chiuderebbe anche a 16. Sinora l’offerta (tra Sky e Telecom) non superava i 10 milioni. Ma sembra che Sky sia disposta ad aumentare la sua offerta. Quota 15 pare vicina. E allora il braccio di ferro in pochi giorni potrebbe diventare un abbraccio.

Carlo Laudisia
per "La Gazzetta dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV