Nel campionato dei canali tematici di calcio vince Milan Channel

News inserita da:

Fonte: Libero Quotidiano

S
Sport
  venerdì, 08 febbraio 2008
 00:00

Poltroncine in curva o la curva va in poltrona? I canali digitali lnter Channel, Milan Channel, Juventus Channel e Roma Channel sono la prova provata con cui Sky (con marchio RaiTrade) che la propria squadra non si lascia mai sola. È una goduria. Gli abbonati crescono sempre più dal '99 che Inter, Milan, Juve e Roma hanno i propri canali tematici. E per i tifosi cannibali è.

Susanna Wermelinger, direttrice di Inter Channel, ci mette dentro il cuore: «Siamo una squadra di professionisti che funziona perché tutti ci buttiamo dentro l'anima. Siamo nati nel settembre del 2000 e dopo un anno gli abbonati erano 11mila. Oggi siamo a 47.500».

«Eppoi posso aggiungere una cosa? La pillola musicale introdotta in alcuni contenitori di Inter Channel è stata una scommessa vinta. La gente mi ferma e dice che magari non segue dall'inizio alla fine ogni trasmissione, però la musica aiuta a tenere accesa la tv, è il sottofondo rilassante che una volta erano le radio. Funziona, sa?».

Roma ChannelAlessandro Spartà è responsabile del canale giallorosso e pure lui commenta soddisfatto; «27.150 abbonati ad oggi, e che si vuole di più? Una leggera flessione l'abbiamo avuta solo nel giugno del 2006, con quota di 24.500». Aneddoti? «Certo, siamo nati il 27 settembre del 2000, nella stagione dello scudetto. Poi il 27 settembre è nato Totti e siamo partiti con 26mila abbonati». Il segreto? «Curiosità e gossip. Poi abbiamo uno strepitoso rapporto con la squadra, che è sempre disponibile. Merito di Spalletti».

Milan ChannelMa Milan Channel non si batte: 55mila milanisti aficionados che non si perdono nulla della testata diretta da Mauro Suma. "Nasciamo il 16 dicembre del 1999, dopo un anno avevamo 27.200 abbonati». Un crescendo fino a raddoppiare.

«È stato un crescendo fino al gennaio 2006, dopo ci siamo stabilizzati. Ah l'anno prossimo ci sarà anche una chicca per i nostri tifosi, ma la metta come possibilità. ..». Cioè? «Un programma fatto da Kaladze, che quando siamo in trasferta gioca sempre con la telecamera, riprendendo gli altri giocatori Ecco l'ironia ci manca un po' e Kaladze ci aiuterà, riprendendo allenamenti e la vita reale di Milanello».

Ultima ad arrivare, solo in ordine cronologico, è Juventus Channel, nata il 1 novembre del 2006.

 «In un anno difficile per noi - dice il suo direttore Giuseppe Gattino - quello della B. Però dopo un anno i dati ci hanno rincuorato, poco meno di 40mila abbonati. E ora che la Juve è in A se ne aggiungeranno molti». Segreti? «Gliene dico tre: la storia della squadra, un rapporto diretto con la squadra in modo da far emergere anche lo staff tecnico e un'informazione sportiva calcistica attenta al dato tecnico e alle analisi. Poi certo, sta a noi trovare l'equilibrio: se la squadra gioca male mica facciamo finta di nulla...».

Matteo Orsucci
per "Libero Quotidiano"

Ultimi Video

  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020
  • ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    Ecco il primo Tech Talk organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Natlive. Personalità di grandissimo livello si sono confrontate Martedì 28 Aprile per questo primo approf...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 28 aprile 2020

Palinsesti TV