Primo compleanno per Fantasy

News inserita da:

Fonte: Dailymedia

S
Sky Italia
  mercoledì, 20 giugno 2007
 00:00
Ha da poco compiuto un anno di vita Fantasy, il canale creato in esclusiva per Sky Italia da Zonemedia, dedicato all’horror, alla fantascienza, all’avventura e alla suspense.

La società britannica trasmette e distribuisce contenuti tematici in oltre 300 milioni di case nel mondo: documentari, real life, serie e film hanno contribuito negli ultimi quindici anni al successo del marchio.

Sono, infatti, nove i canali che fanno capo a Zonemedia, presenti in 126 Paesi e trasmessi in 24 lingue. «E questo primo anno di attività è stato veramente incoraggiante - commenta Louise Cottrell, vice president affiliate sales, parlando con Daily Media -. Il marchio si sta affermando e noi stiamo mettendo a punto la formula composta per il 60% da serie e per il restante da film, trasmessi soprattutto nei week end, nel prime time e durante le notti. Questa redistribuzione dei contenuti nel palinsesto ci ha permesso di vedere crescere del 102% le audience nello slot 18:00 – 20:30 nel corso dell’anno. In aprile, inoltre, il canale ha superato le performance di concorrenti di spicco».

FantasyHorror e suspance fanno la parte del leone nel palinsesto, pesando per circa il 40-60% del palinsesto, seguiti da fantasy, azione e avventura e fantascienza. Le principali novità del palinsesto estivo - recentemente presentato agli investitori a Milano - comprendono serie come “La regina di spade”, “Star Trek: the next generation”, “Fantaghirò”, “Ai confini della realtà” e film tipo “Frostbiter” (in programma il 22 giugno), “Sufr Nazi must die” (6 luglio), “Maniac nurses” (13 luglio) e “Medley, brandelli di scuola” (20 luglio), “La sposa promessa” (5 agosto), “Ammazzavampiri” (10 agosto) e “Creatures of the world forgot” (26 agosto).

Aperta all’innovazione e alla sperimentazione, Zonemedia ha in cantiere nuove operazioni per coinvolgere il pubblico italiano: «Zonemedia ha recentemente lanciato Zone 360, una divisione che sfrutta i contenuti e l’esperienza accumulati per offrire soluzioni innovative e multipiattaforma - racconta Cottrell -. La tecnologia digitale, infatti, offre alle audience nuovi modi per accedere al contenuto che vanno oltre lo schermo della tv. Per noi, questo comprende la possibilità di fornire contenuti mobile e per internet, cosa che già avviene in alcuni mercati. In questo senso, partiamo da un’indubbia posizione di vantaggio rispetto agli altri: gli utenti di trasmissioni horror, infatti, hanno un debole e una grande dimestichezza con la tecnologia».

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021

Palinsesti TV