Preliminari Champions League andata: Fiorentina v Slavia Praga ore 20.45 Rai Due

Preliminari Champions League andata: Fiorentina v Slavia Praga ore 20.45 Rai Due

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  martedì, 12 agosto 2008
 00:00
In questi giorni dove in primo piano dell'attenzione sportiva internazionale ci sono i Giochi Olimpici di Pechino che oggi celebrano la quarta giornata di competizione, torna il grande calcio europeo della Champions League con in campo due  squadre a rappresentare il nostro paese, la Fiorentina e la Juventus.
 
Gli avversari che attendono le "nostre"  sono Slavia Praga e Artmedia Bratislava e siamo convinti che sia i viola sia i bianconeri cercheranno di sfruttare già la gara di andata che si gioca sul campo amico per ipotecare il passaggio alla fase a gironi.

PrandelliE' atteso il pubblico delle grandi occasioni allo stadio Artemio Franchi (proprio nel giorno in cui ricorrono i 25 anni dalla morte) a sostenere i propri beniamini che mancano dalla massima competizione continentale a livello di club da nove anni.

Sereno e concentrato il mister della Viola, Cesare Prandelli alla vigilia dell'incontro: "Abbiamo lavorato bene e sono molto sereno alla vigilia della prima delle due sfide più importanti della stagione Lo Slavia Praga è una squadra che ha buona organizzazione di gioco. A centrocampo hanno dei movimenti particolari, e sappiamo che sono molto ben preparati, ricordiamoci che hanno vinto il loro campionato'' 

Inevitabile ripensare alla eliminazione subita dai Rangers ai calci di rigore nella semifinale europea della scorsa Coppa Uefa: "L'errore che non dobbiamo commettere è pensare che ci sia una sola gara. Dovremo ragionare nell'ottica dei 180'. Sinceramente due o tre giorni fa ero un po' più preoccupato. Ora pero' ho visto una squadra molto carica e, mi ripeto, sono molto sereno. La Fiorentina in questa stagione avrà una squadra ricca di buoni giocatori e so che ci sarà molta concorrenza per una maglia da titolare. Però il gruppo sta bene ed è in salute''

Per quanto riguarda lo schieramento che probabilmente sarà messo in campo dalla Fiorentina nel match di stasera, c'è da ricordare l'assenza a centrocampo di Riccardo Montolivo impegnato a Pechino con la Nazionale Olimpica (tra l'altro in gol nella scorsa partita vinta per 3-0 sulla Corea) che  sarà sostituito dal nuovo arrivato, il centrocampista Felipe Melo acquistato in estate dall’Almeria.

Nella lista degli indisponibili che già presenta Comotto e Jorgensen potrebbe aggiungersi anche Gamberini che negli ultimi giorni è stato rallentato nella preparazione alla gara da fastidi muscolari, in tal caso pronto a scendere in campo sarà Dainelli che insieme a Zauri, Vargas e Kroldrup formerebbe il quartetto difensivo dietro al portiere Frey.

A centrocampo completeranno il reparto a tre uomini oltre al già citato Melo, Kuzmanovic e Santana; mentre davanti a far da spalla al rumeno Adrian Mutu, ci sarà l’atteso debutto nella Fiorentina del bomber Alberto Gilardino.

Karel Jarolim, l’allenatore dello Slavia Praga, padre di Lukas, il giocatore in forza al Siena, in fase di presentazione dell'incontro non si sente battuto ma ha la voglia di giocarsela alla pari con la formazione toscana.

“Molto probabilmente sarà una partita difficile: l'anno scorso loro hanno fatto la semifinale di Coppa Uefa, quindi abbiamo di fronte una squadra molto forte.

Sappiamo che si sono rinforzati molto, ma cercheremo di limitarli, abbiamo informazioni sulla squadra viola e non ci faremo sorprendere.  Noi siamo una squadra giovane ma non mi preoccupa questo, e per il 95% so già chi mettere in campo”.

La squadra ceca arriva al Franchi molto riposata infatti, ha potuto sfruttare il weekend per prepararsi all’incontro, visto che la gara di campionato contro l’FK Příbram era stata anticipata a mercoledì per fare posto a un concerto degli Iron Maiden, tenutosi all’interno dell’Eden Stadium, lo stadio che ospiterà il ritorno tra quindici giorni.

Non ci sono precedenti di scontri diretti tra le due formazioni in competizioni ufficiali. Per quanto riguarda invece le gare tra i viola e le squadre cece, lo scorso anno, nella fase a gironi di Uefa, i toscani avevano battuto nella fase a gironi per 2-1 il Mlada Boleslav. Risale invece alla stagione 1996-1997 negli ottavi della Coppa Coppe, la vittoria casalinga ottenuta per 2-1 sullo Sparta Praga.

Il ritorno tra Fiorentina e Slavia si giocherà a Praga, Mercoledì 27 Agosto alle ore 20.45 e sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Conto Tv.

LE PROBABILI FORMAZIONI:
 
FIORENTINA (4-3-3): 1 Frey; 14 Zauri, 5 Gamberini, 2 Kroldrup, 6 Vargas; 4 Donadel, 88 Felipe Melo, 22 Kuzmanovic; 24 Santana, 11 Gilardino, 10 Mutu. A disposizione: 13 Storari, 3 Dainelli, 23 Pasqual, 7 Semioli, 19 Gobbi, 29 Pazzini, 9 Osvaldo. Allenatore: Prandelli

SLAVIA PRAGA (4-4-2): 28 Vaniak; 17 Suchy, 3 Brabec, 6 Latka, 16 Jablonsky; 8 Janda, 10 Jarolim, 2 Tavares, 18 Svento; 24 Necid, 9 Toleski. A disposizione: 22 Divis, 4 Hubacek, 32 Gebre Selassie, 21 Belaid, 26 Cerny, 20 Ivana, 14 Senkerik. Allenatore: Jarolim
 
LE QUOTE SNAI SULLA PARTITA
 
Fiorentina: 1.35
Pareggio: 4.35
Slavia Praga: 8.00
 
L'ARBITRO DELLA GARA:
 
Il direttore di gara sarà l’inglese Howard Melton Webb. Nella sua carriera ha arbitrato la Community Shield FA 2005 fra Chelsea FC e Arsenal FC a Cardiff. A novembre di quello stesso anno ha diretto la prima gara a livello di nazionali maggiori: Irlanda del Nord-Portogallo 1-1. 

Il punto più alto a livello nazionale l’ha raggiunto con la finale di Coppa di Lega inglese a febbraio del 2007: Chelsea FC-Arsenal FC 2-1 a Cardiff.

Nei recenti europei in Austria e Svizzera ha arbitrato due gare: Austria-Polonia 1-1 e Grecia-Spagna 1-2.

LA PROGRAMMAZIONE DI OGGI SULLE RETI RAI:
 
RAISarà la RAI a seguire in diretta la gara di andata dei preliminari di andata della Champions League tra Fiorentina e Slavia Praga.

Al termine della breve edizione delle 20.30 del Tg2, si aprirà il collegamento con lo stadio "Artemio Franchi" di Firenze per vivere tutte le anticipazioni a pochi minuti dal fischio iniziale. 

Alle 20.45 poi sempre su Rai Due, la telecronaca in diretta dell'incontro a cui seguirà un post-partita con le voci dei protagonisti e le analisi già proiettate alla gara di ritorno.
 
Questi i telecronisti di RAI Sport per la partita in programma oggi:
 
ore 20.45   Fiorentina vs Slavia Praga   ---> diretta Rai Due
Telecronista: Carlo Nesti  -  Commento Tecnico: Fulvio Collovati
Bordocampo: Paolo Paganini
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Fiorentina  

Ultimi Video

Palinsesti TV