Missione Vita, speciale su SkyTG24 per Paolo Nespoli sulla stazione ISS

Missione Vita, speciale su SkyTG24 per Paolo Nespoli sulla stazione ISS

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 28 luglio 2017
 06:00

Sarà la sua terza volta tra le stelle: nella base russa di Baikonur, nel Kazakhstan, Paolo Nespoli è pronto ad affrontare la missione che per sei mesi lo impegnerà a bordo della Stazione Spaziale, con 11 esperimenti da seguire direttamente, un intenso impegno sui social media e le foto che scatterà alla Terra. Sarà l'inizio della missione Vita (Vitalità, Innovazione, Tecnologia e Abilità), dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi).

Il simbolo della missione è ispirato all'opera Terzo Paradiso, dell'artista italiano Michelangelo Pistoletto, che rielabora il simbolo dell'infinito, con tre anelli nei quali sono incastonati la molecola del Dna simbolo della vita e della ricerca scientifica, un libro simbolo di cultura e istruzione e, al centro, un'immagine stilizzata della Terra simbolo dell'umanità. Insieme sintetizzano l'obiettivo della missione Vita: favorire le conoscenze capaci di migliorare la vita sul nostro pianeta e, nello stesso tempo, preparare la strada a future esplorazioni umane del Sistema Solare. Con i suoi 60 anni portati in splendida forma, l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) è pronto a salire sulla navetta russa Soyuz che lo porterà di nuovo in orbita a dieci anni dalla sua prima missione, Esperia, e a sette anni da MagISStra, la sua prima missione di lunga durata. Dopo il viaggio sullo shuttle del 2007, per astroPaolo nel 2010 c'è stata la prima volta sulla Soyuz, la navetta russa che il suo metro e 88 di altezza aveva costretto a modificare.

A Baikonur a portarlo sulla Stazione Spaziale sarà ancora una Soyuz e l'astronauta non ha potuto fare a meno di notare i cambiamenti. Tra quelli che lo hanno colpito di più, ha scritto su Twitter, c'è il nuovo manuale della navetta russa: «la tecnologia si evolve e così ora i manuali Soyuz sono su tablet (ma abbiamo comunque con noi quelli cartacei)». Fra i tanti riti che ogni astronauta che parta da Baikonur deve rispettare quasi religiosamente, c'è anche il fatto di non poter assistere all'uscita della Soyuz verso la rampa di lancio: «Pare porti sfortuna per gli astronauti dell'equipaggio essere presenti al rollout della Soyuz... ma venerdì avremo i posti in prima fila!», ha scritto astroPaolo ancora su Twitter. I suoi compagni di viaggio sono il russo Sergey Ryazansky e l'americano Randy Bresnik. Ad aspettarli a bordo ci sarà il comandante Peggy Whitson, la donna dei record, per numero di passeggiate spaziali e per essere stata per due volte a capo della Stazione Spaziale. La prima volta era accaduto nel 2007, quando Paolo Nespoli era impegnato nella missione Esperia. Con lei ci saranno Fyodor Yurchikhin e Jack Fischer, e insieme i sei astronauti lavoreranno a bordo per i prossimi sei mesi    

A questo grande impegno italiano Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky e canale 50 del DTT) dedica 28 luglio 2017, una programmazione speciale dedicata durante tutto l’arco della giornata, con approfondimenti, interviste ed ospiti. Inoltre collegamenti live dalla sede dell’Agenzia spaziale italiana, dove verrà trasmessa la diretta del lancio, in compagnia di Roberto Battiston, presidente ASI, Roberto Vittori, astronauta compagno di Nespoli, e Tito Stagno, storico cronista spaziale dello sbarco sulla Luna e amico di Nespoli, che commenteranno tutte le fasi dell’operazione.

Tra i contributi previsti anche un’ intervista a Paolo Nespoli, in cui racconterà del suo rapporto con lo spazio e spiegherà lo scopo della sua avventura sulla ISS, dove svolgerà, tra gli altri, 13 esperimenti che spazieranno dalla medicina, alla tecnologia, dalla biologia alla chimica, con l’obiettivo di aumentare la conoscenza della vita nello spazio, per preparare l’uomo a future missioni sulla Luna e su Marte. Inoltre, un reportage a cura di Marta Meli dal centro ESA di Colonia, che ripercorrerà l’ultima fase dell’addestramento di Nespoli per lo spazio.

I contenuti della programmazione speciale saranno disponibili anche su Skytg24.it, dove sarà presente anche una sezione dedicata alla missione di Nespoli, con, tra l’altro, infografiche sui numeri della Stazione spaziale e immagini a 360° della ISS. Approfondimenti anche sui canali Facebook, Twitter e Instagram di Sky TG24: fb.com/SkyTG24, twitter.com/SkyTG24, instagram.com/skytg24hd/.

Ultimi Palinsesti