Formula E a Roma, weekend con doppia gara. Diretta Sky Sport e Italia 1

Formula E a Roma, weekend con doppia gara. Diretta Sky Sport e Italia 1

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  sabato, 10 aprile 2021
 06:00

Formula E a Roma, weekend con doppia gara. Diretta Sky Sport e Italia 1Sabato 10 aprile e domenica 11 aprile sbarca a Roma (Diretta tv Sky Sport Uno e Italia 1) il Campionato del Mondo ABB FIA Formula E, che vedrà le monoposto elettriche sfrecciare nuovamente nella Capitale per la terza volta dall'esordio del 2018. La nuova edizione del Rome E-Prix è stata presentata dalla Sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi, dal Ceo di Enel X Francesco Venturini, dal Presidente di Eur SpA Alberto Sasso, dal Presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani e dal Presidente e Fondatore di Formula E Alejandro Agag. A Roma si disputeranno il Round 3 e il Round 4 delle gare attualmente previste nella settima stagione del campionato, che è partito il 26 e 27 gennaio scorsi ad Ad Diriyah.

Le due tappe romane si terranno sul nuovo spettacolare circuito cittadino dell'Eur, quest'anno eccezionalmente senza pubblico nel rispetto delle norme anti-COVID 19. Con l'obiettivo di gareggiare in massima sicurezza, Formula E ha adottato un protocollo chiamato «sistema bolla» per garantire la sicurezza non solo di tutto il personale Formula E, dei team e dei piloti, ma anche dei cittadini romani. Il protocollo prevede lo screening di tutti i presenti attraverso tamponi molecolari e un severo codice di comportamento sul luogo dell'evento. Formula E non dimentica la creazione di valore per il territorio, soprattutto in un anno segnato dall'emergenza sanitaria.

È stato annunciato, infatti, il rifacimento del Parco Giochi situato all'interno del laghetto dell'Eur, che prevede non solo la manutenzione straordinaria con la sostituzione di elementi in degrado del parco, ma anche l'installazione di giochi inclusivi e accessibili a tutti, realizzati con materiali riciclati. Il progetto, che sarà ultimato entro l'estate, consentirà di riqualificare l'intera area. Inoltre, i lavori per l'allestimento della pista comprenderanno la riasfaltatura di gran parte del manto stradale coinvolto e la ristrutturazione totale del marciapiede di via Murri, segmento della città di particolare rilevanza storico-architettonica che rimarrà in eredità al quartiere.

Quest'anno Formula E donerà a strutture ospedaliere, partner a supporto di progetti a vocazione sociale e università locali centinaia di pass per accedere al «Virtual Emotion Club», piattaforma online dove godersi interviste esclusive e contenuti su misura. Saranno inoltre donate all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù borse brandizzate e gadget oltre a mille caschi giocattolo di carta. Grazie alla collaborazione con UNICEF, 14 ragazzi tra gli 11 e i 17 anni che hanno realizzato il proprio e-Kart grazie a un corso STEM dedicato presso l'Istituto Massimo Roma potranno incontrare i piloti e rappresentanti Formula E sul circuito. Infine, Formula E ha ideato insieme alla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile di Roma un programma educativo per i bambini dai 7 agli 11 anni per incoraggiare la sostenibilità nella loro vita quotidiana, chiamato «Travelling To A Sustainable Future».

La Formula E è più di una gara, è una piattaforma competitiva in cui vengono sviluppate e testate nuove tecnologie che contribuiscono al perfezionamento dei veicoli elettrici, accelerando la transizione verso la mobilità sostenibile su scala globale e portando nel futuro la mobilità e la vivibilità delle nostre città. Il campionato, iniziato a settembre 2014 e da questa stagione promosso a Campionato del Mondo, comprende 12 team, 24 auto e 24 piloti e si propone come una piattaforma sportiva su cui testare e sviluppare tecnologie che contribuiscono a modellare le auto del futuro. Anche grazie a questo carattere innovativo e rivoluzionario, alla Formula E hanno aderito i principali produttori automobilistici del mondo, tra cui Porsche, Mercedes, DS, Jaguar e Nissan. Ogni E-Prix è una corsa a tempo, della durata di 45 minuti +1 giro. Ciò significa che i fan possono assistere alla gara dall'inizio alla fine in appena un'ora. Come nella scorsa stagione, i piloti potranno usufruire del cosiddetto «ATTACK MODE»: un boost di potenza in più utilizzabile un numero di volte variabile di gara in gara, così da aumentarne l'imprevedibilità e il divertimento dei fan.

A trasmettere le tappe italiane in diretta saranno Italia 1 e Sky Sport Uno. Roma torna protagonista, con oltre 75 milioni gli spettatori previsti quest'anno a livello globale


E-PRIX ROMA 2021 - IN DIRETTA SKY SPORT

Formula E a Roma, weekend con doppia gara. Diretta Sky Sport e Italia 1Sale l’adrenalina su Sky: sabato 10 e domenica 11 aprile, grande appuntamento con la Formula E, che arriva a Roma per due giorni di spettacolo allo stato puro in diretta dal nuovo scenografico circuito dell’Eur. Da non perdere su Sky Sport Uno e in streaming su NOW i due appuntamenti centrali dell’E-Prix di Roma: sabato alle ore 16 in programma il Round 3, mentre domenica alle 13 sarà la volta del Round 4. In entrambe le giornate, spazio anche alle qualifiche – sabato alle 12 su Sky Sport Uno e domenica alle 9 su Sky Sport Uno e Sky Sport Collection – e agli studi di approfondimento pre e post gara, con collegamenti live dalla Capitale. News, highlights, interviste e aggiornamenti live dal circuito anche su Sky Sport 24.

LA SQUADRA - Fabio Tavelli e Matteo Bobbi raccontano la Formula E su Sky insieme a voci e volti noti del motorsport ed esperti del settore. Questo fine settimana in collegamento da Roma ci sarà Biagio Maglienti, analisi e commenti di Michela Cerruti - pilota Formula E nel 2014 - Mario Miyakawa e Umberto Zapelloni.

LA FORMULA E SU SKY – Per i prossimi due anni lo spettacolo elettrico su quattro ruote è assicurato dal primo Campionato Mondiale Formula E sotto l’egida della FIA, che vede in pista 12 team e 24 piloti. Un altro grande evento si aggiunge così all’offerta di Sky dedicata ai motori, che comprende più di 20 campionati in diretta, tra cui la Formula 1, la MotoGP, la Superbike, la MotoE e molto altro. Dopo la prima double header a febbraio in Arabia Saudita, che ha visto quasi tutte le scuderie andare a punti, una cosa è chiara: le gare sono tutte molto combattute e nulla è scontato all’insegna della totale ecosostenibilità portata dall’utilizzo dei soli motori elettrici. Un tema di grande attenzione per il Gruppo Sky, che di recente ha lanciato il progetto SKY ZERO per il contrasto ai cambiamenti climatici*.

Programmazione E-Prix Roma, in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW sabato 10 e domenica 11 aprile:

SABATO 10 APRILE

SKY SPORT UNO (canale 201 SAT/FIBRA, 472 e 482 DTT)

  • Ore 12:00: qualifiche Round 3
  • Ore 15:45: pre gara Formula E
  • Ore 16:00: Round 3 
  • Ore 17:00: post gara Formula E

DOMENICA 11 APRILE

SKY SPORT UNO (canale 201 SAT/FIBRA, 472 e 482 DTT)
SKY SPORT COLLECTION (canale 205 SAT/FIBRA)

  • Ore 09:00: qualifiche Round 4 (Sky Sport Uno e Sky Sport Collection)
  • Ore 12.45: pre gara Formula E (Sky Sport Collection)
  • Ore 13:00: Round 4 (Sky Sport Collection) 
  • Ore 14:00: post gara Formula E (Sky Sport Collection)

*Grazie al progetto SKY ZERO, Sky diventerà zero emissioni nette di CO2 entro il 2030, riducendo di almeno il 50% le emissioni generate dai propri prodotti, dai propri fornitori nel mondo e dal proprio business. Sky si impegna inoltre a piantare alberi, mangrovie e altre specie vegetali marine per compensare il resto delle emissioni che non sarà ancora in grado di eliminare.


E-PRIX ROMA 2021 - IN CHIARO ITALIA 1

Formula E a Roma, weekend con doppia gara. Diretta Sky Sport e Italia 1Sta per terminare il conto alla rovescia verso l’E-Prix di Roma di Formula E. In diretta e in esclusiva in chiaro, sabato 10 aprile alle ore 16.00 e domenica 11 aprile dalle ore 13.00, su Italia 1, i bolidi elettrici scaricheranno tutta la loro energia tra le vie dell’EUR, in uno scenario irripetibile che mescola la storia della Città Eterna alle più innovative tecnologie.

La telecronaca del doppio E-Prix è affidata a Nicola Villani e a Luca Filippi, già pilota della NIO e collaudatore delle rivoluzionarie monoposto di seconda generazione. In diretta da Roma, prima della gara, Ronny Mengo e le pilote Vicky Piria e Christine Sampaoli Zonca, quest’ultima reduce dalla gara di Extreme E in Arabia Saudita.

Tra le novità di questa stagione, il circuito più lungo (dai 2.870 chilometri delle scorse edizioni si passa ai 3.385 chilometri di quest’anno), secondo solo a quello di Pechino, e più veloce rispetto al precedente. Il nuovo percorso cittadino verrà corso in direzione antioraria e attraverserà luoghi simbolo della città come il Palazzo dei Congressi, Piazza Guglielmo Marconi e il Colosseo Quadrato.

Inoltre, in occasione dell’E-Prix di Roma, sempre su Italia 1, il 10 aprile parte la quinta edizione di “Drive UP”, in onda ogni sabato per otto puntate alle ore 13.40. Condotto da Ringo e con ospite fissa Vicky Piria, il programma esplora il mondo dell’automotive coinvolgendo moltissimi vip.

Le due gare saranno anche in streaming su Sportmediaset.it, che trasmetterà tutte le qualifiche e le prove libere della due giorni romana.

Di seguito, il dettaglio della programmazione:

SABATO 10 APRILE

  • Prove Libere 1  - alle ore 8:00: Sportmediaset.it.
  • Prove Libere 2 - alle ore 10:15: Sportmediaset.it.
  • Qualifica Round 3 - alle ore 12:00: Sportmediaset.it
  • Superpole Round 3 - alle ore 12:30: Sportmediaset.it
  • Gara Round 3 - alle ore 16:00: Italia 1 e Sportmediaset.it

DOMENICA 11 APRILE

  • Prove Libere 3 - alle ore 7:00: Sportmediaset.it.
  • Qualifica Round 4 - alle ore 9:00: Sportmediaset.it
  • Superpole Round 4 - alle ore 9:30: Sportmediaset.it
  • Gara Round 2 - alle ore 13.00: Italia 1 e Sportmediaset.it.

Ultimi Video

Palinsesti TV