Domenica la Serie A si spezza, gli ultimi verdetti tra le 18 e le 20.45

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  lunedì, 16 maggio 2011
 12:25

La penultima giornata di campionato appena trascorsa ci ha regalato ulteriori verdetti, dopo che il Milan ha festeggiato già da sabato scorso il suo 18° titolo di Campione d'Italia

Con il pareggio  del San Paolo tra Napoli e Inter si sono definite le prime tre posizioni del campionato: Milan primo, con Inter e Napoli sul podio e conseguente accesso diretto per tutte e tre alla prossima Champions League. Ai partenopei serviva un punto per distanziare di quattro lunghezze l'Udinese ed è arrivato grazie a Zuniga che allo scadere del primo tempo ha pareggiato il vantaggio nerazzurro di Eto'o al quarto d'ora.

Nel pomeriggio invece era arrivato il verdetto definitivo sulla terza retrocessa. Con la sconfitta casalinga (1-2) contro il Palermo, la Sampdoria lascia il massimo campionato e farà compagnia a Brescia e Bari nella prossima stagione. I doriani retrocedono dopo 8 campionati di Serie A. L'ultima volta, per risalire, i genovesi impiegarono quattro stagioni, dal 1999 al 2003, quando conquistarono la promozione insieme al Siena.

A 90 minuti dal termine l'Udinese ha 2 punti di vantaggio sulla Lazio e basterà quindi un pareggio col Milan per assicurarsi il quarto posto che vale l'accesso ai preliminari di Champions League.

Per quanto riguarda l'accesso alla Europa League, oltre al Palermo, già qualificato come finalista di Coppa Italia, e una tra Lazio e Udinese, si giocano l'ultimo posto Roma e Juventus con i bianconeri in vantaggio nello scontro diretto in caso di arrivo a pari punti; la squadra di Montella ha in questo momento però 3 punti in più.

La Lega Calcio per venire incontro alle esigenze di Sky e Mediaset Premium, ha definito il programma dell'ultima giornata in due fasce orarie, con 6 partite alle ore 18.00 e 4 incontri alle 20.45. In serata giocheranno le partite con le squadre ancora impegnate per lottare per un obiettivo europeo ovvero Juventus, Lazio, Roma e Udinese mentre nel tardo pomeriggio saranno impegnate tutte le altre.

Domenica 22 maggio 2011

ore 18.00

  • BOLOGNA - BARI
  • BRESCIA - FIORENTINA
  • CAGLIARI - PARMA
  • GENOA - CESENA
  • INTER - CATANIA
  • PALERMO - CHIEVO

ore 20.45

  • JUVENTUS - NAPOLI
  • LECCE - LAZIO
  • ROMA - SAMPDORIA
  • UDINESE - MILAN

Ultimi Video

Palinsesti TV