Primo compleanno per Fantasy

News inserita da:

Fonte: Dailymedia

S
Sky Italia
  mercoledì, 20 giugno 2007
 00:00
Ha da poco compiuto un anno di vita Fantasy, il canale creato in esclusiva per Sky Italia da Zonemedia, dedicato all’horror, alla fantascienza, all’avventura e alla suspense.

La società britannica trasmette e distribuisce contenuti tematici in oltre 300 milioni di case nel mondo: documentari, real life, serie e film hanno contribuito negli ultimi quindici anni al successo del marchio.

Sono, infatti, nove i canali che fanno capo a Zonemedia, presenti in 126 Paesi e trasmessi in 24 lingue. «E questo primo anno di attività è stato veramente incoraggiante - commenta Louise Cottrell, vice president affiliate sales, parlando con Daily Media -. Il marchio si sta affermando e noi stiamo mettendo a punto la formula composta per il 60% da serie e per il restante da film, trasmessi soprattutto nei week end, nel prime time e durante le notti. Questa redistribuzione dei contenuti nel palinsesto ci ha permesso di vedere crescere del 102% le audience nello slot 18:00 – 20:30 nel corso dell’anno. In aprile, inoltre, il canale ha superato le performance di concorrenti di spicco».

FantasyHorror e suspance fanno la parte del leone nel palinsesto, pesando per circa il 40-60% del palinsesto, seguiti da fantasy, azione e avventura e fantascienza. Le principali novità del palinsesto estivo - recentemente presentato agli investitori a Milano - comprendono serie come “La regina di spade”, “Star Trek: the next generation”, “Fantaghirò”, “Ai confini della realtà” e film tipo “Frostbiter” (in programma il 22 giugno), “Sufr Nazi must die” (6 luglio), “Maniac nurses” (13 luglio) e “Medley, brandelli di scuola” (20 luglio), “La sposa promessa” (5 agosto), “Ammazzavampiri” (10 agosto) e “Creatures of the world forgot” (26 agosto).

Aperta all’innovazione e alla sperimentazione, Zonemedia ha in cantiere nuove operazioni per coinvolgere il pubblico italiano: «Zonemedia ha recentemente lanciato Zone 360, una divisione che sfrutta i contenuti e l’esperienza accumulati per offrire soluzioni innovative e multipiattaforma - racconta Cottrell -. La tecnologia digitale, infatti, offre alle audience nuovi modi per accedere al contenuto che vanno oltre lo schermo della tv. Per noi, questo comprende la possibilità di fornire contenuti mobile e per internet, cosa che già avviene in alcuni mercati. In questo senso, partiamo da un’indubbia posizione di vantaggio rispetto agli altri: gli utenti di trasmissioni horror, infatti, hanno un debole e una grande dimestichezza con la tecnologia».

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV