FoxCrime punta forte su C.S.I.

News inserita da:

Fonte: La Repubblica

S
Sky Italia
  giovedì, 26 aprile 2007
 00:00

Csi, Csi, Csi. Questo è il menù di Fox Crime dallo scorso 2 aprile, da quando sono stati resi noti i dati Auditel sull'ascolto delle reti satellitari.

Scorrendo l'elenco di numeri e percentuali, si scopre che gli episodi inediti ma anche le repliche di Csi: Scena del Crimine, Csi: Miami e Csi: New York tengono incollati al video gli abbonati rendendo Fox Crime una delle reti più seguite del bouquet Sky. Per renderla concorrenziale rispetto ai canali in chiaro Sky ha puntato tutto sulla popolare serie americana che si regge su un mix di assassini e investigatori tecnologici.

Decisa ad ottenere un ruolo da protagonista nel giochino dell'Auditel, Fox Crime manda gli episodi di Csi a combattere tutti i giorni contro Striscia e Affari tuoi che ogni sera trascinano 7 milioni e rotti di spettatori verso i programmi di prima serata. Il risultato è che nell'arco delle 24 ore su Fox Crime si possono vedere anche dieci episodi del telefilm: come a dire che sui 22 telefilm e programmi che riempiono il palinsesto della rete dalle 6.45 del mattino alle 4.15 del giorno dopo, la metà sono targati Csi.

E poco importa se all'episodio in cui il detective Gii Grissom decide di prendersi una vacanza dal lavoro (Csi: Scena del crìmine, 7* serie), segua magari la puntata in cui si scopre che Raymond, il fratello del detective Horatio Cane è morto (Csi: Miami, 5"serie). Questo affollamento ha una  ragione anche «sentimentale».

Il canale Fox Crime (interamente dedicato ai «C.S.I. MIAMI» David Caruso crimini reali e di fiction) è nato sull'onda del successo delle detective story televisive, innescato proprio da Csi. Questi telefilm hanno rivoluzionato il genere con innovative tecniche di ripresa che ricostruiscono persino gli interni dei corpi umani feriti. Puntata dopo puntata, hanno fidelizzato il pubblico in tutto il mondo e ispirato sceneggiatori ovunque (in Italia un figlio di Csi è Ris).

Inoltre hanno cambiato il modo di raccontare la vera cronaca nera: per i lettori dei quotidiani, la squadra scientifica ha ormai più titoli dei vecchi marescialli. Non stupisce, dunque, che il pacchetto Csi - in America è ancora la serie più vista - sia il pilastro di Fox Crime Italia.

Tuttavia, non si può ignorare che proprio dal famoso 2 aprile si calchi eccessivamente la mano. E per chi non ne avesse ancora abbastanza di coltelli insanguinati e microscopi, da maggio sul canale 145 di Sky andrà in onda Fox Crime+1, ovvero si trasmetterà con un'ora di ritardo la stessa programmazione di Fox Crime.

All'azienda non resta che sperare che i telespettatori continuino a tornare sul luogo del delitto. Il meglio, sulla scena del crimine.

Paola Manciagli
per "La Repubblica"

Ultimi Video

Palinsesti TV