Coppa Uefa in Tv: Fiorentina-Ajax (La7) e Lech Poznan-Udinese (Conto Tv)

Coppa Uefa in Tv: Fiorentina-Ajax (La7) e Lech Poznan-Udinese (Conto Tv)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  giovedì, 19 febbraio 2009
 00:00
Con le gare di oggi si completano le gare di  andata dei sedicesimi di finale della Coppa Uefa; due saranno le italiane in campo in giornata: alle ore 18 trasferta in Polonia per l'Udinese che gioca sul campo del Lech Poznan, alle 20.45 all'Artemio Franchi di Firenze sfida-spettacolo tra i viola di mister Prandelli e l'Ajax di Marco Van Basten.
 
Negli incontri di ieri Il Milan ha pareggiato per 1-1 a Brema contro il Werder. Rossoneri in vantaggio con Inzaghi nel primo tempo, vicini al raddoppio con una traversa colta ancora da SuperPippo nella ripresa ma raggiunti da Diego nel finale, quando rischiano addirittura il ko con un palo colpito dagli tedeschi. Peggio è andata alla Sampdoria, sconfitta in casa per 1-0 dal Metalist Kharkiv: decisiva nel recupero del primo tempo un colpo di testa di testa di Oliynyk su cross di Bordiyan.

LECH POZNAN - UDINESE (ore 18.00):

Pasquale Marino, tecnico dell'Udinese, dopo il pareggio ottenuto in campionato a Siena, cerca di caricare a dovere l'ambiente, in vista della trasferta polacca contro il Lech Poznan.

"Queste sono partite di una tale importanza e fascino che devono dare stimoli, senza che sia necessario neanche dirlo. Per questo motivo sarà necessaria una Udinese in piena forma. Dobbiamo limitare al massimo le distrazioni, che in queste partite di andata e ritorno possono essere determinanti. Loro sono una squadra molto organizzata e che fa molto pressing. Anche se il loro campionato è fermo non credo possano soffrire più di tanto questo fattore".

Le statistiche del match: Il Lech Poznan trova per la prima volta nella sua storia nelle coppe europee sia l'Udinese, ma anche un club italiano. Per i friulani quarta trasferta in Polonia, sempre in coppa Uefa: nel 1997/98 sconfitta per 0-1 a casa del Widzew Lodz, nel 1999/00 pareggio per 1-1 a Varsavia con il Legia, nel 2001/02 vittoria sul Polonia Bytom per 1-0.

Nelle ultime 11 euro-gare disputate in assoluto il Lech Poznan è rimasto senza segnare solo in occasione del pareggio per 0-0 in casa del Grasshoppers, il 28 agosto 2008 in coppa Uefa: nelle altre 10 partite considerate i polacchi hanno invece segnato un totale di 22 gol. In trasferte europee, a prescindere dalla competizione, l'Udinese non pareggia dall'8 agosto 2000, quando in coppa Intertoto impattò per 2-2 in casa del Sigma Olomouc: da allora lo score esterno dei friulani è di 6 vittorie e 7 sconfitte.

L'Udinese non vince una trasferta ufficiale dal 6 novembre scorso quando, in coppa Uefa, si impose per 2-1 in casa dello Spartak Mosca: da allora lo score esterno friulano è di 2 pareggi e 7 sconfitte. L'Udinese ha sempre subito almeno una rete in ciascuna delle ultime 10 trasferte ufficiali disputate, per un totale di 24 reti al passivo. L'ultima trasferta conclusa a porta inviolata risale al 29 ottobre scorso: vittoria per 2-0 a Catania, in campionato.

Le probabili formazioni delle due squadre:

LECH POZNAN (4-2-3-1): 31 Turina; 22 Wojtkowiak, 19 Bosacki, 5 Arboleda, 3 Djurdjevic; 16 Murawski, 21 Injac; 8 Lewandowski, 14 Stilic, 7 Wilk; 11 Rengifo (27 Kotorowski, 4 Kurcharski, 18 Tanevski, 25 L. Henriquez, 6 Bandrowski, 20 Cueto, 23 Kikut) All. Smuda

UDINESE (4-4-2): 22 Handanovic; 26 Pasquale, 6 Domizzi, 13 Coda, 2 Zapata; 20 Asamoah, 21 D'Agostino, 5 Obodo, 15 Isla; 27 Quagliarella, 11 Sanchez (80 Belardi, 19 Felipe, 99 Sala, 88 Inler, 28 Zimling, 7 Pepe, 10 Di Natale) All. Marino

ARBITRO: Genov (Bulgaria). Al primo incrocio con Lech Poznan e Udinese, è al secondo sia con club polacchi (Wisla Cracovia-Vitoria Guimaraes 0-1 nella coppa Uefa 2005/06) che con quelli italiani (Slavia Praga-Palermo 2-1 nella coppa Uefa 2005/06).

FIORENTINA - AJAX (ore 20.45):

Cesare Prandelli presenta la sfida che attende la sua Fiorentina contro l'Ajax: "La sfida con Van Basten è affascinante e ha un sapore speciale. Affronteremo una squadra che ha mantenuto una mentalità offensiva e si porta dietro un grandissimo blasone. Ma noi non partiamo battuti contro nessuno e sono convinto che ci servirà l'esperienza fatta nella scorsa stagione".

Non si fa illusioni Marco Van Basten. "In questo momento - dice il tecnico dell'Ajax - la Fiorentina ci e' certo superiore e quindi punteremo a limitare i danni in attesa del ritorno'. I 'lancieri' attraversano un momento difficile per motivi di classifica ed economici. 'La squadra e' giovane e incostante. Nel nostro calcio ci sono meno soldi'.

Le statistiche del match:  La Fiorentina affronta per la prima volta in gare ufficiali l'Ajax, mentre è al terzo incrocio casalingo con club olandesi, entrambi riferiti alla coppa Uefa 2007/08, quando fu 1-1 sia con il Groningen che il Psv Eindhoven. L'Ajax ha vinto 2 sole volte in Italia su 17 gare disputate (compresa la finale di Roma della Champions League 1995/96): per il resto si contano 4 pareggi ed 11 sconfitte.

In assoluto l'Ajax non batte un team italiano dal 10 dicembre 2002, 2-1 casalingo sulla Roma: da allora 9 confronti giocati con 3 pareggi e 6 sconfitte olandesi. La Fiorentina ha perso soltanto una delle ultime 22 gare interne disputate in coppa Uefa: è accaduto il 22 novembre 2001 quando i viola vennero superati per 0-1 dal Lilla. Nelle altre 21 partite casalinghe di coppa Uefa prese in esame il bilancio della Fiorentina è stato di 13 vittorie ed 8 pareggi.

È dal 4 aprile 2002 che un club olandese non vince in Italia nelle classiche coppe europee: quel giorno il Fejenoord si impose 1-0 a San Siro sull'Inter, in coppa Uefa. Da allora 14 gare disputate, con bilancio di 9 successi per i team italiani e 5 pareggi. L'Ajax non segna in Italia dal 23 aprile 2003, quando in Champions League venne sconfitto per 2-3 in casa del Milan nel match di ritorno dei quarti di finale (a qualificarsi fu il Milan, poi vincitore di quella edizione).

A segnare la seconda rete olandese fu Pienaar al 78' e da allora si contano i restanti 12' di quel match, più le intere gare - tutte perse per 0-1 in Champions - in casa di Milan (2003/04), Juventus (2004/05) ed Inter (2005/06), per un totale di 282' di astinenza dal gol in casa di formazioni italiane.

Le probabili formazioni delle due squadre:

FIORENTINA (4-3-3): 1 Frey; 14 Zauri, 5 Gamberini, 2 Kroldrup, 23 Pasqual; 18 Monteolivo, 88 Felipe Melo, 19 Gobbi; 7 Semioli, 11 Gilardino, 10 Mutu (13 Storari, 3 Dainelli, 6 Vargas, 22 Kuzmanovic 4 Donadel, 30 Almiron, 8 Jovetic) All. Prandelli

AJAX (4-3-3): 1 Stekelenburg; 15 Van der Wiel, 3 Oleguer, 4 Vermaelen, 37 Schilder; 10 Sulejmani, 6 Lindgren, 28 Anita; 8 Emanuelson, 16 Suarez, 7 Bakirciohgu (12 Vermeer, 2 Silva, 33 Martina, 23 Leonardo, 25 Sno, 26 Sarpong, 38 Alderwwired). All: Van Basten.

ARBITRO: Muniz Fernandez (Spagna), internazionale dal 2007, figlio d'arte (il papà era guardalinee); due i riferimenti con club italiani: Napoli-Panionios 1-0 (Intertoto, 26 luglio 2008) ed Udinese-Borussia Dortmund 0-2 d.t.s. (coppa Uefa, 2 ottobre 2008). Un incrocio per i club olandesi in Nec Nimega-Tottenham 0-1 (coppa Uefa, 27 novembre 2008). A completare la quaterna spagnola, gli assistenti Jose Manuel Fernandez Miranda e Javier Hugo Novoa Robles, mentre quarto uomo sarà Bernardino Gonzalez Vazquez.


LA COPPA UEFA IN TELEVISIONE:

Lech vs Udinese, sarà trasmessa in Pay X View sul canale "ContoTV 1" - Canale 985 Lista Canali SKY, sul satellite e sul digitale terrestre (nelle zone coperte dal segnale) e in webtv sul sito www.conto.tv . Le trasmissioni inizieranno alle ore 17.45 di giovedi' 19 Febbraio 2009. La telecronaca di Lech vs Udinese sarà affidata a Simone Bargellini, il commento tecnico a Gianni Di Marzio. La produzione di Lech vs Udinese sarà effettuata dall'host Broadcaster con 12 camere.

Il costo per la visione della partita per i possessori di Smartcard ContoTV e' di 5 Euro (500 Tokens). Per gli abbonati SKY è possibile attivare la visione di entrambe le partite con un singolo acquisto al costo di 20 Euro La partita sarà visibile oltre che in ppv anche per i clienti attivi al prodotto Calcio ContoTV.

E' possibile acquistare le ricariche e le smartcard ContoTV nei migliori negozi di elettronica e tabacchi ed in tutte le ricevitorie SISAL e nei PUNTI VENDITA LOTTOMATICA SERVIZI o con carta di credito sul sito www.conto.tv o chiamando il call center ContoTV. Maggiori informazioni e Punti Vendita sul sito www.conto.tv o chiamando il numero 199 24 88 24.

Si riaccendono i riflettori sul grande calcio europeo su Sportitalia [per il palinsesto completo del canale clicca qui] Giovedì 19 febbraio, alle ore 20.00, il canale trasmetterà in diretta il match valido per l’andata dei sedicesimi di finale di Coppa Uefa, Copenhagen - Manchester City con la telecronaca di Federico Casotti. Al Parken Stadium l’FC København di Ståle Solbakken affronterà per la prima volta in una coppa europea il Manchester City di Mark Hughes. In questa stagione di Coppa UEFA i Danesi hanno perso una sola partita su dieci, arrendendosi per 3-1 in casa contro l’AS Saint-Etienne nella fase a gironi La vincente di questa sfida affronterà Aalborg BK o RC Deportivo La Coruña negli ottavi di finale.

Ma non finisce qua, infatti per la prima volta LA7 offrirà a tutti gli appassionati la possibilità di seguire un incontro di calcio in duplice modalità, sia in tv che sulla propria piattaforma web.

Fiorentina - Ajax, match valido per l'andata dei sedicesimi di finale della Coppa UEFA 2008/2009, come da Digital-Sat anticipato sarà visibile in televisione su LA7, ma sarà anche a disposizione degli utenti internet che, collegandosi all'indirizzo www.la7.it potranno assistere in live streaming all'incontro dei viola direttamente dal proprio computer.

La Tv e la piattaforma Web del gruppo Telecom Italia Media trasmetteranno dunque l'incontro in diretta esclusiva a partire dalle 20.45, ma daranno vita prima del kick off del match anche a un lungo pre-partita di 45 minuti.

Sul web di La7.it e in contemporanea su Violachannel.tv, a partire dalle 19.30, sarà possibile collegarsi con lo stadio Franchi di Firenze con gli inviati della redazione sportiva La7e accedere direttamente alla postazione dei giornalisti (Francesco Izzi e Massimo Orlando)

L'iniziativa, nata in collaborazione con il sito ufficiale della Fiorentina
, sarà un modo per rivedere on line i gol e i momenti salienti del cammino europeo della squadra viola, partecipare al pre-partita con continui collegamenti dallo studio e da bordo campo, interagire attraverso le interviste con i principali protagonisti, e partecipare a un forum attivo per tutti novanta minuti del match.

Di seguito tutto l'elenco aggiornato in tempo reale delle partite odierne visibili in tv con l'indicazione se l'emittente trasmette via satellite (in chiaro oppure a pagamento) oppure attraverso digitale terrestre italiano [gli orari indicati rispettano il fuso orario italiano].

Lech Poznan vs Udinese -
ore 18.00
- diretta su Conto Tv1 (13.0° Est) PAY SAT

Shakhtar Donetsk vs Tottenham Hotspurs - ore 19.45
- diretta su FIVE UK (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Telekanal Sport (40.0° Est) FTA SAT

Copenhagen vs Manchester City -
ore 20.05
- diretta su BBC Three (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Sportitalia (DTT mux Timb1 e 12.5° West) FTA DTT FTA SAT

Fiorentina vs Ajax - ore 20.45
- diretta su La7 (DTT mux Timb1 e 12.5° West) FTA DTT FTA SAT FTA TERR

Marsiglia vs Twente -
ore 20.45
- diretta su M6 Suisse (7.0° Est) FTA SAT
- diretta su TV Ooost (23.5° Est) FTA SAT

Legenda:

FTA SAT = Canale estero in chiaro via satellite
PAY SAT
= Canale italiano visibile via satellite con abbonamento SKY
FTA DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre
PAY DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre a pagamento
FTA TERR
= Canale italiano gratuito visibile in modalità analogico terrestre

Ricordiamo che ogni tv potrebbe codificare in qualsiasi momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione come da calendario sopra indicato.

Simone Rossi
per "Digital-Sat.it

Ultimi Video

Palinsesti TV