Documentario inedito su Sofia Loren in onda su Sky Cinema

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  giovedì, 18 ottobre 2007
 00:00
Sofia LorenIn anteprima alla Festa del Cinema di Roma e poi in onda su SKY Cinema Classics, SKY Cinema presenta “SOPHIA: IERI, OGGI, DOMANI” un omaggio alla più grande attrice italiana, per la prima volta protagonista di un documentario su di lei.

Il documentario è stato realizzato in occasione della presentazione alla Festa del Cinema di Roma di Matrimonio all’italiana di Vittorio De Sica, nella versione restaurata dalla Cineteca Nazionale in collaborazione con SKY Cinema e Surf Film.
 
Interprete di oltre 100 film e vincitrice di due premi Oscar (per “La ciociara” nel 1962 e Oscar alla Carriera nel 1999) nel filmato afferma: “ho vissuto la mia vita attraverso i personaggi che ho interpretato. In Filumena, per esempio, ho rivisto il mio ruolo di madre, Un personaggio talmente vicino a quello che sentivo io come donna, come madre, che l’ho iniziato in una maniera veramente gioiosa. E’ una delle storie più belle che un’attrice possa incontrare. Mentre il personaggio di Antonietta è stato tra i più difficili, ma anche tra i più importanti. Io ero una diva e la diva non fa questi personaggi. Ho ancora la vestaglia che indossavo”.
 
E il documentario si sviluppa proprio a partire da quelli che vengono considerati i quattro personaggi principali interpretati dalla Loren: Cesira (“La Ciociara” di V. De Sica, 1960); Mara (“Ieri, oggi, domani” di V. De Sica, 1963); Filumena (“Matrimonio all’italiana” di V. De Sica, 1964) e Antonietta (“Una giornata particolare” di E. Scola, 1977).
 
L’intervista alla grande attrice napoletana è accompagnata da immagini del repertorio Luce e di alcuni tra i suoi film più significativi, oltre all’intervento di nomi illustri del cinema internazionale (Woody Allen, Claude Chabrol, Ettore Scola, Dino Risi, Francesco Rosi, Lina Wertmüller). Intervengono inoltre la sorella Maria Scicolone, il “paparazzo” Rino Barillari, lo stilista Giorgio Armani, il critico Tullio Kezich, la scrittrice Dacia Maraini.

Insomma, uno spaccato ricco ed emozionante per celebrare e raccontare l’incredibile storia di una donna che, partendo dalla sua Pozzuoli, ha conquistato Roma, Hollywood, due Oscar e un posto di rilievo tra i divi più amati della storia del cinema mondiale.
 
A proposito del ruolo di Cesira, che le fece vincere l’Oscar come migliore attrice, Sophia Loren ricorda: “De Sica tentò di fare il film con la Magnani come protagonista ed io come figlia, ma non si misero d’accordo e allora mi disse ‘Sofi’ tu hai fiducia di me?’ E mi mandò un telegramma e mi scrisse “tu sarai la madre”, io un altro po’ svenivo. Come facevo io ad essere la madre di una ragazzina di 14 anni quando ne avevo 25, che cosa potevo fare? Potevo solo pensare che De Sica avrebbe fatto un miracolo. Devo dire che La Ciociara non è stato un film per me molto difficile, anche perchè io mi sono un po’ ricordata delle cose di mia madre durante la guerra, l’atmosfera e il personaggio di mia madre mi hanno molto, molto aiutata”.
E la sorella Maria Scicolone racconta un aneddoto: “sul set de La Ciociara per alleggerire l’atmosfera molto tesa delle riprese, cucinai delle pizze fritte per tutta la troupe tante da non permettere il giorno dopo di girare prima delle 11”. E Sophia aggiunge “mia sorella non fu la sola a cucinare, perchè io feci anche la pasta”
 
La Loren rivive inoltre il feeling particolare che aveva con Marcello Mastroianni, con cui ha interpretato ben 12 titoli: “In ‘Ieri, oggi, domani’ abbiamo girato la scena dello spogliarello una sola volta, l’abbiamo fatto un po’ all’italiana, abbiamo inventato tutto quello che voi avete visto sullo schermo e quindi è andato benissimo”.

E ancora il sodalizio con Vittorio De Sica, che la diresse in 8 film (“De Sica è l’uomo con la U maiuscola. Era straordinario, di una sensibilità unica e capiva alla perfezione e subito quello di cui tu avevi bisogno. Con lui fu la prima volta che riuscii ad avere un ruolo in un film senza fare il provino, perchè ogni volta che facevo il provino non mi prendevano, ero talmente timida e non sapevo cosa fare, mi imbrogliavo. Mentre Vittorio, che era un uomo di teatro, un uomo sensibile disse “sai che ti dico? tu domani parti con me e cominciamo L’oro di Napoli”)
 
Senza dimenticare il marito, il produttore Carlo Ponti, scomparso lo scorso gennaio, che ricorda con grande emozione (“non riesco a pensare a Carlo come ad un uomo che non c’è più. Mi ha amato moltissimo, è stato vicino a me tutta la vita, non so quanti anni…tanti (si commuove) da quando avevo 15 anni, ha scelto per me tanti film, si è preoccupato molto della mia carriera, della mia vita privata, voleva dei figli con me che abbiamo avuto che sono bellissimi, e purtroppo non è riuscito a vedere il figlio di nostro figlio Carlo (si commuove)”.

SOPHIA: IERI, OGGI, DOMANI
Un documentario di: Massimo Ferrari e Gaia Capurso
Regia: Massimo Ferrari
Con: Sophia Loren
E: Woody Allen, Giorgio Armani, Rino Barillari, Claude Chabrol,
Maria Grazia Cucinotta, Tullio Kezich, Enrico Lucherini, Dacia Maraini,
Maria Scicolone, Ettore Scola, Dino Risi, Francesco Rosi, Lina Wertmüller
Una produzione: Cinecittà MADentertainment, Surf Film
In collaborazione con SKY Cinema
52’, Italia 2007
 
SKY Cinema Classics, sabato 20 ottobre ore 20,00

MATRIMONIO ALL’ITALIANA – VERSIONE RESTAURATA
di V. de Sica
Con: Sophia Loren, Marcello Mastroianni
(Italia/Francia 1964)
 
Restauro realizzato da Cineteca Nazionale
In collaborazione con SKY Cinema e Surf Film
 
SKY Cinema Classics, sabato 20 ottobre alle ore 21,00

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV