F1 Azerbaijan 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8

F1 Azerbaijan 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  domenica, 28 aprile 2019
 06:00

 F1 Azerbaijan 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8Lunghe ed emozionanti, le qualifiche del Gp dell'Azerbaigian (Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8) premiano la costanza delle Mercedes, che si prendono la prima fila con Valtteri Bottas in pole e lasciano l'amaro in bocca alla Ferrari, nonostante la non disprezzabile seconda fila di Sebastian Vettel. A pesare sul bilancio della Scuderia è l'errore di Charles Leclerc nella Q2, un 'drittò alla curva 8 che fa schiantare la SF90 nello stesso punto dove nella Q1 aveva lasciato il segno la Williams di Robert Kubica. I due incidenti obbligano a lunghe interruzioni che incidono sul risultato, con la Q3 disputata con temperature più fredde del previsto. La Mercedes azzecca l'ultima mossa, facendo uscire i piloti in chiusura del trenino per il giro decisivo. Bottas approfitta delle scie e scalza Lewis Hamilton dalla pole per 59 millesimi, mentre Vettel, che apriva la fila, nonostante la potenza del suo propulsore riesce solo a strappare il terzo tempo a Max Verstappen. La quarta gara stagionale è particolarmente delicata per la Ferrari, che non può dare altro vantaggio alle rivali tedesche se vuol contendere loro il Mondiale e quella di oggi a Baku in qualifica sembra un'altra occasione persa. Leclerc è furente dopo l'errore alla strettoia del castello e si addossa la colpa senza accampare scuse: «Finora era andato tutto bene. Potevamo fare la pole, ho buttato tutto nel c... estino - commenta -. Il team e i tifosi non lo meritavano, ma domani è un altro giorno, spingerò al massimo per farlo diventare positivo».

Per sua fortuna, il tempo ottenuto prima dello schianto gli bastava per 'conquistarè la Q3 e partire nono, in quinta fila, da dove potrà provare la rimonta. Il problema sarà frenare le Mercedes là davanti, compito che proveranno a svolgere da subito Vettel e Verstappen, apparsi più a loro agio tra le insidie del circuito di Baku. «Trovare il bilanciamento è stato difficile, specie con le basse temperature che abbiamo avuto quando il sole è calato- spiega comunque Vettel -. Non ho avuto la scia nell'ultimo tentativo e questo credo che mi sia costato il distacco finale. Come team ci aspettavamo di meglio. Le Mercedes sono sembrate più veloci di noi alla fine. Vedremo domani». Bottas, alla ottava pole in carriera e seconda stagionale, ed Hamilton prevedono una «bella lotta» in gara. «Spero di tenere le Ferrari dietro - dice il campione del mondo - perchè a livello di passo eravamo più vicini di quanto non sembrasse in qualifica». Sincerità o pretattica? Si vedrà domani. A complicare la rincorsa di Leclerc, i cui meccanici stanotte faranno gli straordinari, c'è un gruppetto agguerrito che lo divide dalle prime due file, con Sergio Perez (Racing Point) e Daniil Kvyat (Toto Rosso) in terza e subito dietro il sempre positivo Lando Norris (McLaren) e Kimi Raikkonen (Alfa Romeo). Peccato per Antonio Govinazzi, che non potrà sfruttare l'ottavo tempo conquistato in pista per la penalità di dieci posizioni in griglia che gli è costata un cambio di centralina. Per lui, la rimonta sarà senz'altro più complicata.

LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT F1  / canale 207 Sky

Twitta con #SkyMotori

Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

Sky Sport F1, Diretta Esclusiva Gp Azerbaijan (25 - 28 Aprile). In chiaro differita TV8Quarto appuntamento con il Mondiale: la Formula 1 fa tappa a Baku per il GP dell'AzerbaijanSky Sport vi racconterà in diretta e in esclusiva la gara: su Sky Sport F1 (canale 207) e su Sky Sport Uno (canale 201 SAT/FIBRA e 472 DTT). Qui tutti gli appuntamenti, la guida tv e gli orari di un lungo fine settimana. La Mercedes, dopo le doppiette in Australia, Bahrain e Cina, resta la squadra da battere, ma la Ferrari domenica alle 14.10 è chiamata a una netta inversione di tendenza per evitare la fuga delle Frecce d'Argento.

La Formula 1 di Sky è ovunque, sempre insieme a voi per questo oltre a una programmazione tv in diretta che vi porterà a vivere a pieno tutte le emozioni come se foste in una monoposto, ci saranno tutte le informazioni su sito e App a tenervi compagnia e inchiodati al divano. Un racconto sempre all’avanguardia su Sky, con la diretta di tutti i GP di Formula 1 anche in 4K HDR, grazie a Sky Q, per vivere il Mondiale con immagini ancora più definite e garantire la migliore qualità di visione in assoluto. Da non perdere le approfondite analisi tecniche grazie alla "Sky Sport Tech Room". E così, come per un team di F1, anche la squadra di Sky Sport ha il suo tecnico speciale: è Matteo Bobbi, collegato da remoto con la pista in una postazione tecnologica per spiegare e rendere comprensibili con Sky Sport Tech le traiettorie, le caratteristiche e gli step di evoluzione delle monoposto. Ottimizzato ai massimi livelli anche lo Sky Pad, con Davide Valsecchi che incontra in pista i top driver per analizzare le azioni salienti del weekend con il suo schermo interattivo. Il racconto della pista è affidato a Carlo Vanzini, con Marc Genè al commento tecnico. Federica Masolin è la padrona di casa dei paddock, affiancata da Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi. Per le interviste dalla pit lane Mara Sangiorgio, mentre Roberto Chinchero è l’insider nel paddock e in cabina di commento. Ogni domenica di gara, Fabio Tavelli conduce Race Anatomy in coppia con Leo Turrini e altri ospiti in studio.

Il racconto della Formula 1 è anche su Skysport.it e l'App di Sky Sport. Con il liveblog vi porteremo nei circuiti di tutto il mondo per farvi vivere da vicino le grandi emozioni della Formula 1. Cronaca, foto, video esclusivi e sondaggi per non farvi perdere nulla.

DOMENICA 28 APRILE 2019

  • Ore 11:05: Sprint Race F2  (diretta esclusiva)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
    in replica alle ore 17:00
  • Ore 12:30: Paddock Live  (diretta esclusiva)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    ultima mezz'ora in replica alle ore 20:00
  • Ore 14:10: gara F1  (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in replica integrale alle ore 03:00 
    in sintesi di 60 minuti alle ore 18:00, 20:30, 23:00, 01:00
  • Ore 16:10: Paddock Live  (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 16:30: Paddock Live #SkyMotori  (diretta esclusiva)  
    in replica alle ore 21:30 
  • Ore 19:00 Race Anatomy F1  (diretta esclusiva)
    in replica alle ore 22:00, 00:00, 02:00, 05:00

______________________________________

IL GP DELLA AZERBAIJAN IN CHIARO SU TV8 (canale 8 DTT, in HD su Sky can. 121)

Sky Sport F1, Diretta Esclusiva Gp Azerbaijan (25 - 28 Aprile). In chiaro differita TV8Dopo tre Gran Premi dominati dalla Mercedes, capace in Australia, Bahrain e Cina di issare i suoi due piloti sui due gradini più alti del podio, la Ferrari è chiamata a una prova di forza per ridurre il gap da Lewis Hamilton, primo nella classifica piloti con 68 punti, e dalla scuderia di Stoccarda, in testa alla classifica costruttori con 130 punti. L’occasione propizia è offerta dal Gran Premio dell’Azerbaijan, che si corre sul circuito cittadino di Baku, in differita e in chiaro per tutti su TV8.

Domenica 28 aprile, l’appuntamento è ancora alle ore 17.00 per respirare, direttamente dalla griglia di partenza, l’atmosfera del pre-gara con tutte le ultime novità. Alle 18.00, in differita, il semaforo verde dell’atteso Gran Premio dell’Azerbaijan. Dopo labandiera a scacchi, alle ore 20.00, la cerimonia di premiazione con il podio, gli inni nazionali e le interviste a caldo con i protagonisti della gara e i team principal delle scuderie più affermate.

Il Gran Premio dell’Azerbaijan, che è entrato nel calendario mondiale solo nel 2016, prevede 51 giri (ciascuno di 6,003 Km), per una distanza totale di 306,049 Km. Il miglior tempo sul giro è stato realizzato da Sebastian Vettel, nel 2017, con il tempo di 1’43’’441. Nel 2018 si è imposto Lewis Hamilton davanti all’ex ferrarista Kimi Raikkonen e a Sergio Perez su Force India.

DOMENICA 28 APRILE 2019

  • Ore 17:00 Rubrica: Paddock Live Pre Gara
  • Ore 18:00 F1 Gara: GP Azerbaijan
  • Ore 20:00 F1 Podio
  • Ore 20:15 Rubrica: Paddock Live Post Gara

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog
.

Ultimi Video

Palinsesti TV