Notizie, Palinsesti Calcio TV, Recensioni, Video. Forum e Social. Sky Italia, DAZN, Rai, Mediaset, Amazon Prime, Tivusat. Scopri di piu su Digital-News.it!
Uefa Europa Conference League Finale 2023 | FIORENTINA - West Ham (diretta tv Sky Sport, TV8, DAZN)

Uefa Europa Conference League Finale 2023 | FIORENTINA - West Ham (diretta tv Sky Sport, TV8, DAZN)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  mercoledì, 07 giugno 2023

Uefa Europa Conference League Finale 2023, FIORENTINA - West Ham (diretta tv Sky Sport, TV8, DAZN)La seconda edizione (2022-2023) di UEFA Europa Conference League vedrà affrontarsi in finale Fiorentina e West Ham (diretta tv Sky Sport, TV8, DAZN) all'Eden Arena di Praga. I viola puntano a succedere alla Roma, vincitrice della prima edizione, e mantenere il trofeo in Italia, mentre gli Hammers vanno a caccia del loro primo trofeo europeo dopo 43 anni di digiuno.

Entrambi i club hanno in bacheca dei trofei europei avendo vinto la Coppa delle Coppe negli anni '60: la Fiorentina nell'edizione inaugurale del 1960/61 diventando la prima squadra italiana a sollevare un importante trofeo UEFA, mentre il West Ham nella sua stagione d'esordio in Europa nel 1964/65. La squadra londinese è stata anche una delle tre vincitrici della Coppa Intertoto UEFA nel 1999.

CURIOSITA' E PRECEDENTI - Questo è il primo incontro tra i due club in competizioni UEFA. La Fiorentina ha un bilancio in positivo contro squadre inglesi (6 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte) e ha vinto due dei tre confronti a eliminazione diretta. Ha battuto l'Everton 4-2 ai rigori al Goodison Park negli ottavi di Coppa UEFA 2007/08 dopo che entrambe hanno vinto in casa per 2-0, e il Tottenham Hotspur negli ottavi di UEFA Europa League 2014/15 (1-1 t, 2- 0 c), ma ha perso contro gli Spurs nella stessa fase della stessa competizione 12 mesi dopo (1-1 c, 0-3 t) nell'ultima gara contro un club inglese. L'unico precedente del West Ham contro avversarie italiane in Europa è stato una sconfitta al primo turno di Coppa UEFA 2006/07 contro il Palermo, in cui la squadra di Alan Pardew ha perso 0-1 a Londra e 3-0 in Sicilia. La Fiorentina ha già giocato, e perso, una finale di coppa in questa stagione: 2-1 contro l'Inter nella finale di Coppa Italia del 24 maggio a Roma. Nessuna delle due squadre si è qualificata per l'Europa per la prossima stagione attraverso le competizioni nazionali: la Fiorentina si è classificata ottava in Serie A - nonostante abbia vinto nove volte e perso solo in due occasioni nelle ultime 16 partite - e il West Ham si è classificato 14esimo in Premier League. La vittoria nella finale di UEFA Europa Conference League, che viene premiata con un posto nella fase a gironi di UEFA Europa League 2023/24, è quindi l'unica via d'accesso possibile per entrambi i club per qualificarsi in Europa per la prossima stagione. È la seconda finale UEFA per club che si disputa all'Eden Arena dopo la Supercoppa UEFA del 2013, vinta dal Bayern Monaco per 5-4 ai rigori dopo il pareggio per 2-2 contro il Chelsea. È la prima delle due finali europee anglo-italiane di questa settimana, considerando che Manchester City e Inter si sfideranno nella finale di UEFA Champions League sabato sera a Istanbul. Ci sono state sei precedenti finali di Coppa dei Campioni e Coppa delle Coppe tra squadre inglesi e italiane, con tre vittorie a testa. Inoltre, le squadre italiane hanno vinto tutti e tre gli incontri di Supercoppa UEFA. La finale più recente tra avversari di Serie A e Premier League è stata in occasione della vittoria per 2-1 del Milan contro il Liverpool nella finale di UEFA Champions League del 2007 ad Atene. Squadre inglesi e italiane non si sono mai incontrate in una finale di Coppa UEFA o di UEFA Europa League.

ROAD TO PRAGA  - Entrambe le squadre hanno iniziato la loro prima stagione di UEFA Europa Conference League negli spareggi di qualificazione, anche se il West Ham ha giocato due partite in meno per raggiungere la finale, avendo vinto il proprio girone ed evitato gli spareggi per la fase a eliminazione diretta, mentre la Fiorentina è arrivata seconda nel girone. Il bilancio degli italiani nelle 16 partite disputate è di 11 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte, tra cui una serie di nove vittorie consecutive dalla terza giornata fino all'andata dei quarti di finale. Gli inglesi invece arrivano a Praga da imbattuti, avendo vinto 13 partite su 14 e pareggiato l'altra. In entrambe le squadre ci sono giocatori cechi, e tutti e tre saranno di casa nello stadio di Praga avendo giocato con Slavia Praha: Antonín Barák della Fiorentina (2016/17), Tomáš Souček (2015-20) e Vladimír Coufal (2018 ) -20) del West Ham. La Fiorentina ha perso il primo posto del Gruppo A durante l'autunno in favore dell'Ä°stanbul Başakşehir per la differenza reti negli scontri diretti, anche se entrambe hanno segnato 14 reti. I viola hanno poi segnato altri sette gol negli spareggi a eliminazione diretta superando il Braga (4-0 t, 3-2 c), altri cinque contro il Sivasspor negli ottavi (1-0 c, 4-1 t), altri sei nei quarti contro il Lech Poznań (4-1 t, 2-3 c) e altri quattro in rimonta contro il Basilea all'ultimo minuto dei supplementari della semifinale, con Barák che ha segnato il gol decisivo in Svizzera dopo la doppietta di Nicolás González (1-2 c, 3-1 dts). Il West Ham è diventato la prima squadra a chiudere un girone di UEFA Europa Conference League a punteggio pieno avendo vinto tutte e sei le partite del Gruppo B (contro FCSB, Silkeborg e Anderlecht), il tutto dopo aver superato le due partite di qualificazione contro il Viborg. La formazione londinese ha quindi allungato la striscia di vittorie superando l'AEK Larnaca agli ottavi (2-0 t, 4-0 c). Ai quarti ha pareggiato l'andata in trasferta per 1-1 contro il Gent, salvo poi vincere in rimonta per 4-1 qualificandosi in semifinale per la seconda stagione consecutiva. A differenza della UEFA Europa League della scorsa stagione, tuttavia, ha superato l'AZ Alkmaar battendolo due volte (2-1 c, 1-0 t), con Pablo Fornals autore del gol qualificazione nei minuti di recupero del ritorno nei Paesi Bassi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI FIORENTINA - WEST HAM

ACF FIORENTINA (4-2-3-1): 1 Pietro Terracciano; 2 Dodô, 3 Cristiano Biraghi, 4 Nikola Milenković, 5 Giacomo Bonaventura, 7 Luka Jović, 16 Luca Ranieri, 22 Nicolás González, 34 Sofyan Amrabat, 38 Rolando Mandragora, 99 Christian Kouamé. A disposizione: 31 Michele Cerofolini, 8 Riccardo Saponara, 9 Arthur Cabral, 11 Jonathan Ikoné, 15 Aleksa Terzić, 23 Lorenzo Venuti, 28 Lucas Martinez Quarta, 32 Alfred Duncan, 42 Alessandro Bianco, 72 Antonín Barák, 77 Josip Brekalo, 98 Igor. All. Vincenzo Italiano

WEST HAM UNITED FC (4-2-3-1): 13 Alphonse Areola; 4 Kurt Zouma, 5 Vladimír Coufal, 9 Michail Antonio, 11 Lucas Paquetá, 20 Jarrod Bowen, 22 Said Benrahma, 27 Nayef Aguerd, 28 Tomáš Souček, 33 Emerson, 41 Declan Rice. A disposizione: 1 Łukasz Fabiański, 2 Ben Johnson, 3 Aaron Cresswell, 8 Pablo Fornals, 10 Manuel Lanzinim, 12 Flynn Downes, 14 Maxwel Cornet, 18 Danny Ings, 21 Angelo Ogbonna, 24 Thilo Kehrer, 62 Freddie Potts, 72 Divin Mubama. All. David Moyes

La UEFA ha reso noto gli arbitri della finali delle coppe europee, tutte e tre le finali vedono coinvolte le squadre italiane: sarà Carlos del Cerro Grande a dirigere la sfida di Praga tra Fiorentina e West Ham per la finale di Conference League. Lo spagnolo in questa stagione ha già incrociato una volta la Fiorentina di Italiano. Carlos del Cerro Grande, classe 1976, è un arbitro di Madrid che dalla stagione 2011/12 dirige le partite in Spagna de LaLiga. Carlos del Cerro Grande è uno degli arbitri più esperti nel panorama internazionale. Gli assistenti saranno Cebrian Devis e Porras, Gil Manzano sarà il quarto uomo, Barbero Siviglia al VAR, Munuera come assistente al VAR, Hernandez e Lopes Martins come supporto VAR a completare una squadra interamente spagnola. Del Cerro Grande è un direttore di gara molto esperto, che dal 2011 arbitra ne LaLiga e dal 2013 è diventato internazionale. Del Cerro Grande in carriera ha diretto 22 partite di Champions League, 15 di Europa League e 2 di Conference: con squadre italiane sempre coinvolte, Leicester-Roma dell'anno scorso e Braga-Fiorentina in questa stagione. La Viola allenata da Italiano ha già incontrato Del Cerro Grande sul suo percorso, proprio nella stagione 2022/23 in Conference League. La partita è andata bene alla Fiorentina, infatti lo spagnolo ha arbitrato Braga-Fiorentina, vinta dai viola per 4-0 in Portogallo. Sfida valida per i playoff per accedere agli ottavi della competizione europea. Non solo arbitro, ma anche quarto uomo Del Cerro Grande nella finale di Euro2020 tra Inghilterra e Italia a Wembley. Un arbitro spagnolo, insomma, che conosce bene le squadre italiane e il calcio nostrano. Il bilancio di Del Cerro Grande nella direzione di sfide che coinvolgono squadre italiane dice: 9 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. Nella stagione in corso Del Cerro Grande ha diretto tra l'altro Napoli-Liverpool 4-1, Juventus-PSG 1-2 e Inter-Benfica 3-3 di Champions League, le prime due della fase a gironi e l'ultima valida per i quarti di finale.

LA FINALE DI UEFA EUROPA CONFERENCE LEAGUE IN DIRETTA SU SKY E IN CHIARO SU TV8

Uefa Europa Conference League Finale 2023, FIORENTINA - <strong>West Ham</strong> (diretta tv Sky Sport, TV8, DAZN)Mercoledì 7 Giugno, l’atto finale della UEFA Europa Conference League 2022/2023 su Sky e in streaming su NOW.  Live dall’Eden Arena di Praga, Fiorentina-West Ham, che si sfideranno nella finale che assegnerà il secondo trofeo continentale. I viola di Vincenzo Italiano, che tornano in una finale europea a trentatré anni dall’ultima volta, dovrà misurarsi con gli “Hammers” di David Moyes. Sky seguirà minuto per minuto l’avvicinamento alla partita con collegamenti tutto il giorno live su Sky Sport 24 e con gli studi dedicati pre e post-partita, a partire dalle 19.30 su Sky Sport Uno, Sky Sport 251, Sky Sport 4K e in streaming su NOW.Conduzione affidata a Leo Di Bello, con lui Beppe Bergomi, Margherita Cirillo, Andrea Marinozzi e Stefano De Grandis,  per approfondire i temi della sfida e ascoltare le dichiarazioni dei protagonisti insieme ad Alessandro Bonan e Marco Bucciantini in collegamento da Praga.

Sky seguirà minuto per minuto l’avvicinamento delle due squadre al fischio d’inizio del match, con le immagini dell’arrivo della Fiorentina in Repubblica Ceca, le parole degli allenatori nella conferenza stampa della vigilia, le voci dei tifosi che popoleranno Praga, gli allenamenti di rifinitura e l’ingresso delle due finaliste allo stadio con collegamenti tutto il giorno live su Sky Sport 24 e con gli studi dedicati per approfondire ogni dettaglio della sfida e ascoltare le voci dei protagonisti. Disponibile su Sky Go, anche in HD.

Tutti i bar, hotel e altri locali pubblici abbonati all'offerta Sky Business, così come già avviene ogni weekend in occasione di tutte le partite della Serie A, avranno accesso alla serata anche attaverso il canale Sky Sport BAR disponibile alla posizione 215 del proprio ricevitore. 

E sabato 10 giugno la finale di Champions League: Manchester City contro Inter.  Non mancherà lo spettacolo del 4K, per vivere al meglio le tre finali europee. Ampi studi pre e post partita e non solo. Tutta la giornata delle finali sarà naturalmente  live su Sky Sport 24 con gli avvicinamenti scanditi da collegamenti con gli inviati Sky nelle sedi delle tre finali (Istanbul, Budapest e Praga), ospiti in studio e sul posto e tutti gli approfondimenti.Anche skysport.it seguirà tutto, con sezioni speciali dedicate alle finali di Inter, Roma e Fiorentina. Liveblog, news in tempo reale, video e foto per vivere l'attesa e le partite sui vostri smartphone, tablet o pc.

SKY, LA CASA DELLE COPPE FINO AL 2027 - Per il triennio 2024/2027 Sky ha acquisito i diritti in esclusiva per la trasmissione su tutte le piattaforme di 185 delle 203 partite a stagione di UEFA Champions League e di tutte le 342 partite a stagione di UEFA Europa League e di UEFA Europa Conference League. Su Sky continua così il sogno europeo dei grandi club continentali. Con l’introduzione del nuovo format UEFA, al via una nuova UEFA Champions League, in versione super: dalla stagione 2024/2025 si giocherà 11 mesi su 12, le partite saranno in totale il 47% in più rispetto alle precedenti edizioni, con il numero delle squadre partecipanti alla fase finale che passa da 32 a 36, tutte in un girone unico. Ancora più partite, più squadre, più campioni. In totale saranno quindi ben 527 i match per ognuna delle tre stagioni di UEFA Champions League (185 partite, compresi i Playoff), UEFA Europa League (189 partite) e UEFA Europa Conference League (153 partite), che Sky trasmetterà dagli stadi più belli d’Europa, anche grazie a Diretta Gol, comprese le tre finali, oltre alla UEFA Europe Super Cup e alla UEFA Super Cup, il cui nuovo formato è ancora in via di definizione. Sky Sport continuerà a raccontare gol e imprese delle squadre italiane e degli altri grandi club d’Europa, con la qualità di sempre e tecnologie all’avanguardia.

#SKYESTATEITALIANA - Al via l’estate più italiana di sempre nella Casa dello Sport di Sky: in arrivo tre mesi no stop di grande sport a 360°, da vivere tutti su Sky e in streaming su NOW per non perdere neanche un minuto del ricco programma estivo con tanti italiani protagonisti. In particolare, nella stagione dei grandi eventi sportivi attesi a partire dalla prossima settimana, previste 3 Nations League tra calcio e volley, 3 Europei con basket, pallavolo ed equitazione, oltre a 5 Mondiali tra nuoto, atletica leggera, scherma, basket e rugby. Senza dimenticare tutti i Gran Premi di Formula 1 e MotoGP, il tennis con Wimbledon e gli ATP Masters 1000 e 500, la Ryder Cup di golf e tanto altro ancora.Per tifare tutti insieme per i grandi campioni azzurri, impegnati in una sequenza di eventi mozzafiato, arriverà un nuovo canale dedicato, Sky Sport Summer, attivo dall’11 giugno sul 201 (al posto di Sky Sport Uno). Come sempre, Sky Sport garantirà una copertura di altissimo livello, trasversale e multi-disciplina, grazie alla qualità delle immagini e del racconto. A tutto questo si aggiungeranno le Produzioni Originali di Sky Sport e la nuova puntata di “Federico Buffa Talks”, con protagonista il campione olimpico della 4x100 Filippo Tortu. Senza dimenticare un grande classico, appuntamento irrinunciabile dell’estate italiana di Sky Sport: “Calciomercato – L’Originale”, che a partire dal 5 giugno tornerà ad animare le serate estive tra notizie di mercato e intrattenimento, anche con una nuovissima sigla a cura di Alessandro Bonan.

Tutto lo Sport di Sky in diretta streaming F1®, MotoGP™, UEFA Champions League, Serie A e molto altro!  5,99€ per il primo meseCon NOW l'Estate Azzurra dello sport su Sky in diretta streaming

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

La programmazione della finale di UEFA Europa Conference League live su Sky e in streaming su NOW

Studio - Europa Conference League Show
Satellite e Fibra: diretta sui canali Sky Sport dei match e Sky Sport 24

Digitale Terrestre: diretta sui canali Sky Sport dei match e Sky Sport 24
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Dallo studio Sky a Milano Santa Giulia: Leo Di Bello, Beppe Bergomi, Andrea Marinozzi, Stefano De Grandis, Margherita Cirillo
In collegamento dall'Eden Arena di Praga: Alessandro Bonan e Marco Bucciantini

  • ore 19:30 "Anteprima Finale Europa Conference League" TV8, Sky Sport Uno, Sky Sport 24 e Sky Sport 4K
  • ore 20:00 “Prepartita Finale Europa Conference League” TV8, Sky Sport Uno, Sky Sport 24 e Sky Sport 4K
  • ore 23:00 “Postpartita Finale Europa Conference League” TV8, Sky Sport Uno, Sky Sport 24 e Sky Sport 4K

ore 21:00 Uefa Conference Europa League | Finale: FIORENTINA vs West Ham [disponibile anche in 4K HDR]
Eden Arena - Praga
IN CHIARO SU TV8 (can. 8 DTT, Sky 125 e Tivùsat 8)
Satellite: diretta su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Football (203), Sky Sport (251), Sky Sport 4K (213)
Solo abbonamenti per utenze commerciali (bar, hotel, ecc..): diretta su Sky Sport BAR (215)
Streaming: diretta su NOW e Sky Go
Telecronaca: Massimo Marianella - Commento: Lorenzo Minotti

Bordocampo ed interviste: Vanessa Leonardi e Massimiliano Nebuloni
Viola all'ottava finale europea, 2 vittorie: Coppa delle Coppe (1961) e Mitropa Cup (1966). West Ham alla terza finale, una sola vittoria: Coppa delle Coppe (1965).

LA FINALE DI UEFA EUROPA CONFERENCE LEAGUE IN DIRETTA SU DAZN

Uefa Europa Conference League Finale 2023, FIORENTINA - West Ham (diretta tv Sky Sport, TV8, DAZN)

Seconda edizione della Conference League dopo quella conquistata dalla Roma di José Mourinho all'esordio nel 2022. Un viaggio infinito quello per arrivare all'atto finale della competizione, partito con i preliminari in estate passando per i gironi, il playoff con le formazioni retrocesse dall'Europa League e poi la fase a eliminazione diretta. Per la Fiorentina di Vincenzo Italiano è ora o mai più. I viola hanno battuto il Basilea nella semifinale di Conference League ed ora si affacciano all'ultimo atto con il West Ham. La squadra di David Moyes sarà l'ostacolo più insidioso su questo percorso europeo dei gigliati. A Praga ci aspettiamo grande spettacolo fin dai primi minuti.  Appuntamento in diretta streaming su DAZN disponibile sulle app nelle Smart TV, sulle console come Playstation o Xbox o dispositivi come Google Chromecast, Amazon Fire Stick TV o TIMVISION BOX.

Il kickoff della finale di Europa Conference League è in programma mercoledì 7 Giugno alle ore 21.00. La telecronaca della partita sarà affidata a Stefano Borghi, commento tecnico di Manuel Pasqual. Interviste con Ilaria Alesso. Il pre-partita di Fiorentina-West Ham inizia dalle 20:15 con Marco Russo, Valon Behrami, Borja Valero  con tutte le ultime novità dallo stadio, le formazioni e le analisi sui temi principali della partita. Non perdere anche il post con interviste, analisi e highlights.

Il momento decisivo nella Serie A TIM, Serie Bkt, Serie C e tutto lo sport live su DAZN
Attiva DAZN e scopri le altre offerte aggiornate

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti