Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Calendario Lega Serie A TIM 2023 - 2024 (diretta streaming DAZN e Youtube)

Calendario Lega Serie A TIM 2023 - 2024 (diretta streaming DAZN e Youtube)

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
mercoledì, 05 luglio 2023 - 06:00

Calendario Lega Serie A TIM 2023 - 2024 (diretta streaming DAZN e Youtube)Il calendario della Serie A (diretta DAZN e Youtube Lega Serie A dalle 12:30) è da sempre più che un appuntamento statistico, un rendez vous di semplici numeri: è la nascita del nuovo campionato, con i suoi sogni, le sue sfide, le sue ambizioni squadra per squadra, tifoseria per tifoseria.

L'evento, con la conduzione di Giorgia Rossi, terrà i tifosi ancora una volta col fiato sospeso, nell'attesa di conoscere la data del primo big-match della squadra del cuore o della prima stracittadina. Le squadre partecipanti sono 20 e le giornate, fra gironi d'andata e ritorno saranno inevitabilmente 38 (19 di andata e 19 di ritorno). Confermato il calendario assimetrico che prevede che le partite del girone di ritorno siano in ordine diverso – sia come sequenza, sia come composizione all’interno di una giornata – rispetto all’andata.

La data di inizio della stagione 2023-24 è già stata comunicata dalla Lega Calcio: si parte nel weekend del 20 agosto 2023. 38 giornate, 380 partite complessive per tutti i verdetti: chi sarà campione d'Italia, i posti per l'Europa, la salvezza e le retrocessioni. L'ultimo attesissimo turno è in programma a fine maggio, più precisamente il weekend del 26 maggio 2024. 

Dopo l'ultima stagione intervallata dal Mondiale e con quattro turni infrasettimanali, si passa all'unico previsto per la A 2023-24. Sarà mercoledì 27 settembre 2023. Sono in totale quattro gli stop previsti al campionato. Come di consueto, tutti per lasciare spazio alle gare nazionali e - per quanto riguarda l'Europa - alle qualificazioni per l'Europeo 2024 che si disputerà al termine della prossima Serie A. Come data di riferimento per la pausa viene presa in considerazione la domenica dove non ci sarà il campionato. Come sempre, gli incontri nazionali si giocheranno sia nella settimana precedente, che nei giorni successivi, alla domenica indicata.

  • Prima pausa: domenica 10 settembre 2023
  • Seconda pausa: domenica 15 ottobre 2023
  • Terza pausa: domenica 19 novembre 2023
  • Quarta pausa: domenica 24 marzo 2024

Dopo aver salutato le retrocesse Sampdoria, Spezia, Cremonese , il nuovo campionato 2023-2024, vedrà in ritorno nella massima serie del Frosinone, del Genoa e del Cagliari.  Ecco tutte le altre 17 protagoniste del nuovo campionato: Atalanta, Bologna, Empoli, Fiorentina, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Lecce, Milan, Monza, Napoli, Roma, Salernitana, Sassuolo, Torino, Udinese.

Come nella scorsa stagione di Serie A, se due squadre arriveranno a fine campionato prime a pari punti si disputerà uno spareggio scudetto in gara unica per assegnare il tricolore. Non verranno più presi in considerazione quindi i risultati relativi agli scontri diretti e alla differenza reti, come invece prevedeva il regolamento fino alla Serie A 2021-2022. In caso di arrivo a pari punti di tre o più squadre il titolo verrà assegnato seguendo i criteri della classifica avulsa. Previsto uno spareggio in gara unica  non solo per assegnare eventualmente lo scudetto, ma anche per decidere le retrocessioni.

Dopo ii trionfo azzurro del Napoli nella stagione 2022-2023 la Juventus rimane comunque leader quanto a numero di scudetti conquistati. A pari merito, al secondo posto nell'albo d'oro, Inter e Milan a quota 19, ad un passo dalla seconda stella. Questa la graduatoria completa secondo la FIGC delle società che hanno conquistato il tricolore: Juventus 36 titoli, Inter e Milan 19, Genoa 9, Bologna, Pro Vercelli e Torino 7, Roma e Napoli 3, Fiorentina, Lazio e, Cagliari, Casale, Novese, Sampdoria e Verona 1.

Anche quest’anno DAZN trasmetterà in esclusiva 7 partite su 10, mentre le altre tre saranno in co-esclusiva Dazn/Sky (il match serale del sabato, la gara domenicale delle 12.30 e il Monday Night).

  • Sabato ore 15 (Esclusiva DAZN)
  • Sabato ore 18 (Esclusiva DAZN)
  • Sabato ore 20.45 (Co-Esclusiva DAZN / Sky Sport)
  • Domenica ore 12.30 (Co-Esclusiva DAZN / Sky Sport)
  • Domenica ore 15 (Esclusiva DAZN)
  • Domenica ore 18 (Esclusiva DAZN)
  • Domenica ore 20.45 (Esclusiva DAZN)
  • Lunedì ore 20.45 (Co-Esclusiva DAZN/Sky Sport)

Il commento al calendario della Serie A sarà in diretta questo mercoledì, 5 luglio, dalle ore 12.30 su Sky Sport 24 (canale 200) e in streaming su NOW. La diretta sarà visibile anche su skysport.it e sul canale YouTube di Sky Sport. A condurre Leo Di Bello, in studio Giancarlo Teotino e Luca Marchetti.

In attesa di conoscere il dettaglio delle 38 giornate di Campionato la Lega Calcio ha diffuso i criteri che verranno osservati nella compilazione delle varie accoppiate, vi segnaliamo qui sotto per punti le regole fondamentali.

1. La sequenza delle gare nel girone di andata è diversa rispetto a quella delle gare nel girone di ritorno.

2. Nella costruzione delle sequenze di incontri in casa e in trasferta si tiene conto dei seguenti criteri:

  • a) non vi possono essere più di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta per girone;
  • b) nel caso in cui vi siano due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta, una coppia di incontri deve necessariamente essere in casa e l’altra in trasferta;
  • c) è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa ed in trasferta per le seguenti coppie di Società:

    EMPOLI - FIORENTINA
    INTER - MILAN
    JUVENTUS - TORINO
    LAZIO - ROMA
    NAPOLI - SALERNITANA

  • d) in tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità del campo e/o di concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza.

3. Nella costruzione degli abbinamenti delle Società al fine di determinare i singoli incontri si sono seguiti i seguenti criteri:

  • a) Nella 1ª, nella 2ª e nella 38ª giornata, nel turno infrasettimanale feriale (6ª giornata) e nella giornata che lo precede (5ª giornata) le gare tra Atalanta, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma non sono possibili, così come i derby di Milano, Roma e Torino e quelli campano e toscano; analogamente le gare tra le medesime squadre, così come i derby, non sono possibili nella 19ª giornata poiché potrebbero coinvolgere squadre che partecipano alla Supercoppa Italiana, le cui gare dovranno necessariamente essere posticipate in turno infrasettimanale;

  • b) Tutti i derby devono svolgersi in giornate differenti;

  • c) le Società partecipanti alla UEFA Champions League non si incontrano tra loro né incontrano le Società partecipanti alla UEFA Europa League e le Società partecipanti alla UEFA Europa Conference League nelle giornate comprese tra due turni di Competizioni UEFA (25ª, 28ª, 32ª e 35ª giornate).

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - La Rivoluzione dei Media Tech Talk (diretta)

    La Rivoluzione dei Media Tech Talk (diretta)

    Continuano gli appunamenti con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e spagnola, sui temi dei Media, Digitale, Telco, Tecnologia, Industria ed Innovazione. E' in corso un autentico "big bang" nel settore dei Media, per il cr...
    D
    Digital-News LIVE
      martedì, 09 febbraio 2021
  • Foto - #ForumEuropeo Lucca 2015 - Il bilancio conclusivo di Andrea Michelozzi [Comunicare Digitale]

    #ForumEuropeo Lucca 2015 - Il bilancio conclusivo di Andrea Michelozzi [Comunicare Digitale]

    Le relazioni industriali intrecciate all'interno del mondo della tv digitale, le più importanti proposte a livello di innovazione tecnologica, progetti e studi relativi a un settore per il quale il futuro è già domani: Palazzo Ducale a Lucca ha ospitato la due giorni del 12esimo Forum europeo digitale. All'ordine del giorno dell'evento organizzato da
    D
    Digital-News LIVE
      venerdì, 12 giugno 2015
  • Foto - Mediamond scommette molto sulla nuova all news Tgcom24

    Mediamond scommette molto sulla nuova all news Tgcom24

    Mediamond scommette molto sulla nascita del canale All News Tgcom24, come rivela l’amministratore delegato Davide Mondo: "Tgcom24 diventerà la nuova piattaforma di informazione del gruppo Mediaset e potrà contare su una caratteristica unica: nascendo da un sito web, Tgcom, prenderà vita da un’esperienza ...
    D
    Digitale Terrestre
      giovedì, 13 ottobre 2011