PalloNet (Messaggero Sport) - Ledesma vagabondo, Longhi scopre Pazzetti

News inserita da:

Fonte: Il Messaggero Sport

S
Sport
  lunedì, 10 gennaio 2011
 00:00
PalloNet (Messaggero Sport) - Ledesma vagabondo, Longhi scopre PazzettiIl Longhi-drink. Un Bruno Longhi ancora distratto dai brindisi di fine anno, nella telecronaca Mediaset Premium di Sampdoria-Roma. Il terzino romanista Cassetti diventa «Pazzetti», una sintesi fra il suo nome e quello di Pazzini, mentre «la Sampdoria vince 3 a 2» e «la Roma dopo tre sconfitte consecutive perde a Marassi».

 

Il mercato del Cavaliere. «Attivissimo sul mercato di gennaio il Milan di Berlusconi. Dopo Antonio Cassano annunciati il difensore Lamela e forse Mario Balotelli. Più difficile invece che arrivi il brasiliano Cesare Battisti». Alessandro Cattelan, Quelli che il calcio.

Ledesma rischia l’arresto. «L’unico centrocampista della Lazio è Ledesma e fra poco l’arrestano per vagabondaggio perché sta correndo per quattro, là in mezzo». Roberto Prini, Sky Diretta gol. E poco prima: «Quattro palle gol del Lecce in cinque secondi, è record del mondo».

Ingrid dixit. «Troppi bagordi sotto le feste per la Lazio: i giocatori non sono abbastanza allenati». Il parere tecnico è di Ingrid Muccitelli, show-girl e prossima sposa del direttore generale della Rai Mauro Masi, all’Olimpico assieme ad Aldo Biscardi. Quelli che il calcio.

I dolori del “giovane” Mazzola. «Mi fa un po’ male che un mezzo milanista alleni l’Inter. Ma se venisse Kaka comincerei a ripensarci». Sandro Mazzola a Sabato Sprint.

Sordo a Mutu. «Mutu è fuori mercato, oltre che fuori rosa. Ha fatto una cosa gravissima, ci dobbiamo tutelare legalmente». Andrea Della Valle dà l’annuncio a Sky Calcio Show e conferma a Stadio Sprint. Mauro è d’accordo, Sconcerti no: «Non può farlo prigioniero, non ci credo».

Notizie in tempo irreale. «Alle 14,30 le informazioni in tempo reale» recita lo slogan del tg di Rai Sport 1. Mica vero. Alle 12.56 del 7 gennaio l’Ansa dà la notizia del trasferimento di Toni alla Juve. Un’ora e mezza dopo il mitico tg non la ufficializza ancora.

Calciatori, dopo. Romario, gloria del calcio brasiliano, 1000 gol in carriera, con una figlia down, entrato in Parlamento con l’obiettivo di difendere i deboli e Riccardo Zampagna, approdato già anziano in serie A, che oggi gioca in una squadra di studenti e operai di Terni, con l’obiettivo di ottenere una palestra popolare. Due bei servizi di Raffaele Fichera e Luca Cardinalini, Dribbling.

Non dire gatto... Davide Novelli: «Lindsey Vonn va a vincere questo Supergigante». Affermazione incauta, perché la gara è ancora in pieno svolgimento: dopo quattro numeri, infatti, Lara Gut passa davanti all’americana. E ancora: «Probabilmente la Fanchini resterà in quinta posizione». Arriverà invece settima. Rai Sport 1, Altenmarkt.

Licenze poetiche. «Le gambe della Gisin hanno fatto il suo lavoro». Luciano Zanier, commento della libera femminile di Altenmarkt, Rai Sport 1. «E’ la prima gara di Lara Gut dopo che è stata punita per il suo comportamento disciplinare». Davide Novelli, idem.

Papale papale. «Come sempre è un gran casino quando ci sono due a parimerito». Paolo De Chiesa, commento del Gigante maschile di Adelboden, Rai Sport 1.

Corrado Giustiniani
per "Il Messaggero Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV