Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Antitrust, via libera a linee guida per i diritti tv Serie A 2021 - 2024

Antitrust, via libera a linee guida per i diritti tv Serie A 2021 - 2024

Fonte: Adnkronos

S
Sport
lunedì, 10 febbraio 2020 - 16:25

Antitrust, via libera a linee guida per i diritti tv Serie A 2021 - 2024L'Antitrust approva le Linee Guida della Lega Serie A sulla commercializzazione dei diritti audiovisivi sportivi relativi alle stagioni 2021/2022 - 2022/2023 - 2023/2024 del Campionato di Serie A, Coppa Italia, Supercoppa, Campionato Primavera, Coppa Italia Primavera, Supercoppa Primavera. È quanto si legge nel bollettino settimanale dell'Autorità.

Le Linee Guida oggetto del provvedimento sono quelle depositate in data 27 novembre 2019 e 14 gennaio 2020. In merito ai criteri individuati al fine di «preservare un equilibrio competitivo» l'Agcm osserva che «tali criteri devono portare alla predisposizione di pacchetti conformi ai principi di equità, trasparenza e non discriminazione, con specifico riferimento all'effettivo equilibrio tra i medesimi, specialmente in termini qualitativi e di appetibilità degli eventi».

In particolare,

«i pacchetti relativi ai diritti esclusivi dovrebbero essere predisposti in modo equilibrato in modo da favorire la competizione tra operatori, permettendo loro di proporre al pubblico gli eventi di maggiore interesse». In merito alle piattaforme, «le offerte fruibili sulla piattaforma Dtt e su quella internet dovrebbero rappresentare un'alternativa a quella del Dth, appetibile soprattutto rispetto alla componente di prezzo, posto che non potrebbero essere in grado di garantire livelli qualitativi del servizio pari a quelli attualmente fruibili sul satellitare (si pensi, ad esempio, alla qualità delle immagini in 4K)» si legge ancora nel provvedimento.

In generale, l'Antitrust auspica che l'assegnazione possa

«permettere la creazione di offerte all'ingrosso - che siano disponibili contemporaneamente su più piattaforme e più operatori pay-tv - tramite l'assegnazione a soggetti non verticalmente integrati o mediante la commercializzazione diretta agli utenti, utilizzando i servizi tecnici delle piattaforme esistenti. Infatti, soprattutto per le piattaforme internet, si osserva che gli operatori delle comunicazioni elettroniche hanno predisposto delle proprie piattaforme pay-tv (ad esempio, Tim Vision e Vodafone Tv)». «Tuttavia, anche alla luce della ancora bassa base clienti e dell'assenza di un'esperienza consolidata di tipo editoriale di tali operatori, in tali piattaforme è possibile reperire principalmente canali di editori terzi od offerte Ott di altri operatori» si legge nel provvedimento.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Video Olimpiadi Pechino 2022 Discovery+ | La sfilata dell'Italia nella Cerimonia Apertura

    Video Olimpiadi Pechino 2022 Discovery+ | La sfilata dell'Italia nella Cerimonia Apertura

    Michela Moioli guida la spedizione italiana a Pechino 2022: ecco i nostri sfilare e salutare il pubblico vestiti di tricolore, con una mantella molto particolare. Il viaggio di Discovery ai Giochi Olimpici Invernali Beijing 2022 si svolgerà insieme ai propri partner distributivi. Tutta la programmazione dei Giochi Olimpici Invernali Beijing 2022 sarà disponibile su
    S
    Sport
      venerdì, 04 febbraio 2022
  • Foto - Sky Sport 2024, in diretta un mondo di emozioni mozzafiato! 🌟⚽️🏀🎾

    Sky Sport 2024, in diretta un mondo di emozioni mozzafiato! 🌟⚽️🏀🎾

    Eccoci pronti a un altro incredibile anno di emozioni sportive, carico di sogni, adrenalina e drammi pronti a scatenarsi! Sintonizzati su Sky Sport per vivere il 2024 in diretta, immergendoti in un mondo di sport mozzafiato. Sarà un'esperienza che ti terrà incollato allo schermo, con momenti in...
    S
    Sky
      mercoledì, 10 gennaio 2024
  • Foto - Italia 150, il video integrale del Benigni show al Quirinale

    Italia 150, il video integrale del Benigni show al Quirinale

    ''Sono pronto, a disposizione, se volete, per un settennato tecnico...''. E' il solito, irresistibile Roberto Benigni, quello che scherza con il Capo dello Stato, seduto in prima fila nel Salone dei Corazzieri al Quirinale, per la cerimonia di chiusura delle celebrazioni per i 150 anni dell'unità d'Italia. Un Benigni capace anche di commuo...
    T
    Televisione
      sabato, 17 marzo 2012