Domani notte in diretta su Sky la 'Royal Rumble'

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sky Italia
  sabato, 27 gennaio 2007
 00:00
Royal Rumble 2007, -1. Il conto alla rovescia si avvia alla conclusione e domani notte finalmente potremo assistere ad un PPV del wrestling WWE in diretta anche in Italia, dopo quello storico Wrestelmania VIII che Tele+2 nel 1992 aveva trasmesso live.
 
Da allora nel panorama televisivo italiano tutto è cambiato: Sky è ben diversa da quella primordiale pay-tv e dedica uno spazio sempre crescente verso questo sport-entertainment che affascina persone di tutte le età. Buona parte del merito, oltre che alla quantità degli eventi trasmessi (tutti gli show settimanali tra Sky e Italia 1, magazine di riepilogo su GXT e di approfondimento su Sportitalia), va attribuita alla qualità con cui viene trattato l’argomento wrestling, molte volte etichettato come diseducativo solo perché sconosciuto.
Ci riferiamo, pertanto, a coloro che cercano di spiegare nel nostro paese questa disciplina e a farci capire che non è buona cosa imitarli: innegabile, in tal senso, l’impegno dei commentatori italiani, a cominciare da Luca Franchini e Michele Posa di Sky, passando per Giacomo “Ciccio” Valenti e Christian Recalcati di Italia 1, giungendo fino a Stefano Benzi di Sportitalia.
 
Solo per i primi due, però, la prossima notte sarà davvero molto particolare: saranno, infatti, impegnati a commentare per la prima volta in diretta un evento dalla grande portata come è la Royal Rumble, forse il pay-per-view più affascinante dell’intero calendario, grazie alla tradizionale “rissa reale” che contraddistingue il primo dei quattro “big four”. In questo particolare match saranno impegnati 30 wrestler provenienti dai tre brand della federazione (Raw, Smackdown e ECW), che cercheranno di eliminare gli avversari, lanciandoli fuori dal ring oltre la terza corda, facendo valere la regola dell'«every man for himself».
Inoltre, mai come quest’anno si preannuncia così incerta, con ben quattro atleti candidati forti alla vittoria finale, che, per chi non lo sapesse, vale un main event titolato a Wrestlemania, di scena il prossimo 1° Aprile a Detroit e, ovviamente, in diretta su Sky Primafila.
 
La strada verso WM però inizia questa domenica a San Antonio (Texas), città di origine di uno dei wrestler più apprezzati, the “Heart Break Kid” Shawn Michaels, proprio per questo motivo considerato grande favorito per il “Royal Rumble Match”. Accanto a lui in pole position si colloca il famosissimo Undertaker, anche se, almeno secondo gli esperti, a vincere potrebbe (e dovrebbe) essere Randy Orton.
 
Clicca per ingrandire
Per scoprilo, non basterà fare altro che acquistare l’evento su Sky Primafila, che trasmetterà in diretta l’evento a partire dalle ore 02.00 nella notte tra domenica e lunedì sul canale Sky Calcio 14 (canale 264). Il costo sarà di 15 euro per la diretta e le differite del lunedì (ore 15, 18 e 21) e di 12 euro per le repliche del martedì e mercoledì (sempre alle 15, 18 e 21), ma per chi confermerà il proprio acquisto entro le 24 di questa sera, sabato 27 Gennaio, il prezzo sarà di appena 9 euro!

 Clicca sulla foto per ingrandirla 
 
Nella card non c’è solo spazio per la “rissa reale”, ma saranno anche difesi tutte e tre i titoli del mondo: per il WWE Title si affrontano John Cena e il “Samoan Bulldozer” Umaga in un Last Man Standing Match, in cui per vincere bisogna costringere a terra l’avversario per un conto di 10.
A sfidare Batista per il World Heavyweight Championship sarà Mr. Kennedy, che ha vinto il “Beat the clock sprint” ed è divenuto pertanto il primo contendente alla cintura dell’Animale.
Infine, ECW in action: Bobby Lashley, nuovo campione a “December to Dismember” affronta Test con la cintura in palio, dopo il non-title match di ieri sera che ha visto un dominio assoluto dell’ECW Champion. Sarà così anche domani?
 
Non resta che procedere all’acquisto e sintonizzarci alle 02.00 di domani notte su Sky Calcio 14. E buon divertimento!  

Ultimi Video

Palinsesti TV