MotoGP Americas 2017, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport MotoGP HD, differita Tv8

MotoGP Americas 2017, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport MotoGP HD, differita Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  domenica, 23 aprile 2017
 06:00

MotoGP Americas 2017, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport MotoGP HD, differita Tv8Marc Marquez è imprendibile ad Austin (diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD e differita Tv8) in Texas e per il quinto anno è davanti a tutti in qualifica. Subito dietro al campione del mondo le Yamaha ufficiali in prima fila: quella di Maverick Vinales, leader iridato, è a soli 0''130 con Valentino Rossi terzo. Il neo pentacampione spagnolo ha praticamente dominato dall'inizio della giornata. Ottime qualifiche di Jorge Lorenzo, che dalla Q1, porta la sua Ducati in seconda fila. Nella seconda sessione inoltre entrano Jack Miller, che cade dopo pochi giri e Lorenzo. Per il pilota Team la prima volta in Q2 sarà di grande soddisfazione. Nonostante il giro super di Vinales, Marquez risponde e domina la tabella dei crono ma il pilota Yamaha dimostra un passo che può dare più di un problema al talento di Cervera in gara.

«Non mi aspettavo la pole - assicura il campione del mondo spagnolo - e sono felice, credevo e credo che farò meglio in gara».

Per il numero 93 non solo Vinales come avversario temibile su una pista dove ha sempre vinto ma anche un Valentino Rossi in grande condizione. A tempo scaduto il pilota pesarese mette a referto il tempo di 2:03.673s che lo pone al terzo posto:

«è sempre difficile su una pista così lunga - afferma Rossi alla fine delle qualifiche - e non si può fare una strategia per avere la pista libera. Sapevo che potevo fare un buon tempo all'ultimo ce l'ho fatta, sono contento».

Ottime qualifiche per Dani Pedrosa che patirà dietro al compagno di box in apertura della seconda fila, mentre Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3) conferma il livello alto di questo inizio e firma il quinto miglior tempo. Qualifiche che soddisfano anche Lorenzo, all'ultimo passaggio mette la sua DesmosediciGP in seconda fila davanti a quella del compagno di box Andrea Dovizioso, autore del settimo tempo. Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) chiude come undicesimo dopo una scivolata senza conseguenze. Cade anche Cal Crutchlow (LCR Honda).

FOCUS - SKY RACING TEAM VR46 -  Nicolò Bulega riesce nell'intento di lasciarsi alle spalle la difficile giornata di ieri, torna al lavoro per risolvere i problemi di chattering sulla sua KTM e in qualifica, al GP delle Americhe, conquista la seconda fila dello schieramento di partenza. Il giovane pilota dello SKY Racing Team VR46 accorcia le distanze già nelle FP3 ed è uno dei protagonisti della sessione di prove ufficiali sulla pista statunitense. Con un miglior tempo sul giro di 2.15.815 è il primo pilota KTM in classifica a poco meno di due decimi di distacco dalla prima fila.  Qualifica più difficile per Andrea Migno, settimo ieri al termine delle prime libere e a terra due volte nel turno di oggi. Andrea, in pista nonostante la moto danneggiata, non va oltre il crono di 2.16.938 e scatterà dalla 19esima casella della griglia. Francesco Bagnaia conferma quanto di buono fatto nelle libere di ieri e scatterà per il GP delle Americhe dalla 15esima casella dello schieramento di partenza. Il giovane pilota dello SKY Racing Team VR46, anche oggi al lavoro sul bilanciamento del posteriore della sua Kalex, chiude la sessione odierna con un miglior tempo sul giro di 2.10.539 che gli vale la quinta fila. Trentunesimo il suo compagno di squadra Stefano Manzi che continua il suo approccio alla nuova categoria. Stefano (2.13.061 ndr) lima il suo crono di oltre un secondo rispetto alle FP3 e riduce ulteriormente il divario cronometrico dal gruppo.


Sky Sport MotoGP HD Gp Usa (Esclusiva), Palinsesto 20 - 23 Aprile 2017 - #SkyMotoriRockSempre acceso tutto l’anno, 24 ore al giorno: su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) in arrivo circa 30 ore live per ogni weekend di gara, 550 complessive in una stagione, 160 dedicate a rubriche e magazine. Una vera “MotoGP Revolution”: la caccia a Marc Marquez sarà all’insegna del cambiamento.  

LE DIRETTE ESCLUSIVE SKY – Per il quarto anno consecutivo, il canale 208 di Sky garantirà una copertura live totale e in HD. Infatti, tutti i 18 GP del campionato saranno trasmessi in diretta (10 in esclusiva), 8 di questi visibili live in chiaro anche su TV8. E con l’esclusiva live delle prime 5 gare (Qatar, Argentina, Stati Uniti, Spagna e Francia), la MotoGP, la Moto2 e la Moto3 ripartiranno in diretta solo su Sky. Inoltre, in onda su Sky Sport MotoGP HD anche il CIV (Campionato italiano di velocità), il CEV (campionato europeo di velocità) e la Rookies Cup.

Motor Revolution 2017, su Sky Sport la stagione della F1 e della MotoGP più rock di sempre

I 18 GP in diretta su Sky Sport MotoGP HD e le 10 esclusive

TECNOLOGIA E NOVITÀ – Oltre all’introduzione del “Virtual Garage”, dello “Sky Drone” e delle riprese a 360°, in arrivo anche un nuovo sistema di rilevazione che consentirà di sapere sempre con che tipo di gomma i piloti scenderanno in pista.

A Mauro Sanchini il compito di spigare pieghe e traiettorieattraverso lo “Sky Touch”, l’esclusivo touchscreen che permette di analizzare e confrontare la tecnica di guida dei piloti. E con il “Ghost” sarà possibile continuare a sovrapporre le traiettorie dei piloti, consentendo di confrontarle tra loro. 

Torna il mosaico interattivo in HD, con una veste grafica rivisitata e una grande novità: da quest’anno, premendo il tasto verde si accederà subito al “Testa a Testa”, dopodiché sarà possibile scegliere le altre funzioni.

Motor Revolution 2017, su Sky Sport la stagione della F1 e della MotoGP più rock di sempre

Il Mosaico interattivo in HD della MotoGP e la schermata del Testa a Testa

Disponibile per qualifiche e gare di MotoGP e per le gare di Moto2 e Moto3, il mosaico si presenta così:

  • Il canale principale con la diretta e il Testa a Testa, attivo durante le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3: attraverso questa funzione è possibile confrontare le prestazioni di tre piloti a scelta in tempo reale 
  • La funzione On Board permette di vivere ogni giro dal punto di vista del pilota. E con il doppio audio dolby 5.1 si può scegliere tra il canale audio principale con surround e commento in italiano, e un secondo canale audio per sperimentare i suoni originali della gara
  • Fly View, per seguire tutti i giri di pista dall’elicottero
  • Tempi, per verificare in un’unica schermata i distacchi tra i piloti, con gli intermedi del giro in corso e il crono del giro precedente
  • Race Control: 4 schermate in una per seguire la gara attraverso la regia principale, l’On Board Mix, i Tempi e la Fly view

E poi i Dati con il live timing, la classifica piloti, la griglia di partenza e l’ordine di arrivo e il calendario con i podi.

Motor Revolution 2017, su Sky Sport la stagione della F1 e della MotoGP più rock di sempreNUOVI VOLTI, RUBRICHE E UNA SIGLA ROCK – Eleganza rock, credibilità e spontaneità: sarà Vera Spadini, già volto di Sky, la padrona di casa del “Paddock Live” in giro per il mondo, con la conduzione dello splendido e panoramico studio mobile nello Sky Truck in occasione delle tappe europee. E con la partenza della stagione 2017, in arrivo anche una nuova sigla dal titolo “Mi chiederai di più”: un coinvolgente pezzo rock scritto e interpretato dal noto volto di Sky Alessandro Bonan.               

In telecronaca, torna la straordinaria capacità di racconto, analisi e interpretazione di Guido Meda, che commenterà le grandi sfide della nuova stagione di MotoGP insieme a Mauro Sanchini.

Zoran Filicic continuerà a raccontare le gare della Moto3 insieme a Sanchini, mentre in Moto2, avrà al suo fianco Roberto Locatelli, campione del mondo 125 nel 2000. Ritroveremo la competenza e il garbo dei due inviati ai box Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti, mentre Paolo Beltramo intensificherà il suo ruolo di opinionista e curerà la rubrica dedicata ai grandi del passato e del presente della top class.

Grazie a un accordo con Dorna, nel corso della stagione Loris Capirossi realizzerà 6 “Capigiri” con le moto di 6 team di MotoGP. 

E poi tutte le rubriche, tra conferme e novità: riapre il rinnovato studio di “Race Anatomy”, con le nuove grafiche 3D della “Realtà Virtuale”. Davide Camicioli insieme ai suoi ospiti farà la radiografia dei GP ogni domenica nel post gara (alle 19.00 in occasione delle tappe europee). In studio con lui Paolo Lorenzi, Loris Reggiani, Giulio Bernardelle, Paolo Beltramo, Cristiano Migliorati e Carlo Florenzano. E tante altre rubriche: oltre alle confermate “Passione MotoGP”, “Top Riders”, “Storie di GP”, “The test”, “Legends” e “Paddock Pass”,  “Fever”, “Fast Track” e “#UltimoGiro” (con le domande degli spettatori attraverso i canali Social di Sky), debuttano “Talent Time” (un nuovo spazio delle 18.30 dal giovedì al sabato nel weekend di gara), “Grid” (nel pre gara), “Zona Rossa” (nel post gara) e “Italian Job” (dedicata all'analisi dei weekend di gara di Moto2 e Moto3 dei giovani talenti italiani). Per ogni tappa del Motomondiale, regia di Carlo Pizzo e coordinamento live di Francesca Zambon. Antonio Boselli è il referente motori per Sky Sport24 HD, oltre a essere inviato per il Mondiale di MotoGP. Il project leader del canale Sky Sport MotoGP HD è Massimo Battiston.

 LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky

Twitta con #SkyMotori, #SkyMotoriRock, #AustinPower


Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

LA PROGRAMMAZIONE - Tutto in diretta da giovedì 20 aprile: appuntamento alle 19 con la conferenza stampa dei piloti e poi alle 20 con il Paddock Live Show. 

Venerdì 21 aprile si scende in pista alle 16 per la prima sessione di prove libere della Moto3 (pre dalle 15.50 e post dalle 16.40). Alle 16.55 la prima sessione di prove libere della MotoGP (post dalle 17.40) e, a seguire, alle 17.55 la prima sessione delle prove libere di Moto2 (post dalle 18.40). La Moto3 torna alle 20.10 con la seconda sessione di prove libere (pre dalle 20), seguita alle 21.05 dalla seconda sessione di prove libere della MotoGP (pre dalle 20.50 e post dalle 21.50). Alle 22.05 tocca alla seconda sessione di prove libere della Moto2 (post dalle 22.50). Il riassunto della prima giornata sul circuito di Austin è previsto per le 24 all’interno del Paddock Live Show.        

Sabato 22 aprile, si comincia con la terza sessione di prove libere della Moto3, che apre la giornata in pista alle 16 (pre dalle 15.50). Alle 16.55 è la volta della terza sessione di prove libere della MotoGP (pre dalle 16.40 e post dalle 17.40), mentre alle 17.55 scatta la terza sessione di libere della Moto2 (post dalle 18.40). La Moto3 torna a correre alle 19.35 per le qualifiche (pre dalle 19.15 e post dalle 20.15). Alle 20.30 si continua con le prove libere 4 della MotoGP (post dalle 21), mentre alle 21.10 ci saranno le qualifiche (post dalle 21.50 e replica alle 23.05). Le qualifiche della Moto2 saranno alle 22.05 (post dalle 22.50). La conferenza stampa dei piloti è in programma alle 24.30, mentre il riassunto della giornata all’una di notte con il Paddock Live Show.       

Domenica 23 aprile la giornata si accende con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGP delle 15.40 (pre dalle 15.30). A seguire, alle 18, la gara della Moto3 (pre dalle 17.30); poi, la gara della Moto2, in programma alle 19.20 (pre dalle 19); la gara della MotoGP scatta alle 21 (pre dalle 20.15, post dalle 22 e replica alle 23.15). Alle 22.45 è la volta di Paddock Live – Ultimo Giro, con le domande via Twitter ai giornalisti e talent di Sky Sport MotoGP HD, mentre alle 24.30 completa il weekend Race Anatomy MotoGP, condotto da Davide Camicioli.

SOCIAL, WEB, ALL NEWS - L’interazione sarà come sempre al top grazie ai canali Social ufficiali su Facebook, Twitter e Instagram e al sito skysporthd.it, costantemente aggiornato sui risultati in pista e sulle novità. Anche i canali all news di Sky garantiranno una copertura totale dei weekend di attraverso Sky Sport24 HD e Sky TG24 HD.

GIOVEDI 20 APRILE 2017

  • Ore 14:15: Speciale: Paddock Pass
  • Ore 19:00: Conferenza Stampa Piloti MotoGP (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 21:30, 02:00, 05:00, 07:00, 11:00, 13:00
  • Ore 20:00: Paddock Live Show (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 22:30, 00:00, 01:30, 04:30, 06:00, 08:00, 12:00, 14:00
  • Ore 20:30: Talent Time (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 23:00, 00:30, 03:00, 10:30

VENERDI 21 APRILE 2017

  • Ore 15:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 16:00: Moto3 Prove Libere #1 (diretta esclusiva)
  • Ore 16:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 16:55: MotoGP Prove Libere #1 (diretta esclusiva)  
    in replica integrale alle 19:00
  • Ore 17:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)  
  • Ore 17:55: Moto2 Prove Libere #1 (diretta esclusiva)
  • Ore 18:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 20:00: Paddock Live  (diretta esclusiva)  
  • Ore 20:10: Moto3 Prove Libere #2 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 00:45, 03:15, 06:00, 08:45, 15:00
  • Ore 20:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 21:05: MotoGP Prove Libere #2 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle  23:05, 04:30, 06:45, 09:30, 12:00, 13:30
  • Ore 21:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)  
  • Ore 22:05: Moto2 Prove Libere #2 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 02:15, 10:30
  • Ore 22:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 24:00: Paddock Live Show (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle  01:30, 04:00, 05:30, 07:45, 11:30, 14:30
  • Ore 24:30: Talent Time (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 02:00, 08:15, 13:00

SABATO 22 APRILE 2017

  • Ore 15:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 16:00: Moto3 Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 16:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 16:55: MotoGP Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 17:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 17:55: Moto2 Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 18:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 19:15: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 19:35: Moto3 Qualifiche (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 03:15, 06:00, 13:00
  • Ore 20:15: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 20:30: MotoGP Prove Libere #4 (diretta esclusiva)  
  • Ore 21:00: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 21:10: MotoGP Qualifiche (diretta esclusiva)  
    in replica integrale alle 23:05, 04:30, 06:45, 09:30, 13:45
  • Ore 21:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 22:05: Moto2 Qualifiche (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 02:15, 07:45, 10:30 
  • Ore 22:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 24:30: Conferenza Stampa Qualifiche (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 01:45, 11:45
  • Ore 01:00: Paddock Live Show (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 04:00, 08:45, 12:15, 14:45
  • Ore 01:30: Talent Time (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 09:15, 12:45, 15:15

DOMENICA 23 APRILE 2017

  • Ore 15:30: Paddock Live (diretta esclusiva)   
  • Ore 15:40: Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (diretta esclusiva) 
  • Ore 17:30: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 18:00: gara Moto3 (diretta esclusiva)
    in sintesi di 30 minuti alle 01:30
    in replica integrale alle 04:30
  • Ore 19:20: gara Moto2 (diretta esclusiva)
    in sintesi di 30 minuti alle 02:00
  • Ore 20:15: Paddock Live Gara (diretta esclusiva)
  • Ore 21:00: gara MotoGP  (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 23:15, 02:30
  • Ore 22:00: Paddock Live post gara  (diretta esclusiva)
    Ore 22:45: Paddock Live Ultimo Giro (diretta esclusiva)  
    in replica alle ore  05:30
  • Ore 00:30: Race Anatomy MotoGP  (diretta esclusiva)
    in replica alle ore 03:30

Tutti gli orari indicati sono relativi alla messa in onda del programma solo sul canale Sky Sport MotoGP HD (canale 208) escluso dove indicato tra parentesi tonde e/o quadre.

IL MOTOMONDIALE IN DIFFERITA IN CHIARO SU TV8

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8Due settimane dopo il Gran Premio di Argentina, che ha visto trionfare, come in Qatar, Maverick Viñales, è tempo di scaldare i motori e tornare in pista. L’appuntamento con il MotoMondiale è fissato per il prossimo weekend con il GP delle Americhe, che si corre a Austin, in Texas, in chiaro solo su TV8, al tasto 8 del telecomando. Sabato 22 aprile, alle ore 23.05, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, preceduta, 5 minuti prima,dallo studio condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. Domenica 23 aprile, alle ore 18.00, lo studio MotoGP precededi 30 minuti lo Speciale “Home Dovi Home”, trasmesso per la prima volta in chiaro,in cui Andrea Dovizioso parla, senza censure, delle sue aspettative per la nuova stagione, del suo rapporto con Jorge Lorenzo, nuovo compagno di squadra alla Ducati, svelando anche qualche gustoso aneddoto sul suo passato.

A seguire, alle ore 19.00, il nuovo studio MotoGP introduce la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 21.00, la Moto2 alle ore 22.20 e la MotoGP a mezzanotte.

Il circuito texano, disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke, misura 5,5 Km e presenta un rettilineo di 1200 metri con 20 curve (11 a sinistra, 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 21 giri per una distanza totale di 115,8 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Marc Marquez. Alle sue spalle Jorge Lorenzo e Andrea Iannone. Valentino Rossi si è invece ritirato al 19° giro.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Ultimi Palinsesti