Rugby, i test match di Novembre: Italia-Argentina (La7) e le altre su Sky

Rugby, i test match di Novembre: Italia-Argentina (La7) e le altre su Sky

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sport
  venerdì, 14 novembre 2008
 00:00
Mese di test match mondiali di rugby con in campo alcune fra le più forti e prestigiose nazionali, come i campioni del mondo del Sud Africa e i vice dell’Inghilterra, l’Australia, la Francia e i mitici All Blacks neozelandesi, alcune delle prime nove squadre del ranking mondiale.

Partite di alto livello, con il meglio della palla ovale, alla quale Sky Sport dedicherà ampia programmazione.

Inoltre, gli incontri in onda su Sky Sport 3 saranno anticipati e seguiti da uno Studio Rugby, condotto in diretta da Lia Capizzi, ospite Alessandro Moscardi, che fungerà da pre e dopo partita, ma che farà anche da collante tra un incontro e l’altro.

Inoltre, domenica 15 novembre, alle 19.00 su Sky Sport 3, spazio ad un approfondimento per rivivere il weekend di grande rugby internazionale. Conduzione sempre affidata a Lia Capizzi, che avrà come ospite Vittorio Munari.

A queste grandi formazioni, si aggiunge anche la nostra nazionale che dopo aver disputato la prima partita contro l'Australia persa di soli 10 punti sabato scorso, domani, 15 Novembre, affronta per il secondo dei Cariparma Test Match l'Argentina, terza alla ultima Coppa del Mondo nel 2007.

La7La partita si disputerà allo stadio Olimpico di Torino e sarà trasmessa in diretta su La7.

Collegamento dallo Stadio Olimpico di Torino a partire dalle 14.00 per un ricco pre-partita, all’interno del quale saranno trasmesse le immagini dell’incontro tra i due numeri 10 più famosi del momento, il capitano della Juventus Alessandro Del Piero e il mediano della nazionale di rugby Andrea Marcato, grande ammiratore del fuoriclasse bianconero.
 
Ma da domani LA7 propone anche una nuova rubrica, “le regole del rugby”, iniziativa dedicata a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo della palla ovale e comprenderne meglio le fasi gioco.

“Le regole del rugby” andrà in onda all’interno di ogni pre–partita, e sarà un modo per illustrare e spiegare i principi fondamentali di questa disciplina attraverso una grafica animata commentata da uno dei protagonisti del rugby nazionale, “Cocco” Mazzariol.

Alle 15.00 kick off del match con la telecronaca di Paolo Cecinelli.

Il CT azzurro conferma per dodici quindicesimi la formazione titolare scesa in campo contro i Wallabies, apportando tre novità al XV titolare, due in prima linea ed una tra i trequarti.

Il pilone sinistro dei Saracens Matias Aguero ed il compagno di club Fabio Ongaro sostituiscono infatti Salvatore Perugini ed il tallonatore Leonardo Ghiraldini, andando a comporre insieme a Carlos Nieto, confermato a destra, una prima linea interamente proveniente dalla Premiership inglese.

Confermato il resto del pack guidato da capitan Sergio Parisse, affiancato dai flanker Mauro Bergamasco e Josh Sole, con Marco Bortolami – ad un passo dal traguardo delle settanta presenze – e Carlo Del Fava stabilmente in seconda linea.

Mallett ribadisce la propria fiducia anche alla linea mediana formata da Pablo Canavosio alla mischia e Andrea Marcato – pienamente ristabilito dal colpo alla cresta iliaca subito a Padova – all’apertura.

Tra i centri Gonzalo Garcia conserva il posto di primo centro, mentre Matteo Pratichetti conquista la maglia titolare di primo centro rilevando Gonzalo Canale, bloccato da un problema al capolungo del bicipite.

All’ala, come contro l’Australia, Mallett opta per la rapidità di Kaine Robertson e sulla solidità e sull’esperienza di Mirco Bergamasco, completando il reparto arretrato con Andrea Masi ad estremo.

In panchina, per far fronte a quella che si preannuncia come una accesa battaglia di mischia, spazio a due piloni di grande esperienza come Perugini ed Andrea Lo Cicero, al tallonatore Ghiraldini ed al seconda linea Tommaso Reato tra gli avanti, mentre il neoconvocato mediano di mischia Pietro Travagli e Luciano Orquera possono garantire ricambi di qualità per la mediana insieme a Luke McLean.

Sarà Chris White, e non il sudafricano Marius Jonker a dirigere sabato a Torino il match tra Italia e Argentina. Jonker, già giudice di linea sabato scorso a Padova, ha infatti accusato un risentimento muscolare che lo ha costretto a rinunciare alla direzione del derby latino tra Azzurri e Pumas. Chris White, arbitra l’Italia per la quinta volta.

Sabato 22 ancora in campo gli azzurri a Reggio Emilia nel terzo ed ultimo test match contro i Pacific Islanders (anche in questo caso diretta su La7)

Il “Novembre Mondiale” di rugby si chiuderà sabato 29 con l’ultima partita degli All Blacks impegnati nel realizzare per la terza volta (dopo 1978 e 2005) il grande slam delle isole britanniche. Gli “All Blacks”, saranno impegnati infatti nell’affascinante match di Twickenham contro l’Inghilterra. Match che sarà possibile seguire in diretta alle ore 15.30 su Sky Sport 3 e, in Alta Definizone, su Sky Sport HD 2. Sempre alle 15.30 si giocherà contemporaneamente anche Galles-Australia, in diretta su Sky Sport Extra.

L'elenco completo degli incontri di rugby visibili nel mese di Novembre sui canali SKY Sport:

Venerdì 14 novembre ore 20.30 

Galles-Canada 
Sky Sport 3 (canale 203) - diretta
Telecronaca Francesco Pierantozzi – Commento Tecnico: Federico Fusetti

Sabato 15 novembre ore 15.30

Inghilterra-Australia
Sky Sport 3 (canale 203) e SKY Sport HD2 (canale 208)  - diretta
Telecronaca Antonio Raimondi - Commento Tecnico: Vittorio Munari

Scozia-Sud Africa
Sky Sport Extra (canale 204) - diretta
Telecronaca Francesco Pierantozzi – Commento Tecnico: Federico Fusetti

ore 18.15

Irlanda - Nuova Zelanda
Sky Sport 3 (canale 203) - diretta
Telecronaca Antonio Raimondi - Commento Tecnico: Vittorio Munari

ore 21.00

Francia - Isole del Pacifico
Sky Sport 3 (canale 203) - differita
Telecronaca Moreno Molla – Commento Tecnico: Andrea De Rossi
 
Martedì 18 novembre ore 20.30

Munster - Nuova Zelanda
Sky Sport 3 (canale 203) – diretta

Sabato 22 novembre ore 15.30

Inghilterra - Sud Africa
Sky Sport 3 (canale 203) e SKY Sport HD2 (canale 208) – diretta

Ore 15.45

Irlanda - Argentina
Sky Sport Extra (canale 204) – diretta

Ore 17.30

Sintesi Scozia - Canada
Sky Sport 3 (canale 203)

Ore 18.15

Galles - Nuova Zelanda 
Sky Sport 3 (canale 203) – diretta 

Ore 21.00

Francia - Australia
Sky Sport 3 (canale 203) – diretta
 
Sabato 29 novembre

Ore 15.30

Inghilterra - Nuova Zelanda
Sky Sport 3 (canale 203) e SKY Sport HD2 (canale 208) – diretta

Galles - Australia
Sky Sport Extra (canale 204) – diretta

Palinsesti TV